Facciate di vetro

Al giorno d’oggi non sono rare le facciate vetrate attraenti. Per crearli, gli architetti hanno introdotto molte innovazioni. La facciata fredda è costituita da un pannello di vetro che forma lo strato esterno. La funzione di isolamento termico è assegnata alla struttura del muro dell’edificio. I pannelli di vetro sono fissati al muro con un traferro.

Facciate di vetro

La facciata di scarico è formata da due strati: un’unità di vetro e vetro. Il vetro è installato con una distanza di 150-200 mm dall’unità di vetro. Il divario viene utilizzato per la ventilazione dei locali e per lo scarico dell’aria o per il riscaldamento dell’aria in ingresso..

I vetri strutturali combinano ceramica, vetro e metallo in un’unica struttura. Ciò è diventato possibile con l’avvento dei sigillanti siliconici adesivi. Questo metodo crea una facciata all-glass, elegante e attraente..

I vetri strutturali richiedono il lavoro coordinato di designer, architetti, produttori di vetro e vetri isolanti, produttori di sigillanti siliconici e profili metallici..

Facciate di vetro

Quando si sceglie il design di una finestra con doppi vetri, tenere conto della posizione dell’edificio e del suo scopo. Se la scelta viene effettuata correttamente, puoi contare sul mantenere i locali caldi. I produttori hanno curato un’ampia gamma di occhiali speciali. Ma senza il consiglio di uno specialista, è molto difficile per un consumatore navigare nella varietà di marchi e tipi..

Oggi, ogni studente sa che la principale perdita di calore (due terzi) si verifica a causa della radiazione termica delle onde lunghe. Circa un terzo del calore viene perso a causa della convezione e della conduzione del calore. Le finestre con doppi vetri aiutano a risolvere in modo ottimale il problema della convezione e della conducibilità termica. Ma va ricordato che lo spazio tra i vetri non dovrebbe essere superiore a 16 millimetri. Se lo spazio è aumentato, i processi di convezione annulleranno le proprietà isolanti dell’unità di vetro.

Facciate di vetro

Per migliorare le prestazioni delle perdite dovute alle radiazioni termiche, i produttori producono vetri selettivi a basse emissioni coperti da uno strato protettivo. Oggi vengono prodotti k-glass e i-glass. I-glass ha caratteristiche di isolamento termico 1,5 volte superiori. Pertanto, viene utilizzato più spesso, il suo consumo è in costante aumento. Poiché lo strato protettivo di i-glass è morbido e reagisce bruscamente alle influenze dell’ambiente esterno, viene installato con uno strato protettivo all’interno dell’unità di vetro dal lato della stanza.

Poiché è necessario utilizzare apparecchiature ad alta tecnologia per la produzione di i-glass, è prodotto solo da grandi aziende specializzate..

Gli occhiali di protezione solare utilizzati nei vetri delle facciate riducono la penetrazione dell’energia termica, solare e luminosa nella stanza. Riflettono (o assorbono) i raggi del sole. Queste proprietà sono possedute da vetri colorati nella loro massa o ricoperti da uno strato protettivo a specchio. Tali vetri vengono solitamente utilizzati per i vetri delle facciate..

Facciate di vetro

Ad esempio, la società di vetro internazionale “San Gobain” produce vetri colorati “Parsol”. È disponibile in rosa, bronzo, grigio e verde. Differenti caratteristiche spettrofotometriche corrispondono a ciascun tono di vetro. Va ricordato che l’uso di vetro con un coefficiente di trasmittanza inferiore al 50% nella vetratura della facciata è inaccettabile, poiché il surriscaldamento del vetro può verificarsi a causa delle differenze di temperatura. Tali processi portano alla distruzione del vetro..

Valuta questo articolo
( Ancora nessuna valutazione )
Aggiungi commenti

;-) :| :x :twisted: :smile: :shock: :sad: :roll: :razz: :oops: :o :mrgreen: :lol: :idea: :grin: :evil: :cry: :cool: :arrow: :???: :?: :!: