Radiatori ad olio

I radiatori ad olio sono il tipo più comune di riscaldatori elettrici.

La loro installazione non richiede conoscenze e strumenti speciali. È sufficiente avvicinare il radiatore al punto in cui si desidera riscaldare e inserire la spina nella presa. Il design di questo dispositivo è semplice e, di conseguenza, affidabile. In parole povere, un radiatore dell’olio è una struttura metallica vuota riempita di olio minerale, in cui è immerso un elemento riscaldante. I dispositivi più moderni di questo tipo hanno protezione da surriscaldamento, termostato incorporato, vano cavi. Alcuni modelli dispongono di un sensore di posizione orizzontale incorporato che disabilita il radiatore quando si ribalta. La maggior parte dei radiatori ad olio sono resistenti agli schizzi.

I principali vantaggi di un radiatore dell’olio includono:

  • bassa temperatura corporea
  • mobilità
  • mancanza di rumore durante il funzionamento
  • a basso costo
  • Vorrei soffermarmi soprattutto sulla bassa temperatura di riscaldamento del corpo del radiatore ad olio. A prima vista, maggiore è la temperatura superficiale, più velocemente l’apparecchio riscalderà la tua casa. Ciò è certamente vero, ma a temperature superficiali molto elevate, la combustione di ossigeno e polvere non può essere evitata, il che difficilmente avrà un effetto benefico sulla salute. Cioè, la bassa temperatura del radiatore dell’olio elimina gli svantaggi inerenti ai riscaldatori con un elemento riscaldante aperto. La potenza dei radiatori dell’olio più comuni è compresa tra 1 e 2,5 kW. Cioè, uno di questi dispositivi può riscaldare ambienti fino a 25 m2.

    Quando si sceglie la potenza del riscaldatore, è possibile utilizzare un rapporto semplice: 1 kW di potenza è necessario per riscaldare 10 m2 di un edificio ben isolato con un’altezza del soffitto fino a 3 m. Come già accennato, la maggior parte dei radiatori a olio sono dotati di un termostato che mantiene automaticamente la temperatura impostata. Inoltre, ci sono modelli con un timer che accenderanno automaticamente il dispositivo in un determinato momento. Ciò è particolarmente utile se non ha senso riscaldare la stanza tutto il giorno e si desidera, ad esempio, stabilire una temperatura confortevole solo quando si arriva dal lavoro. Pertanto, con l’aiuto di un timer, puoi risparmiare molta elettricità non economica. Ci sono modelli con timer nell’assortimento dei seguenti produttori: DeLonghi e Hot Wave (Italia), EWT e Heller (Germania), Tesy (Bulgaria). Vale la pena prestare molta attenzione ai radiatori dell’olio con un ventilatore incorporato. La presenza di questo dispositivo aiuterà a riscaldare la tua stanza a una velocità accelerata. Tali radiatori sono prodotti da diverse società straniere. Tra questi: DeLonghi italiano, Hot Wave, Kelsy, Laminox, Binatone e Polaris britannici, Generale olandese, EWT tedesco e Heller.

    Valuta l'articolo
    ( Ancora nessuna valutazione )
    Condividi con gli amici
    Suggerimenti su qualsiasi argomento da parte di esperti
    Aggiungi un commento

    Cliccando sul pulsante "Invia commento" acconsento al trattamento dei dati personali e accetto la informativa sulla privacy