Curlit: che tipo di rivestimento e materiale di finitura

Curlit: un materiale di finitura innovativo

Abbiamo scritto più di una volta sull’uso di normali piastrelle in ceramica e gres porcellanato negli interni, sulla scelta di questi materiali. Quindi la curlite ha molte caratteristiche in comune con il gres porcellanato. Possiamo dire che questi materiali sono “parenti stretti”.

Curlit: un materiale di finitura innovativo

In effetti, la curlite è composta da due strati: una speciale fibra di vetro, che funge da rete di rinforzo e un rivestimento ceramico. È la fibra di vetro ultrasottile che ha permesso di creare la curlite che, con il suo strato superiore, è praticamente indistinguibile dal gres porcellanato. Il vantaggio principale e la particolarità della curlite è il suo spessore. Una di queste tessere può avere uno spessore di appena 1 millimetro. Tuttavia, ammettiamo che il più delle volte lo spessore va da 3 a 7 millimetri. Questo è ancora notevolmente inferiore rispetto ad altri gres porcellanato e piastrelle di ceramica convenzionali..

Curlit: un materiale di finitura innovativo

Nonostante un tale spessore minimo, la curlite ha mantenuto tutte le proprietà del gres porcellanato, è rimasta forte, non ha paura del gelo e degli estremi di temperatura, e resistente al fuoco. Possiamo dire che la curlite è un gres porcellanato aggiornato e modernizzato, che viene prodotto utilizzando una tecnologia innovativa.

Curlit: un materiale di finitura innovativo

Ambito di applicazione della curlite:

  1. rivestimento murale.
  2. Pavimentazione.
  3. Decorazione e isolamento della facciata.
  4. Scale di finitura, compresi i gradini.
  5. Rivestimento del soffitto.

Curlit: un materiale di finitura innovativo

Come puoi vedere, l’area di applicazione della curlite è ampia, il materiale si è rivelato più leggero e più flessibile del gres porcellanato, il che rende possibile utilizzarlo anche sui soffitti. La facciata in curlite non appesantisce, è adatta per condizioni esterne.

Curlit: un materiale di finitura innovativo

È possibile tagliare curlit direttamente sul posto durante i lavori di finitura, su una superficie dura, utilizzando un tagliavetro convenzionale. La plasticità e la facilità di taglio consentono l’uso di tali piastrelle nella decorazione di superfici complesse. Inoltre, la curlite può essere posata direttamente sulla vecchia piastrella. È vero, la superficie deve essere piatta.

Curlit: un materiale di finitura innovativo

Ora la curlite è prodotta in due dimensioni: lastre al metro e 3 metri al metro. Cioè, le dimensioni possono essere piuttosto grandi, la curlite è considerata non solo le piastrelle di ceramica più sottili, ma anche le più grandi..

Curlit: un materiale di finitura innovativo

La società italiana Cotto d’Este rimane leader nella produzione di curlite. Poiché il materiale viene importato, costa molto, il che determina la sua ancora bassa prevalenza nel nostro paese. Per un metro quadrato di curlite, dovrai pagare da 5 a 8 mila rubli, a seconda dello spessore e dei parametri esterni.

Curlit: un materiale di finitura innovativo

Curlit non ha paura di batteri, funghi e muffe, può essere utilizzato in ambienti umidi. La scelta del design delle piastrelle è molto ampia, può imitare il legno e altri materiali, è disponibile in vari colori. È abbastanza facile trasportare la curlite, lo strato superiore è protetto da una sovrapposizione, le piastrelle sono impilate. Puoi anche conservare i curlit in stanze non riscaldate..

Curlit: un materiale di finitura innovativo

Facile da pulire, ecologico, durevole, resistente ai danni meccanici, ma allo stesso tempo piegandosi ad un certo raggio, la curlite facilmente tagliata ha tutte le possibilità di diventare un popolare materiale di finitura. Non abbiamo ancora trovato recensioni negative sulla curlite, a quanto pare, il materiale è completamente nuovo per il nostro paese. Riteniamo che ridurre il suo costo aiuterà a diffondere la curlite.

Valuta l'articolo
( Ancora nessuna valutazione )
Condividi con gli amici
Suggerimenti su qualsiasi argomento da parte di esperti
Aggiungi un commento

Cliccando sul pulsante "Invia commento" acconsento al trattamento dei dati personali e accetto la informativa sulla privacy