Fondotinta monolitico in cemento armato fai-da-te per cancello e wicket

La trama personale inizia con un cancello e un wicket. Per poter servire il più a lungo possibile, devono creare una base di alta qualità: la base. Come creare una base per un gruppo di ingresso in modo che l’intera struttura sia durevole e affidabile è descritta in questo articolo.

Esistono diversi modi per creare un gruppo di voci. Il modo più semplice è quello di scavare colonne verticali nel terreno con compattazione di ghiaia e appendere le ali del cancello e un wicket su di esse. Solo, molto probabilmente, una tale struttura si allenterà in un paio di mesi, il cancello smetterà di chiudersi e diventerà impossibile usarli. Pertanto, si dovrebbe prestare particolare attenzione alla questione dell’affidabilità del fissaggio dei pilastri in posizione verticale. Per risolvere questo compito piuttosto difficile, è necessario fissare i pilastri creando una base colonnare o monolitica sotto di essi.

Se ti avvicini con competenza alla disposizione di una fondazione colonnare con una suola sotto ciascun pilastro, sepolta sotto la profondità di congelamento, una tale struttura sarà abbastanza affidabile. Tuttavia, qualsiasi errore commesso durante la fase di costruzione, a causa del sollevamento dei suoli durante il congelamento, alla fine porterà a distorsioni delle porte e dei wicket, come si può vedere, ad esempio, nella foto.

Fondotinta monolitico in cemento armato fai-da-te per cancello e wicket

Di conseguenza, otteniamo non solo una visione viziata del gruppo di ingresso, ma anche un inconveniente nel suo funzionamento, il che significa sprecare denaro.

Sicuramente un tale risultato sarà evitato disponendo il gruppo di ingresso con una fondazione monolitica in cemento armato, in cui tutti i pilastri, e di solito ce ne sono tre, sono collegati da un unico nastro di fondazione.

Fondotinta monolitico in cemento armato fai-da-te per cancello e wicket

Inoltre, verrà descritto come è possibile creare autonomamente una base simile per un gruppo di voci.

Strumenti e materiali richiesti

Per eseguire il lavoro, avrai bisogno dei seguenti strumenti e materiali.

Attrezzo:

  1. Smerigliatrice angolare (smerigliatrice) con un disco per metallo.
  2. Trapano con un attacco miscelatore per miscelare malta cementizia.
  3. Cacciavite e viti autofilettanti.
  4. Trapano a mano.

Fondotinta monolitico in cemento armato fai-da-te per cancello e wicket

  1. Livello dell’edificio.
  2. Seghetto per legno.
  3. Pala.

materiali:

  1. Cemento M 500 (50 kg) – 13 sacchi.

Fondotinta monolitico in cemento armato fai-da-te per cancello e wicket

  1. Tavole di pino, dimensioni 150x50x6000 mm – 6 pezzi.
  2. Pietrisco fine.
  3. Sabbia media – 1 m3.
  4. Tubi profilati, dimensioni 60x60x3500 mm – 3 pezzi.
  5. Angolo di metallo lungo circa 1 m – 4 pezzi.

Fabbricazione di una fondazione monolitica per un gruppo di ingresso

Poiché la struttura richiesta, per la sua completezza, è piuttosto complicata, quindi prima è necessario presentare un progetto della struttura futura.

Fondotinta monolitico in cemento armato fai-da-te per cancello e wicket Progetto di fondazione

Fondotinta monolitico in cemento armato fai-da-te per cancello e wicket Per versare il cemento, dovrai creare una cassaforma in legno. Progetto di fondazione in casseforme

Fondotinta monolitico in cemento armato fai-da-te per cancello e wicket Nel nostro caso, in futuro, si prevede di erigere pilastri di mattoni attorno ai pilastri di metallo, quindi sulla base sono previste basi-elevazioni quadrate per muratura

Se non si realizzano tali pilastri in mattoni, ha senso ricalcolare la sezione trasversale dei profili metallici per il carico richiesto: un cancello e un wicket. Non è necessario eseguire elevazioni in questo caso..

Quindi iniziamo.

1. Scavare una trincea per l’intero gruppo di ingressi. Nel nostro caso, 5 m di lunghezza, 40 cm di larghezza e 80 cm di profondità.

Fondotinta monolitico in cemento armato fai-da-te per cancello e wicket

2.Con l’aiuto di un trapano a mano sul fondo, realizziamo pozzi per pilastri profondi 50 cm.

Fondotinta monolitico in cemento armato fai-da-te per cancello e wicket

Pertanto, il punto più basso della fondazione è a una profondità di 1 m 30 cm.

3. Preparazione di tubi sagomati. Per migliorare la fissazione verticale a una distanza di 40 cm dall’estremità, tagliamo i fori con una smerigliatrice e avvolgiamo il filo

Fondotinta monolitico in cemento armato fai-da-te per cancello e wicket

Fondotinta monolitico in cemento armato fai-da-te per cancello e wicket

4. Riempiamo un cuscino di sabbia nella fossa con uno strato di 10 cm e installiamo i tubi estremi.

Fondotinta monolitico in cemento armato fai-da-te per cancello e wicket

5. Impostiamo il livello del tubo su due piani verticali.

Fondotinta monolitico in cemento armato fai-da-te per cancello e wicket

Fondotinta monolitico in cemento armato fai-da-te per cancello e wicket

6. Mescolare la sospensione di cemento in un contenitore adatto usando un miscelatore.

Fondotinta monolitico in cemento armato fai-da-te per cancello e wicket

7. Versare nella fossa. Versare nella ghiaia preumidificata e schiacciarlo con una barra di metallo.

Fondotinta monolitico in cemento armato fai-da-te per cancello e wicket

Fondotinta monolitico in cemento armato fai-da-te per cancello e wicket

Questa operazione conferirà alla malta cementizia la resistenza del calcestruzzo. Sarebbe più corretto riempire la ghiaia durante il processo di miscelazione, ma in questo caso sarebbe piuttosto problematico utilizzare un miscelatore manuale. Puoi anche utilizzare una miscela di sabbia e cemento pronta all’uso: in questo caso un trapano con un miscelatore farà fronte, ma questo porterà a un forte aumento del costo del progetto.

8. Otteniamo due pilastri estremi cementati in fosse.

Fondotinta monolitico in cemento armato fai-da-te per cancello e wicket

9. Allunga lo spago. Lo useremo per controllare l’aereo durante l’installazione del pilastro centrale. Controlla la verticalità usando un livello.

Fondotinta monolitico in cemento armato fai-da-te per cancello e wicket

10. Riempi il pilastro centrale di cemento allo stesso modo dei due esterni. Realizziamo un cuscino di sabbia di dieci centimetri lungo l’intera lunghezza del fossato. Lasciamo solo le parti superiori delle piattaforme in cemento nei punti in cui sono installati i pilastri metallici non sono coperti.

Fondotinta monolitico in cemento armato fai-da-te per cancello e wicket

11. Iniziamo a produrre la cassaforma. Affinché le assi non si disperdano sotto la pressione del calcestruzzo, guidiamo 2 angoli di metallo nell’estremità della trincea fino a una profondità di 40 cm, praticando dei fori e avvitando la tavola con le viti. Controllare la sua posizione orizzontale prima di fissare con una livella.

Fondotinta monolitico in cemento armato fai-da-te per cancello e wicket

12. Usando una tavola da 6 me un livello, determiniamo la posizione della parete di estremità opposta della cassaforma. Lo ripariamo allo stesso modo.

Fondotinta monolitico in cemento armato fai-da-te per cancello e wicket

13. Fissare le guide verticali per le pareti laterali.

Fondotinta monolitico in cemento armato fai-da-te per cancello e wicket

14. Tagliare le assi alla lunghezza richiesta e installare le pareti laterali della cassaforma.

Fondotinta monolitico in cemento armato fai-da-te per cancello e wicket

15. Per proteggere le pareti della trincea dallo sgretolamento, fissiamo il film all’interno della cassaforma.

Fondotinta monolitico in cemento armato fai-da-te per cancello e wicket

16. Intorno ai pilastri abbattiamo scatole di 40×40 cm.

Fondotinta monolitico in cemento armato fai-da-te per cancello e wicket

17. Montiamo il rinforzo all’interno della cassaforma. Lavoriamo lo scheletro di metallo del futuro monolite da una barra di 10 mm.

Fondotinta monolitico in cemento armato fai-da-te per cancello e wicket

18. Di conseguenza, otteniamo la cassaforma finita.

Fondotinta monolitico in cemento armato fai-da-te per cancello e wicket

19. Riempi la fondazione. In totale, devi impastare circa 2 m3 calcestruzzo. Puoi acquistarne uno già pronto o mescolarlo da solo utilizzando una betoniera professionale o un dispositivo fatto da te.

Fondotinta monolitico in cemento armato fai-da-te per cancello e wicket

Fondotinta monolitico in cemento armato fai-da-te per cancello e wicket

Fondotinta monolitico in cemento armato fai-da-te per cancello e wicket

Fondotinta monolitico in cemento armato fai-da-te per cancello e wicket

20. Dopo 2-3 giorni, quando il calcestruzzo si è depositato, puoi riempire le piattaforme quadrate, basi per pilastri di mattoni. Di conseguenza, dopo la completa solidificazione del calcestruzzo e la ripresa della cassaforma, si otterrà il seguente risultato:

Fondotinta monolitico in cemento armato fai-da-te per cancello e wicket

Alla fine, vale la pena ricordare ancora una volta che l’opzione descritta per organizzare il gruppo di ingresso è tutt’altro che l’unica possibile. Tuttavia, è lui che ti consente di fare tutto il lavoro da solo senza attrarre ulteriore lavoro e, di conseguenza, è garantito per ottenere un risultato eccellente..

Valuta l'articolo
( Ancora nessuna valutazione )
Condividi con gli amici
Suggerimenti su qualsiasi argomento da parte di esperti
Aggiungi un commento

Cliccando sul pulsante "Invia commento" acconsento al trattamento dei dati personali e accetto la informativa sulla privacy