Piastrella per foto

Le moderne tecnologie di costruzione non si fermano. Di fronte alla forte concorrenza del mercato, i produttori sono costretti a proporre metodi e materiali sempre più innovativi.

Immagine

Una di queste tecnologie uniche e in rapido sviluppo è la stampa a sublimazione su vari tipi di superfici, compresa la ceramica. L’immagine fotografica sulla piastrella ha iniziato ad essere applicata non di recente. Ma questo è stato fatto in precedenza, molto spesso con la stampa fotografica diretta o la stampa offset. Tali metodi di applicazione di un’immagine fotografica alle piastrelle non si sono mai distinti per facilità di esecuzione o alta producibilità. Come risultato di questa tecnologia, le immagini a colori sono state ottenute dopo che il maestro ha tinto manualmente una fotografia già finita di colori bianco e nero con speciali coloranti ad alta temperatura. Nel tempo, questo processo è stato perfezionato e sono state inventate varie varianti per esso, ma, in realtà, la sua idea è rimasta invariata. La qualità di tale stampa di immagini fotografiche su piastrelle di ceramica era ancora bassa e il lavoro era molto laborioso. E anche ora questa tecnologia è ampiamente utilizzata da molti produttori di fotoceramica..

Grazie a un sacco di lavoro di ricerca, un numero enorme di esperimenti e ricerche, sono stati sviluppati nuovi modi di stampare immagini fotografiche su ceramica. Anche i coloranti ceramici sono stati migliorati, sono diventati più persistenti, luminosi ed equilibrati. Il processo di sublimazione sulla ceramica si verifica sotto l’influenza della temperatura a causa del trasferimento di vernice da una sostanza solida a una sostanza gassosa, a seguito della quale la vernice penetra direttamente nel rivestimento polimerico precedentemente applicato sulla superficie della piastrella ceramica. La fase finale copre le piastrelle con uno strato di smalto trasparente, che impedisce al prodotto di avere effetti meccanici sull’ambiente..

Il risultato piastrella per foto in ceramica molto resistente alle influenze ambientali dannose – a sbalzi di temperatura, umidità e graffi. Le immagini sulle piastrelle sono incredibilmente luminose e chiare, è anche di grande importanza che non sbiadiscano nel tempo.
Le tessere fotografiche vengono spesso utilizzate per decorare un bagno o una cucina, ad es. dove sono richiesti materiali più resistenti all’umidità, ai fumi, alle sollecitazioni meccaniche e facili da pulire. Puoi rivestire solo una parete o parte di essa, oppure puoi piastrellare l’intera stanza. In cucina, il materiale principale può essere normali piastrelle di ceramica, su alcune parti del muro, come il posto sopra la stufa o sopra il tavolo da taglio, puoi sognare con una piastrella fotografica. Puoi immaginarti come un vero artista-decoratore, inventando vari soggetti per un fotopannello fatto di piastrelle fotografiche in ceramica e ci può essere una grande varietà di soggetti. Pertanto, non dovrai preoccuparti che il tuo bagno o la tua cucina siano normali e non espressivi..

Il photopanel può essere utilizzato anche in corridoi e aree d’ingresso. Le tessere fotografiche possono essere utilizzate in stanze completamente diverse, da un asilo nido a un account personale.

Valuta l'articolo
( Ancora nessuna valutazione )
Condividi con gli amici
Suggerimenti su qualsiasi argomento da parte di esperti
Aggiungi un commento

Cliccando sul pulsante "Invia commento" acconsento al trattamento dei dati personali e accetto la informativa sulla privacy