L’intonaco della facciata proteggerà e decorerà l’edificio

L’uso dell’intonaco per facciate consente di livellare la superficie delle pareti, riparare crepe e buche, isolare e proteggere la facciata dell’edificio e, naturalmente, decorarla secondo i vostri gusti e idee di design. In base al suo scopo, l’intonaco della facciata è diviso in due tipi: riparazionee decorativo.

Il primo tipo di intonaco funge da strato di livellamento e base per l’applicazione di intonaco decorativo. Di conseguenza, l’intonaco decorativo è, in effetti, una finitura, che forma uno strato protettivo e conferisce alla casa colore e personalità..

Varietà di cerotti decorativi

La scelta dei cerotti per facciate oggi è piuttosto ampia. Al fine di determinare l’opzione migliore per la finitura della facciata, si dovrebbero immaginare i parametri principali dei materiali utilizzati per l’intonacatura della facciata. Quindi, secondo la loro composizione, le moderne miscele per intonaco per facciate sono divise in diversi tipi.

  • Intonaco minerale per facciate– Forse il tipo più comune di intonaco utilizzato per lavori di finitura esterna. Di solito è fatto da una malta di cemento e sabbia con vari additivi e riempitivi. Tale intonaco per facciate è relativamente economico, facile da applicare e ha un’alta permeabilità al vapore. Inoltre, gli intonaci minerali svolgono un ottimo lavoro di isolamento della facciata. Tuttavia, uno svantaggio significativo di questo tipo di intonaco per facciate è la sua fragilità. Dopo 10 anni, dovrai pensare di ristrutturare la facciata, poiché la sua finitura richiederà un rinnovamento. Il fatto è che l’intonaco minerale non ha un’elasticità sufficiente e, a causa della contrazione da costruzione e dello stress meccanico, possono apparire sia microcracks che difetti più gravi. Di norma, l’intonaco minerale è un mix secco di colore bianco o grigio. Uno strato di tale intonaco può essere dipinto, ma non è destinato alla colorazione..

Tipi di intonaci per facciate

  • Intonaci per facciate acrilichepiù durevole – la finitura realizzata con tale intonaco non richiederà riparazioni entro 15-25 anni. Un vantaggio significativo dell’intonaco acrilico per facciate è la sua elasticità. Tuttavia, l’intonaco acrilico non ha sufficiente permeabilità al vapore, pertanto non è consigliabile utilizzarlo per le facciate degli edifici, il cui strato isolante è costituito da lana di basalto. L’intonaco acrilico sarà più appropriato se abbinato a polistirolo. Dovresti anche essere consapevole che l’intonaco acrilico della facciata può perdere il suo aspetto originale a causa della polvere. Pertanto, è meglio astenersi dall’utilizzarlo se l’edificio si trova vicino alle strade..
  • Non meno resistente intonaco per facciata in silicato– la sua durata è di 20-25 anni. Tale intonaco è permeabile al vapore, sufficientemente elastico e, inoltre, ha un effetto antistatico, il che significa che respinge la polvere e mantiene il suo aspetto originale più a lungo..
  • Intonaco per facciata in silicone– uno dei più importanti tipi di intonaco oggi. I suoi parametri di permeabilità al vapore, elasticità e antistaticità sono di alto livello, condizione per una durata abbastanza lunga – fino a 25 anni. Separatamente, va detto che l’intonaco siliconico non assorbe sali e composti chimici dannosi..

Dopo aver livellato la facciata, viene applicato uno strato decorativo con intonaco di riparazione. L’intonaco decorativo per facciate è uno dei materiali di finitura più economici e popolari. Oltre al prezzo, questo tipo di finitura presenta molti altri vantaggi. In base alla composizione, l’intonaco decorativo può essere di vari tipi: minerale, sintetico o silicato. Gli intonaci decorativi a base d’acqua sono perfetti per la decorazione d’interni, ma l’intonaco a base solvente è l’ideale per la costruzione di facciate. Gli intonaci decorativi sono caratterizzati da una plasticità estremamente elevata – sono obbedienti a qualsiasi strumento. Grazie a questa proprietà, gli intonaci strutturali o testurizzati consentono di decorare facciate e pareti interne in uno stile speciale e unico..

Gli intonaci strutturali sono una massa eterogenea con vari additivi: piccoli ciottoli, pezzi di mica o quarzo, fibre di legno, conchiglie e persino piante secche. L’intonaco decorativo può imitare varie trame. Ad esempio, l’intonaco “veneziano”, realizzato con farina di marmo, consente di creare l’effetto del marmo sulla superficie trattata. Nella scelta dell’intonaco testurizzato, puoi generalmente dare libero sfogo all’immaginazione: superfici in marmo, finto legno, pareti “antiche” … Puoi decorare l’edificio in qualsiasi stile e secondo tutti i gusti.

Intonaco per facciate

Tuttavia, prima di scegliere l’uno o l’altro intonaco della facciata, è necessario valutarne le caratteristiche. I parametri del materiale determinano quanto è adatto per la tua casa, nonché la sua durata e prestazioni.

  • Affinché la decorazione, e di conseguenza l’intera casa, mantenga a lungo il suo aspetto originale, l’intonaco della facciata deve essere resistente alle influenze atmosferiche e meccaniche. È lo strato di intonaco della facciata che è direttamente suscettibile alle precipitazioni, all’azione aggressiva della luce solare, all’inquinamento, ai danni meccanici. Pertanto, il materiale con cui viene realizzato l’intonaco della facciata deve avere resistenza meccanica..
  • Avendo una maggiore resistenza all’umidità, il rivestimento della facciata deve allo stesso tempo avere una buona permeabilità al vapore. Altrimenti, l’umidità accumulata durante il periodo invernale nello strato di isolamento termico non sarà in grado di evaporare, causando la distruzione della facciata dell’edificio..
  • L’intonaco per facciate, usato nella maggior parte del nostro paese, deve anche avere un’alta resistenza al gelo e all’umidità.
  • L’intonaco della facciata deve avere un’adesione sufficiente (capacità di aderire alla superficie trattata).
  • Infine, è altamente desiderabile che l’intonaco della facciata sia resistente al fuoco. Tradizionalmente, gli intonaci minerali hanno la più alta resistenza al fuoco, ma i produttori moderni producono anche intonaci a base organica non combustibili..

Nell’odierno mercato dei materiali da costruzione, esiste una vasta selezione di intonaci per facciate della più varia qualità, aspetto e categoria di prezzo. Gli intonaci per facciate possono essere forniti sia sotto forma di miscele per costruzioni a secco che sotto forma di composizioni pronte. I moderni intonaci per facciate sono di alta qualità e proprietà decorative, hanno molte caratteristiche che ci consentono di considerarli come una protezione a tutti gli effetti della tua casa non solo dalle avverse condizioni meteorologiche, ma anche dalle radiazioni, nonché dall’isolamento acustico e termico. Come puoi vedere, l’uso dell’intonaco per facciate ha molti vantaggi, resta solo da scegliere.

Natalia Vilyuma

Valuta l'articolo
( Ancora nessuna valutazione )
Condividi con gli amici
Suggerimenti su qualsiasi argomento da parte di esperti
Aggiungi un commento

Cliccando sul pulsante "Invia commento" acconsento al trattamento dei dati personali e accetto la informativa sulla privacy