Soia: cos’è, benefici e rischi, tecnologia per la produzione di latticini, farina e carne di fagioli

Il contenuto dell’articolo



Le persone moderne hanno una grande opportunità di mangiare non solo gustose e varie, ma anche utili, perché ora è disponibile un vasto assortimento di prodotti. Di particolare nota è la soia. Molti deliziosi piatti sono preparati dai frutti di questa pianta ad alto contenuto proteico. Producono anche latte, burro, farina e molte altre cose che possono essere mangiate dalla soia. Ha un’enorme quantità di proprietà utili e non danneggia quasi nessuno.

Cos’è la soia?

La soia è un’antica pianta coltivata. Appartiene alla famiglia dei legumi. Nei frutti di questa pianta oltre il 35% delle proteine, unico nella sua composizione di aminoacidi, contiene molti nutrienti. La cultura è erbosa, annuale. La soia è un’alternativa economica e salutare alla carne. Le principali caratteristiche della pianta, causando la popolarità del suo uso negli alimenti e l’uso in altre aree:

  • alta produttività;

  • la possibilità di produrre molti prodotti diversi dalle materie prime;
  • alto contenuto proteico;
  • la possibilità di prevenire malattie cardiovascolari, osteoporosi, infarto;
  • Vitamine del gruppo B, potassio, calcio e acidi grassi polinsaturi essenziali.

Dove cresce

Il luogo di nascita della pianta è la Cina. È coltivato in piantagioni in Asia, Nord e Sud America, Europa, Argentina, Australia sulle isole del Pacifico e dell’Oceano Indiano. In Russia, la coltivazione è praticata, di regola, in Estremo Oriente. Il 60% di tutti gli stock nazionali è fornito dalla Regione Amur. Il resto è coltivato nei territori di Primorsky e Khabarovsk, Krasnodar e Stavropol.

Che aspetto ha la soia?

Gli steli di una varietà culturale hanno spessori diversi, sono nudi e pubescenti. L’altezza va da 15 cm a 2 metri. Le foglie di tutte le specie vegetali sono ternarie. Cirrus venation. C’è una peluria sui volantini. Ci sono stipule stiloidi sottosviluppate. La soia è un fagiolo che viene aperto da due pieghe lungo le suture dorsale e addominale. Contiene 2-3 semi. I fagioli sono grandi, la loro lunghezza è di 4-6 cm, sono densi e si rompono molto raramente. I semi di soia sono ovali. Colore: giallo, meno spesso marrone, verde o nero.

Soia in giardino

Composizione chimica e valore nutrizionale

La pianta è ricca di proteine ​​facilmente digeribili con un set bilanciato di aminoacidi. Il rapporto del BJU è ottimale. La soia non contiene praticamente carboidrati, il che gli fornisce un basso contenuto calorico. Cos’altro è incluso nella sua composizione biochimica:

  • proteine ​​- 40%;

  • grassi – 20%;
  • glucosio, saccarosio, fruttosio – 10%;
  • oligoelementi: nichel, boro, iodio, alluminio, manganese, molibdeno, cobalto, ferro;
  • macronutrienti: zolfo, fosforo, silicio, potassio, sodio, magnesio, calcio;
  • amido;
  • acido folico;
  • retinolo;
  • tocoferoli;
  • pectine;
  • Vitamine B, E, D, beta-carotene;
  • niacina;
  • riboflavina;
  • acidi grassi polinsaturi;
  • enzimi;
  • tiamina;
  • acido pantotenico;
  • isoflavoni;
  • colina;
  • acido linolenico;
  • fosfolipidi;
  • colina;
  • lecitina.

Semi di soia

A che serve la soia

La composizione della pianta è unica, quindi un uso moderato dei piatti ha un effetto benefico sul corpo. I benefici della soia:

  1. La pianta ha molte proteine ​​di alta qualità. È spesso mangiato da atleti, culturisti, vegetariani. Si satura bene, contiene poche calorie.

  2. Effetto antiossidante. Ci sono molte vitamine nella soia, il cui uso ha un tale effetto.
  3. Ripartizione e assimilazione delle proteine. Questa azione è fornita dagli enzimi alimentari contenuti, in particolare dall’acido fitico..
  4. Accelerazione del metabolismo, abbassamento del colesterolo, ripristino delle cellule del sistema nervoso. Queste azioni sono fornite a causa dell’elevato contenuto di colina, lecitina. A causa di questo effetto, la soia è spesso inclusa nella dieta dei pazienti obesi, i pazienti con metabolismo improprio..
  5. La pianta rimuove i sali di metalli pesanti dal corpo, radionuclidi.
  6. L’uso fornisce la prevenzione delle ulcere allo stomaco e duodeno.
  7. La soia influenza la produzione pancreatica di insulina, migliora il suo funzionamento. È raccomandato per il diabete.
  8. Effetto positivo sul tessuto osseo. I fagioli sono utili per il trattamento e la prevenzione dell’artrite.

Fitoestrogeni per donna

La soia contiene sostanze di origine vegetale, che agiscono sul corpo allo stesso modo degli estrogeni. I fitoestrogeni lavorano selettivamente. Compensano la mancanza dell’ormone sessuale femminile. Con un eccesso di estrogeni, le sostanze sopprimono la sua attività eccessiva. Gli isoflavonoidi (genisteina, ecc.) Sono piante assolutamente naturali. La regolazione ormonale con il loro aiuto non ha effetti collaterali. Cosa è utile la soia per le donne:

  1. Con il suo uso, il rischio di sviluppare tumori oncologici maligni della mammella è ridotto. Formazioni ormono-dipendenti si verificano con un’eccessiva produzione di estrogeni e le sostanze contenute nella pianta inibiscono questo processo..

  2. I fagioli sono ricchi di lecitina.. Questa sostanza impedisce la deposizione di grasso, brucia le cellule formate, contribuisce alla lotta contro l’eccesso di peso..
  3. Mangiare cibi a base di soia riduce i sintomi della menopausa causati dalla carenza di estrogeni. Grazie a loro, le maree scompariranno, il rischio di sviluppare l’osteoporosi, le malattie cardiovascolari diminuiranno. Alle donne in menopausa si consiglia di mangiare 150-200 g di prodotti a base di soia al giorno.

I benefici della soia germinata

Nei germogli, una massa di proteine ​​preziose. Contengono l’intera gamma di vitamine, sostanze biologicamente attive, enzimi necessari per il corpo. Durante la germinazione, la concentrazione di elementi utili aumenta più volte. Il contenuto calorico dei germogli è molto basso. Il loro uso aiuta a purificare l’intestino da tossine e agenti cancerogeni. Le fibre gonfi e grossolane dei germogli assorbono tutto ciò che è dannoso, passando attraverso il tratto digestivo. La soia germinata contiene il 30% in più di fibre rispetto al grano.

Si consiglia di utilizzare non germogli in scatola, ma cucinati con le proprie mani, sono più utili. Per farli, i semi di soia devono essere immersi per 6 ore. Dopo dovrebbe essere lavato e coperto con una garza bagnata. È necessario assicurarsi che i fagioli non si secchino, un po ‘di liquido dovrebbe sempre rimanere sotto di loro. L’acqua deve essere cambiata due volte al giorno, mentre si lavano i frutti. I germogli appariranno il secondo giorno. Saranno pronti per l’uso per 3-4 giorni. Mangiare i germogli è meglio non crudo, ma sbollentato in acqua bollente per un minuto.

Olio di semi di soia

Questo prodotto è molto utile, contiene molte sostanze biologicamente attive, minerali, vitamine. Nei paesi orientali, il petrolio è stato consumato per lungo tempo, in Europa è diventato popolare solo nel secolo scorso. La sostanza si ottiene dopo la spremitura e l’estrazione della soia. L’olio è deodorato o raffinato per dare qualità al consumatore. Si scopre un liquido giallo paglierino con un piacevole aroma leggero.

L’olio è usato per produrre lecitina. Questa sostanza viene aggiunta ad alcuni alimenti, droghe, saponi, coloranti. Puoi friggere qualcosa nell’olio di semi di soia, condire insalate con esso e usarlo per la cottura. 100 g contiene 890 kcal. L’olio di semi di soia contiene significativamente più oligoelementi e tocoferolo rispetto al girasole o all’oliva. L’uso porta tali vantaggi:

  1. Il sistema immunitario funziona meglio.

  2. La prevenzione delle malattie cardiovascolari, l’aterosclerosi dovuta agli oligoelementi e alle vitamine contenuti.
  3. Il metabolismo è regolato. Le malattie del tratto alimentare vengono prevenute..
  4. Grazie alla colina e agli acidi organici, il fegato, la funzione del muscolo cardiaco migliora, il colesterolo nel sangue è regolato.

Si consiglia di utilizzare 1-2 cucchiai di olio al giorno. Il prodotto non è solo assunto per via orale. L’olio è attivamente utilizzato in cosmetologia. Lo strumento rallenta il processo di invecchiamento, nutre e idrata attivamente la pelle del viso, il corpo delle mani, è in grado di levigare le rughe. È meglio rifiutare l’uso e l’uso di olio per allergie alle proteine ​​di soia. Le controindicazioni sono la gravidanza, il rischio di attacchi di emicrania, insufficienza epatica e renale.

Olio di semi di soia

Lecitina di soia

Una sostanza prodotta dai fagioli svolge importanti funzioni per il corpo umano, partecipa al ripristino delle cellule cerebrali, del tessuto nervoso. La lecitina è responsabile della memoria, dell’attività motoria, del pensiero, dell’apprendimento. La sostanza regola il metabolismo dei grassi, il colesterolo, favorisce il ringiovanimento e aiuta a combattere molte malattie..

La lecitina di soia è un prodotto di un gruppo di emulsionanti. È usato per mescolare sostanze con proprietà diverse. La lecitina come integratore alimentare è inclusa nella diffusione, pane, margarina, semilavorati, salsicce, cioccolato, latte per lattanti, latticini, fast food. Vale la pena notare che nella maggior parte dei casi, i produttori producono la sostanza dai semi di soia sottoposti a modificazione genetica. Pertanto, i prodotti con esso devono essere inclusi nella dieta in modo selettivo.

La lecitina di soia naturale è molto benefica per il corpo. È costituito dai seguenti elementi:

  • Vitamine del gruppo B;

  • colina;
  • acido linoleico;
  • phosphoethylcholine;
  • fosfati;
  • inositolo.

La lecitina di soia viene venduta come integratore alimentare. Tali integratori alimentari sono raccomandati per l’uso in malattie dei vasi sanguigni e del cuore, fegato, disturbi del metabolismo lipidico, problemi di memoria, gravidanza. La lecitina viene aggiunta ai cosmetici. Nutre, leviga e idrata la pelle, inoltre, conferisce al prodotto la giusta consistenza. Proprietà utili della lecitina di soia naturale:

  1. Riduce il desiderio di nicotina. La composizione include il neurotrasmettitore acetilcolina, che aiuta i recettori del cervello a rompere l’abitudine al fumo.

  2. Stimola il metabolismo. La lecitina distrugge i grassi, previene l’obesità, riduce il carico sul fegato.
  3. Protegge dallo stress. Forma una guaina mielinica attorno alle fibre nervose.
  4. Pulisce i vasi sanguigni dalle placche di colesterolo, rafforza il muscolo cardiaco. Contiene fosfolipidi coinvolti nella formazione di aminoacidi che rafforzano il miocardio.
  5. Stimola la separazione della bile. La lecitina dissolve i grassi. Per questo motivo, la bile si liquefa, non si deposita sulle pareti dei dotti e della cistifellea.
  6. Aiuta le cellule cerebrali a lavorare. Contribuisce alla conservazione e allo sviluppo della memoria.

Danno e pericolo

Un consumo eccessivo di qualsiasi prodotto può causare problemi di salute. Quale danno può causare la soia al corpo:

  1. Il prodotto ha un effetto strumogenico. Le sostanze in esso contenute possono provocare disturbi nella ghiandola tiroidea e nel sistema endocrino. Ciò provoca la formazione di gozzo, tiroidite e altre malattie..

  2. La composizione contiene acido ossalico, che contribuisce allo sviluppo dell’urolitiasi.
  3. Un consumo eccessivo di prodotti a base di soia può causare ipertrofia pancreatica e comprometterne il funzionamento..
  4. Gli enzimi contenuti nel prodotto rallentano l’assorbimento di calcio, zinco, ferro, iodio da altri alimenti.
  5. I fitoestrogeni di soia possono interrompere il sistema riproduttivo femminile, sebbene siano considerati utili. Possono causare disturbi del ciclo mestruale, sviluppo accelerato nelle ragazze, problemi con il parto. Durante la gravidanza, aumentano il rischio di aborto spontaneo, possono provocare difetti nello sviluppo del feto. Per gli uomini, anche i fitoestrogeni non sono sicuri. Il loro eccesso provoca l’obesità di tipo femminile, una diminuzione della potenza e un rallentamento dello sviluppo nei ragazzi.
  6. Le sostanze contenute nel prodotto accelerano la progressione della malattia di Alzheimer, la demenza senile.

Soia genomicamente modificata

Purtroppo, un tale prodotto e derivati ​​sono molto comuni sul mercato. L’uso della soia geneticamente modificata è pericoloso. I geni sono artificialmente alterati dall’inattivazione in modo che la pianta non risponda al trattamento con erbicidi. Le conseguenze del consumo di alimenti a partire da tali materie prime non sono state ancora completamente studiate. Il fatto che la soia genomicamente modificata non abbia proprietà benefiche, causa obesità e reazioni allergiche è confermato con precisione..

Fagioli verdi

Controindicazioni

Esistono categorie di persone che mangiano prodotti a base di soia con cautela o severamente vietati. Anche a una persona completamente sana non è raccomandato consumare più di 150-200 g al giorno e rifiutare fagioli genomicamente modificati. Le persone con diabete o obesità sono autorizzate a mangiare soia in quantità minime. Controindicazioni categoriche:

  • gravidanza;

  • infanzia;
  • malattie del sistema endocrino;
  • intolleranza individuale;
  • giovane età di donne e uomini.

Quali alimenti contengono soia

A causa delle proprietà della pianta, è possibile produrre molti alimenti diversi da essa. I prodotti di soia sono usati per cucinare, arricchendoli. Sono particolarmente popolari nella cucina vegetariana, nei paesi dell’Asia orientale. Tipi di prodotti a base di soia:

  1. natto. Prodotto di semi bolliti interi fermentati.

  2. Yuba. Schiuma secca dalla superficie del latte di soia. Usato crudo, essiccato. Ricorda asparagi consistenza. Combinato con verdure, cereali e patate.
  3. Farina.
  4. fagioli di soia. Antipasto di semi di fagiolo bollito verde.
  5. Burro. Di buon gusto, adatto per friggere e condire, contiene una grande quantità di vitamina E.
  6. tofu. Formaggio di diversa consistenza. È morbido come una gelatina, duro. Pressato in blocchi. Congelato, giallastro, quindi diventa bianco. Molto poroso.
  7. Carne. Prodotto a base di farina strutturata. La struttura e l’aspetto ricordano la vera carne di origine animale.
  8. Tempe. Prodotto a base di semi fermentato. Preparato con l’aggiunta di coltura fungina. Pressato in bricchette. Ha un leggero odore di ammoniaca.
  9. Incolla. Kochujan, twenjan, miso.
  10. salsa. Condimento liquido per vari piatti di fagioli fermentati.
  11. Salsicce vegetariane, salsicce, cotolette, hamburger, formaggi.
  12. Cioccolato. Dessert senza grassi animali senza grassi.

Latticini

Dalla soia, rendono molto gustoso e salutare tutto. Dopo una lavorazione speciale, la pianta produce latte e derivati, che sono un’ottima alternativa ai prodotti di origine animale e praticamente non differiscono nel gusto. Il latte di soia non contiene lattosio e colesterolo. Scorrere:

  1. Yogurt. Contiene quantità minime di grassi vegetali. Dalle vitamine e dai microelementi inclusi nella composizione, non differisce dal normale yogurt. I vegani lo includono spesso nella loro dieta.

  2. kefir.
  3. latte. Viene utilizzato nella sua forma pura, adatto per cucinare cereali, preparare cocktail, dessert. Senza galattosio.
  4. Maionese.
  5. tofu. Analogo del formaggio. Senza colesterolo. È perfettamente assorbito dal corpo. Previene lo sviluppo di cellule tumorali, aiuta a ripristinare e rafforzare il tessuto osseo e muscolare. Si abbina bene con erbe, verdure, alghe
  6. Yogurt. Prodotto per la fermentazione del latte.
  7. Fiocchi di latte. Si scopre quando fermenta il latte con lievito o acido e aggraffa i coaguli di proteine.
  8. Ryazhenka.

Formaggio tofu

Farina di soia

Preparalo con semi o farina asciutti. Quasi nessun amido. La farina di soia contiene molte più sostanze nutritive e proteine ​​rispetto ad altri tipi. Ha proprietà di legame. Per questo motivo, è bene aggiungere tale farina all’impasto in proporzioni uguali con grano o altri cereali. In questo caso, non puoi inserire le uova. Ideale per tutti i tipi di cottura magra.

Carne

La loro farina non grassa viene prodotta mediante cottura per estrusione. La carne di soia ha poche calorie e contiene colesterolo minimo. Ottimo per dieta, stile di vita vegetariano. Nella produzione di carne, vengono preservate tutte le proprietà nutrizionali dei fagioli. Contiene otto acidi essenziali, quindi aumenta l’emoglobina e migliora la qualità del sangue. È ricco di ferro, minerali. Ben assorbito dal corpo.

Prima della cottura, la carne viene immersa in acqua, brodo o brodo per un po ‘o bollita, a seconda delle istruzioni indicate sulla confezione. I pezzi si ammorbidiscono e diventano consistenza come quelli veri. A piacere, puoi aggiungere salse, sale, condimenti e spezie. Dopo aver ammorbidito con la carne, puoi cucinare tutto come al solito: piatti principali, zuppe, insalate.

Soia – ricette

Un numero enorme di piatti può essere fatto da piante e derivati: primo, secondo, contorni, insalate, dessert. Quasi tutti sono perfetti per l’alimentazione e l’alimentazione vegetariana. Quando si scelgono i piatti, tenere conto del fatto che la soia è meglio combinata con verdure e cereali. Nel processo di cottura, puoi aggiungere in tutta sicurezza condimenti, spezie, salse e altri componenti per arricchire il gusto.

syrniki

  • Tempo: 35 minuti.

  • Dosi per confezione: 4 persone.
  • Contenuto calorico: 200 kcal (per 100 g).
  • Scopo: colazione, dessert.
  • Cucina: a casa.
  • Difficoltà: facile.

Le torte di formaggio sono fatte dal tofu, che nella struttura ricorda la ricotta. Questa è un’ottima opzione per una colazione dietetica leggera e salutare. Le Cheesecakes sono lussureggianti e rosee. Dovrebbero essere apprezzati non solo dagli adulti, ma anche dai bambini. Secondo la ricetta, la farina di grano viene aggiunta al piatto, ma puoi prendere metà della norma della soia. In questo caso, non mettere le uova nell’impasto.

Ingredienti:

  • olio vegetale – 2 cucchiai. l .;

  • tofu – 400 g;
  • farina di frumento – 7-8 cucchiai. l .;
  • uova – 2 pezzi .;
  • vanillina – 0,5 g;
  • zucchero – 3 cucchiai. l.

Metodo di cottura:

  1. Asciugare il tofu Se è congelato, portare prima a temperatura ambiente e spremere.

  2. Grattugiare il tofu.
  3. Aggiungi le uova Mescolare bene.
  4. Aggiungi zucchero, vanillina.
  5. Introdurre gradualmente la farina. A seconda di quanto sia umido il tofu, potrebbe essere necessario meno di quanto indicato nella ricetta..
  6. Impastare un impasto che regge bene.
  7. Formare cheesecakes piatti. Arrotolare la farina.
  8. Scaldare l’olio in una padella. Friggere le torte di formaggio per 2-3 minuti su ciascun lato.

Cheesecakes con fragole

cotolette

  • Tempo: 1 ora.

  • Dosi per confezione: 6 persone.
  • Contenuto calorico: 195 kcal (per 100 g).
  • Scopo: piatto principale.
  • Cucina: a casa.
  • Difficoltà: media.

Dal fagiolo puoi cucinare bellissime cotolette, ipocaloriche e molto nutrienti. Puoi servirli con purè di patate, riso, grano saraceno. Se sei a dieta, quindi come contorno, prepara una semplice insalata di verdure. Le cotolette sono adatte a chi digiuna, tutti i prodotti consentiti per questo periodo vanno nella composizione. La ricetta non è troppo complicata, qualsiasi casalinga sarà in grado di dominarla.

Ingredienti:

  • semi di soia – 2 bicchieri;

  • farina – 4 cucchiai. l .;
  • cipolle – 4 teste medie;
  • zenzero essiccato: un paio di pizzichi;
  • aglio – 6 chiodi di garofano;
  • sale, pepe – a piacere;
  • patate 4 tuberi medi.

Metodo di cottura:

  1. Ordina i fagioli e immergili durante la notte. Risciacquare al mattino, riempire con acqua pulita e cuocere fino a che morbido.

  2. Sbucciare le verdure. Tagliare a fette. Friggere due cipolle in olio vegetale.
  3. Unisci fagioli, patate, aglio. Aggiungi cipolle e crudo e fritto.
  4. Passare il cibo attraverso un tritacarne o tritare con un frullatore.
  5. Aggiungi le spezie. Puoi aggiungere un po ‘di condimento per pollo. Mescolare accuratamente la carne macinata.
  6. Scaldare una padella con olio. Costolette di forma. Arrotolare la farina.
  7. Friggere le polpette fino a dorarle su entrambi i lati.

Cotolette Fritte

Zuppa di fagioli di soia

  • Tempo: 45 minuti.

  • Dosi per confezione: 4 persone.
  • Contenuto calorico: 153 kcal (100 g).
  • Scopo: primo piatto, pranzo.
  • Cucina: orientale.
  • Difficoltà: facile.

La zuppa di soia è un primo piatto a dieta leggera. Viene preparato rapidamente dai prodotti più semplici. Una porzione di tale zuppa a pranzo ti aiuterà a non avere fame fino a tarda sera. La cottura dovrebbe essere su brodo vegetale, ma è consentito anche l’uso di carne. Sperimenta aggiungendo diversi condimenti, erbe essiccate, spezie alla zuppa. Quindi puoi cambiare il gusto del piatto secondo le tue preferenze.

Ingredienti:

  • semi di soia – 2 bicchieri;

  • spezie, sale, pepe;
  • patate – 10 pezzi .;
  • brodo vegetale – 4 l;
  • cipolla – 2 pezzi .;
  • farina di grano tenero – 2 cucchiai. l .;
  • burro – 1-2 cucchiai. l.

Metodo di cottura:

  1. Immergi i fagioli durante la notte. Risciacquare al mattino, cuocere fino a che morbido.

  2. Sbucciare la cipolla. Chop. Far rosolare fino a doratura nel burro. Inserisci la farina e un po ‘di brodo. Fai scomparire tutti i grumi.
  3. Aggiungi la salsa di cipolla al brodo riscaldato. Aggiungi fagioli.
  4. Mezz’ora dopo l’ebollizione, aggiungere le patate sbucciate e tagliate a dadini.
  5. Cuoci la zuppa per un’altra mezz’ora. Prima di scollegare il sale, aggiungere i condimenti. Puoi versare un po ‘di salsa di soia.

Zuppa in un piatto

Valuta questo articolo
( Ancora nessuna valutazione )
Aggiungi commenti

;-) :| :x :twisted: :smile: :shock: :sad: :roll: :razz: :oops: :o :mrgreen: :lol: :idea: :grin: :evil: :cry: :cool: :arrow: :???: :?: :!:

Soia: cos’è, benefici e rischi, tecnologia per la produzione di latticini, farina e carne di fagioli
Salvezza dal calore e protezione per le finestre: scegliere le tapparelle