Le centrali eoliche più interessanti al mondo

Le centrali elettriche più interessanti al mondo

Tra i leader nella categoria dei parchi eolici, ci sono sia i generatori più potenti che i complessi più estesi con l’installazione di centinaia e centinaia di singole turbine. Proviamo a compilare un elenco dei progetti più importanti che stanno già lavorando e fornendo elettricità regolarmente. Per chiarezza, indicheremo i principali parametri delle stazioni, la loro posizione e il fatto che mette chiaramente il complesso nella categoria dei “più interessanti”.

Le centrali elettriche più interessanti al mondo

Wild Horse Wind Farm (parco eolico “Cavallo selvaggio”). L’oggetto si trova su un’area di 348 km2 vicino alla città di Ellensburg, nello stato di Washington, Stati Uniti. La capacità di progettazione raggiunge attualmente 273 MW, il che è diventato possibile grazie al funzionamento simultaneo di 127 turbine con una capacità di 1,8 MW e 22 turbine con una capacità di 2,0 MW. Questa stazione è notevole in quanto è stata costruita e lanciata interamente a spese delle tasse locali, per le esigenze dei residenti locali e con il loro pieno supporto..

Le centrali elettriche più interessanti al mondo

London Array è un parco eolico offshore situato all’estuario del Tamigi. È la più grande stazione offshore nel Regno Unito e nel mondo. La sua capacità di 630 MW è sufficiente per alimentare 47 mila case. È molto redditizio utilizzare venti costieri costanti e forti sulle rive del Foggy Albion, in modo che le centrali offshore continueranno a svilupparsi e acquisire capacità, al fine di rendere il Regno Unito forse il più verde in termini di sicurezza della produzione di elettricità..

Le centrali elettriche più interessanti al mondo

Tehachapi Pass Wind Farms è un parco eolico situato all’incrocio tra il deserto del Mojave e la valle di San Joaquin, nel sud della California, negli Stati Uniti. I venti soffiano costantemente in quest’area, inoltre, quasi sempre nella stessa direzione: questo è stato l’impulso per il rapido sviluppo dei parchi eolici. In questo settore, non esiste un singolo complesso di centrali elettriche in quanto tale, ma più di una dozzina di aziende ha già installato oltre 5.000 turbine, con l’aiuto del quale non solo viene generata energia, ma anche si stanno sviluppando nuovi approcci innovativi: le condizioni ideali e la stabilità dei venti aiutano in questo. La capacità totale delle aziende agricole è di 562 MW.

Le centrali elettriche più interessanti al mondo

La Cooperativa turbine eoliche Middelgrunden (Cooperativa turbine eoliche a Middelgrunden, Copenaghen, Danimarca) è una centrale elettrica molto modesta, a soli 40 MW. Questo complesso è notevole sotto un altro aspetto. La sua costruzione e gestione è interamente a carico dei residenti locali, che sono gli azionisti della cooperativa. Allo stesso tempo, questa centrale elettrica è un buon esempio di come il vento può essere utilizzato in modo efficiente con parchi eolici offshore e costieri, anche su corsie di navigazione trafficate. Oltre agli ovvi benefici nel generare elettricità, la stazione attira sempre più turisti di anno in anno..

Le centrali elettriche più interessanti al mondo

Horse Hollow Wind Energy Center (Taylor, TX, Stati Uniti). Il più grande parco eolico del mondo a partire dal 2008. Tuttavia, non è notevole ora per le sue dimensioni e potenza. Fu a questa stazione che fu intentata una causa, che si trasformò in un caso molto spiacevole e di grandi dimensioni. Di conseguenza, fu chiuso da una decisione del tribunale e l’attenzione di tutti i battibecchi fu, stranamente, l’estetica del complesso e il suo impatto negativo sulle fattorie situate nello stesso distretto..

Le centrali elettriche più interessanti al mondo

Altamont Pass (California centrale, Stati Uniti) è in realtà il più antico parco eolico costruito negli Stati Uniti. Il territorio del complesso è notevole per l’alta densità di distribuzione dei generatori. Insieme al gran numero di installazioni di generazione di energia, ci sono anche grossi problemi associati all’impatto delle centrali eoliche sulla natura circostante. Secondo le dichiarazioni delle organizzazioni ambientaliste, è stato questo complesso a uccidere il maggior numero di rapaci nell’intera storia dello sviluppo di parchi eolici. Il motivo sta nella posizione. È qui che si trovano le rotte più popolari per gli uccelli, in particolare le aquile reali..

Le centrali elettriche più interessanti al mondo

San Gorgonio Pass (Palm Springs, California, USA). La centrale si trova in una posizione molto comoda. Quasi tutta l’estate soffiano venti molto forti: la velocità media oscilla tra 24 e 32 km / h, più che fornire energia alla centrale elettrica nei mesi di punta. Il posto migliore è difficile da immaginare.

Le centrali elettriche più interessanti al mondo

Il Gansu Wind Farm (Gansu Wind Farm, Cina) è una centrale elettrica incompiuta, che produce già 5.000 MW di energia. Questa è già una colossale produttività su scala globale. Inoltre, si prevede di aumentare la capacità a un incredibile 20.000 MW già nel 2020. È questo complesso che in futuro diventerà per lungo tempo il più grande al mondo in termini di generazione di elettricità dall’energia eolica..

Le centrali elettriche più interessanti al mondo

Jaisalmer (Jaisalmer, India) è il più grande complesso di generazione di energia eolica in India. Lo sviluppo di questa industria nel paese è iniziato relativamente di recente, solo nel 2001 sono state lanciate le prime installazioni del complesso e nel 2005 era già stata raggiunta la capacità di 1000 MW. Questo caso è interessante per il suo esempio di come è possibile distribuire rapidamente parchi eolici di tale potenza significativa..

Turbine eoliche

Ogni centrale eolica è dotata di più generatori: sono i “cavalli di battaglia” di questa promettente industria. Tuttavia, non tutti sono a conoscenza degli approcci innovativi e sorprendenti che stanno emergendo in questo settore. Siamo abituati a vedere enormi pale e generatori simili a goccioline situati su postazioni di piattaforma molto alte: semplicemente non possono essere immaginati nello sviluppo urbano..

Le centrali elettriche più interessanti al mondo

Il problema delle distanze e della sicurezza associate all’energia eolica viene risolto in vari modi cardinali. Uno di questi è l’uso delle moderne turbine eoliche QR5. Questi sono fantastici disegni in cui le lame appaiono sotto forma di piastre verticali o a forma di spirale, fissate sull’asse verticale di rotazione. Il principio di funzionamento può essere chiaramente visto nel video.

Le turbine QR5 sono significativamente più compatte rispetto alle versioni tradizionali. La loro altezza può variare da pochi metri a una dozzina e il raggio è di pochi metri. Le loro prestazioni, o meglio l’efficienza, superano già tutti gli analoghi con le solite viti. Questa è una direzione molto promettente e molte grandi aziende e team di ingegneria privati ​​sono impegnati nello sviluppo, quindi stiamo aspettando presto un altro impulso allo sviluppo del settore. Grandi turbine ad asse verticale denominate Windspire.

Valuta l'articolo
( Ancora nessuna valutazione )
Condividi con gli amici
Suggerimenti su qualsiasi argomento da parte di esperti
Aggiungi un commento

Cliccando sul pulsante "Invia commento" acconsento al trattamento dei dati personali e accetto la informativa sulla privacy