Anca: caratteristiche, pro, contro

Anca: caratteristiche, pro, contro

Un tetto a padiglione è un tetto a quattro falde. Due di loro, quelli finali, differiscono in una forma triangolare e sono chiamati fianchi, che hanno dato il nome a questo tipo di tetto. Tali estremità triangolari si inclinano in un classico tetto a padiglione che corre dalla cresta alla cornice. Le altre due pendenze sono trapezoidali.

Sistema di travi del tetto a padiglione

Ci sono anche tetti a mezza anca: olandesi – le pendenze dell’anca sono un triangolo accorciato, la base non si trova sull’imbracatura o Mauerlat come al solito, ma sulla trave superiore del frontone e sembra un trapezio; Danese: anche l’anca è un trapezio, ma poggia sul Mauerlat, in alto, fino alla cresta, c’è un piccolo frontone.

Tetto a mezza anca olandese

Mezzo tetto danese

Abbiamo menzionato questi tipi di tetti a padiglione quando abbiamo parlato di quali tipi di sistemi di copertura esistono in linea di principio..

Separatamente, vale la pena menzionare i tetti a padiglione, che sono spesso utilizzati specificamente per i gazebo, in quanto sono ottimi per le strutture di forma quadrata. Il tetto a padiglione sembra molto attraente, evidenziando la casa o il gazebo, sottolineandone la forma corretta. Tutti e quattro i lati di un tale tetto hanno un aspetto molto simile alle piramidi e hanno una forma triangolare..

Tetto a padiglione sul gazebo

Gazebo sul tetto a due falde

Vantaggi del tetto a padiglione:

  1. La struttura risulta rigida, a causa della quale non subisce deformazioni. La rigidità sarà fornita dalle nervature angolari che si collegano vicino alla trave di supporto della cresta.
  2. La forma del tetto è molto pratica in termini di precipitazioni, la neve non indugia.
  3. Il tetto a padiglione resisterà perfettamente ai forti venti, per le regioni in cui uragani e tornado non sono rari: un grande vantaggio. Tutte le pendenze sono inclinate in modo che il vento non crei un forte carico sui timpani.
  4. Grandi cornicioni possono essere realizzati su tutti e quattro i lati dell’edificio. Ciò proteggerà la facciata dalle precipitazioni..
  5. Visivamente, la casa sembra più bassa, più attraente, il sistema di copertura è facilmente riconoscibile ed è adatto per una varietà di edifici, tra cui case a telaio e cottage.
  6. I luoghi di sporgenza della grondaia sono meno soggetti a distruzione.

Tetto a padiglione rivestito con piastrelle metalliche

È impossibile non parlare delle carenze del sistema di copertura dell’anca:

  1. Il tetto a padiglione costerà molto. Certo, siamo d’accordo: costruire un tetto è sempre un piacere costoso, ma la versione dell’anca avrà comunque un costo più alto rispetto al timpano, ad esempio.
  2. Il design risulta essere complicato, di solito la costruzione di un tetto a padiglione è affidata a specialisti, e questo è di nuovo costi aggiuntivi.
  3. Il tetto è abbastanza basso, cioè l’attico sarà piccolo. Equipaggiare una mansarda sotto un tetto a padiglione è un compito difficile, spesso semplicemente insolubile..
  4. Se ci sono lucernari sul tetto a padiglione, l’umidità può penetrare attraverso di essi fino al piano superiore. Tuttavia, questo inconveniente può essere definito in qualche modo inverosimile. Ci sono lucernari su molti tipi di tetti, se sono affidabili e di alta qualità, non ci saranno problemi se li chiudi in tempo prima di una doccia.
  5. Senza lucernari sotto la struttura dell’anca, non ci saranno fonti di luce naturale.

Tetto a padiglione in laterizio

Per quanto riguarda la copertura del sistema di copertura dell’anca, può essere qualsiasi cosa. Puoi scegliere piastrelle metalliche, Ondulin, piastrelle morbide, ardesia ordinaria, membrana … Devi solo scegliere la pendenza giusta, tenendo conto del tipo di materiale di copertura. Inoltre, nella scelta dell’angolo di inclinazione, gli esperti consigliano di tenere conto delle peculiarità del clima della regione. Se le forti nevicate non sono rare nella tua zona in inverno, allora dovrebbe essere reso grande in modo che la neve si sciolga più facilmente. E se hai venti forti e il tempo è abbastanza secco e caldo, puoi scegliere l’angolo minimo di inclinazione – fino a 5 gradi.

Scandole bituminose su un tetto a padiglione

Tetto a scandole dell'anca

I maestri consigliano di prelevare legname di pino e larice per la costruzione di un tetto a padiglione. Inoltre, tutte le assi e il legname devono essere pretrattati con antisettici e ritardanti di fiamma al fine di proteggere il legno naturale da possibili incendi, muffe, funghi e altre influenze.

Dispositivo del sistema di puntura dell'anca

Tetto a padiglione in costruzione

Riassumiamo: tutti gli svantaggi di un tetto a padiglione non possono essere definiti critici, sono abbastanza risolvibili. Spesso i proprietari decidono di aumentare leggermente il budget per la costruzione di un tetto, ma ottengono la struttura più affidabile, durevole e attraente..

Valuta l'articolo
( Ancora nessuna valutazione )
Condividi con gli amici
Suggerimenti su qualsiasi argomento da parte di esperti
Aggiungi un commento

Cliccando sul pulsante "Invia commento" acconsento al trattamento dei dati personali e accetto la informativa sulla privacy