Ancorante chimico o liquido – metodo di applicazione e caratteristiche d’uso

Ancorante chimico - metodo di applicazione e caratteristiche d'uso

Quali sono le solite ancore, abbiamo già scritto. La principale differenza tra i fissaggi chimici è l’uso di un adesivo speciale. Ciò non significa che non vengano utilizzate barre di ancoraggio, barre filettate, manicotti in acciaio e barre di rinforzo. La composizione chimica si aggiunge alla parte metallica, rendendo ancora più affidabile il fissaggio della parte alla base.

In generale, un ancorante chimico è una cartuccia o una fiala speciale con un adesivo all’interno. La cartuccia è quasi identica ai tubi familiari per silicone e altri sigillanti. Inoltre c’è un perno, boccola filettata femmina o tondo per cemento armato, tradizionalmente in acciaio inossidabile o acciaio zincato. Il risultato è una montatura due in uno.

Ancorante chimico - metodo di applicazione e caratteristiche d'uso

I produttori spesso mantengono segreta la composizione esatta della miscela per ancoranti chimici, questo è un segreto commerciale delle aziende. Tuttavia, la massa adesiva contiene necessariamente resine sintetiche e artificiali, un indurente, altri organopolimeri, sabbia di quarzo e cemento che funge da miscela legante.

Ancorante chimico - metodo di applicazione e caratteristiche d'uso

Il principio dell’utilizzo di un ancorante chimico è in realtà semplice. È necessario acquistare un adesivo in una cartuccia, utilizzare una pistola speciale per spremerlo secondo il principio dell’uso di molti sigillanti, nonché l’elemento metallico stesso, l’ancorante stesso. Il foro per l’inserimento dell’ancorante chimico viene preparato in anticipo, quindi l’adesivo viene schiacciato al suo interno, dopo di che viene inserita un’asta di metallo.

Se hai acquistato una fiala per un’ancora chimica, un contenitore va in un foro. L’ampolla viene semplicemente inserita al suo interno, quindi viene avvitata un’asta di metallo, la schiaccia, l’adesivo viene rilasciato verso l’esterno. Questo processo è ancora più semplice rispetto all’utilizzo di una cartuccia, che richiede una pistola speciale per spremere la miscela..

La colla nel foro polimerizza, indurisce, fornendo l’ancoraggio più affidabile e l’adesione del materiale strutturale.

Ancorante chimico - metodo di applicazione e caratteristiche d'uso

Vantaggi dell’utilizzo di ancoranti chimici:

  • Resistenza di fissaggio. Questo è il vantaggio principale. Un’ancora con una composizione chimica nelle sue caratteristiche di resistenza è molto superiore ai convenzionali “colleghi”. La resistenza alla trazione aumenta di 2,5 volte! Ciò consente l’uso di ancoranti chimici per la creazione di strutture molto complesse e fissaggi particolarmente affidabili, anche in condizioni di vibrazioni, carichi statici e dinamici. In termini semplici, un ancorante chimico è in grado di riparare tutto alla lettera.
  • Lunga durata. Il fissaggio affidabile di un ancorante chimico può durare oltre 50 anni.
  • Quando si installa un ancorante chimico, non si verificano sollecitazioni di trazione nel calcestruzzo.
  • Il foro per l’attacco in metallo viene automaticamente sigillato con la miscela adesiva stessa.
  • Resistente agli agenti atmosferici, alla corrosione e ai prodotti chimici.
  • Può essere utilizzato anche sott’acqua, ci sono formulazioni speciali per questo scopo.
  • Installazione semplice. Anche senza esperienza di tale lavoro, è possibile installare in modo indipendente un ancorante chimico dove necessario..
  • Tali elementi di fissaggio non causano stress meccanici sulle pareti del foro, perché non vi è scoppio. Pertanto, l’ancorante chimico è eccellente per l’uso sui bordi di varie strutture, tra cui ringhiere per scale e parapetti..

Ancorante chimico - metodo di applicazione e caratteristiche d'uso

Abbiamo scritto delle caratteristiche dei blocchi di calcestruzzo aerato durante la costruzione di una casa, citando come uno degli svantaggi di questo materiale la complessità dell’installazione di elementi di fissaggio, ad esempio, per appendere uno scaldabagno ad accumulo sul muro. Quindi – gli ancoranti chimici sono ideali per fissare qualsiasi cosa su una parete di blocchi di cemento cellulare.

Ancorante chimico - metodo di applicazione e caratteristiche d'uso

Inoltre, sono eccellenti se utilizzati con altri materiali da costruzione porosi, tra cui calcestruzzo espanso, mattoni cavi, blocchi ceramici porosi. In generale, una vasta gamma di applicazioni è un innegabile vantaggio di un ancorante chimico..

Gli svantaggi di un ancorante chimico includono un prezzo sensibilmente più alto – circa 650 rubli solo per una cartuccia con una miscela adesiva di 300 millilitri. 10 fiale (richiamo – una per una buca) possono costare 1250 rubli. Inoltre, sono necessari gli elementi di fissaggio stessi..

Ancorante chimico - metodo di applicazione e caratteristiche d'uso

Si noti che la composizione chimica per il fissaggio non viene conservata per molto tempo, è necessario prestare attenzione alle date di scadenza al momento dell’acquisto. E dopo aver aperto la cartuccia, la durata è immediatamente ridotta in modo significativo..

Marchi noti: Fischer (Germania), Hilti (Liechtenstein), Mungo (Svizzera).

Valuta l'articolo
( Ancora nessuna valutazione )
Condividi con gli amici
Suggerimenti su qualsiasi argomento da parte di esperti
Aggiungi un commento

Cliccando sul pulsante "Invia commento" acconsento al trattamento dei dati personali e accetto la informativa sulla privacy