Salsa tartara – una ricetta passo dopo passo con una foto. Come preparare la salsa tartara a casa

Il contenuto dell’articolo



Sembra maionese in apparenza, ma c’è una differenza significativa – una combinazione insolita di gusti. La piccantezza con l’acidità rende la famosa salsa della cucina francese un complemento ideale per pesce o carne, e tutto ciò che rientra nella definizione di “fresco”. Vuoi trasformare le cotolette di vapore in un piatto appetitoso? Servili al tavolo con il tartaro!

Che cos’è la salsa tartara

Per la prima volta, una descrizione della ricetta è apparsa nel libro “Guida culinaria”. Il suo autore, Auguste Escoffier, ha illustrato in dettaglio le basi: cosa prendere, come macinare e mescolare gli ingredienti. Non è necessario friggere nulla, si possono preparare sughi aromatici per piatti di carne e pesce, l’uccello può rapidamente. La salsa tartara è una salsa fredda che viene preparata sulla base di tuorli di pollo bolliti e olio vegetale. Per dargli diverse sfumature di gusto, la ricetta viene migliorata aggiungendo cipolle verdi, sottaceti, olive, capperi, aglio.

Salsa tartara – composizione

Diversi prodotti possono essere usati a piacere: alcuni per il versamento (base liquida), altri per il taglio a pezzi. Per ottenere una consistenza delicata, è necessario mescolare i tuorli e l’olio deve essere fino allo stato dell’emulsione. La tecnologia classica suggerisce che la salsa tartara contiene tuorli bolliti, ma se non c’è dubbio sulla freschezza del prodotto, puoi prenderlo crudo. Più spesso di altri componenti nella ricetta di questo famoso sugo puoi trovare panna acida, sottaceti, olive o capperi. L’aggiunta di senape, aceto, spezie, succo di limone aiuta a rendere il gusto più piccante..

Salsa tartara – una ricetta a casa

Trovare un barattolo o un sacchetto di salsa pronta sul bancone del negozio non sarà difficile, ma può davvero essere paragonato al gusto di ciò che hai preparato tu stesso? La ricetta della salsa tartara non comporta particolari difficoltà: prodotti convenienti, semplici passaggi quando è necessario macinarli con un frullatore o tritare finemente alcuni ingredienti in modo che si sentano durante i pasti. Quindi rimarrà tutto per mescolare bene e ottenere una deliziosa aggiunta di pesce di mare o di fiume, arrosto di manzo, agnello, pollo, gamberi. Le condizioni di conservazione del tartaro domestico sono un frigorifero e non più di cinque giorni.

Salsa tartara – ricetta classica

  • Tempo di cottura: 35 minuti.
  • Dosi per confezione: 10 persone.
  • Piatti calorici: 346 kcal.
  • Scopo: pranzo, cena.
  • Cucina: francese.
  • Difficoltà: media.

Vale la pena provare una volta e imparare a fare questa ricca aggiunta con un sapore speziato in molti piatti: non vorrai più acquistare uno store. Scegliendo una ricetta classica per la salsa tartara, ti fornirai un ottimo complemento per la cena per una serie di motivi. Il primo è un sugo universale che trasformerà il gusto di qualsiasi piatto e lo farà venire l’acquolina in bocca. Il secondo è la capacità di fare una base e se in futuro vuoi sperimentare, puoi sostituire alcuni prodotti e ottenere una salsa con una diversa tonalità di gusto.

Ingredienti:

  • uova – 4 pezzi .;
  • panna acida – 120 g;
  • olio d’oliva – 1 cucchiaio. il cucchiaio;
  • senape (polvere) – 1 cucchiaino;
  • sottaceti – 60 g;
  • cipolle verdi – 20 g;
  • limone – 0,5 pezzi .;
  • sale, pepe, aceto – qb.

Metodo di cottura:

  1. Prendi 2 uova, fai bollire a fuoco lento, quindi sbuccia, separando proteine ​​e tuorli. Quest’ultimo – macinare con due tuorli crudi, senape in polvere. Sbattendo costantemente il composto, versare un filo sottile di olio d’oliva.
  2. Tritare finemente sottaceti, cipolle verdi, scoiattoli bolliti. Mescolare i prodotti con panna acida, aggiungendo spezie e condimenti a piacere.
  3. Prendi una ciotola con i tuorli montati, versa sui prodotti schiacciati, spremi il succo di limone e mescola bene fino a ottenere una consistenza liscia.
  4. Prima di servire, versalo in una casseruola o mettilo immediatamente in porzioni sui piatti.

Salsa tartara classica fatta in casa

Salsa tartara – ricetta con sottaceti

  • Tempo di cottura: 20 minuti.
  • Dosi per confezione: 6 persone.
  • Piatti calorici: 330 kcal.
  • Scopo: pranzo, cena.
  • Cucina: francese.
  • Difficoltà: media.

Come fare la tartare per renderla gustosa e non doversi preoccupare a lungo in cucina? Un’opzione vantaggiosa per tutti, soprattutto se un menu di pesce è incluso nel menu giornaliero o festivo: questa è una ricetta per la salsa tartara con sottaceti. Sono adatti anche i cetrioli sottaceto, preferibilmente non molto acquosi, in modo che il sugo mantenga la sua consistenza. Questa ricetta ha la più alta percentuale di somiglianza con la versione classica, ma per assaggiare la salsa sarà più piccante e denso.

Ingredienti:

  • panna acida (20% di grassi) – 200 ml;
  • maionese – 20 g;
  • cetrioli sottaceto o sottaceto – 2 pezzi .;
  • aglio – 3 chiodi di garofano;
  • pepe, sale – a piacere.

Metodo di cottura:

  1. Prendi i cetrioli di medie dimensioni, se possibile, rimuovi la buccia, trita finemente e spremi il succo.
  2. Quindi, sbattere a fondo la panna acida, la maionese, il pepe, il sale.
  3. Tritare l’aglio in piccoli pezzi, versare nella panna acida montata, aggiungere gli altri ingredienti, mescolare bene.
  4. Prima di servire, lasciare fermentare la salsa per circa mezz’ora, ma questo non è un prerequisito.

Salsa tartara con sottaceti in una salsiera

Tartare di salmone

  • Tempo di cottura: 25 minuti.
  • Dosi per confezione: 8 persone.
  • Piatti calorici: 547 kcal.
  • Scopo: pranzo, cena.
  • Cucina: francese.
  • Difficoltà: media.

Prodotti freschi, salati, in salamoia: questa è la gamma per esperimenti culinari o come cucinare tartare con un gusto particolare. La salsa finita ha un aspetto così seducente che persino una foto risveglia il desiderio di assaggiare immediatamente un piatto francese. Tuttavia, i buongustai, intenditori dell’alta cucina, preferiscono una deliziosa tartare di salmone. Il filetto tenero viene salato senza alcun trattamento termico e servito con spezie e marinata come spuntino freddo indipendente.

Ingredienti:

  • filetto di salmone (salmone) – 350 g;
  • olio d’oliva – 30 ml;
  • cipolla rossa – 1 testa;
  • succo di limone – 20 ml;
  • aceto di vino – 20 ml;
  • prezzemolo, coriandolo – 0,5 mazzetti ciascuno;
  • pepe, sale – a piacere.

Metodo di cottura:

  1. Tritare finemente la cipolla rossa, le erbe fresche, che vengono poi grattugiate con pepe, sale.
  2. Mescolare separatamente l’aceto con il succo di limone, versare il composto nella cipolla, mettere in salamoia per circa 10 minuti.
  3. Tagliare il filetto di pesce a cubetti, mescolare con la marinata di cipolla.
  4. Aggiungi le verdure tritate, l’olio vegetale nella ciotola, mescola sempre.

Tartare di salmone con tuorlo

Salsa Tartara Di Pesce

  • Tempo di cottura: 20 minuti.
  • Dosi per confezione: 12 persone.
  • Piatti calorici: 1260 kcal.
  • Scopo: pranzo, cena.
  • Cucina: francese.
  • Difficoltà: media.

Una semplice ricetta per il tartaro, che ogni principiante può cucinare, pronto a mettere un po ‘di pazienza. Il piatto freddo pronto della cucina francese si abbina bene con pesce di mare o di fiume, frutti di mare. Se hai intenzione di cucinare l’ippoglosso fritto o i calamari per cena, allora dovresti integrare il trattamento con una salsa tartara densa per i pesci: gli ospiti saranno felici con questo duo culinario.

Ingredienti:

  • uova – 2 pezzi.
  • panna acida – 250 ml;
  • maionese – 250 g;
  • cetrioli sottaceto – 100 g;
  • capperi – 40 gr;
  • vino bianco – 40 ml;
  • aneto – 4-5 rami.

Metodo di cottura:

  1. Bollire le uova, separare i tuorli dalle proteine.
  2. Capperi e cetriolini sottaceto tagliati a cubetti, tritare rami di aneto.
  3. Sbattere i tuorli, la panna acida e la maionese con un frullatore, versando gradualmente il vino.
  4. Come frusta, si dovrebbe ottenere una massa omogenea, in cui è necessario versare gli ingredienti tritati. Mescolare accuratamente tutti i prodotti..
  5. La salsa fredda può essere servita separatamente. Oppure devi posizionarlo sopra ogni pezzo di pesce come riempimento.

Salsa tartara con cetriolini per pesce

Salsa tartara – ricetta con maionese

  • Tempo di cottura: 30 minuti.
  • Dosi per confezione: 10 persone.
  • Piatti calorici: 630 kcal.
  • Scopo: pranzo, cena.
  • Cucina: francese.
  • Difficoltà: media.

Vuoi scoprire una versione semplificata di un piatto famoso? Quindi scegli una ricetta per la salsa tartara con maionese e mettiti al lavoro. Non sarai in grado di acquistarne uno nel negozio, ma se lo fai da solo, può essere un modello di come anche le solite polpette, pesce, funghi o verdure al vapore si trasformano facilmente in prelibatezze appetitose. Nutriente e salutare: questo è un paio di motivi per integrare il menu e ottenere recensioni entusiastiche.

Ingredienti:

  • maionese – 200 g;
  • cetriolini sottaceto – 4-5 pezzi .;
  • senape – 25 g;
  • aglio – 4 chiodi di garofano;
  • aneto – 3 rami.

Metodo di cottura:

  1. Macinare cetriolini sottaceto (cetrioli), tagliati a cubetti. Tritare i rami di aneto, macinare con l’aglio spremuto attraverso una pressa.
  2. Per ottenere il componente principale – il versamento – è necessario prendere una ciotola, versare la maionese, aggiungere gradualmente senape e prodotti tritati, mescolando accuratamente la massa.
  3. Prima di servire, metti brevemente la salsa finita in frigorifero.

Salsa tartara a base di maionese in una salsiera

Come preparare la salsa tartara: i segreti degli chef

Aroma affascinante, gusto raffinato del famoso piatto francese affascina facilmente i buongustai. Ma come mantenere il gusto o dare una sfumatura diversa a questa appetitosa aggiunta di piatti di carne e pesce? Per preparare la salsa tartara, come fa lo chef, dovrai ricordare alcuni segreti.

  • Se la ricetta per la salsa tartara in casa prevede l’uso di olio vegetale, allora dovresti prendere le olive.
  • Aggiungi le cipolle verdi appena prima di servire al tavolo.
  • Un pezzo di carne o pesce fritto nella farina sulla crosta dorata farà un duetto eccellente per la salsa fredda, ma a condizione che quest’ultimo contenga aglio.
  • Quando si prevede di servire la salsa tartara con verdure crude o bollite, aggiungere il succo di buccia di limone appena spremuto al riempimento e il pepe macinato per pungenza.
  • È meglio conservare la salsa finita in un barattolo di vetro con un coperchio stretto in frigorifero. È molto rinfrescante in una giornata calda..
Valuta questo articolo
( Ancora nessuna valutazione )
Aggiungi commenti

;-) :| :x :twisted: :smile: :shock: :sad: :roll: :razz: :oops: :o :mrgreen: :lol: :idea: :grin: :evil: :cry: :cool: :arrow: :???: :?: :!: