Tintura di erbe – ricette

Il contenuto dell’articolo



Gli scaffali nei negozi sono pieni di un assortimento di diverse bevande alcoliche, ma tutto questo non è nulla rispetto alla tintura naturale fatta in casa. Il vantaggio non è solo l’economicità di questo prodotto, ma anche la composizione. Allo stesso tempo, le tinture alcoliche sulle erbe vengono utilizzate sia come bevanda a tavola festiva che per scopi medicinali, perché le vitamine e i nutrienti rimangono e agiscono positivamente per il tuo corpo.

Qual è la tintura sulle erbe

Come qualsiasi altro liquore di frutta o bacche, la tintura a base di erbe è un prodotto della miscelazione dell’alcool con varie erbe o spezie che danno alla bevanda un colore e un gusto specifici. A causa del fatto che la composizione può includere una grande varietà di piante, comprese le piante medicinali, tale bevanda diventa un vero magazzino di vitamine e quindi viene utilizzata sia per il trattamento che per la prevenzione di molti disturbi.

Tipi di tinture

Le tinture di erbe possono essere dolci o amare, medicinali, con un effetto calmante. Ognuna delle specie è determinata dai criteri di gusto e dall’azione che ha. Le bevande medicinali non sono prese per il trattamento, ma per la prevenzione. I dessert sono adatti come aperitivo per spuntini. Ciascuna delle specie è in ogni caso un prodotto naturale che può essere fatto indipendentemente in casa..

Tinture di erbe

Erbe per tinture

Molte piante rientrano nell’elenco degli ingredienti per tinture gustose e sane, oltre a non solo i loro frutti, ma anche corteccia, semi di bacche, foglie. Molti di loro si mescolano tra loro, altri possono essere il componente principale e dare alla bevanda un certo gusto e aroma. Quali erbe e piante vengono utilizzate per preparare la bevanda:

  • foglie di betulla;
  • Corteccia di quercia;
  • ginseng;
  • Iperico
  • cardamomo;
  • radice di rafano;
  • trifoglio;
  • Foglia d’alloro;
  • Sanguinaria;
  • Limone;
  • Tiglio;
  • ortica;
  • origano;
  • Pepe;
  • propoli;
  • Rowan;
  • ribes;
  • cumino;
  • timo.

Caratteristiche di cottura

Per rendere eccellente il riempimento, è necessario rispettare le regole e le raccomandazioni durante la sua preparazione. Inoltre, è importante scegliere le piante coltivate in condizioni di cottage e giardino estivi e una base alcolica di alta qualità. Solo in questo modo la tintura sarà gustosa e non danneggerà il tuo corpo. Dopo aver preparato la bevanda, è necessario conservarla correttamente – in luoghi bui e freschi, esclusivamente in bottiglie di vetro.

Un fattore molto importante è il tempo di esposizione, che influenza anche la forza della bevanda. Per rendere il gusto ricco e intenso e il colore bello, insistere da un mese a due, a volte di più. In questo caso, la posizione di archiviazione viene selezionata scura, senza raggi diretti. Molto di più dipende dalle materie prime selezionate: non tutti gli ingredienti rinunciano immediatamente ai loro olii essenziali e componenti utili. Di cosa sono fatte le tinture di erbe:

  • erbe aromatiche;
  • ossatura;
  • spezie;
  • frutti interi.

Ricette Di Tintura

In base agli ingredienti che hai a disposizione, puoi fare una tintura molto gustosa secondo una delle ricette di seguito. Si prega di notare che l’alcool utilizzato deve essere della massima qualità, che si tratti di alcool puro, chiaro di luna o vodka. Alcune semplici ricette ti aiuteranno a padroneggiare l’abilità di fare tinture sane e gustose a casa..

La ricetta classica per Erofeich

  • Tempo: 30 minuti.
  • Dosi per confezione: 10 persone.
  • Contenuto calorico: 180 kcal / 100 g.
  • Scopo: bevanda alcolica.
  • Cucina: russa.
  • Difficoltà: media.

La ricetta di Erofeich è uno dei tipi di tinture tradizionali. Testato per anni, preparato da molti, beve la bevanda per scopi medicinali e per la prevenzione delle malattie. Questa vodka alle erbe comprende un numero enorme di erbe che si mescolano. Il colore del prodotto finito è molto bello, cognac.

Ingredienti:

  • vodka – 1 l;
  • anice – 0,5 g;
  • cardamomo – 0,5 g;
  • fiore di biancospino – 2 pezzi .;
  • fiore di pera – 2 pezzi .;
  • fiore di mela – 2 pezzi .;
  • foglie di fragola – 2 g;
  • timo – 2 g;
  • achillea – 2 g;
  • melissa – 2 g;
  • assenzio – 2 g;
  • salvia – 2 g;
  • erba dell’alba – 2 g;
  • Erba di San Giovanni – 2 g;
  • origano – 2 g.

Metodo di cottura:

  1. Mescolare tutte le erbe e i fiori tra loro, macinare in pappa.
  2. Versare in un barattolo di vetro.
  3. Versare la vodka.
  4. Chiudere con un coperchio sigillato, mettere in un luogo buio.
  5. Insistere per 60 giorni, scuotendo periodicamente il contenuto.
  6. Filtrare l’infusione. Filtra meglio e più comodamente attraverso una garza.
  7. Versare in bottiglie di vetro.
  8. Tintura Erofeich servito freddo.

Infuso di erbe

Tintura di rafano

  • Tempo: 30 minuti.
  • Dosi per confezione: 10 persone.
  • Contenuto calorico: 180 kcal / 100 g.
  • Scopo: bevanda alcolica.
  • Cucina: russa.
  • Difficoltà: media.

Il rafano comune è un potente rimedio per molti disturbi. È ubriaco di problemi con il sistema cardiovascolare, il tratto gastrointestinale, come sedativo prima di coricarsi. Puoi cucinarlo da radici fresche o secche, foglie di rafano. Puoi rendere il gusto più morbido e piacevole aggiungendo altri ingredienti: miele, limone, cannella.

Ingredienti:

  • radice di rafano – 300 g;
  • vodka – 1 l;
  • miele – 2 cucchiai. l .;
  • limone – 1 pz.

Metodo di cottura:

  1. Sciacquare la radice, sbucciarla, tagliarla a strisce piccole.
  2. Spremere il succo di limone.
  3. Mescolare il rafano con il miele, aggiungere il succo di limone.
  4. Metti il ​​composto in una bottiglia di vetro e versaci sopra la vodka.
  5. Intasare.
  6. Rimuovere la tintura in un luogo buio per un periodo da 1 a 2 mesi.
  7. Agitare il contenuto ogni 3-4 giorni.

Rafano

Bevanda da caccia

  • Tempo: 30 minuti.
  • Dosi per confezione: 10 persone.
  • Contenuto calorico: 180 kcal / 100 g.
  • Scopo: bevanda alcolica.
  • Cucina: russa.
  • Difficoltà: media.

Una delle bevande più popolari dell’Unione Sovietica. Un sorso di questa tintura acuta immediatamente rinvigorito, migliorato l’umore e riscaldato. Nella sua composizione ci sono davvero solo ingredienti che bruciano: più di 10 diversi componenti vengono miscelati in una bottiglia e creano un gusto unico di liquore da caccia.

Ingredienti:

  • alcool 70% – 200 ml;
  • scorza di limone essiccata – 3 g;
  • buccia d’arancia essiccata – 3 g;
  • zenzero (fresco, grattugiato) – 2 g;
  • caffè (in grani) – 2 g;
  • Radice di Kalgan (cinquefoil) – 1 g;
  • radice di angelica – 1 g;
  • chiodi di garofano – 1 g;
  • anice stellato – 1 g;
  • pepe nero (macinato) – 0,3 g;
  • peperoncino (macinato) – 0,2 g;
  • ginepro – 0,2 g.

Metodo di cottura:

  1. Metti tutti gli ingredienti in un barattolo di vetro.
  2. Versa l’alcool.
  3. Chiudere il contenitore ermeticamente, rimuoverlo in un luogo buio.
  4. Dopo 2 settimane, filtrare la tintura e iniziare a sfumare.

Bevanda da caccia

Nel bosco di assenzio

  • Tempo: 30 minuti.
  • Dosi per confezione: 10 persone.
  • Contenuto calorico: 180 kcal / 100 g.
  • Scopo: bevanda alcolica.
  • Cucina: russa.
  • Difficoltà: media.

Molti conoscono già una bevanda alcolica come l’assenzio. Ha un bellissimo colore verde, un alto grado. L’ingrediente principale nella sua creazione è l’assenzio comune. Nella medicina popolare, una tale tintura viene utilizzata in molti casi: con abbuffate, insonnia, tosse grave e non solo. La cottura richiede un po ‘di tempo e ci saranno molti vantaggi.

Ingredienti:

  • parte aerea di assenzio – 4 cucchiai. l .;
  • vodka – 1 l;
  • succo di limone – 3 cucchiai. l.

Metodo di cottura:

  1. Risciacqua bene l’assenzio, mettilo in un barattolo di vetro.
  2. Aggiungi il succo di limone per un piacevole acido al palato..
  3. Versare la vodka.
  4. Chiudi il barattolo e mettilo in un luogo buio e caldo.
  5. Insistere da 1 mese.
  6. La prontezza può essere determinata dall’aroma e dal gusto appropriato..

Tintura di assenzio

Provenza

  • Tempo: 30 minuti.
  • Dosi per confezione: 10 persone.
  • Contenuto calorico: 180 kcal / 100 g.
  • Scopo: bevanda alcolica.
  • Cucina: russa.
  • Difficoltà: media.

Questa bevanda è apparsa negli spazi aperti della Provenza, dove non c’è molto raccolto, ma le colline e i campi sono disseminati di varie erbe profumate. Grazie al buon rapporto tra questa raccolta di erbe e miele di fiori, è solo una straordinaria tintura di erbe che sarà molto piacevole da bere in buona compagnia o utilizzata come componente alcolica di alcuni cocktail.

Ingredienti:

  • vodka – 750 ml;
  • semi di finocchio – 60 g;
  • rametti di lavanda – 3 cucchiai. l .;
  • rosmarino – 3 cucchiai. l .;
  • la scorza di un’arancia (puoi asciugarla);
  • zucchero vanigliato – 0,5 cucchiaini;
  • miele di fiori – 100 ml;
  • sciroppo – 50-100 ml.

Metodo di cottura:

  1. Tutti i componenti si piegano.
  2. Versare nella vodka, mescolare.
  3. Chiudi la banca e rimuovila per 4-5 giorni in un luogo buio.
  4. Dopo la scadenza, filtrare il liquido attraverso una garza e versarlo in bottiglie di vetro.
  5. Lasciare per altre 2 settimane.
  6. Periodo di validità della tintura non più di un anno.

Infusione provenzale

anice

  • Tempo: 30 minuti.
  • Dosi per confezione: 10 persone.
  • Contenuto calorico: 180 kcal / 100 g.
  • Scopo: bevanda alcolica.
  • Cucina: russa.
  • Difficoltà: media.

Non confonderai mai questa tintura con nulla, perché ha un aroma e un sapore così pronunciati che semplicemente ti divorerà per sempre nella tua memoria. L’infuso di anice è quasi la ricetta più antica per un drink. Inoltre, il processo di cottura è molto semplice e veloce. L’importante è avere a portata di mano tutti gli ingredienti necessari e la vodka di qualità.

Ingredienti:

  • semi di anice – 1 cucchiaino;
  • anice stellato – 5 g;
  • semi di cumino – 1 cucchiaino;
  • vodka – 500 ml;
  • zucchero – 1 cucchiaino.

Metodo di cottura:

  1. Metti tutti i componenti tranne lo zucchero in un barattolo di vetro.
  2. Versare la vodka sopra e mescolare.
  3. Rimuovere il contenitore in un luogo buio.
  4. Dopo 14 giorni, filtrare la bevanda attraverso una garza. Non c’è bisogno di strizzare.
  5. Aggiungi lo zucchero e rimuovilo di nuovo per un paio di settimane.

anisette

Su menta, anice e noci

  • Tempo: 30 minuti.
  • Dosi per confezione: 10 persone.
  • Contenuto calorico: 180 kcal / 100 g.
  • Scopo: bevanda alcolica.
  • Cucina: russa.
  • Difficoltà: media.

Non c’è niente di più facile che ottenere una tintura aromatica molto piacevole con solo tre ingredienti. Il suo gusto è molto saturo a causa dell’anice e tonico e rinfrescante a causa della menta. Le noci aggiungono anche le loro note e danno alla tintura un retrogusto speciale. Può essere tranquillamente servito al tavolo festivo freddo.

Ingredienti:

  • menta – 40 g;
  • anice – 40 g;
  • noci – 40 g;
  • vodka – 1 l.

Metodo di cottura:

  1. Mescola tutti gli ingredienti e aggiungi la vodka. I componenti inizialmente possono galleggiare, ma in seguito diventeranno più pesanti e si poseranno sul fondo.
  2. Metti il ​​barattolo in un luogo buio e insisti per 1 mese.
  3. Dopo la scadenza, filtrare.
  4. Il prodotto è pronto da mangiare..

Infuso di menta, anice e noci

Come bere

A seconda della tintura che hai preparato, ci sono modi speciali per berlo. Se ti sei fatto un’infusione medicinale forte, allora devi usarlo solo a piccole dosi. Bere bevande da dessert da bicchieri, diluire con succhi di frutta o qualsiasi cosa il tuo cuore desideri. Quindi, come bere l’infuso di erbe:

  • da un cucchiaino;
  • sciogliere una piccola quantità in un bicchiere d’acqua, succo;
  • in capsule speciali;
  • Puoi bere l’infuso prima dei pasti non più di 3 volte al giorno;
  • i tipi di tinture da tavola sono usati in forma pura con una fetta di agrumi o in un cocktail, diluendo con il succo;
  • tinture sedative da bere mezz’ora prima di coricarsi.
Valuta l'articolo
( Ancora nessuna valutazione )
Condividi con gli amici
Suggerimenti su qualsiasi argomento da parte di esperti
Aggiungi un commento

Cliccando sul pulsante "Invia commento" acconsento al trattamento dei dati personali e accetto la informativa sulla privacy