Come scegliere un carrello da giardino, una carriola per le esigenze domestiche

Come scegliere un carrello da giardino, una carriola per le esigenze domestiche

Come scegliere un carrello da giardino, una carriola per le esigenze domestiche

Scartiamo prima tutti i tipi di carrelli decorativi per carriole destinati a far parte della progettazione del paesaggio, così come i modelli per bambini per intrattenere i più piccoli. Abbiamo bisogno di una vera ragazza alla pari, una carriola in grado di sopportare carichi pesanti e permetterci di spostare carichi solidi.

I carrelli possono essere ampiamente classificati in due tipi principali:

  • Costruzione. Molto più massiccio, progettato per spostare carichi fino a 250 kg, inclusi mortai, mattoni;
  • Giardino. La loro capacità di carico è di solito fino a 100 kg, destinati al lavoro in cantiere.

Quindi il primo criterio per la scelta di un carrello è la capacità di carico. Se stai pianificando un cantiere sul sito e trasferirai carichi solidi, scegli un cantiere più pesante e affidabile. Se hai solo bisogno di un carrello per le necessità domestiche, prendi un giardino.

Come scegliere un carrello da giardino, una carriola per le esigenze domestiche

Come scegliere un carrello da giardino, una carriola per le esigenze domestiche

Come scegliere un carrello da giardino, una carriola per le esigenze domestiche

Il secondo criterio importante per la scelta di una carriola da giardino è il numero di ruote. Esistono tre varietà:

  1. Auto a una ruota. Il loro principale vantaggio è la manovrabilità. Se il tuo sito ha percorsi stretti e tortuosi, un carrello a ruota singola è una buona scelta. Ma non sarà facile trasportare merci su di esso su terreno soffice, la ruota si caricherà nel terreno. Anche mantenere l’equilibrio con una carriola così carica è più difficile;
  2. A due ruote. Sono anche abbastanza manovrabili, hanno una migliore distribuzione del carico sul terreno, quindi è più conveniente usarli su letti dove non c’è alcuna strada densa. Tuttavia, la distanza tra le due ruote della carriola deve corrispondere alla larghezza dei binari;
  3. Quattro ruote. Il più affidabile, ma un po ‘imbarazzante nella gestione. Molto spesso, i carrelli a quattro ruote vengono utilizzati per trasportare carichi pesanti, sono in grado di spostare pesi solidi.

Suggerimento: prova a far rotolare un carrello con una, due o quattro ruote mentre sei ancora nel negozio. Pensa a quale opzione sarà la più conveniente per te.

Come scegliere un carrello da giardino, una carriola per le esigenze domestiche

Come scegliere un carrello da giardino, una carriola per le esigenze domestiche

Quando si sceglie una carriola da giardino, considerare non solo la capacità di carico, ma anche il volume. In media, i carrelli per le esigenze domestiche sono progettati per 60-80 litri, i lavoratori edili possono spostare fino a 140 litri di carico.

Anche il diametro delle ruote è importante. Più è grande, più sarà conveniente guidare la carriola, l’assorbimento degli urti dipende dal diametro. In modo ottimale, se le ruote della carriola da giardino hanno un diametro di 35-45 cm.

Come scegliere un carrello da giardino, una carriola per le esigenze domestiche

Come scegliere un carrello da giardino, una carriola per le esigenze domestiche

Nota anche le maniglie della carriola da giardino. Esistono due opzioni: due maniglie parallele e una longitudinale. Come per il numero di ruote, ti consigliamo vivamente di provare entrambe le opzioni per un giro per vedere quale è più conveniente da usare. In ogni caso, le maniglie dovrebbero essere abbastanza lunghe, scanalate in modo che le mani non scivolino..

Come scegliere un carrello da giardino, una carriola per le esigenze domestiche

Per quanto riguarda il materiale di fabbricazione, le carriole metalliche sono, ovviamente, più affidabili e durevoli. Ma la plastica è più leggera, per il normale lavoro in giardino, la raccolta dei rifiuti e lo spostamento, ad esempio la raccolta dei cetrioli, sono abbastanza adatti. Le carriole di legno oggi sono più spesso presentate come elementi decorativi del paesaggio..

Le carriole più forti hanno un telaio in fusione realizzato con tubi pieni. In questo caso, qualsiasi telaio deve adattarsi perfettamente al corpo del carrello. Inoltre, per le carriole a una o due ruote, è importante disporre di forti supporti per rimanere saldamente a terra durante il carico..

Le più lunghe sono le automobili, la cui carrozzeria è in metallo che non teme la corrosione, acciaio con uno spessore di 0,8 mm, preferibilmente fino a 1,5 mm. La forma del corpo può essere quadrata o trapezoidale, con una parte frontale inclinata. Nel secondo caso, sarà più conveniente scaricare il carico..

Ora ci sono auto pieghevoli in vendita, sono convenienti da riporre, ma sono considerate non troppo affidabili e sono seriamente inferiori ai carrelli con un corpo metallico in termini di abitabilità e capacità di carico.

Come scegliere un carrello da giardino, una carriola per le esigenze domestiche

Come scegliere un carrello da giardino, una carriola per le esigenze domestiche

Il prezzo di una carriola da giardino può essere molto diverso. Il carrello in metallo più semplice su una ruota con una capacità di carico fino a 120 kg può essere acquistato per 1.500 rubli. I veicoli a due ruote con una capacità di carico di 150 kg costeranno non meno di 3000 rubli. Le auto in plastica solida sono offerte dai produttori a prezzi che vanno da 1.800 a 7.500 rubli, a seconda del volume e della disponibilità di funzioni aggiuntive. Ma per una carriola semovente con una batteria, dovrai pagare circa 30.000 rubli.

Certo, puoi risparmiare denaro e fare una carriola con le tue mani, usando, ad esempio, le ruote e un telaio da un vecchio passeggino.

Valuta l'articolo
( Ancora nessuna valutazione )
Condividi con gli amici
Suggerimenti su qualsiasi argomento da parte di esperti
Aggiungi un commento

Cliccando sul pulsante "Invia commento" acconsento al trattamento dei dati personali e accetto la informativa sulla privacy