Accumulo di fossi

Accumulo di fossi

Cominciamo con ciò che esattamente i casi richiedono una pila di fogli per lo scavo:

  • Se i lavori di sterro vengono effettuati su sabbie mobili, suoli sciolti o bagnati. In questo caso, il rischio di crollo delle pareti della fossa aumenta più volte;
  • La costruzione della fossa viene effettuata in condizioni anguste, altri edifici si trovano nelle vicinanze;
  • È necessario rafforzare le fondamenta di un edificio esistente o costruire un piano sotterraneo, una cantina, sotto di esso.

Accumulo di fossi

Tipi di palancole:

  • Cemento armato. Si usano pile di cemento armato, guidate o annoiate. Tale lingua ha una sezione rettangolare con una scanalatura trapezoidale o semicircolare e una cresta. L’accumulo di lastre di cemento armato è il più costoso, perché i pali non possono essere recuperati e riutilizzati. Pertanto, il palo in lamiera di cemento armato è parte integrante della fondazione, il che consente di razionalizzare i costi. La lunghezza delle pile di cemento armato può arrivare fino a 15 m;
  • Legno. Tale palancole viene utilizzata se la profondità di guida non supera i tre metri. Vengono utilizzate tavole tagliate con uno spessore di almeno quattro centimetri. Nella moderna costruzione su larga scala, la palancole in legno viene raramente utilizzata a causa della bassa affidabilità e dell’impossibilità di utilizzarla durante l’ulteriore costruzione della fondazione. Nell’edilizia privata, è più comune;
  • Palancole Larsen. È un profilo metallico a forma di trogolo con blocchi per slot. Un’opzione affidabile e conveniente, con l’aiuto di una tale recinzione, i moli e la costa sono spesso rafforzati, il muro è impermeabile. La pila di fogli di Larsen può essere rimossa da terra e utilizzata in un altro cantiere;

Accumulo di fossi

  • Tubo. Vengono utilizzati tubi più spesso con una sezione da 219 a 530 mm. Un tale palo tubolare a sezione rotonda ha un alto livello di stabilità, quindi viene utilizzato su terreni inclini alla cesoiatura;
  • Accumulo di fogli I-beam. Spesso non inferiore in termini di affidabilità alla pila di fogli di Larsen.

Accumulo di fossi

Esistono tre metodi per l’installazione di palancole di scavi:

  1. Avvitamento. Può essere utilizzato solo su tubi in acciaio con una punta speciale;
  2. Guida, metodo di impatto. È richiesto un battipalo. Un metodo comune, perché nel caso di un martellamento di palancole, il terreno circostante non si allenta. Tuttavia, il metodo di impatto non può essere utilizzato in caso di sviluppo denso attorno al cantiere. Durante la guida, potrebbe esserci un effetto negativo sulle fondamenta degli edifici vicini;
  3. Immersione in vibrazione. Sono richiesti vibratori, disponibili sulla base dell’escavatore. Non vi è alcun effetto distruttivo sulle fondamenta delle case vicine, tuttavia l’immersione con vibrazione viene effettivamente eseguita solo su terriccio sabbioso, argilla a bassa umidità e terreno sabbioso.

Accumulo di fossi

Importante! SNiP 3.02.01–87 “Earthworks, basi e fondamenti” è in vigore, che, tra le altre cose, regola le norme per l’organizzazione delle pile di fogli. Il documento contiene chiari requisiti, indicatori e formule per il calcolo delle caratteristiche richieste di palancole.

Accumulo di fossi

Il processo di installazione di palancole comprende i seguenti passaggi:

  • Innanzitutto, è necessario eseguire i calcoli necessari, scegliere l’opzione di pila di fogli ottimale, in modo da non spendere soldi extra e garantire l’affidabilità della costruzione successiva;
  • Consegna e scarico di palancole. Se i prodotti laminati in metallo o in cemento superano i 10 m, sarà necessario un trattore speciale. Tuttavia, nelle costruzioni private, tali pile di fogli solidi vengono utilizzate raramente;
  • Dopo aver segnato il contorno della recinzione, entrano in gioco i dispositivi di accumulo o i vibratori, a seconda dell’opzione per l’installazione della pila di fogli;
  • È importante verificare che i tasselli siano in una posizione strettamente verticale, prima viene effettuata un’immersione direzionale;
  • Una recinzione chiusa dovrebbe essere formata lungo il perimetro della fossa;
  • Dopo il resto dei lavori di costruzione viene eseguita con la fondazione.

È meglio affidare agli specialisti i calcoli della palancole dei pozzetti e tutto il lavoro ad esso associato. È quasi impossibile far fronte a tale compito senza attrezzature da costruzione e competenze specialistiche. Il prezzo del servizio è in media 300-500 rubli per metro corrente e dipende dalle condizioni di lavoro, dalle caratteristiche del suolo, dal perimetro e dal tipo di lingua selezionato.

Valuta l'articolo
( Ancora nessuna valutazione )
Condividi con gli amici
Suggerimenti su qualsiasi argomento da parte di esperti
Aggiungi un commento

Cliccando sul pulsante "Invia commento" acconsento al trattamento dei dati personali e accetto la informativa sulla privacy