Gli hotel più insoliti ed estremi del pianeta

Sezioni dell’articolo



Puoi viaggiare per una varietà di scopi: vedere nuovi paesi e città, incontrare nuove persone, partecipare ad alcuni eventi interessanti, a causa del lavoro associato ai viaggi frequenti.

Numero come un’opera d’arte

Il Propeller Island City Lodge è l’hotel più insolito di Berlino. Questo non è solo un hotel, ma un’opera d’arte moderna creata dall’artista tedesco Lars Stroshen, ma puoi vivere qui, che è ciò che piace a molti turisti..

Propeller Island City Lodge ha 45 camere, nessuna delle quali due uguali – ognuna è qualcosa di completamente diverso. C’è una stanza con un pavimento inclinato, con un letto sospeso, una stanza in cui tutti i mobili sono collocati sul soffitto, una stanza coperta di vecchi giornali e disegni, una stanza – un caleidoscopio, le cui pareti sono rivestite con frammenti di specchi. E il creatore dell’hotel ama passare la notte in una stanza arancione, in cui il letto è un normale materasso posto su un enorme davanzale.

Il costo della vita in questo fantastico hotel di Berlino varia da 69 a 115 dollari a notte.

Gli hotel più insoliti ed estremi del pianeta Camera Propeller Island City Lodge con letto sospeso

Gli hotel più insoliti ed estremi del pianeta La camera più favolosa di un hotel di Berlino, il letto è un vero castello e le pareti sono decorate con disegni vivaci

Gli hotel più insoliti ed estremi del pianeta Probabilmente la stanza più estrema del Propeller Island City Lodge – un letto a bara può spaventare la maggior parte dei turisti, anche quelli che vorrebbero solleticare i nervi.

Gli hotel più insoliti ed estremi del pianeta Una stanza in bianco e nero in un hotel di Berlino, per fortuna, il letto è abbastanza ordinario, ma l’interno è semplicemente fantastico con una varietà di disegni

Stanza delle fogne

Un altro hotel davvero insolito – Dasparkhotel, si trova nel parco della città di Ottensheim, in Austria, a 190 chilometri da Vienna.

Le camere di questo hotel unico sono situate in tubi di cemento, che sono comunemente utilizzati nella costruzione di fognature e scarichi..

Le camere sono inaspettatamente accoglienti: c’è un letto matrimoniale, un tappeto di lana, un piccolo armadio, l’elettricità è fornita, puoi persino alzarti in un camino.

Ma non c’è doccia o servizi igienici nelle camere, ovviamente. Ogni ospite riceve un piano, che indica la posizione di bagni, docce e aree ricreative. Inoltre, i turisti ricevono una mappa con un piano dettagliato della posizione dei caffè, negozi, ristoranti e attrazioni più vicini..

In inverno, il Dasparkhotel austriaco non funziona: semplicemente non c’è riscaldamento nelle camere dalle condotte fognarie.

Una caratteristica interessante di questo hotel è che il pagamento per l’alloggio non è impostato qui, ogni ospite decide autonomamente quanto pagare per la notte.

Gli hotel più insoliti ed estremi del pianeta Le pipe-room del Dasparkhotel sono piuttosto grandi e inaspettatamente accoglienti. Le pareti sono dipinte all’interno e le porte sono un normale portello di metallo

Sala gru a torre

Nella città di provincia di Harlingen, nei Paesi Bassi, un proprietario intraprendente ha convertito una normale gru a torre nell’hotel più originale del paese. C’è solo una camera per due persone, quindi, per soggiornare in questo hotel, è necessario fissare un appuntamento con almeno diversi mesi di anticipo – ci sono troppe persone che vogliono passare la notte a un’altezza di 45 metri (l’altezza approssimativa di un edificio di dieci piani).

La cabina dell’operatore della gru a torre contiene una camera da letto, un bagno e un’area salotto con divano. La cena e la colazione possono essere ordinate telefonicamente e saranno servite attraverso un portello speciale con ascensore.

Ovviamente, la decorazione principale della stanza è la straordinaria vista dalle finestre. Da una tale altezza, l’intera costa del mare locale è perfettamente visibile, puoi ammirare il meraviglioso tramonto. Inoltre, la cabina della gru ruota di 360 gradi e gli ospiti dell’hotel possono gestire autonomamente la propria sistemazione temporanea utilizzando uno speciale telecomando..

La sistemazione in una gru a torre non è affatto economica – 319 euro al giorno.

Gli hotel più insoliti ed estremi del pianeta L’interno della stanza nella cabina dell’operatore della gru sembra molto industriale, ma allo stesso tempo attraente. I proprietari non hanno nascosto l’attrezzatura e le parti metalliche, semplicemente battendole nel design degli interni

Gli hotel più insoliti ed estremi del pianeta Un’area ricreativa con un portello attraverso il quale vengono consegnati agli ospiti cibo e tutto il necessario per un soggiorno confortevole

Casa sull’albero

L’Ariau Amazon Towers è l’hotel sull’albero più grande del mondo. Questo hotel letteralmente verde è situato in una foresta tropicale, sulle rive di uno dei tanti affluenti dell’Amazzonia – il Rio Negro, nella parte settentrionale del Brasile.

Certo, ci sono numeri sugli alberi in altri paesi del mondo, ad esempio in Svezia, Inghilterra, Perù, Costa Rica, Zambia e Stati Uniti, ma la casa sull’albero brasiliana è sorprendente nella sua scala.

Mentre negli ordinari “hotel sugli alberi” ce ne sono solo quattro o cinque, fino a un massimo di dieci camere, allora Ariau Amazon Towers è un totale di 268 camere, che si trovano su alberi tropicali, la cui fortezza è paragonabile al ferro. Questo insolito hotel è stato aperto nel 1987, il Dr. Francisco Ritta Bernardino, un avvocato e finanziatore brasiliano, ha deciso in questo modo di raggiungere due obiettivi contemporaneamente – salvare la foresta pluviale dalla deforestazione e, cosa nascondere – solo fare soldi.

Tra le case ci sono modeste camere singole, camere per due o tre persone e spaziose suite con sale da pranzo separate, terrazze aperte e uffici. Le sale sono collegate da un complesso sistema di binari sospesi, la cui lunghezza totale raggiunge gli otto chilometri.

Il costo della vita in questo hotel originale va dai 484 ai 1260 dollari al giorno, a seconda del comfort e della spaziosità della stanza, quindi il piacere non è economico.

Gli hotel più insoliti ed estremi del pianeta Ecco come appaiono le Torri dell’Amazzonia Ariau dall’alto: l’hotel si perde nella foresta pluviale e nella pianura alluvionale del fiume, quindi il silenzio e l’aria perfettamente pulita sono garantiti agli ospiti

Gli hotel più insoliti ed estremi del pianeta Chi nell’infanzia non sognava una casa sull’albero in cui nascondersi dal mondo circostante, non sempre ospitale? Ora gli ospiti adulti di un hotel brasiliano possono finalmente realizzare i loro sogni

Cella di prigione

Come usare una prigione vecchia ma ancora abbastanza solida? Certo, come un hotel per coloro che vorrebbero provare il brivido e sentirsi prigionieri, ovviamente, per un breve periodo e con la possibilità di lasciare la cella in qualsiasi momento. Questo è esattamente ciò che hanno deciso Gary Adam e sua moglie Patricia Flury, i proprietari dell’originale The Jail in Australia..

Per lunghi 130 anni, a partire dal 1866, questo edificio nella città di Mount Gambier è stato utilizzato come centro di detenzione per assassini, stupratori e altri criminali pericolosi. Tuttavia, nel 1995, la prigione fu chiusa e le ex celle furono convertite in camere d’albergo..

L’atmosfera al carcere è piuttosto spartana, senza il lusso e le comodità. Tuttavia, non ci si dovrebbe aspettare nient’altro dall’ex prigione: le persone vengono qui non per conforto, ma per nuove impressioni..

Ci sono “camere” progettate per dieci, quattro, tre e due ospiti, e coloro che desiderano essere soli con se stessi possono scegliere un vero “solitario”. Le camere hanno solo letti e un comodino, la cucina è condivisa, lungo il corridoio, così come il bagno, e coloro che desiderano ricevono razioni mattutine, ripetendo la dieta dei veri prigionieri. Passeggiare nel cortile della prigione, chiuso da tutti i lati, non fa che rafforzare l’impressione di un vero luogo di detenzione.

Per tutte le condizioni spartane, vivere in The Jail non è economico: camera singola – $ 45, camera doppia – $ 90 a notte.

Gli hotel più insoliti ed estremi del pianeta Una ex cella in una prigione australiana che è diventata una stanza d’albergo. A proposito, il proprietario di questo insolito hotel realizza lui stesso i materassi per i letti: trucioli di pino e una normale borsa di cotone

Gli hotel più insoliti ed estremi del pianeta Puoi anche venire all’hotel The Jail per un tour: la guida ti parlerà dei prigionieri più famosi, mostrerà le celle in cui hanno visto i fantasmi molte volte e mostrerà tutti gli angoli più interessanti dell’edificio. Prezzo del tour – 3,3 dollari australiani

Stanza del ghiaccio

Uno degli hotel più belli e allo stesso tempo molto insoliti del pianeta si trova a soli 200 chilometri dal circolo polare artico – nelle vicinanze della città di Jukkasjärvi, in Svezia. L’hotel è interamente costruito in ghiaccio e viene ricostruito ogni anno con l’arrivo del freddo, in modo che le camere siano sempre nuove e originali. Anche le dimensioni dell’hotel cambiano ogni anno: i designer hanno l’opportunità unica di sperimentare ogni volta interni. Ecco perché anche chi ha già visitato l’Icehotel una volta potrebbe vedere un edificio completamente diverso l’anno prossimo..

Gli ospiti dormono su pelli di renna naturale, in sacchi a pelo appoggiati su una base fatta di rami di abete – questo è l’unico modo per riscaldarsi in qualche modo sul letto, che è un enorme pezzo di ghiaccio. Al mattino, gli ospiti dell’Icehotel avranno una tazza di vin brulé caldo al mirtillo rosso – un risveglio molto piacevole, dato che la temperatura nelle camere non supera i 5-10 gradi.

L’hotel ha anche un cinema, una sala da golf, una cappella e un museo di figure di ghiaccio – ovviamente tutte fatte di ghiaccio. Gli ospiti dell’Icehotel trascorrono la maggior parte del loro tempo nell’Absolute Bar, cercando di riscaldarsi con la vodka, tradizionalmente servita in bicchieri di ghiaccio. Dopo gli svedesi, iniziarono a essere costruiti hotel di ghiaccio in Canada, Norvegia e persino in Romania. Ma l’Icehotel in Svezia non è solo il primo, ma anche il più grande, può ospitare fino a 100 ospiti alla volta.

Un numero così gelido costa circa $ 600.

Gli hotel più insoliti ed estremi del pianeta Ghiacciaie: uno spettacolo davvero magnifico, come se ti ritrovassi nel castello della Regina delle Nevi

Gli hotel più insoliti ed estremi del pianeta Una decorazione abbastanza appropriata per una tale stanza sono le statue degli orsi polari. A proposito, docce e servizi igienici nell’Ice Hotel si trovano in una stanza separata, qui fa un po ‘più caldo.

Hotel “Cane”

No, no, questo non è un hotel per amici umani a quattro zampe. Solo gli artisti autodidatta Francis Conklin e Dennis Sullivan hanno deciso di costruire un piccolo edificio a forma di cane. Si è scoperto, secondo i creatori, “il più grande segugio del mondo”.

Dog Bark Park Inn si trova nella piccola città di Cottonwood (Idaho, USA) ed è diventata la principale e unica attrazione locale.

Gli autori hanno tagliato il loro hotel con una motosega per 1,5 anni, ora la figura di legno di un cane può ospitare una famiglia di quattro persone. L’hotel ha anche una galleria dove gli ospiti possono vedere e, naturalmente, acquistare piccole statue in legno di cani.

Gli hotel più insoliti ed estremi del pianeta Per entrare nell’unica stanza di questo hotel originale, devi salire le scale fino alla testa del cane. Ma la vista da qui non è molto pittoresca – sui campi con orzo e cannella, ci sono figure più piccole di cani nelle vicinanze per il colore

Boeing room

727 Fuselage Home (Hotel Сosta Verde), meglio noto come Airplane Hotel, è un vivido esempio di come è possibile fare buon uso delle vecchie apparecchiature. Situato in Costa Rica, nel Parco Nazionale Manuel Antonio, a 180 chilometri dalla città di San Jose.

Questo è davvero un vero Boeing 727, che ha già volato da solo, effettuando voli dal 1965. L’aereo è diventato solo una parte dell’hotel Costa Verde, che è noto per il suo ristorante, i bungalow di lusso e l’opportunità di guidare yacht e ATV.

L’aereo è fissato ad un’altezza di 20 metri su una rampa di pietra, per arrampicarsi su di esso, è necessario superare i gradini di legno. Ma la vista dalla terrazza aperta sull’ala si apre in modo sorprendente – alla foresta pluviale e all’oceano.

Boeing ha solo una suite con due camere da letto, due bagni, una cucina e una sala da pranzo. Costa $ 400 per una notte in aereo.

Gli hotel più insoliti ed estremi del pianeta Il Boeing 727, nonostante la sua ricca storia, ha ancora un bell’aspetto; la sua ala ha una terrazza all’aperto con un tetto sicuro

Gli hotel più insoliti ed estremi del pianeta Lo spazio all’interno dell’aereo è decorato con teak, il legno è letteralmente ovunque, la stanza sembra davvero costosa e bella

Criceto

Il titolo del più piccolo e allo stesso tempo l’hotel più stupido del mondo è rivendicato dal francese La Villa Hamster o semplicemente dalla Hamster’s House.

L’hotel, che si trova in un edificio del 18 ° secolo, ha solo una stanza con una superficie di 16 “piazze”. Il punto forte di Hamster House è che ogni ospite può davvero sentirsi come un roditore. In realtà, la prima cosa che fanno gli ospiti dell’hotel è indossare un costume da criceto e l’interno della stanza ricorda molto una gabbia normale per questi piccoli animali domestici..

Agli ospiti viene offerto il pranzo con grano organico, che viene versato in un contenitore, lavato con acqua naturale da una botte di metallo e come intrattenimento – a quanto pare, corri su una ruota enorme, in modo che in seguito puoi dormire meglio.

Di recente i proprietari della Hamster House hanno deciso di aumentare il prezzo per un pernottamento in questa insolita camera da 99 a 150 euro. Perchè no? Ci sono molte persone che vogliono sentirsi come un roditore, c’è, ovviamente, una doccia, un bagno, una cucina e persino il Wi-Fi, così puoi vivere abbastanza comodamente.

Gli hotel più insoliti ed estremi del pianeta L’intrattenimento principale degli ospiti di La Villa Hamster è un’enorme ruota di scoiattolo

La maggior parte dei viaggiatori, ovviamente, preferisce hotel tradizionali piuttosto ordinari. Ma vedi, a volte vuoi, almeno per un giorno, stare in una casa sull’albero, visitare un banco di ghiaccio, sistemarti su un’ala di aeroplano o arrampicarti fino all’altezza vertiginosa di una gru a torre. L’unicità di questi hotel è la ragione principale della loro popolarità tra i turisti e poiché esiste una domanda, l’idea dei proprietari, per quanto possa sembrare strana, ha ancora senso e guadagna.

Valuta l'articolo
( Ancora nessuna valutazione )
Condividi con gli amici
Suggerimenti su qualsiasi argomento da parte di esperti
Aggiungi un commento

Cliccando sul pulsante "Invia commento" acconsento al trattamento dei dati personali e accetto la informativa sulla privacy