Tuta, DPI e calzature per lavori di costruzione

Sezioni dell’articolo



L’articolo ti parlerà dei mezzi di protezione necessari. Imparerai a conoscere i principali problemi di indumenti da lavoro, scarpe antinfortunistiche e barriere di sicurezza, nonché come risolverli. L’articolo contiene i fattori di danno e pericolo per ogni posizione di indumenti da lavoro e DPI, in base all’esperienza reale.

Prendersi cura della propria salute e vita fa parte di qualsiasi professione edile. Nel processo di lavoro, il caposquadra è regolarmente esposto al rischio di lesioni minori e gravi e maggiore è il lavoro, maggiore è la probabilità che venga ferito e talvolta ferito. Al fine di ridurre al minimo le conseguenze e più spesso per evitare completamente lesioni, vengono forniti indumenti speciali e dispositivi di protezione individuale (DPI).

Calzature

Scarpe di scarsa qualità e scomode possono ferire qualsiasi pedone. Non devi venire al cantiere per questo – devi solo scivolare, inciampare, torcere la gamba o aggrapparsi a qualcosa. Esistono diversi problemi principali e li elencheremo in ordine decrescente di rischio di lesioni..

Problema # 1. Suola scivolosa e instabile

Porta alla perdita di equilibrio, alla caduta. Se una persona trasporta un carico tangibile, le lesioni sono garantite. Il problema è più urgente nel ghiaccio.

Cosa fare? Un’opzione temporanea è quella di attaccare la carta vetrata con supporto in tessuto sulla suola. Permanente: raccogliere le scarpe con punte in acciaio. Coprire le aree ghiacciate con sabbia o segatura.

Tuta, DPI e calzature per lavori di costruzione

Problema # 2. Suola sottile

Diventa la causa principale dei piedi forati (quando si calpesta un chiodo). Questa lesione apparentemente minore può causare un ascesso e avvelenamento del sangue. Inoltre, la nitidezza di pietre e oggetti viene trasmessa ai piedi e questo distrae, stanca il maestro.

Cosa fare? Un’opzione urgente è quella di tagliare le solette dal materiale denso disponibile, dalla gomma allo zincato. Opzione permanente: scarpe con una protezione speciale che non consente forature.

Problema n. 3. Assorbimento d’acqua

Le calzature bagnate sono la ragione principale per ottenere raffreddori e guasti dei dipendenti. È questo fattore, e non il tempo, che diventa la principale causa di malattia durante i lavori di costruzione..

Tuta, DPI e calzature per lavori di costruzione

Cosa fare? Asciugare sempre le scarpe bagnate, preferibilmente con asciugatrici interne. Avere sempre una coppia di riserva. Per rendere le scarpe da lavoro idrorepellenti e prolungare la vita, lubrificare generosamente un nuovo paio con grasso e lasciare durante la notte, rimuovere l’eccesso al mattino. Utilizzare scarpe di gomma il più ampiamente possibile quando si lavora all’aperto.

I problemi descritti si verificano raramente con scarpe specializzate e solo a un certo stadio di usura. Il caso più comune di un approccio analfabeta è l’uso del “logoro”, ha perso il suo aspetto, la moda, la strada, la spiaggia o le scarpe sportive. Questo approccio è un percorso diretto per lesioni e malattie..

capi di abbigliamento

La maggior parte dei problemi è anche causata dall’uso di streetwear e abbigliamento sportivo nel duro ambiente di costruzione. Tessuto morbido, calzata scomoda per i movimenti e inaffidabilità causano disagio nel lavoro. Ma l’abbigliamento da lavoro ha anche punti a cui prestare attenzione..

Problema # 1. Tessuto debole

Il lavoro prolungato in un cantiere significa una maggiore usura degli indumenti. Ganci a rinforzo, macchie di carburante e lubrificanti, polvere costante e inquinamento possono rapidamente rendere qualcosa inutilizzabile.

Tuta, DPI e calzature per lavori di costruzione

Problema # 2. Assorbimento d’acqua

Se hai intenzione di lavorare sotto la pioggia, considera questo quando scegli una giacca o una giacca da marinaio. I vestiti bagnati provocano ipotermia, inoltre, diventa 1-2 kg più pesante.

Problema numero 3. “Thermos”

Questo è un problema di forma economica o di scarsa qualità. Il tessuto privo di pori che consente il passaggio del vapore lo mantiene all’interno. Di conseguenza, le cose sotto di esso e il materiale isolante si bagnano. Questo è paragonabile alla barriera al vapore di un isolamento domestico: deve rimuovere l’umidità. La prospettiva di bagnarsi dall’interno dovrebbe essere allarmante, dato che il lavoro fisico produce calore e umidità..

Tuta, DPI e calzature per lavori di costruzione

La soluzione a tutti e tre i problemi sarà la selezione di indumenti da lavoro di qualità progettati per un lavoro specifico. Sono in vendita kit per diverse professioni: abiti di saldatore, falegname, falegname, pittore, ecc., Tutti hanno sfumature che non si distinguono a prima vista, ma estremamente importanti nel lavoro.

La totale trascuratezza della tuta durante i periodi caldi provoca una moltitudine di lesioni lievi, ustioni (molto spesso solari), irritazioni da polvere e punture di insetti. Questo è un caso estremo di perdita di vigilanza e preoccupazione per la propria salute..

Guanti

Il gioco di parole preferito dai costruttori “cambia come un guanto” è pienamente confermato nella pratica. Sono i guanti che si consumano più velocemente e richiedono la sostituzione. Sono disponibili molti modelli diversi per soddisfare ogni operazione. In base all’esperienza, puoi dedurre una serie di suggerimenti utili che ti aiuteranno a evitare molti problemi:

  1. Cerca di non bagnare i guanti. Questa è la legge Utilizzare gli strumenti disponibili per le operazioni con oggetti bagnati, scrollarsi di dosso la neve. Sostituiscili e asciugali in ogni occasione, mantieni la massima quantità consentita di guanti asciutti in modo che il lavoro non venga interrotto. Le mani bagnate sono un modo sicuro per l’artrite, i reumatismi e le scosse elettriche (anche da uno strumento funzionante).
  2. Utilizzare i guanti come indicato. I guanti di cotone sono necessari per un lavoro preciso e preciso (marcatura, chiodi, viti). Tenere a portata di mano guanti ruvidi per lavori pesanti (pala, martello pneumatico, mazza).
  3. Monitora le condizioni dei tuoi guanti. I guanti non tessuti e arruffati possono diventare una presa per i denti di una lama da lavoro..
  4. Evita il “thermos” in inverno. Non indossare guanti di gomma sopra il cotone, specialmente se aderenti. L’umidità si accumula e le mani si congelano. I guanti esterni dovrebbero consentire al vapore di passare bene, quindi i guanti si asciugheranno durante il lavoro.

Tuta, DPI e calzature per lavori di costruzione

C’è un caso eccezionale quando è meglio non usare un guanto – quando si attacca e si tiene una vite autofilettante. I bordi affilati della vite avvolgono il tessuto di cotone su se stessi e feriscono le dita. In tutti gli altri casi, il maestro è tenuto a prendersi cura delle sue mani..

Occhiali di sicurezza – cura per viso e occhi

Questo vale per la maggior parte dei lavori di costruzione, dalla levigatura delle pareti alla lavorazione della macchina. Gli occhi sono la parte più vulnerabile del corpo umano, poiché non hanno la pelle. Le scintille ardenti sono particolarmente pericolose durante il taglio di metallo. I trucioli roventi catturati nell’occhio possono essere saldati nella proteina e richiedono un intervento chirurgico.

Sono richiesti requisiti più elevati per la protezione del viso: non dovrebbe solo proteggere gli occhi da polvere e scintille, ma non interferire con il lavoro.

Tuta, DPI e calzature per lavori di costruzione

Problema # 1. Condensa

Gli occhiali appannati degli occhiali compromettono o bloccano la visibilità e l’effetto protettivo è ridotto a “no”. Al contrario, la probabilità di commettere un errore aumenta in modo significativo. Questo è tipico dei modelli più economici, ma succede anche con quelli costosi con una differenza di temperatura significativa..

Cosa fare? Non dovresti comprare occhiali che sono limitati su tutti i lati, anche con perforazioni. La pratica ha dimostrato che la circolazione dell’aria è insufficiente per rimuovere i fumi dalla pelle. Utilizzare occhiali che ripetono il design degli occhiali normali (per la vista), in cui lo spazio tra gli occhiali (barriera trasparente) e gli occhi è liberamente ventilato. La soluzione ideale sarebbe uno scudo di plastica che copre l’intera faccia e parte del collo..

Problema # 2. Gli occhiali cadono e non reggono

Elementi di fissaggio di fabbrica, elastici – spesso di scarsa qualità, strappano e dipanano.

Tuta, DPI e calzature per lavori di costruzione

Cosa fare? Decidi in anticipo a cosa serve la protezione e in quale periodo dell’anno. Misura un elastico di buona qualità per adattarsi al tuo abbigliamento da lavoro.

Problema # 3. Usura e appannamento della barriera

Questo è un problema di barriera di bassa qualità. Qualsiasi prodotto di fascia di prezzo inferiore si consuma rapidamente e richiede una manutenzione costante.

Cosa fare? Valuta attentamente la scelta degli occhiali protettivi. L’opzione universale è occhiali di plastica gialli con aste retrattili. Hanno una plastica resistente di tutte le parti e non si rompono anche se calpestati. Le barriere gialle danno un effetto retroilluminato in condizioni di scarsa luminosità.

Prendersi cura della salute mentre si lavora è interamente sul caposquadra. Trascurare i dispositivi di protezione significa rendere il lavoro ordinario dannoso e pericoloso. L’attenzione, la precisione e i DPI ti manterranno sani e di buon umore durante qualsiasi lavoro.

Valuta l'articolo
( Ancora nessuna valutazione )
Condividi con gli amici
Suggerimenti su qualsiasi argomento da parte di esperti
Aggiungi un commento

Cliccando sul pulsante "Invia commento" acconsento al trattamento dei dati personali e accetto la informativa sulla privacy