Finestre in PVC – ignifughe

Con la creazione della prima dimora del mondo, divenne chiaro che una finestra era indispensabile. Tuttavia, tutto ciò che è parte integrante della casa dovrebbe essere non solo bello e pratico, ma anche sicuro. Il peggior disastro per i residenti è un incendio. I vigili del fuoco sono fiduciosi che il suo sviluppo dipende dalle finestre e, in particolare, dal materiale con cui sono realizzati. I telai in legno sono altamente infiammabili. Se il vetro si rompe, un aumento del flusso d’aria mantiene e intensifica l’incendio. Questo è tipico per le finestre in legno. E la plastica?

Finestre in PVC - ignifughe

Con l’avvento delle strutture di finestre di nuova generazione in polivinilcloruro (PVC), la finestra non è più fonte di pericolo in caso di incendio. L’indice di propagazione della fiamma zero specificato nelle caratteristiche tecniche delle finestre in PVC è un indicatore che indica l’incombustibilità del materiale. Il punto di rammollimento del polivinilcloruro va da 175 ° C a 186 ° C. Il PVC contiene il 75% di cloro combinato, che impedisce la propagazione del fuoco. Rispetto al legno, il PVC genera significativamente meno calore quando brucia. Possiamo affermare con sicurezza che le strutture delle finestre realizzate con un materiale così moderno come il polivinilcloruro non supportano la combustione in assenza di una fonte di incendio.

Quando il PVC brucia, non vengono emesse sostanze letali. L’acido cloridrico ha un odore pungente ed è facilmente rilevabile. Inoltre, reagisce con il vapore acqueo e forma acido cloridrico. La concentrazione è così bassa che è sicura per la salute umana. Il monossido di carbonio, il cosiddetto monossido di carbonio inodore, viene rilasciato anche quando il legno brucia, quindi non è necessario parlare del pericolo di sostanze rilasciate dal PVC durante la combustione. Questo materiale è più sicuro del legno.

Le unità di vetro isolante sotto vuoto sono buoni isolanti termici. Se un incendio scoppia in un appartamento o in un ufficio, un’unità a doppio o triplo vetro lo “strangolerà”. Un’unità a doppi vetri è una costruzione di due o più vetri. Se il primo vetro esplode da un forte calo di temperatura, il secondo non permetterà al fuoco di diffondersi: la sua temperatura si avvicinerà molto più lentamente al critico.

Finestre in PVC - ignifughe

Per gli uffici pieni di tecnologia informatica, il problema del fuoco è il principale. Al fine di prevenire un incendio, vengono utilizzati estintori e allarmi antincendio automatici. Comprese finestre con doppi vetri con un’alta classe di resistenza al fuoco. Esistono standard speciali di protezione antincendio per le strutture delle finestre in PVC.
Gli incendi non si verificano dove non sono provocati.

Va ricordato che i davanzali di plastica non sono progettati per l’installazione di oggetti caldi su di essi – ferri da stiro, pinze elettriche e altri, e i computer devono essere spenti prima di partire. Non è necessario creare situazioni rischiose e la sicurezza antincendio sarà sempre al meglio.

Valuta l'articolo
( Ancora nessuna valutazione )
Condividi con gli amici
Suggerimenti su qualsiasi argomento da parte di esperti
Aggiungi un commento

Cliccando sul pulsante "Invia commento" acconsento al trattamento dei dati personali e accetto la informativa sulla privacy