Come tagliare correttamente il vetro

L’elemento principale di qualsiasi finestra è il vetro della finestra tagliato correttamente e inserito nel telaio. È attraverso di lui che viene effettuata una panoramica dell’aspetto di una casa o di un appartamento. L’intera superficie del vetro è visibile, quindi deve essere pulita e impeccabile.

Come tagliare correttamente il vetro

Prima di acquistare il vetro, è necessario misurare con molta attenzione le dimensioni del telaio della finestra. È inoltre necessario prestare attenzione alle distorsioni del telaio, poiché il vetro deve essere tagliato il più accuratamente possibile. Se il consumatore stesso taglierà il vetro, è necessario aggiungere 3 mm per il supporto a tutte le dimensioni. Se questa procedura è affidata a un lavoratore dell’officina, vale la pena dire solo le dimensioni del telaio e il maestro stesso aggiungerà i rientri necessari.

È necessario tagliare il vetro su una superficie piana e solida. Un tavolo o un banco di lavoro è perfetto per questo scopo. Devi tagliare il vetro in un solo movimento. Per determinare la pressione corretta, dovresti ascoltare il suono del tagliavetro: un suono scricchiolante segnala che la taglierina per vetro non è abbastanza nitida e deve essere sostituita, un suono sibilante è un segno che stai facendo tutto bene. Se appaiono frammenti bianchi sulla superficie del vetro, allora la pressione deve essere allentata.

Per rompere il vetro, devi bussare dal basso con un tagliavetro lungo il graffio, quindi posizionare una matita o un altro piccolo oggetto sotto la fessura e premere delicatamente sul vetro da entrambi i lati del taglio.

Come tagliare correttamente il vetro

Per sostituire un vetro di forma irregolare, è necessario effettuare le seguenti operazioni: incollare un pezzo di carta sul vecchio vetro e delineare un contorno con una matita, quindi tagliare la forma richiesta di vetro dal layout lungo questo contorno. Questo lavoro deve essere eseguito con molta attenzione, poiché la forma del vetro deve corrispondere molto attentamente all’apertura in cui verrà inserito..

Come tagliare correttamente il vetro

Prima della procedura di taglio del vetro, i professionisti consigliano di pulire il vetro con un panno imbevuto di alcool denaturato. Questa sostanza rimuoverà polvere, grasso e altre sostanze organiche dalla superficie del vetro e consentirà al tagliavetro di scivolare delicatamente e con precisione sulla superficie..

Tagliare il vetro è un processo piuttosto complicato, ma con una pratica costante e l’acquisizione delle competenze necessarie, non dovrebbero sorgere difficoltà.

Valuta l'articolo
( Ancora nessuna valutazione )
Condividi con gli amici
Suggerimenti su qualsiasi argomento da parte di esperti
Aggiungi un commento

Cliccando sul pulsante "Invia commento" acconsento al trattamento dei dati personali e accetto la informativa sulla privacy