10 modi per mettere in zona uno spazio

Spesso sorge la necessità di dividere in zone uno spazio in una singola stanza. Ciò è dovuto al fatto che una stanza può svolgere diverse funzioni e queste aree funzionali dovrebbero essere divise, almeno visivamente. pronto a raccontarti i modi più popolari di suddivisione in zone dello spazio.

10 modi per mettere in zona uno spazio

10 modi per mettere in zona uno spazio

10 modi per mettere in zona uno spazio

Il primo modo è una partizione

Non si tratta più solo di un’evidenziazione visiva di una zona separata in una stanza, ma di una vera separazione, divisione di una stanza. Le partizioni, ovviamente, possono essere completamente diverse:

  • capitale, solido, cartongesso;
  • traforato, compensato tagliato;
  • leggero, aperto da doghe in legno;
  • scorrevole, sotto forma di doppie porte o “fisarmonica”;
  • da blocchi di vetro;
  • realizzato in vetro temperato, opaco o trasparente.

10 modi per mettere in zona uno spazio

Il secondo modo è usare i mobili

Gli elementi di arredo posizionano perfettamente lo spazio, senza costi e sforzi inutili. Può essere qualsiasi cosa: un divano, un bancone da bar, un’isola da cucina, una scaffalatura, persino un armadio non installato contro il muro, ma perpendicolare ad esso. Come suddividere in zone lo spazio con i mobili Il nostro sito ha già scritto.

10 modi per mettere in zona uno spazio

10 modi per mettere in zona uno spazio

La terza via – tende

Un modo molto semplice, efficace, conveniente e quindi popolare per evidenziare un’area separata in una stanza, ad esempio un posto letto in un ampio soggiorno. Inoltre, le tende possono essere molto diverse: denso, trasparente, tutti i tipi di colori e sfumature. Un grande vantaggio di questa opzione è la varietà di scelte, l’incarnazione delle fantasie di design più brillanti. Inoltre, le tende sono facili da rimuovere, facili da appendere, cioè un budget e un’opzione semplice.

10 modi per mettere in zona uno spazio

La quarta via – piante

Il nostro sito ha già scritto come le grandi piante d’appartamento possono influenzare l’interno. Puoi mettere in zona una stanza con un grande fiore riccio, disposto su un comodo supporto. O un intero rack con una varietà di piante in vasi, vasi o contenitori.

10 modi per mettere in zona uno spazio

Quinta via – pavimentazione diversa

Un’opzione molto evidente. È subito evidente che in questa zona di lavoro della cucina ci sono piastrelle, ma nel soggiorno c’è parquet, laminato o tavola più morbido ed elegante. Questo metodo, a proposito, non è solo visivo, ma aiuta anche ad allungare la vita del rivestimento del pavimento. Nelle aree più sfruttate, è necessario utilizzare rivestimenti più resistenti e più durevoli, ad esempio piastrelle di ceramica o gres porcellanato.

10 modi per mettere in zona uno spazio

Il sesto modo: il podio

Un’opzione efficace ma più costosa. Il podio mostrerà immediatamente che lo scopo di queste zone è diverso, ma, d’altra parte, “mangerà” l’altezza della stanza e richiederà costi di costruzione. Tuttavia, lo spazio di archiviazione sul podio sarà un ulteriore vantaggio.

10 modi per mettere in zona uno spazio

Settimo modo: illuminazione

Riconosciamo che questa opzione viene utilizzata più spesso in aggiunta a tutto quanto sopra. È chiaro che ci dovrebbe essere una fonte di illuminazione dietro la partizione; l’illuminazione può essere fatta sia sul podio che sopra la barra. Ma anche solo tre diversi apparecchi di illuminazione, ad esempio sopra il tavolo da pranzo, accanto al divano, accanto alla sedia nell’area di lavoro, sottolineeranno che la stanza ha molte funzioni..

10 modi per mettere in zona uno spazio

Ottava via – diverse tonalità

Questo è un modo puramente visivo per separare diverse aree della stanza, senza alcun carico pratico. Mostriamo solo – qui, dove le pareti sono verdi – abbiamo un ufficio, e qui, nella zona principale, dove si trovano le pareti lilla – il soggiorno. Il metodo è semplice e molto evidente, la stanza risulta essere interessante. La cosa principale è scegliere tonalità che si abbinino tra loro o che giochino bene in contrasto..

10 modi per mettere in zona uno spazio

Nono modo – arco o attraverso la nicchia

Questa opzione, infatti, è una specie di partizione, ma non semplice, ma sotto forma di una libertà arcuata che separa parte della stanza. O una nicchia dal design interessante che funge da passaggio verso un angolo separato della stanza.

10 modi per mettere in zona uno spazio

10 modi per mettere in zona uno spazio

Decima via – acquario

L’opzione è insolita, ma molto pittoresca. L’acquario stesso ha un bell’aspetto e, se è abbastanza grande e installato su un supporto, in una colonna speciale, allora dividerà perfettamente la stanza in zone. È vero, non è adatto a tutti, ma solo agli amanti dei pesci vivi, agli acquariofili.

Valuta l'articolo
( Ancora nessuna valutazione )
Condividi con gli amici
Suggerimenti su qualsiasi argomento da parte di esperti
Aggiungi un commento

Cliccando sul pulsante "Invia commento" acconsento al trattamento dei dati personali e accetto la informativa sulla privacy