Come piegare il compensato a casa

Sezioni dell’articolo



Poche persone sanno che la piegatura del compensato è un’operazione molto comune in carpenteria; ancora meno artigiani hanno familiarità con la tecnica corretta. Proponiamo di considerare le caratteristiche di questo materiale e il suo comportamento durante la piegatura, nonché le tecniche e i dispositivi di base per piegare il compensato in casa.

Come piegare il compensato a casa

Caratteristiche del comportamento del compensato durante la piegatura

L’impiallacciatura da cui è realizzato il compensato non è altro che un insieme di fibre tese. Sono resistenti e durevoli e lo spazio tra loro è riempito con un legante morbido. Per dare ulteriore resistenza ai fogli e compensare la deformazione negli strati del compensato, l’impiallacciatura ha diverse direzioni del grano negli strati adiacenti. Per questo motivo, il compensato è un materiale duro che è difficile da piegare..

Di solito, il compensato con un numero pari di strati di impiallacciatura viene utilizzato per la piegatura, cioè non ha una direzione della fibra predominante. Nel caso opposto, la direzione di flessione dovrebbe essere calcolata attraverso il numero minimo di fibre longitudinali, o viceversa, se è richiesto un requisito per una maggiore resistenza alla parte.

Come piegare il compensato a casaPiù sottile è il compensato, più facile è piegarlo. I fogli con tre strati si piegano facilmente attraverso le fibre dello strato esterno, anche a freddo

Quando le fibre sono parallele alla linea di piega, non interferiscono con la curvatura del piano. Tuttavia, gli strati situati attraverso sono sotto stress significativo. Ciò che è caratteristico, le fibre possono allungarsi abbastanza fortemente, le condizioni necessarie per questo sono fornite dal loro ammorbidimento dovuto al riscaldamento o all’umidità.

Allo stesso tempo, gli strati situati nel raggio di curvatura interno subiscono una sollecitazione di compressione, che non è compensata dall’elasticità del materiale. Se la curva è sufficientemente ripida, potrebbero formarsi pieghe all’interno della curva. A volte lo stress a questo punto è abbastanza alto da causare delaminazione – lacerazione dello strato adesivo o persino delle fibre stesse. Questo comportamento caratteristico può essere compensato da una serie di tecniche a cui questo articolo è dedicato..

Come piegare il compensato a casa

Strumenti e attrezzature richiesti

Come sempre, non potrai fare a meno di attrezzature e strumenti di qualità. Poiché la tecnologia principale prevede ammorbidire il foglio, modellarlo e quindi asciugarlo in una posizione immobilizzata prendendo forma, è necessario almeno un set di morsetti per la piegatura. Idealmente, dovrebbero essercene almeno una dozzina, ma puoi piegare il compensato in più fasi, riordinando gli elementi di fissaggio.

Come piegare il compensato a casa

In questo caso, lungo ciascuna linea attraverso la curva, il pezzo viene fissato in tre punti: nel punto più alto del raggio e ai bordi. In altre parole, con la dovuta diligenza, puoi fare con sei morsetti, ma tieni presente che l’accuratezza dell’osservazione delle dimensioni del pezzo finito può essere significativamente inferiore a quella richiesta.

Come piegare il compensato a casa

Il compensato si piega quasi sempre secondo i modelli. L’eccezione sono i fogli di raggio arbitrario, che sono pre-piegati prima delle strutture del telaio di rivestimento. Per i montanti di scale, sedie, poltrone e altri mobili, la forma delle parti piegate è nota con alta precisione. Pertanto, prima è necessario creare una figura spaziale, a cui verrà attaccato il foglio ammorbidito mentre si asciuga e assume la forma richiesta..

Come piegare il compensato a casa

Esistono molti tipi di apparecchiature che forniscono vapore tecnologico o ammollo di colla. L’umidità e la temperatura devono essere mantenute entro limiti accettabili, altrimenti la colla potrebbe perdere irreversibilmente le sue proprietà di resistenza. A casa e per il lavoro singolo, è possibile utilizzare riscaldatori ad aria o pellicole per riscaldamento a pavimento. È meglio bagnarlo non direttamente, ma attraverso un materiale igroscopico in grado di accumulare e rilasciare gradualmente l’umidità, ad esempio attraverso gommapiuma, saccheggio di canapa o feltro. Inoltre, sono inclusi tutti gli ausili per tirare e spremere regolabili disponibili come cinghie di ancoraggio o martinetti..

Flessione e ammollo

Quando si piega il compensato, si applica una regola importante: maggiore è lo spessore del foglio e maggiore è il raggio di curvatura, maggiore sarà il problema necessario per ammorbidire. Se non si tiene conto della differenza nella qualità del compensato, dopo l’immersione, è possibile raggiungere un raggio di curvatura dell’ordine di 50–70 valori dello spessore del foglio. Per curve più strette, si consigliano altri metodi..

L’ammollo o la cottura a vapore hanno lo scopo di ammorbidire le fibre nell’impiallacciatura e rendere la colla più plastica con l’aspettativa che dopo l’essiccazione afferrerà e fisserà in modo sicuro la nuova forma della parte. Allo stesso tempo, non è ammessa la sovrasaturazione del legno con acqua, nonché l’idratazione e l’asciugatura acuta.

Come piegare il compensato a casaPiccoli fogli di compensato sottile sono più facili da ammorbidire in un bagno di vapore in una pentola normale o in uno spremiagrumi

Come piegare il compensato a casa

Per una corretta immersione, il compensato deve essere mantenuto in un’umidità relativa del 90-100% per 2-12 ore, a seconda dello spessore. Periodicamente è necessario verificare se vi sono delaminazioni delle faccette alle estremità o rigonfiamenti al centro. Di tanto in tanto possono essere effettuati tentativi di flessione. Se la parte prende forma relativamente facilmente e allo stesso tempo non si sente alcun crepitio, il compensato deve solo essere fissato saldamente fino a quando non si asciuga completamente.

Come piegare il compensato a casaPer le parti lunghe, è più facile preparare una scatola di qualsiasi materiale adatto e quindi ammorbidirla con il vapore proveniente da un generatore di vapore

La bagnatura è consigliata quando il compensato viene posato su una base piatta e avvolto su ciascun lato con uno strato di materiale assorbente. Se, allo stesso tempo, il pezzo non è avvolto strettamente in un film, è necessario controllare il livello di umidità e periodicamente ricoprire la tela con acqua. Il riscaldamento fino a 50-60 ° C durante la bagnatura aiuta ad accelerare il processo e rendere reversibile il gonfiore della colla. È categoricamente impossibile surriscaldare il compensato, quindi è necessario monitorare costantemente la temperatura.

Un’alternativa all’ammorbidimento della bagnatura è vaporizzare il compensato. In questo caso, il foglio è fissato su un contenitore di acqua bollente o non lontano da esso. Lo svantaggio di questo metodo è che l’umidità aumenta in tutta la stanza con concomitante condensa. Il vantaggio di questo metodo è l’uniformità dell’ammorbidimento e un basso rischio di intasamento o surriscaldamento..

Come piegare il compensato a casaLa tabella del vuoto accelera il processo di ammorbidimento del compensato, nonché la successiva formatura secondo il modello

Una struttura o modello di telaio pre-preparato è coperto da un foglio di compensato ammorbidito, fissato nei punti chiave di ciascuna curva. Il compensato è bloccato con morsetti o viti autofilettanti con una rondella in sequenza da un bordo all’altro, mentre più spesso vengono installati elementi di fissaggio temporanei e, più difficile è, minore è la probabilità che dopo aver rimosso dal modello la parte cambierà forma.

Come piegare il compensato a casa

Metodi di lavorazione

In alcuni casi, non ha senso ricorrere all’ammorbidimento: ad esempio, se una parte è fissata su un telaio sufficientemente rigido, alla fine assumerà la forma desiderata a causa dei cambiamenti naturali dell’umidità. Un altro caso speciale è la necessità di piegare il compensato ad un raggio inferiore a quello consentito per un certo spessore. Qui vale la pena utilizzare sia l’ammorbidimento del foglio che la sua lavorazione meccanica..

Come piegare il compensato a casa

Un metodo di pre-piegatura è quello di eseguire una serie di tagli paralleli all’asse del rullo all’interno della curva. I tagli si eseguono meglio con una taglierina affusolata usando una guida lineare. La profondità delle scanalature non deve essere superiore a 3/4 dello spessore del pezzo, mentre alla fine, almeno due strati di impiallacciatura devono rimanere intatti.

Se i tagli sono rivolti all’interno della parte e sono nascosti alla vista, non ha senso calcolare il loro numero e il passo. Le cicatrici successivamente formate possono, se necessario, essere livellate con un riempitivo per autoveicoli e carteggiate fino a renderle uniformi. Con la dovuta diligenza, è possibile calcolare l’accorciamento della lunghezza dell’arco durante la piegatura utilizzando l’angolo e il raggio di curvatura noti. In questo caso, il numero di tagli sarà uguale al quoziente di divisione della riduzione dell’arco per lo spessore della taglierina nella parte più ampia della voce. Il numero richiesto di tagli deve essere distribuito uniformemente su tutto il raggio di curvatura.

Come piegare il compensato a casa

Prima di fissare sul modello, i tagli formati sul compensato vengono riempiti con una colla per legno di qualità, ad esempio Titebond 2. La colla sporgente può essere rimossa immediatamente con una spatola o carteggiata dopo l’asciugatura. Mentre la colla indurisce, il compensato è fissato rigidamente sul modello.

Come piegare il compensato a casa

È inoltre possibile facilitare l’addolcimento del compensato spesso perforando il pezzo in lavorazione. I fori con un diametro di 2-3 valori di spessore del compensato sono realizzati con una taglierina o un trapano Forstner in uno schema a scacchiera con un passo di circa 80–100 mm tra di loro. Il grado di perforazione può essere più elevato, è determinato sia dalla flessibilità del compensato da piegare sia dalla resistenza finale richiesta del pezzo. Naturalmente, questo metodo di piegatura è adatto solo per elementi tecnologici nascosti che non formano il piano di finitura. Se lo si desidera, la parte piegata può essere rivestita su uno o entrambi i lati con impiallacciatura o compensato sottile, dopo averli precedentemente ammorbiditi.

Piegatura per modelli

Nel caso più semplice, il ruolo di un modello può essere svolto da pezzi di compensato duro che hanno la forma di un profilo di piega. Poiché la maggior parte delle parti è piegata lungo un contorno su entrambi i lati, le sagome sono realizzate in coppia e quindi fissate insieme a distanziali leggermente inferiori alla larghezza della parte. I modelli possono anche essere diversi se è necessario piegare una parte di una forma irregolare, ovvero curva lungo due assi.

Come piegare il compensato a casa

Un altro tipo di modello è un telaio fatto di travi, che non forma un contorno di piega esatto. In questo caso, i raggi trasversali si trovano nei punti di pressione, cioè sulle parti più sporgenti e concave del profilo della parte. Per il fissaggio in punti intermedi, è possibile aggiungere un numero arbitrario di ponticelli al telaio.

Come piegare il compensato a casa

Quando si realizza il telaio, è necessario tenere conto del tipo di dispositivi di serraggio utilizzati. Quindi, sugli inserti in compensato, possono essere previsti fori per le ganasce dei morsetti e il telaio stesso può essere dotato di nervature di irrigidimento aggiuntive nella direzione dei carichi di bloccaggio e di trazione. Se la parte presenta una piega uniforme su tutta la sua lunghezza, può essere fissata senza telaio, ad esempio serrata con una fune, un cavo, una catena con un gancio a vite o utilizzando cinghie.

Come piegare il compensato a casa

Fabbricazione di parti composite

È possibile piegare parti di forma complessa incollando alternativamente strati di impiallacciatura al vapore su un pezzo della forma richiesta. In pratica, questo è un metodo per evitare di armeggiare con parti spesse, perché su curve strette è molto più facile trattare fogli sottili a causa dei piccoli valori del raggio consentito..

Come piegare il compensato a casa

Nel caso più semplice, la base è formata da un foglio di compensato perforato relativamente spesso, il cui raggio di curvatura consentito è ovviamente inferiore a quello richiesto. Un tale dettaglio, molto probabilmente, non avrà la forza richiesta, quindi viene successivamente “rivestito” con diversi strati più sottili. In ogni caso, viene realizzato un giunto adesivo su tutto il piano, i fogli sono pre-ammorbiditi in modo che non raddrizzino la forma del nucleo.

Come piegare il compensato a casa

La guaina può essere eseguita non solo allo scopo di dare forza. In alcuni casi, uno o più strati esterni perseguono una funzione puramente decorativa. Ad esempio, i fogli da impiallacciatura sottili possono nascondere tracce di fissaggio di un pezzo su un modello, mentre il compensato può mascherare perforazioni o tagli. È anche possibile incollare la parte con plastica, impiallacciatura laminata e altri materiali di finitura che non mantengono bene la loro forma.

Come piegare il compensato a casa

Valuta l'articolo
( Ancora nessuna valutazione )
Condividi con gli amici
Suggerimenti su qualsiasi argomento da parte di esperti
Aggiungi un commento

Cliccando sul pulsante "Invia commento" acconsento al trattamento dei dati personali e accetto la informativa sulla privacy