Tende “invernali” calde, dense all’interno

Quando si scelgono le tende per l’interno “invernale”, assicurarsi di prestare attenzione alle doppie tende sul rivestimento. È lei che darà alle tende maggiore densità e splendore, proteggerà lo strato superiore e più costoso di tessuto dallo sbiadimento e gli consentirà di mantenere la sua forma. Ci sono cuscinetti rimovibili che possono essere facilmente lavati separatamente. Di solito la fodera è in raso o seta, può contrastare il colore con lo strato superiore, c’è molto spazio per l’immaginazione. Per rendere il rivestimento una parte visibile dell’arredamento, vengono utilizzati ganci per infilare la tenda.

Un’altra interessante versione “invernale” della decorazione della finestra è costituita da due strati di tende. Quello superiore sarà anche più festoso, cerimoniale, come nel caso del rivestimento, e quello inferiore lo completerà semplicemente, rendendo la tenda densa, calda.

Per tende davvero calde, il tessuto termico viene sempre più utilizzato oggi, che protegge in modo affidabile la casa da correnti d’aria e freddo proveniente dal vetro della finestra. Anche un tessuto denso come l’arazzo è fantastico. Le tende in velluto sembrano molto costose e ricche, anche se questo tessuto è uno dei più difficili da usare..

Inoltre, vengono utilizzati panne velvet, velour, jacquard, raso denso, ciniglia, damasco, velluto devour, taffetà. Non dobbiamo dimenticare i tessuti naturali come cotone, lino, raso, che vengono spesso utilizzati sotto forma di fodere o doppie tende..

Le tende alla romana possono anche essere doppie: il tessuto è nascosto per l’inverno sotto una più spessa. Questa opzione sembra accogliente, inoltre, fa fronte alla protezione dal vetro freddo. Una densa tonalità romana può essere completata da barriere fotoelettriche superiori, che decorano semplicemente la finestra.

Gli esperti chiamano tutte le tonalità di marrone, beige e verde i colori adatti per le tende “invernali”. Colori alla moda – oliva e caffè, puoi usare anche senape, terracotta, melograno, ciliegia, ocra.

Valuta questo articolo
( Ancora nessuna valutazione )
Aggiungi commenti

;-) :| :x :twisted: :smile: :shock: :sad: :roll: :razz: :oops: :o :mrgreen: :lol: :idea: :grin: :evil: :cry: :cool: :arrow: :???: :?: :!: