Traduzione di una casa da giardino in una casa residenziale: istruzioni dettagliate

Molti proprietari di cottage estivi e case da giardino stanno pensando di trasferire l’edificio allo stato di un edificio residenziale. Tuttavia, la procedura stessa, la raccolta di documenti e ostacoli burocratici spaventano i proprietari. Il nostro sito di suggerimenti fornirà istruzioni dettagliate per la conversione di una casa giardino in un residenziale.

Per cominciare, chiariamo che non tutte le case da giardino possono essere convertite in proprietà residenziali. La struttura deve soddisfare i seguenti requisiti:

  • Avere una fondazione.
  • L’altezza dei soffitti non è inferiore a 2,5 metri, in soffitta e nei corridoi, non inferiore a 2,1 metri.
  • I locali devono essere riscaldati ad una temperatura di almeno +18 ° C. Non importa che tipo di riscaldamento sarà: gas, stufa, elettrico, l’importante è che le stanze siano calde.
  • Umidità fino al 60%.
  • La cucina dovrebbe essere di almeno 6 metri quadrati, il soggiorno (può essere uno) – almeno 12 “quadrati”, il bagno – 0,96 metri quadrati, il bagno – da 1,8 “quadrati”.
  • Ogni soggiorno e cucina deve avere almeno una finestra.
  • Se il villaggio ha comunicazioni centrali, tra cui fognature e approvvigionamento idrico, la casa deve essere collegata ad esse.

Importante! Se non ci sono comunicazioni centrali, è possibile fornire alla casa servizi grazie a un pozzo e una fossa settica. La gassificazione, ovviamente, non è richiesta. In ogni caso, l’edificio sarà in grado di ricevere lo stato di immobili residenziali se tutti gli altri requisiti sono stati soddisfatti.

  • Le pareti portanti e i tetti devono essere affidabili.
  • Una casa non può essere spostata in un’altra posizione senza distruggerla.

L’edificio deve essere accuratamente costruito, progettato per una vita confortevole tutto l’anno, rispettare i regolamenti SNiP e tecnici. Solo in questo caso, la casa-giardino sarà in grado di ottenere lo status di abitazione.

Una struttura di capitale deve avere un passaporto tecnico, altri permessi. Inoltre, lo scopo del sito è molto importante – non “giardinaggio”, ma “giardinaggio”. Il sito deve essere autorizzato a costruire edifici residenziali.

Per trasferire una casetta da giardino in una residenziale, devi recarti al MFC o al governo locale più vicino con un pacchetto di documenti:

  • Permessi di altri proprietari della casa giardino, certificati da un notaio.
  • Estratto regolare da USRN.
  • Documenti relativi al titolo della famiglia.
  • Applicazione che indica i numeri catastali della casa e della trama, nonché il loro indirizzo. La domanda deve indicare l’indirizzo, reale o elettronico, al quale il proprietario desidera ricevere una risposta dall’amministrazione locale.
  • La conclusione dell’ingegnere catastale che l’edificio è veramente costruito accuratamente e può fungere da luogo di residenza permanente.

L’elenco dei documenti, come puoi vedere, non è grande. Il problema può sorgere solo con la conclusione dell’ingegnere catastale. Deve essere chiamato al sito in cui si trova la casa giardino, in modo che lo specialista effettuerà tutte le ricerche e le misure necessarie. Ti consigliamo vivamente di scegliere un ingegnere catastale dall’elenco presentato sul sito Web di Rosreestr o tra i membri di SRO specializzati! È necessario un professionista qualificato che abbia il permesso di lavorare in questo settore in modo che i documenti da lui emessi siano legalmente vincolanti.

I servizi di un ingegnere catastale che rappresentano un SRO costano da 8 mila rubli per un sondaggio di una casa. Il costo può aumentare se il sito è lontano o ha una vasta area.

L’amministrazione locale ha il diritto di prendere in considerazione i documenti presentati per il trasferimento di una casa estiva a 45 giorni residenziali. Possono rifiutare per i seguenti motivi:

  • Lo scopo previsto del sito non implica la costruzione di un edificio residenziale.
  • Non è stato raccolto l’intero pacchetto di documenti.
  • La dichiarazione non è stata scritta dal proprietario del sito e della casa.

Naturalmente, la conclusione dell’ingegnere catastale deve indicare che la casa può essere utilizzata come residenziale. Altrimenti, non ha alcun senso contattare le autorità locali, sperando di cambiare lo stato dell’edificio..

Forse, prima di chiamare un ingegnere catastale, dovrai rafforzare le fondamenta, collegare un bagno, isolare le pareti, fornire riscaldamento … Cioè, preparare la casa a un cambiamento di stato, renderla adatta alla vita.

Dopo aver ricevuto una decisione positiva dell’amministrazione locale, sarà necessario apportare modifiche all’USRN, ordinare un nuovo piano tecnico della casa dall’ITV e assegnargli un indirizzo postale.

La conversione di una casetta da giardino in una residenziale presenta evidenti vantaggi:

  • Sarà possibile registrarsi ufficialmente a questo indirizzo.
  • È possibile ottenere una detrazione fiscale, ovvero restituire una parte dell’imposta sul reddito delle persone fisiche che è stata pagata alla tesoreria della città.
  • Puoi passare a una tariffa rurale e pagare il 30% in meno per l’elettricità.
  • È possibile utilizzare la casa come garanzia se è necessario stipulare un prestito bancario.

Il portale ha scritto come trasferire un appartamento residenziale allo stato di locali non residenziali. È più facile convertire una casa da giardino in una residenziale. La cosa principale è che l’edificio soddisfa effettivamente tutti i requisiti specificati..

Valuta l'articolo
( Ancora nessuna valutazione )
Condividi con gli amici
Suggerimenti su qualsiasi argomento da parte di esperti
Aggiungi un commento

Cliccando sul pulsante "Invia commento" acconsento al trattamento dei dati personali e accetto la informativa sulla privacy