Perforazione di diamanti, produzione di nicchie e aperture

Sezioni dell’articolo



Un certo numero di compiti specifici nella costruzione può essere risolto solo con l’uso di tecnologie avanzate. In questo articolo parleremo della tecnologia della perforazione del diamante, considereremo le tecniche di perforazione di base a mano e con l’uso di una guida per telaio del braccio.

Perforazione di diamanti, produzione di nicchie e aperture

Tecnologia di perforazione del diamante

Molte persone conoscono in prima persona i problemi che sorgono con la perforazione o la perforazione di pareti in cemento armato. Strumenti all’avanguardia offrono un’alternativa completa alla punzonatura ad impatto, eliminando rumore, polvere e vibrazioni.

La tecnologia di perforazione delle pareti diamantate prevede l’uso di punte con anima cava con un tagliente contenente particelle di carbonio superhard sintetico. La corona è azionata da un motore elettrico o idraulico. L’esecuzione manuale del dispositivo di azionamento è possibile, ma il letto guida è molto più spesso utilizzato.

Perforazione di diamanti, produzione di nicchie e aperture

L’applicazione principale della perforazione del diamante è la fabbricazione di fori cilindrici per la posa di tutti i tipi di comunicazioni. La compattezza delle piattaforme di perforazione consente di utilizzarle in piccoli ambienti e con un’elevata complessità architettonica delle strutture di supporto. Le inclusioni minerali dure e il rinforzo nel calcestruzzo non impediscono la perforazione.

Strumenti e dispositivi

Per la perforazione manuale del diamante, vengono utilizzati speciali trapani elettrici. Il loro costo parte da $ 500, i modelli più semplici ed economici, come Eibenstock END 1300 P, sono progettati per corone fino a 41 mm. Hanno una serie di funzioni speciali per la perforazione del diamante: fornitura d’acqua al mandrino, avvio graduale e controllo della velocità fino a 2000–2600 giri / min. Lo strumento più costoso ha una potenza maggiore e quindi un diametro di foratura maggiore. Il principale svantaggio del metodo manuale è che è impossibile iniziare con precisione la perforazione senza un dispositivo di centraggio o praticare un foro ad angolo. Tra le caratteristiche distintive di questi trapani, si possono individuare cartucce speciali per trapani, unificate da molti produttori. Ad esempio, la fresa diamantata Bosch GDB-1600 utilizza il mandrino SDS-DI, che praticamente non si trova da nessun’altra parte..

Perforazione di diamanti, produzione di nicchie e aperture

I trapani possono essere utilizzati come parte di un impianto di perforazione professionale. Sono fissati a un letto con un dispositivo di alimentazione regolare o utilizzati come unità di potenza in una perforatrice verticale. I letti più semplici hanno un costo di $ 300, opzioni più costose sono progettate per eseguire fori angolari e avanzamenti longitudinali automatizzati.

Un segmento di mercato separato è occupato dalle piattaforme di perforazione a diamante, che vengono utilizzate per eseguire lavori su scala industriale. I motori ad alta potenza, inclusi i motori asincroni trifase e persino idraulici, affrontano bene carichi elevati quando si praticano fori fino a una profondità di 500-600 mm. La maggior parte delle installazioni ha un livello regolabile incorporato, scala graduata inclinata, distribuzione di acqua dosata al corpo di lavoro. Il costo di auto di questo tipo parte da $ 1000 e oltre.

Perforazione di diamanti, produzione di nicchie e aperture

In vendita puoi trovare spesso perforatrici e trapani diamantati usati. Spesso questa è la migliore opzione di acquisto: un tale strumento non è in grado di far fronte ai volumi e alle tariffe di produzione, ma sono adatti per l’uso domestico..

Selezione di punte diamantate e accessori

Le due principali varietà di carotatrici sono bagnate e asciutte. La differenza principale sta nel modo in cui l’abrasivo al carbonio viene saldato, quindi l’uso delle corone per altri scopi quasi sicuramente le disabiliterà..

È meglio acquistare un po ‘dal produttore della piattaforma di perforazione in modo che il gambo corrisponda al tipo di mandrino. Sebbene sia possibile utilizzare tutti i tipi di adattatori, ciò può ridurre significativamente la qualità della perforazione e causare alcune difficoltà..

Perforazione di diamanti, produzione di nicchie e aperture

Quando si sceglie, è importante prestare attenzione al materiale del corpo della corona. Dovrebbe essere acciaio legato di alta qualità che ha superato il rilevamento di difetti a ultrasuoni e ai raggi X. Sentiti libero di chiedere al venditore: un caso di scarsa qualità si deformerà dopo poche applicazioni di carico. Oppure controllalo tu stesso: appendi la corona su un filo e colpiscilo brevemente con un oggetto di metallo: il suono della suoneria dovrebbe essere sentito per 3-4 secondi con attenuazione uniforme.

Il bordo di lavoro della punta è chiamato matrice; sembra denti fatti di un polimero metallico, tra cui una dispersione di piccoli diamanti. A seconda del tipo di materiale da lavorare, viene fatta una distinzione tra matrici dure e morbide. Il solido viene utilizzato per forare materiali a bassa resistenza: mattoni, blocchi di schiuma, massetti cementizi. Durante la perforazione di cemento o marmo, i diamanti si opacizzano rapidamente, quindi utilizzano una matrice morbida, la cui superficie viene altrettanto rapidamente rinnovata.

La zincatura a freddo viene spesso utilizzata per collegare la matrice all’alloggiamento. Questo è il metodo più economico ed è comune tra i produttori cinesi. Ma le matrici con tale connessione si consumano più velocemente e sopportano male carichi elevati. I trapani di qualità superiore e più costosi hanno una connessione matrice-corpo mediante saldatura laser o saldatura d’argento.

Perforazione di diamanti, produzione di nicchie e aperture

È inoltre possibile acquistare accessori: prolunghe, dispositivi di centraggio e moduli di ricambio per il ripristino di corone.

Tecnica e metodi di lavoro, compiti svolti

Punte di piccolo diametro (8–22 mm) vengono utilizzate principalmente per praticare fori di fissaggio in condizioni in cui l’uso della perforazione è impossibile. Le punte con un diametro di 40, 60 e 80 mm vengono utilizzate attivamente per la produzione di nicchie a bussola, dove l’elevata precisione di perforazione giustifica l’usura di uno strumento costoso. I metodi descritti vengono eseguiti principalmente mediante perforazione manuale senza fornitura di acqua.

Perforazione di diamanti, produzione di nicchie e aperture

La perforazione del diamante risolve il problema del passaggio delle comunicazioni attraverso spessi strati di materiali monolitici. Questa tecnica richiede l’uso di una guida del telaio, che è ancorata direttamente al muro vicino al sito di perforazione. Regolando le guide, vengono impostate la posizione desiderata della corona e l’angolo di inclinazione e il volantino di avanzamento longitudinale consente di approfondire uniformemente la corona a una velocità di 2 cm / min. Ciò garantisce un’usura minima delle matrici e un’alta precisione dei fori realizzati..

Perforazione di diamanti, produzione di nicchie e aperture

Per la fabbricazione di nicchie e aperture, viene utilizzato il taglio diamantato del calcestruzzo, anche se in mancanza di questo, è possibile utilizzare pezzi di diamante di grandi diametri. La presenza di un letto guida consente di praticare fori anche con una sovrapposizione. La perforazione del diamante è considerata il modo più produttivo di estrarre materiale nelle strutture monolitiche. Dopo la perforazione, il nucleo viene facilmente tagliato e rimosso, se necessario, vengono utilizzate frese diamantate per rendere il foro rettangolare.

Perforazione di diamanti, produzione di nicchie e aperture

La stessa tecnica di perforazione è piuttosto semplice: una punta che gira lentamente viene alimentata uniformemente al materiale fino al primo impegno, quindi la profondità di penetrazione viene gradualmente aumentata in più fasi fino a formare una tacca anulare di 2-3 mm. Quindi l’asta di centraggio viene rimossa e il foro viene praticato alla velocità e avanzamento raccomandati per la punta.

È interessante notare che dopo la perforazione con diamante di fori anche di diametri anche molto grandi, la resistenza strutturale delle strutture non viene violata, quindi questo metodo è indispensabile per lavorare su pareti portanti o fondazioni.

Valuta l'articolo
( Ancora nessuna valutazione )
Condividi con gli amici
Suggerimenti su qualsiasi argomento da parte di esperti
Aggiungi un commento

Cliccando sul pulsante "Invia commento" acconsento al trattamento dei dati personali e accetto la informativa sulla privacy