Muro di sostegno sul sito: tecnologia del dispositivo e calcolo fai-da-te

Sezioni dell’articolo



Un muro di contenimento è una struttura edile che impedisce alla massa del suolo di collassare quando ci sono differenze nei segni di pianificazione. L’elevata responsabilità di tali strutture è dovuta ai grandi carichi di masse terrestri e richiede la conoscenza della tecnologia della loro costruzione. La versione proposta del muro di contenimento in cemento contribuirà a renderlo corretto.

Muro di sostegno sul sito: tecnologia del dispositivo e calcolo fai-da-te

Varietà di muri di sostegno

Un muro di sostegno è costruito nei casi in cui la pendenza del suolo o del terrapieno supera il valore massimo. Sono classificati in base a altezza, design e materiale..

Altezza:

  • basso: la differenza nei segni di pianificazione è inferiore a 10 m;
  • medio – la caduta è da 10 a 20 m;
  • alto – con un dislivello superiore a 20 m.

In base alla progettazione:

  • massiccio;
  • pareti sottili;
  • ancora.

Tipi di muri di sostegno1. Supporto flessibile con ancoraggio. 2. Muri muri di sostegno: a – con bordi verticali; b – con una parte anteriore verticale e una faccia posteriore inclinata; c – con una parte anteriore inclinata e una faccia posteriore verticale; d – con due spigoli inclinati verso l’argine; e – con un bordo posteriore a gradini; f – con un bordo posteriore rotto. 3. Muri di sostegno a pareti sottili: a – console ad angolo; b – cantilever d’angolo con un dente; c – contrafforte d’angolo; d – angolo con aste di ancoraggio

Per materiale:

  • cemento armato;
  • calcestruzzo;
  • mattone;
  • calcolo;
  • legno;
  • gabbione.

Muro di sostegno in mattoniMuro di contenimento in mattoni

Muro di sostegno sul sito: tecnologia del dispositivo e calcolo fai-da-teMuro di contenimento in pietra

Muro di sostegno sul sito: tecnologia del dispositivo e calcolo fai-da-teMuro di contenimento in legno

Muro di sostegno sul sito: tecnologia del dispositivo e calcolo fai-da-teMuro di sostegno del gabbione

I massicci muri di sostegno forniscono stabilità contro il taglio e il ribaltamento con il loro stesso peso. Nelle pareti sottili, oltre al proprio peso, viene preso in considerazione il peso del terreno, che è incluso nell’opera in conformità con il design della parete.

I muri di sostegno sono monolitici monolitici, prefabbricati e prefabbricati. Le strutture di sostegno a pareti strutturalmente sottili sono suddivise in:

  • console d’angolo;
  • ancora angolare;
  • contrafforte.

I muri di sostegno dell’ancora vengono utilizzati per differenze di alto livello. Ogni terreno ha le sue proprietà fisiche e meccaniche. Ad esempio, se esiste il concetto di prisma di collasso, la piastra di ancoraggio dovrebbe trovarsi all’esterno di esso..

Le strutture di sostegno flessibili possono presentare piccole deflessioni e spostamenti, che sono limitati da codici. Se ci sono terreni deboli alla base della struttura di sostegno, per le pareti vengono utilizzate le basi del mucchio.

Muro di sostegno dei pneumatici

Le dimensioni dei muri di sostegno sono prese durante il calcolo, che tiene conto di:

  • peso della parete;
  • pressione al suolo;
  • carichi all’interno del prisma di collasso;
  • carichi sulla parte anteriore del muro e altre possibili forze derivanti in ciascun caso specifico.

La struttura portante è calcolata per la capacità portante del terreno e del muro stesso, stabilità al taglio. Per condizioni di costruzione difficili, il calcolo tiene conto di tutti i carichi aggiuntivi.

Nel caso di terreni saturi d’acqua, viene eseguito il drenaggio. Ciò riduce il carico sul muro dal suolo. A volte il terreno contiene componenti aggressivi in ​​relazione al calcestruzzo o al metallo. In questo caso, la costruzione della struttura viene eseguita tenendo conto della protezione delle strutture dalla corrosione..

Muro di sostegno sul sito: tecnologia del dispositivo e calcolo fai-da-te

L’altezza del muro di sostegno dipende direttamente dall’altezza della differenza di layout. Per strutture massicce, la dimensione della suola può essere presa come 0,5-0,7 altezze della parete. La dimensione minima delle sezioni di muro è consentita per:

  • macerie di cemento – 600 mm;
  • calcestruzzo – 400 mm;
  • cemento armato – 100 mm.

Nel determinare la profondità dei muri di sostegno, vengono presi in considerazione tutti i requisiti delle fondamenta, ma non meno di 600 mm per i terreni non rocciosi e 300 mm per i terreni rocciosi.

Muro di sostegno in cemento fai-da-te

La scelta del materiale del muro di sostegno dipende da:

  • lo scopo della struttura;
  • l’altezza della differenza tra i segni di pianificazione;
  • proprietà fisiche e meccaniche del suolo;
  • la presenza di acque sotterranee;
  • soluzione progettuale della struttura.

Per muri di sostegno, si consiglia di utilizzare calcestruzzo con una classe di almeno B15. Se le condizioni operative implicano congelamento e scongelamento alternativamente, è importante il marchio per la resistenza al gelo e all’acqua..

Muro di contenimento in cemento

Quindi, ad esempio, in condizioni di saturazione instabile dell’acqua del suolo per temperature da -20 a -40 ° C, il grado di resistenza al gelo è consentito almeno F50. I massicci muri di sostegno sono realizzati in calcestruzzo, poiché quelli sottili sono soggetti a carichi di flessione e il calcestruzzo può funzionare solo a compressione.

Calcolo di un massiccio muro di contenimento in cemento

Ogni terreno ha un indicatore: il piano del pendio naturale. Si forma a causa delle forze di attrito delle particelle di terreno ed è caratterizzato dall’angolo di attrito interno – ?. In natura, tali aerei possono essere trovati su pendii o argini naturali..

Se l’angolo della pendenza, necessario nella costruzione per qualsiasi struttura, supera l’angolo di attrito interno, viene creata una struttura di sostegno per il terreno: un muro di sostegno. Deve tenere il terreno sopra il piano del pendio naturale.

Muro di sostegno sul sito: tecnologia del dispositivo e calcolo fai-da-te

Le dimensioni del muro di sostegno sono selezionate come risultato dei calcoli di resistenza e stabilità. Per questo, viene determinato il valore della pressione del suolo sulla struttura – E.

Per il calcolo, viene utilizzata la teoria dei corpi sciolti, secondo la quale, sotto il suo stesso peso (G), il suolo tende verso il basso lungo il piano del velivolo strisciante e preme sul muro di contenimento (E). S – pressione del suolo sul piano scorrevole. In questo caso, il prisma ABC è assunto come un corpo rigido con peso G, che deve bilanciare le forze S ed E.

Il valore E viene calcolato dalla formula:

Formula

  • ?r – peso volumetrico del suolo (standard);
  • Н – altezza del muro di sostegno;
  • µ è un coefficiente che dipende da ?, ?, ?, ?0.

Considera un’opzione semplice: un muro di sostegno in cemento rettangolare. Per una selezione preliminare della sezione del muro di sostegno, è possibile utilizzare la formula:

Formula

  • b è la larghezza del muro in qualsiasi sezione;
  • Н – altezza della sezione dalla superficie del suolo;
  • A PARTIRE DAL1, A PARTIRE DAL2 – coefficienti che dipendono dagli angoli di inclinazione delle superfici esterna e interna del muro di sostegno. Per il caso in esame, con una sezione rettangolare, il loro valore è uguale a zero;
  • ?r e ?per – peso volumetrico del suolo e del materiale delle pareti;
  • µ – coefficiente che può essere preso secondo il programma.

Muro di sostegno sul sito: tecnologia del dispositivo e calcolo fai-da-te

Prendiamo il suolo come esempio? = 35 ° con una densità apparente di 1,6 t / m3, peso volumetrico del calcestruzzo – 2,2 t / m3. La profondità della fondazione sarà presa come 1,3 m. Nel caso di una sezione rettangolare C1 = C2 = 0.

H = 4,2 m; µ = 0,271 – secondo il programma.

Sostituendo tutti i dati nella formula, otteniamo:

Muro di sostegno sul sito: tecnologia del dispositivo e calcolo fai-da-te

Formula

Prendiamo lo spessore della parete della parte fuori terra – 1,65 m. Usando la stessa formula, troviamo la larghezza della parete lungo la base della fondazione.

Formula

1.2 – coefficiente di affidabilità per la fondazione.

Accettiamo il muro di contenimento con dimensioni preliminari secondo il calcolo con una sezione di 1,65×2,54 m da calcestruzzo di classe B15.

Sequenza di lavoro

Prima dell’installazione di un muro di cemento monolitico, la preparazione del calcestruzzo è disposta sotto la suola. Lo spessore è di 100 mm. Lungo l’intero perimetro, la preparazione dovrebbe essere 150 mm più larga della parete. Classe di calcestruzzo non inferiore a B5.

Cassaforma

La cassaforma per il muro di contenimento è montata da una tavola bordata di specie decidue (betulla, faggio, tiglio, ontano) e conifere (abete rosso, pino). Si utilizzano assi con una larghezza non superiore a 15 cm e il contenuto di umidità dell’albero per la cassaforma non è superiore al 25%. Tutti gli elementi in legno sono impregnati di antisettici.

Muro di sostegno sul sito: tecnologia del dispositivo e calcolo fai-da-te

Gli scudi sono martellati dalle assi, che sono supportate da puntoni o puntoni ogni 70–100 cm.È inoltre possibile utilizzare la cassaforma dell’inventario. Per questo, le dimensioni del muro di sostegno sono selezionate in base alle sue dimensioni..

Produzione di miscele di calcestruzzo

La miscela di calcestruzzo per la classe B15 (M200) viene preparata nella proporzione – cemento: sabbia: pietrisco (ghiaia):

  • 1: 3: 4,75 (in peso);
  • 1: 2.25: 4.1 (in volume).

1 m3 il calcestruzzo viene prelevato 155 litri di acqua e 250 kg di cemento M400. Una betoniera viene utilizzata per preparare la miscela..

Collocazione concreta

Prima dell’inizio della cementificazione, viene verificata la correttezza del modulo e l’installazione della cassaforma. Inoltre, la superficie interna della cassaforma viene pulita da sporco e detriti. Gli elementi in legno vengono inumiditi con acqua un’ora prima della cementificazione.

Muro di sostegno sul sito: tecnologia del dispositivo e calcolo fai-da-te

Compattazione del calcestruzzo

La miscela di calcestruzzo è posata in strati di 20-30 cm. Ogni strato deve essere compattato con speroni manuali o un vibratore profondo. Le migliori condizioni per l’indurimento del calcestruzzo vengono create durante il calcestruzzo continuo dell’intera struttura.

Una breve interruzione del lavoro, quando il calcestruzzo è nella fase iniziale dell’indurimento e ha una certa mobilità, non influenzerà la forza dell’intera struttura. In questo caso, puoi continuare a lavorare concretamente senza misure aggiuntive..

Muro di sostegno sul sito: tecnologia del dispositivo e calcolo fai-da-te

Se il calcestruzzo perde già la sua mobilità e acquisisce resistenza, è necessario pulire la superficie del calcestruzzo precedentemente posato dal film di cemento, fare tacche e preferibilmente soffiarlo con aria compressa. Successivamente, viene posato un sottile strato di malta con una composizione di cemento: sabbia, come il cemento. Quindi il calcestruzzo viene posizionato nel solito modo..

Curing

In estate, con tempo caldo e secco, la superficie del calcestruzzo è protetta da surriscaldamento e vento. Per fare questo, coprilo con segatura bagnata, stuoia o pellicola trasparente..

Per evitare una rapida asciugatura della superficie, il calcestruzzo viene annaffiato per una settimana. A una temperatura superiore a 15 ° C, il calcestruzzo viene annaffiato ogni tre ore durante i primi tre giorni, quindi almeno tre volte al giorno.

Con tempo freddo a temperature inferiori a 5 ° C, la superficie del calcestruzzo indurito è coperta con materiali termoisolanti.

Spogliarello

Per i muri di sostegno, la rimozione della cassaforma è possibile solo quando il calcestruzzo ha raggiunto il 100% di resistenza. Il modo più semplice per determinare se la cassaforma è possibile è toccare il calcestruzzo finito con un martello. Quando si ottiene una forza sufficiente, la struttura emette un suono sonoro.

Muro di sostegno sul sito: tecnologia del dispositivo e calcolo fai-da-te

Dopo aver rimosso la cassaforma, il riempimento viene eseguito con sabbia, ghiaia o pietrisco con compattazione strato per strato.

Se la lunghezza del muro di sostegno supera i 10 m, è necessaria una giuntura temperatura-sedimentaria. È realizzato per l’intera altezza della struttura. Il terreno disomogeneo sotto il piede della struttura può creare stress nel muro e quindi il giunto di dilatazione viene realizzato in luoghi in cui i terreni con proprietà diverse sono separati. I pannelli di resina con uno spessore di almeno 3 cm sono installati nelle cuciture.

La superficie del muro di sostegno a contatto con il suolo deve essere protetta con impermeabilizzazione di vernici, mastici o soluzioni bituminose.

Muro di sostegno sul sito: tecnologia del dispositivo e calcolo fai-da-te

Con una grande pendenza della trama personale, il muro di contenimento risolve il problema del suo livellamento e può anche essere un’opzione eccellente per la progettazione del paesaggio.

Valuta questo articolo
( Ancora nessuna valutazione )
Aggiungi commenti

;-) :| :x :twisted: :smile: :shock: :sad: :roll: :razz: :oops: :o :mrgreen: :lol: :idea: :grin: :evil: :cry: :cool: :arrow: :???: :?: :!:

Muro di sostegno sul sito: tecnologia del dispositivo e calcolo fai-da-te
Case fai-da-te e accessori per gatti: idee e foto