Ricette invernali per gelatina di ciliegie con gelatina

Il contenuto dell’articolo



Un metodo così insolito di raccolta delle bacche si innamorò delle casalinghe che erano stanche di fare marmellate e composte. Ciliegia da giardino, inscatolata in gelatina su agar o gelatina – un delizioso dessert che porta molti benefici al corpo e assolutamente dietetico. Come cucinare questo piatto e quanti modi per crearlo?

Come fare la gelatina di ciliegie con gelatina per l’inverno

Questo dessert ha molti vantaggi: in primo luogo, è molto semplice da cucinare, richiede meno tempo rispetto a una marmellata completa. In secondo luogo, la gelatina è una fonte di collagene, particolarmente preziosa per le donne. Se aggiungi incredibile gusto e aroma con un minimo di calorie a questo, il risultato è un piatto ideale, la cui ricetta deve essere aggiunta a ogni libro di cucina casalingo. Sfumature generali per preparare la gelatina di ciliegie giusta per l’inverno con la gelatina:

  • Se vuoi una gelatina che assomigli alla marmellata, puoi conservare la frutta congelata senza semi tagliandola con un frullatore.
  • L’agar agar può anche agire da agente gelificante: lo stesso collagene, ma di origine vegetale. La gelatina si indurisce meglio con essa, non si “scioglie” a temperatura ambiente, tuttavia, può dissolversi solo in acqua bollente (da 95 gradi).
  • Per l’agar, il rapporto polvere / acqua è di 2 cucchiaini. a 200 ml. Per gelatina – 1 cucchiaio. l a 200 ml.
  • La gelatina del gruppo A (marcatura sulla confezione) conferisce una densità più elevata, pertanto sarà preferibile a un prodotto del gruppo B.

Gelatina di ciliegie in barattolo

Ciliegia in gelatina per l’inverno

È un piacere preservare questa bacca, poiché gli acidi nella sua composizione chimica sono migliori di qualsiasi ingrediente di terze parti e aiutano a conservare il prodotto per diversi inverni. Se si sterilizzano i vasetti, non ci saranno problemi con l’approvvigionamento. La ricetta classica prevede l’uso di:

  • ciliegie – 1 kg;
  • zucchero – 0,75 kg;
  • gelatina istantanea – 2 cucchiai. l con la cima.

Tecnologia per fare gelatina per l’inverno:

  1. Rimuovi le code di cavallo dalle ciliegie, riempilo d’acqua per un’ora per scovare possibili vermi (rilevanti per un raccolto estivo).
  2. Combina lo zucchero con la gelatina in polvere, mescola. Cospargi questo composto sopra le ciliegie secche, mettilo al freddo.
  3. Dopo 10-12 ore, apparirà il succo. Devi riscaldare le bacche con esso sul fornello, cuocere per un paio di minuti.
  4. Rimuovere la schiuma, far bollire la massa per un altro minuto, togliere dal fuoco.
  5. Versare in barattoli, stringere le palpebre.

Vasetto di ciliegie denocciolate in gelatina

Ciliegia senza semi

Lavorare con questa ricetta non può essere chiamato veloce se usi le bacche che hai raccolto da solo: eliminare i semi richiederà molto tempo. Tuttavia, il dessert finito è perfetto per le pappe, poiché la paura scompare che il bambino soffocerà. Come ripieno per la cottura di gelatina di ciliegie snocciolate per l’inverno con gelatina, è anche meglio della versione classica discussa in precedenza.

Elenco prodotti per 6 lattine da mezzo litro:

  • ciliegia (in modo che riempia tutti i contenitori fino alla gola);
  • zucchero – 0,6 kg;
  • gelatina in polvere – 75 g.

Principio di cottura:

  1. Lavare le bacche, drenare l’acqua in eccesso. Usando uno strumento speciale o la fine di un cucchiaio normale, rimuovi i semi da loro. Se si misura il volume di ciliegie già preparate, dovrebbe essere approssimativamente sulle spalle di ogni vaso.
  2. Versare 0,5 l di acqua bollita fredda nella ciotola, versare con cura la gelatina. Non il contrario! Se si riempie la polvere di liquido, potrebbero formarsi grumi.
  3. Dopo 30-60 minuti (a seconda delle istruzioni sulla confezione) posizionare il contenitore sul fornello. Caldo a 60-65 gradi, mescolare. Non bollire.
  4. In una padella separata, unisci lo zucchero con la ciliegia, scalda per separare il succo. Mescolare, cuocere a fuoco medio per 5-6 minuti, eliminando periodicamente la schiuma.
  5. Aggiungi delicatamente porzioni della massa di gelatina mescolando le ciliegie. Togliere immediatamente dal fuoco.
  6. Versare in barattoli pre-sterilizzati, chiudere senza ri-sterilizzazione.

Crema di gelatina di ciliegie

Gelatina di ciliegie per l’inverno da purè di bacche

Questa ricetta ha una caratteristica interessante: il prodotto finito è simile alla marmellata in un barattolo. Il trattamento è sicuro anche per i bambini, può essere conservato in modo eccellente per diversi anni, ma spesso viene consumato molto più velocemente. Si consiglia di preparare una deliziosa gelatina di ciliegie per l’inverno con gelatina in grandi quantità. Se si desidera tagliare un dessert molto denso, aumentare la quantità di gelatina a 100 g e ridurre il volume di acqua per il gonfiore a 2 bicchieri.

Il rapporto tra gli ingredienti principali è il seguente:

  • ciliegie snocciolate – 2 kg;
  • zucchero – 1 kg;
  • gelatina – 80 g;
  • vanillina: un pizzico.

È molto facile conservare la gelatina per l’inverno:

  1. Versare le bacche sbucciate lavate con acqua in modo da coprirle completamente. Attendere l’ebollizione, cuocere a fuoco molto basso.
  2. Sbarazzati del liquido (può essere usato per la composta) e fai scorrere le ciliegie in un frullatore o pulisci con uno scolapasta.
  3. Aggiungi lo zucchero, lascia riposare la massa fino al succo.
  4. Versare la gelatina in un contenitore separato con 3 bicchieri d’acqua.
  5. Trasferire il contenitore sul fornello, attendere l’ebollizione e, rimuovendo la schiuma, cuocere per un quarto d’ora. Durante questo periodo, il succo si trasformerà in sciroppo, che inizierà a cambiare consistenza, addensandosi.
  6. Trasferisci la massa di gelatina gonfia e trasparente sulla marmellata di ciliegie. Aggiungi un paio di grammi di vanillina. Lasciare raffreddare il prodotto e versarlo rapidamente nelle lattine.
Valuta questo articolo
( Ancora nessuna valutazione )
Aggiungi commenti

;-) :| :x :twisted: :smile: :shock: :sad: :roll: :razz: :oops: :o :mrgreen: :lol: :idea: :grin: :evil: :cry: :cool: :arrow: :???: :?: :!: