Come scegliere la schiuma poliuretanica giusta: consulenza professionale

Sezioni dell’articolo



Nessuna riparazione è completa senza il montaggio di schiuma. Dovresti prendere il primo cilindro che incontri? Devo concentrarmi sui marchi promossi? Quale è meglio – schiuma con una cannuccia o professionale? Il nostro sito ti aiuterà a comprendere questi problemi e a rivelare alcuni dei segreti dei produttori.

Schiuma poliuretanica: consulenza professionale

Schiuma poliuretanica: come funziona

La schiuma di poliuretano, insieme ad altri tipi di sigillanti, è uno dei tipi più richiesti di materiali isolanti..

La schiuma di poliuretano (nota anche come sigillante di schiuma di poliuretano) è una miscela di due sostanze chimiche di base a base di petrolio greggio, poliolo e isocianato. La reazione di questi liquidi porta alla formazione di schiuma poliuretanica, la composizione stessa che esce dalla cartuccia di schiuma.

Schiuma poliuretanica: consulenza professionale

Nella produzione di schiuma vengono anche utilizzati vari acceleranti chimici (catalizzatori), promotori di adesione (tensioattivi), additivi antigelo e refrattari e gas di riempimento..

Per composizione chimica, la schiuma di poliuretano può essere monocomponente e bicomponente.

La schiuma monocomponente è la più utilizzata nel mercato dei materiali da costruzione. Il polimero incluso nella sua composizione, quando spruzzato da un cilindro, entra in una reazione chimica con umidità dall’aria e, di conseguenza, aumenta di volume e si indurisce. Il processo di indurimento dura circa un giorno e dipende dal volume di schiuma utilizzata e dalle condizioni atmosferiche. Questo è il motivo per cui non è consigliabile schiuma contemporaneamente grandi vuoti: la composizione non sarà in grado di reagire con l’aria e rimarrà liquida. Per accelerare l’indurimento della schiuma, i produttori raccomandano un ulteriore inumidimento della superficie. Lo svantaggio della schiuma monocomponente è una breve durata a causa della possibilità di reazioni chimiche incontrollate nel cilindro.

Schiuma poliuretanica: consulenza professionale

La schiuma bicomponente (detta anche schiuma strutturale) viene utilizzata principalmente nella costruzione professionale. In un flacone speciale, le due sostanze attive sono conservate separatamente e vengono combinate solo dopo l’attivazione. La reazione chimica che si verifica tra loro non richiede ulteriore esposizione all’aria e si verifica molto più velocemente: la schiuma bicomponente si indurisce completamente in 20-30 minuti. Un ulteriore vantaggio di questa composizione è la maggiore durata. Ma una tale schiuma non è adatta per un uso ripetuto: dopo aver miscelato i componenti, il cilindro deve essere utilizzato completamente. Pertanto, la schiuma bicomponente viene spesso utilizzata da finestre e tetti per grandi volumi di lavoro..

Professionista o domestico: cosa scegliere

È opinione diffusa che la schiuma domestica (schiuma con una cannuccia) sia un prodotto per principianti, ma la schiuma professionale (pistola) è solo per i maestri del loro mestiere. Ciò è in parte vero: la schiuma per uso domestico viene spesso utilizzata per lavori occasionali e difficili e non richiede abilità speciali, mentre la schiuma professionale richiede l’uso di una pistola costosa e contenta e una certa abilità. Ma queste non sono affatto tutte le loro differenze:

DomesticoProfessionale
ConfezioneDa 300 ml e oltre750 ml e oltre
Uscita schiumaMedio, la parte non può essere espulsa dal palloncinoAlto, praticamente senza sprechi
Espansione secondaria (espansione della schiuma durante l’indurimento)Significativo aumento di volume – fino a due voltePraticamente assente
Restringimento (riduzione delle dimensioni dopo completa asciugatura)Circa 5-7%Dallo 0 al 3%
AttrezzoNon richiesto, il cilindro è completato con uno speciale adattatore per tubo di plasticaÈ necessaria una pistola di montaggio, il cui costo supera più volte il prezzo di un cilindro di schiuma
applicazioniLavoro unico che non richiede un dosaggio preciso (ad esempio installazione di porte e sigillatura di fessure)Isolamento termico e sigillatura di giunti che richiedono un’applicazione precisa
Può essere riutilizzabileDi solito l’intera lattina viene utilizzata contemporaneamente, per il riutilizzo prima dello stoccaggio, è necessario rimuovere la schiuma rimanente dal tubo con un propellente aerosolUsato più volte. Si consiglia di conservare il cilindro avviato con la pistola inserita – quando l’ugello è chiuso, la schiuma nella pistola non si indurisce. L’eccesso di schiuma viene rimosso con un detergente.

Schiuma poliuretanica: consulenza professionale

Molti produttori traggono vantaggio dal fatto che la schiuma domestica viene spesso acquistata da non professionisti che, forse, usano questo prodotto solo una volta nella vita. Pertanto, i requisiti di qualità nella produzione sono spesso sottovalutati: nelle cartucce domestiche, il volume del gas di riempimento viene spesso aumentato riducendo il volume del polimero. Ciò porta al fatto che con le stesse dimensioni e peso della bomboletta spray, l’uscita della schiuma “tubo” è inferiore a quella di quella professionale. Tuttavia, dato il costo di una pistola di assemblaggio, è improbabile che qualcuno si rompa per acquistarne uno per schiumare le cuciture in una finestra. E non sarà facile per un principiante senza esperienza affrontare la schiuma professionale..

Selezione della schiuma: lettura corretta dell’etichetta

Abbiamo già esaminato le differenze più importanti tra schiuma domestica e schiuma professionale. A cos’altro dovresti prestare attenzione quando acquisti schiuma??

1. Intervallo di temperatura di applicazione. La temperatura in gradi deve essere indicata sulla lattina:

  • schiuma estiva – da +5 a +35 ° С
  • schiuma invernale – da -10 a -35 ° С
  • schiuma per tutte le stagioni – da –10 a +35 ° С

Importante! Le cifre indicate indicano la temperatura di lavoro ammissibile! La schiuma indurita di qualsiasi stagione può resistere a differenze di temperatura da –40 a +90 ° С. Ma quando si lavora con schiuma a basse temperature, vale la pena considerare che l’uscita diminuisce in proporzione al raffreddamento dell’ambiente..

Schiuma poliuretanica: consulenza professionale

2. Uscita schiuma dal cilindro. Su molti cilindri, puoi vedere slogan urlanti come “Uscita aumentata!”, “Uscita fino a 65 litri!” L’aritmetica semplice aiuterà qui: da 1 kg di polimero puro si ottengono in media 65 litri di schiuma. Il volume del cilindro più grande è di circa 950 g, di cui circa 150 g sono rappresentati dal gas, 100 – dal peso del cilindro stesso. 950-150-100 = 700 g di polimero in residuo secco, ovvero circa 45 litri di schiuma all’uscita. Ma quasi nessuno inizierà a misurare i volumi della schiuma risultante – questo è il motivo per cui la pubblicità è progettata..

3. Trite, ma assicurati di controllare la data di scadenza e l’aspetto del contenitore di schiuma. Con stoccaggio prolungato e danni meccanici, una reazione chimica può iniziare all’interno del cilindro: la schiuma si addenserà o si indurirà e non sarà possibile spremerla.

4. Controllare il peso del contenitore e agitare leggermente: il contenuto deve essere piuttosto pesante e arrotolare facilmente il contenitore. Ha senso confrontare due cilindri dello stesso volume, ma diversi per prezzo e produttore: la differenza può essere abbastanza evidente.

Marchi in schiuma: produttori collaudati e nuovi arrivati ​​sul mercato

Ora qualsiasi negozio di materiali da costruzione offre una selezione di schiuma poliuretanica con una vasta gamma di prezzi e produttori. Daremo uno sguardo ai marchi che è più probabile che tu scelga:

fabbricanteCategoria di prezzoprofessionistiAspetti negativi
Makroflex (Makroflex)250-560 rubli.Possiede una buona adesione e una struttura omogenea. L’uscita di schiuma corrisponde a quella dichiarataDi recente, la qualità si è notevolmente deteriorata, la schiuma si restringe quando si asciuga. Spesso contraffatto
Installazione momentanea250-450 rubli.Struttura abbastanza densa e omogenea. Macchia bene. Trovato in qualsiasi negozio di ferramentaFornisce una grande espansione secondaria, richiede un uso dosato. Dopo un anno o due, perde la sua elasticità
Soudal250-650 rubli.Un prodotto di qualità, disponibile in diverse versioni: invernale, estiva e resistente al fuoco. Atossico, con un leggero odore. Pori fini, non restringentiNon venduto ovunque. Non ama la luce del sole (tuttavia, come la maggior parte della schiuma): cambia colore e si sbriciola. Richiede un ulteriore rivestimento di vernice
Penosil200-600 rubli.Bassa espansione secondaria, colore bianco brillante, eccellente resa in schiumaNon destinato all’uso esterno – ad alte temperature (da +35) smette di formare schiuma
titano220-460 rubli.Amato dagli installatori per la sua struttura stretta e la piccola espansione secondaria. Non si restringe. Consigliato per l’isolamento termico dei sistemi di riscaldamento e di approvvigionamento idricoResa media della schiuma. Sotto l’influenza della radiazione ultravioletta, perde le sue proprietà dopo circa un anno

Tutti i produttori di cui sopra sono leader nel mercato della schiuma poliuretanica. Sono conosciuti da quasi tutti grazie alla produzione in serie e al significativo supporto pubblicitario..

Schiuma poliuretanica: consulenza professionale

Tuttavia, ogni consumatore dovrebbe capire – più il marchio viene promosso, più luminoso ed efficace è il packaging – più denaro l’azienda spende in ricerche di mercato e pubblicità. Questi costi non possono che riflettersi nel costo del prodotto finale. Ma spesso la qualità dei marchi promossi inizia, per usare un eufemismo, inerte.

Ma i produttori, appena entrati nel mercato, stanno cercando con tutte le loro forze di prendere il loro posto sotto il sole: si concentrano sulla qualità della schiuma e non sull’aspetto del cilindro. Ma i marchi sconosciuti dovrebbero essere acquistati solo dopo aver verificato la disponibilità di tutti i certificati. La presenza di un certificato sanitario e igienico e un certificato di qualità ti salveranno dall’acquisto di un prodotto contraffatto o di bassa qualità.

Schiuma di alta qualità e piacere di lavorare. Nel prossimo articolo “Come capire i sigillanti siliconici: consulenza professionale” imparerai a conoscere i tipi di sigillanti siliconici e le loro aree di applicazione.

Valuta questo articolo
( Ancora nessuna valutazione )
Aggiungi commenti

;-) :| :x :twisted: :smile: :shock: :sad: :roll: :razz: :oops: :o :mrgreen: :lol: :idea: :grin: :evil: :cry: :cool: :arrow: :???: :?: :!: