Pietra da appoggio: granito, marmo o quarzo

Sezioni dell’articolo



La pietra è il materiale d’élite più costoso quando si sceglie un piano di lavoro in cucina. Tuttavia, la scelta di una lastra di pietra può anche essere difficile, perché ci sono diverse opzioni. Confrontiamo le caratteristiche, i pro e i contro di granito, marmo e quarzo come materiali da appoggio.

Piano di lavoro in marmo

Granito

Cominciamo con il granito, che è davvero il sogno di molti proprietari di case. Elenchiamo i principali vantaggi dei ripiani in granito:

  1. Lunga durata. Questo è davvero un investimento per diversi decenni, che, tra l’altro, come assicurano gli agenti immobiliari, può aumentare il valore di una casa o un appartamento.
  2. Ampia gamma di tonalità. Il granito differisce in modo significativo a seconda del deposito, quindi il tuo piano di lavoro è di solito l’unico e puoi scegliere una varietà di opzioni, la migliore delle quali abbiamo scritto.
  3. La larghezza delle lastre di granito può superare i 180 centimetri, ovvero il piano di lavoro avrà un minimo di giunti e cuciture. Spesso, una stufa è sufficiente per coprire, ad esempio, un’isola da cucina.
  4. Il granito è abbastanza forte da non aver paura di un coltello o una tazza caduti. Rimane tuttavia il rischio di scheggiature e graffi con un forte impatto.

Ripiani in granito

Ripiani in granito

Il costo per metro quadrato di controsoffitti in granito può essere di 5-28 mila rubli, la gamma di prezzi è molto ampia e dipende dal tipo e dal prestigio della pietra selezionata.

Ripiani in granito

Ripiani in granito

Gli svantaggi dei ripiani in granito comprendono la necessità di fare attenzione con i detergenti abrasivi. Tuttavia, questa regola si applica a tutti i materiali naturali..

Marmo

Un’altra pietra molto bella e popolare, spesso usata per l’interior design. Vantaggi dei ripiani in marmo:

  1. Il colore e l’unicità unici di ogni singola lastra. Esistono molti tipi di marmo, ognuno può scegliere un’opzione per il proprio gusto, per l’interno della cucina.
  2. Come tutti i materiali naturali, il marmo non provoca reazioni allergiche ed è generalmente sicuro per tutti gli abitanti della casa..
  3. Il marmo è piacevole al tatto, anche al caldo il piano del tavolo rimane fresco, è piacevole lavorare su tale materiale.

Piano di lavoro in marmo

Isola cucina con piano in marmo

Davanzale di marmo

Tuttavia, il marmo presenta più svantaggi del granito. Non è così forte, piuttosto poroso, le macchie di vino e altre bevande sono spesso molto difficili da rimuovere, ed è fortemente sconsigliato di mettere pentole e padelle calde. Piani di lavoro in marmo meno instabili e da urti, graffi, scheggiature. Allo stesso tempo, il prezzo del marmo è abbastanza paragonabile al granito, un metro quadrato può costare circa 14-19 mila rubli.

Quarzo, quarzite

Immediatamente, notiamo che a differenza del granito e del marmo, che sono esclusivamente materiali naturali e sono lastre estratte nelle cave, la quarzite viene creata nella produzione high-tech.

Sì, c’è molto quarzo sul nostro pianeta, cioè il materiale è di origine naturale. Ma nella sua forma naturale per l’uso da tavolo, non è adatto. Allo stesso tempo, il piano di lavoro in quarzo finito alla fine ottiene tutti i vantaggi della pietra naturale e si libera dei suoi difetti..

Piano di lavoro al quarzo

Per fare un confronto: un piano di lavoro in quarzo è ancora più resistente di un piano in granito, praticamente non assorbe l’umidità. Di conseguenza, il quarzo dura ancora più a lungo e ha meno paura delle influenze meccaniche esterne. La struttura del quarzo è più omogenea, a differenza del marmo e del granito, il cui colore e le cui vene sono opera della natura stessa.

Piano di lavoro al quarzo

Piano di lavoro al quarzo

Piano di lavoro al quarzo

Controsoffitti al quarzo meno: il prezzo è superiore al granito di circa il 10-20%. Eppure, il quarzo non si presta bene al restauro, spesso il prezzo di riparazione è così alto che è più facile ordinare un nuovo piano di lavoro da un materiale diverso. Tuttavia, è davvero difficile danneggiare la quarzite..

Valuta l'articolo
( Ancora nessuna valutazione )
Condividi con gli amici
Suggerimenti su qualsiasi argomento da parte di esperti
Aggiungi un commento

Cliccando sul pulsante "Invia commento" acconsento al trattamento dei dati personali e accetto la informativa sulla privacy