Speciali colorati effetti

Come applicare speciale effetto stencil?

1. Questa tecnica ti consente di creare motivi multicolori e persino ottenere un effetto tridimensionale usando gli stampini. Spesso sono “imbottiti” con bordi decorativi, in cui il motivo dello stencil viene ripetuto più volte spostando il foglio dello stencil. Questa tecnica può essere applicata sia a pareti che a mobili..

2. Gli stampini possono essere acquistati nei negozi d’arte o nei negozi di decorazione.

3. Oppure puoi creare tu stesso un foglio per stencil: hai bisogno di carta da lucido, carta stencil cerata speciale, una matita, un perno e un bisturi o un coltello affilato..

4. Scegli il modello che ti piace, ingrandiscilo su una fotocopiatrice. O disegnalo tu stesso. Incollare la carta da lucido con carta per stencil. Trasferisci il tuo motivo con carta carbone su carta da lucido.

5. Tagliare con cura il motivo, lasciando dei ponti per collegarne le singole sezioni. Se la carta cerata si rompe accidentalmente in alcuni punti, fissare i tagli con del nastro..

6. Usa del nastro adesivo trasparente per fissare lo stencil al muro, usa uno speciale pennello per stencil o una spugna per applicare la vernice colpendo per ridurre il rischio che scorra sotto lo stencil.

7. Quando l’intero foglio è dipinto, attendere un po ‘, rimuovere con attenzione lo stencil e spostarlo per riempire la sezione successiva del motivo..

Come applicare speciale effetto rullo rag?

1. Un altro effetto semplice, una combinazione di due colori: rotolare con un rullo di stracci. La superficie risulta essere insolita, in qualche modo simile a “stucco veneziano”, o un motivo di brina sul vetro invernale.

2. Dipingere le pareti con un rullo nel colore di base. È meglio se la vernice è semi-lucida. Lascia asciugare.

3. Quindi applicare una vernice diluita di un colore diverso con un pennello largo e arrotolare un rullo di straccio (panno pulito e sgualcito) su di esso per rimuovere parte della vernice prima che abbia il tempo di asciugarsi.

4. Utilizzare un panno di lino o cotone privo di lanugine per realizzare il rullo e cambiarlo spesso fino a quando non è saturo di vernice..

5. Quando si fa rotolare un rullo di straccio sulla superficie, non interrompere il movimento, cambiare direzione in modo che non ci siano strisce, coprire piccole aree con tocchi leggeri di uno straccio.

6. Prima di iniziare: scegli i colori, non tutte le sfumature possono sembrare belle in questa tecnica, esercita questo metodo su un pezzo di cartone o compensato.

Come creare uno speciale effetto marmorizzato?

1. Questa è la più difficile di tutte le tecniche. Questo effetto richiede almeno un po ‘di formazione artistica. Se non hai mai tenuto in mano un pennello artistico, ti consiglio di esercitarti più a lungo su un pezzo di cartone o compensato..

2. Questa tecnica dà un risultato molto efficace, la tua parete o il tuo mobile possono davvero sembrare marmo (se prendi il tempo e la pazienza e segui esattamente le istruzioni).

3. I migliori risultati si ottengono con la glassa a olio (vedere la sezione “come dipingere una parete con uno speciale effetto di smalto”), applicata alla lucentezza semi-opaca della vernice principale.

4. Un sottile strato di smalto colorato (il colore dello smalto sarà il colore principale del marmo, quindi prova prima a sperimentare con diverse tonalità.) Applicalo con un pennello o con un dischetto privo di lanugine.

5. Mentre è ancora bagnato, aggiungi consistenza allo smalto mescolandolo con un pennello a trama larga. Quindi aggiungi più vernice alla glassa (rendendola più spessa), applica macchie di diversa intensità sulla superficie, quindi sfumale nuovamente con un pennello strutturato..

6. Sulla glassa che è ancora bagnata, dipingi strisce bianche con un pennello fine art, una miscela di smalto con vernici artistiche, di diverse lunghezze e larghezze (tieni un esempio di un vero motivo in marmo di fronte a te).

7. Con un pennello largo e asciutto, ammorbidire le vene e le loro transizioni al colore di sfondo. Asciugare il pennello regolarmente per evitare macchie.

8. Ora diluisci un po ‘di smalto con un diverso colore di vernice artistica (preferibilmente scuro o persino nero) e usando un pennello artistico, evidenzia alcune aree delle vene e aggiungi altro. Quindi sfumare di nuovo con un pennello largo..

9. Dopo l’asciugatura, coprire con uno strato protettivo di vernice. Prendi una vernice opaca piuttosto che lucida (anche se, se vuoi una lucentezza speciale, puoi anche usarne una lucida).

Come creare uno speciale effetto spugna?

1. Questa tecnica di spugna viene utilizzata per applicare casualmente macchie di vernice sulla base. La spugna viene utilizzata naturale – mare (puoi acquistarla in qualsiasi negozio, nel reparto tutto per la sauna e il bagno).

2. Su pareti già verniciate e secche, puoi mettere uno o più strati di vernici di un colore diverso. Ciò conferirà alla decorazione murale profondità e complessità gradevoli alla vista..

3. Immergi la spugna in acqua in modo che si gonfia il più possibile, quindi strizzala fuori, preparando per ricevere la vernice.

4. In primo luogo, testare il suo effetto su un pezzo di cartone o compensato, pratica: immergere la spugna nella vernice e applicare con una leggera pressione, lasciando macchie di colore sparse.

5. Applicare sulla parete in questo modo una vernice diversa dal colore di base. Lascia asciugare la vernice, quindi torna all’inizio della superficie e aggiungi altri punti se è necessario approfondire il contrasto con lo sfondo.

6. Lasciare asciugare completamente il muro, prendere un terzo colore e applicarlo con una spugna, come prima.

Come dipingere un muro speciale effetto smalto?

1. La glassa è traslucida, ti permette di vedere lo strato sottostante sotto. Può dare a una stanza un tocco di originalità ed eleganza..

2. Gli smalti all’acqua sono realizzati con vernici all’acqua diluite con acqua o un’emulsione adatta per ottenere un adeguato grado di trasparenza..

3. Gli smalti a base d’acqua producono uno strato più sottile, più aperto e si asciugano molto rapidamente. (Ma non sono adatti per la tecnica di pittura marmorizzata piuttosto complessa).

4. Il componente principale degli smalti a solvente (olio) è lo smalto. Di solito viene diluito con una miscela di una parte di olio di lino e due parti di spirito bianco (più sottile). Ma le proporzioni possono essere cambiate. Un maggiore contenuto di smalto migliora l’effetto ma allunga il tempo di asciugatura.

5. Dipingi il muro con il colore che ti serve e attendi che si asciughi completamente. Quindi preparare una glassa, preferibilmente un colore contrastante, e applicarla al muro, strofinando con un panno.

6. Prima di applicare questo effetto sul muro, prova un pezzo di compensato bianco, perché quando applicati uno sopra l’altro, i colori a volte danno un risultato molto insolito.

Testo: almaty.netfirms.com

Valuta questo articolo
( Ancora nessuna valutazione )
Aggiungi commenti

;-) :| :x :twisted: :smile: :shock: :sad: :roll: :razz: :oops: :o :mrgreen: :lol: :idea: :grin: :evil: :cry: :cool: :arrow: :???: :?: :!:

Speciali colorati effetti
Involtini primavera – ricette passo-passo con foto