Come coltivare arachidi di arachidi nel tuo giardino

Come coltivare arachidi di arachidi nel tuo giardino

Prima di tutto, è importante prendersi cura del materiale di piantagione. Puoi anche piantare fagioli, tritati o interi, ma i semi semigreci daranno la massima germinazione. Puoi acquistarli nei negozi di giardinaggio. La migliore resa è proprio nelle varietà suddivise in zone; per il nostro clima, varietà di arachidi come Stepnyak, Krasnodarsky, Valencia, ucraino, sono state allevate appositamente.

Puoi iniziare a preparare un letto per le arachidi in autunno. È buono se i precursori della noce sono la zucca, ad esempio cetrioli o zucchine, ma dopo il resto dei legumi è meglio non piantare le arachidi. Il letto del giardino è scavato in profondità, pieno di fertilizzanti organici. Per una nocciolina, dovresti scegliere il posto più illuminato per offrirgli tanto sole..

Come coltivare arachidi di arachidi nel tuo giardino

In primavera, il giardino dovrà essere coltivato e i solchi preparati per la semina, posizionandoli a una distanza di 70 centimetri l’uno dall’altro. Si consiglia di applicare fertilizzanti al fosforo.

Per accelerare il processo di maturazione delle arachidi, le piantine possono essere coltivate a casa in climi temperati. I semi vengono lasciati germogliare su un panno umido o cotone per un paio di giorni. Quindi vengono piantati in torba o vasi ordinari con terreno umido e nutriente. Questo può essere fatto alla fine di aprile, in modo che alla fine di maggio, quando la minaccia del gelo non è più lì, piantare piantine di arachidi in piena terra.

Come coltivare arachidi di arachidi nel tuo giardino

Nei climi più caldi, puoi piantare semi direttamente sui letti, la distanza tra i cespugli dovrebbe essere di 20 centimetri. I semi vengono piantati ad una profondità da 6 a 8 centimetri. Se le gelate a maggio non sono rare nel tuo clima, puoi coprire un letto di arachidi con un foglio o costruire una piccola serra mobile.

L’arachide inizierà a germogliare se il terreno si riscalda a più 14 gradi, prima di non piantare semi o piantine.

Come coltivare arachidi di arachidi nel tuo giardino

Le arachidi fioriscono con fiori piuttosto gialli, i cespugli possono raggiungere i 75 centimetri di altezza, ma nei climi temperati saranno leggermente più piccoli, come le noci stesse. Non è difficile prendersi cura delle arachidi dopo la germinazione – in generale, come dicono i giardinieri esperti, il processo di cura è simile alla coltivazione delle patate ben note.

Come coltivare arachidi di arachidi nel tuo giardino

È necessario stringere i cespugli. Il primo hilling viene eseguito quando le riprese hanno raggiunto i sette centimetri, quindi la procedura può essere ripetuta dopo 10 giorni in modo che lo stelo diventi gradualmente sotterraneo. L’hilling dovrebbe essere fatto dopo l’irrigazione o la pioggia per mantenere umido il terreno.

Come coltivare arachidi di arachidi nel tuo giardino

Non è necessario annaffiare troppo le arachidi, non gli piace l’acqua stagnante. L’irrigazione dovrebbe essere fatta solo in caso di siccità, una volta ogni 10 giorni – questo sarà sufficiente. L’irrigazione deve essere fermata un mese prima del raccolto.

Come coltivare arachidi di arachidi nel tuo giardino

Il fatto che il raccolto sia maturo è evidenziato da foglie di arachidi ingiallite. Puoi anche scavare in un cespuglio per vedere se i semi sono facili da sbucciare dai fagioli. Nel nostro clima, questo di solito si verifica a fine settembre o all’inizio di ottobre. È importante rimuovere le arachidi prima del primo gelo, altrimenti il ​​raccolto potrebbe semplicemente essere perso! Se congelati, i semi perdono la loro germinazione e possono diventare amari, inutilizzabili.

Come coltivare arachidi di arachidi nel tuo giardino

Come coltivare arachidi di arachidi nel tuo giardino

Va ricordato che le arachidi vengono raccolte in due fasi. In primo luogo, le arachidi dovrebbero essere scavate in superficie, come le patate, messe in rulli in modo che si asciughino un po ‘. Ciò renderà più facile separare i fagioli dalle radici. Se il tempo autunnale minaccia di piogge, le arachidi scavate, insieme a germogli e radici, dovrebbero essere trasferite ad asciugare in un fienile, nella soffitta, dove possono essere appese per quattro giorni.

Come coltivare arachidi di arachidi nel tuo giardino

Il raccolto risultante di fagioli dovrebbe essere asciugato prima di essere immagazzinato. La temperatura di asciugatura non deve superare i 40 gradi; è necessario prestare attenzione alla ventilazione. Conservare le arachidi in fagioli, sbucciando le noci appena prima di mangiare. Per la conservazione, sono adatti sacchetti di stoffa o rack; per una migliore conservazione, è necessario scegliere una stanza fresca, ad esempio una cantina. A proposito, gli esperti ritengono che le arachidi tostate siano ancora più sane di quelle crude, quindi usale con piacere..

Valuta l'articolo
( Ancora nessuna valutazione )
Condividi con gli amici
Suggerimenti su qualsiasi argomento da parte di esperti
Aggiungi un commento

Cliccando sul pulsante "Invia commento" acconsento al trattamento dei dati personali e accetto la informativa sulla privacy