Ricetta Baklava fatta in casa

Il contenuto dell’articolo



Nella cucina orientale, non solo i piatti piccanti sono attraenti, che sono particolarmente belli in inverno per l’effetto del riscaldamento. Anche le ricette dolci meritano attenzione e la baklava turca spicca tra loro. Qualsiasi casalinga può far fronte a questo piatto nazionale servito a Novruz se sa come fare l’impasto..

Come cucinare la baklava

Questo piatto orientale è un dessert multistrato imbevuto di sciroppo (spesso zucchero). Ogni amante turca sa come preparare la baklava e ognuna ha la sua ricetta speciale e di maggior successo. La dolcezza è preparata dalla pasta sfoglia con le noci. Stendi la base molto sottile, quindi piegala in una forma rettangolare. Tuttavia, è anche possibile l’opzione di torcere i fogli con i cilindri. Per l’impregnazione usare sorbetto (meno spesso – miele) con acqua di rose e succo di limone e per lo strato di noci – pistacchi.

Sciroppo

La miscela classica usata ai tempi dell’Impero ottomano per impregnare gli strati era preparata dal sorbetto – zucchero cotto con acqua, acidificato con succo di limone. Tuttavia, nella maggior parte delle ricette (armeno, Baku, ecc.), Viene utilizzato lo sciroppo di miele per baklava. Scegli qualsiasi:

  • Impregnazione classica – 200 ml di acqua, 2 tazze di zucchero, un cucchiaio di succo di limone. Far bollire per 3-4 minuti.
  • Miele – l’acqua con qualsiasi miele 1: 1 viene riscaldata fino a quando l’ultima si dissolve.

L’impasto

Le fonti aperte sostengono che questa delicatezza è fatta da una base traballante, ma questa non è più l’unica vera opzione. Le variazioni armene, di Yerevan e della Crimea implicano un impasto morbido per baklava, simile al burro, e il greco è preparato per filo. Le ricette popolari apprezzano persino le ricette con una lussureggiante base di lievito. Di conseguenza, l’impasto può essere qualsiasi cosa: è importante solo il corretto rotolamento e assemblaggio per strati.

Pasta pronta sul tavolo

Baklava – ricetta con foto

Come ogni piatto nazionale, questo delizioso dessert non ha un aspetto “standardizzato”. Ogni paese orientale (e persino ogni regione) offre la sua ricetta per preparare la baklava a casa. L’Azerbaigian deve essere preparato a base di lievito e greco – da filo (phyllo), e sembra un piccolo rotolo sottile. Scegli l’opzione che ti piace di più e sentiti libero di sperimentare.

Azero

  • Tempo di cottura: 3 ore.
  • Dosi per confezione: 10 persone.
  • Contenuto calorico: 18100 kcal.
  • Scopo: per la tavola delle vacanze.
  • Cucina: azera.
  • Difficoltà: media.

Secondo la ricetta classica, la baklava azera viene raccolta da strati spessi (2-4 mm) di pasta lievitata e tra le spezie per il ripieno sono necessari cardamomo e chiodi di garofano. Il numero di strati non supera i 10 pezzi. E la parte superiore deve essere trattata con tuorli d’uovo, schiacciati con zafferano macinato. Mezza noce è posta al centro di ogni rombo..

Ingredienti:

  • lievito secco – 10 g;
  • farina – 950 g;
  • latte – 210 ml;
  • panna acida – 2 cucchiai. l .;
  • uova – 5 pezzi .;
  • zafferano: un pizzico;
  • burro – 620 g;
  • noci – 1 kg;
  • zucchero – 1 kg;
  • cardamomo – 1/2 cucchiaino;
  • sciroppo di zucchero – 200 ml.

Metodo di cottura:

  1. Sciogliere i granuli di lievito in acqua calda (circa 1/3 di tazza).
  2. Burro caldo (220 g) con latte. Aggiungi farina, pasta, 3 uova.
  3. Friggere le noci tritate, mescolare con cardamomo e zucchero.
  4. Dopo 2 ore, dividere il grumo di pasta in 10 palline, rotolare uno spesso strato da ciascuna.
  5. Adagiarli uno sopra l’altro, spalmandoli con burro chiarificato e versando con ripieno di noci.
  6. Top con un paio di tuorli sbattuti con zafferano. Taglia in diagonale, al centro di ogni pezzo – un dado.
  7. Cuocere per mezz’ora a 180 gradi, dopo aver abbassato la temperatura a 150 gradi per 20 minuti.
  8. Immergere in sciroppo di zucchero.

Baklava pronta al miele con noci

Di pasta sfoglia

  • Tempo di cottura: 2 ore.
  • Dosi per confezione: 6 persone.
  • Piatti calorici: 6928 kcal.
  • Scopo: per la tavola delle vacanze.
  • Cucina: orientale.
  • Difficoltà: media.

Tale baklava di pasta sfoglia con noci è il più vicino possibile alla tradizione, se non si tiene conto del fatto della base di fabbrica. Se possibile, scopri come preparare tu stesso l’impasto: la baklava sarà più gustosa. Si consiglia di insistere sul dessert per circa 8-10 ore, questo è un processo lungo, ma se necessario è ridotto a 1-1,5 ore. Il piatto dovrebbe essere caldo.

Ingredienti:

  • pasta sfoglia finita – 750 g;
  • burro – 100 g;
  • uovo;
  • zucchero – 120 g;
  • miele – 250 g;
  • cannella – 1 cucchiaino;
  • zucchero a velo – 1 cucchiaino;
  • noci – 2 tazze.

Metodo di cottura:

  1. Posare gli strati di sfoglia arrotolata in una forma uno sopra l’altro, immergendoli nel burro fuso.
  2. Tra loro cospargere finemente le noci tritate con cannella e zucchero a velo.
  3. Lubrificare la superficie dell’ultimo foglio di pasta con tuorlo montato.
  4. Cuocere per 45 minuti a 190 gradi.
  5. Versare il miele con acqua bollita (9-10 minuti), lasciare per un’ora.

Baklava pronta su un piatto

Turco

  • Tempo di cottura: 3 ore.
  • Dosi per confezione: 5 persone.
  • Piatti calorici: 6590 kcal.
  • Scopo: per la tavola delle vacanze.
  • Cucina: turca.
  • Difficoltà: media.

Prima di tutto, devi capire come cucinare l’impasto per la baklava turca: il negozio non funzionerà qui. I professionisti consigliano di allenarsi in anticipo con la ricetta selezionata, poiché la base a soffio è molto lunatica. Tutti i suoi componenti devono essere molto freddi prima di miscelare. Dopo aver impastato, anche la massa deve essere raffreddata e srotolata – in una direzione.

Ingredienti:

  • farina – 450 g;
  • acqua – 300 ml;
  • burro – 300 g;
  • uova – 2 pezzi .;
  • zucchero – 2 cucchiai. l .;
  • noci – 350 g;
  • cannella – 1,5 cucchiaini;
  • miele – 200 g.

Metodo di cottura:

  1. Prepara un impasto di burro grattugiato, acqua ghiacciata (150 ml), farina fredda, zucchero e uova sbattute. Raffreddare 2-2,5 ore.
  2. Dividi in 8 parti, rotola sottilmente.
  3. Alternare con una miscela di noci e cannella. Lo strato superiore è fatto di pasta. Taglia il prodotto con diamanti.
  4. 10 minuti dopo la cottura, versare lo sciroppo di miele (miele + acqua), cuocere per un’altra mezz’ora. Temperatura del forno – 200 gradi.

Baklava turca reale con ripieno di noci

armeno

  • Tempo di cottura: 1 ora e 15 minuti.
  • Dosi per confezione: 5 persone.
  • Contenuto calorico: 6962 kcal.
  • Scopo: per la tavola delle vacanze.
  • Cucina: armena.
  • Difficoltà: media.

Baklava in armeno differisce dalle altre ricette di questo dessert orientale usando la vaniglia. È impregnato di una classica soluzione di zucchero, la cui ricetta è stata considerata sopra. Le noci sono usate principalmente noci, ma è possibile aggiungere alcuni pistacchi a loro. La lubrificazione del top coat con tuorlo d’uovo è facoltativa.

Ingredienti:

  • margarina – 200 g;
  • farina – 3,5 tazze;
  • panna acida – un bicchiere;
  • uovo;
  • soda – 1/2 cucchiaino;
  • noci – 2,5 tazze;
  • vaniglia – 1/4 cucchiaino;
  • cannella – 1 cucchiaino;
  • zucchero – 300 g.

Metodo di cottura:

  1. Sbattere la margarina sciolta con panna acida, aggiungere l’uovo, la farina, la soda.
  2. Dividi questa com in 4 parti, arrotolale ognuna sottilmente.
  3. Impilare, alternando con noci tritate, cosparso di cannella e vaniglia.
  4. Tagliare con i rombi, cuocere un’ora a 200 gradi.

Baklava cucinata secondo la ricetta armena

Miele

  • Tempo di cottura: 1 ora.
  • Dosi per confezione: 7 persone.
  • Piatti calorici: 7488 kcal.
  • Scopo: per la tavola delle vacanze.
  • Cucina: orientale.
  • Difficoltà: media.

La baklava di pasta sfoglia con miele è definita Crimea in alcune fonti, sebbene la sua origine esatta non possa essere determinata. Si trova tra le ricette uzbeke e tra Yerevan. Se hai tempo, scopri come preparare l’impasto e non acquistarlo: la dolcezza sarà più gustosa. Se prendi un prodotto di fabbrica, ottieni un soffio senza lievito.

Ingredienti:

  • pasta sfoglia – 500 g;
  • pistacchi – 3 tazze;
  • burro – 200 g;
  • zucchero – 100 g;
  • miele – 100 g;
  • cannella – 2 cucchiaini;
  • succo di limone – 2 cucchiaini.

Metodo di cottura:

  1. Alternare strati soffiati nella forma con pistacchi tritati, senza dimenticare di versarli con burro chiarificato.
  2. Tagliare il prodotto in quadrati. Cuocere 50 minuti a 190 gradi.
  3. Prepara lo sciroppo scaldando il miele con zucchero, cannella e succo di limone. Immergi il dessert finito, lascialo per mezz’ora.

Variazione di baklava con semi di papavero e semi di sesamo su un piatto

Pasta Filo

  • Tempo di cottura: 1 ora e 30 minuti.
  • Dosi per confezione: 5 persone.
  • Piatti calorici: 4695 kcal.
  • Scopo: per la tavola delle vacanze.
  • Cucina: araba.
  • Difficoltà: media.

La baklava croccante a base di pasta fillo ha la stessa struttura dello strudel tedesco, ma il loro gusto è molto diverso. Il ripieno di noci nutrienti con spezie rende il dessert orientale particolarmente interessante da gustare. La base del filo per un tale dessert è popolare tra le casalinghe greche e arabe, e questa ricetta dettagliata con foto aiuterà a farcela..

Ingredienti:

  • l’acqua è un bicchiere;
  • farina – 490 g;
  • aceto – 1 cucchiaino;
  • uova – 3 pezzi .;
  • olio vegetale – 2 cucchiai. l .;
  • sale;
  • burro – 100 g;
  • miele – 100 g;
  • noci – 200 g;
  • sciroppo di zucchero – un bicchiere.

Metodo di cottura:

  1. Combina aceto, uova, olio, sale, acqua. Versa questa massa nella farina setacciata.
  2. Impastare una base morbida, sbattere, dividere in 12 parti, rotolare su pergamena.
  3. Prima dello strato con le noci, stendi 3 strati di pasta pulita, versandoli con burro chiarificato e miele.
  4. Cuocere 50 minuti a 180 gradi.
  5. Versare lo sciroppo di zucchero dopo il raffreddamento.

Pasta sfoglia con noci

Sochi

  • Tempo di cottura: 2 ore.
  • Dosi per confezione: 5 persone.
  • Piatti calorici: 7262 kcal.
  • Scopo: per la tavola delle vacanze.
  • Cucina: a casa.
  • Difficoltà: media.

La baklava di Sochi non è molto simile al turco tradizionale: una ricetta passo-passo per cucinare è molto diversa da quella classica. Tuttavia, la dolcezza risulta essere non meno gustosa, friabile, solo più simile a una torta a causa della sua morbidezza. Non è prevista alcuna impregnazione e la superficie viene cotta con tuorlo montato prima della cottura. Se lo desideri, puoi versare il miele con il dessert.

Ingredienti:

  • margarina – 250 g;
  • uova – 4 pezzi .;
  • panna acida – un bicchiere;
  • farina – 470 g;
  • soda – 1 cucchiaino;
  • noci – 2 tazze;
  • zucchero – 300 g;
  • cannella – 1 cucchiaino.

Metodo di cottura:

  1. Panna acida mescolata con soda.
  2. Tritare e macinare la margarina con la farina.
  3. Combina entrambe le masse, aggiungi 3 tuorli. Mescolare. Raffreddare 1-1,5 ore.
  4. Tritare le noci, unirle con proteine ​​montate, cannella e zucchero.
  5. Dividi l’impasto in 3 parti, ciascuna arrotolata sottilmente. Una cottura a 180 ° in 4-5 minuti.
  6. Posizionare uno strato di pasta su una teglia, sopra una massa di noci, quindi dorare la torta, le noci, di nuovo l’impasto.
  7. Ungere con tuorlo montato con acqua. Tagliato con rombi.
  8. Cuocere per mezz’ora a 200 gradi.

Baklava su un piatto secondo la ricetta di Sochi

Con Le Noci

  • Tempo di cottura: 2 ore e 40 minuti.
  • Dosi per confezione: 5 persone.
  • Piatti calorici: 6551 kcal.
  • Scopo: per la tavola delle vacanze.
  • Cucina: georgiana.
  • Difficoltà: media.

Tale baklava con noci in georgiano in termini di composizione dell’impasto e ripieno è quasi la stessa dei dessert di cui sopra. L’unica sfumatura della ricetta è lo stesso rapporto di latte con panna acida e l’uso di lievito fresco, non secco. Le noci sono obbligatorie. Possono essere fritti in anticipo, ma la padella dovrebbe essere senza olio. È preferibile macinare in un macinacaffè.

Ingredienti:

  • panna acida – 150 g;
  • latte – 150 g;
  • farina – 500 g;
  • uova – 2 pezzi .;
  • lievito fresco – 15 g;
  • burro – 300 g;
  • zucchero – 1 cucchiaino;
  • noci – 200 g;
  • zucchero – 200 g.

Metodo di cottura:

  1. Impastare la base di latte, panna acida, uova, farina, lievito e 50 g di burro.
  2. Dopo 1,5 ore (dopo il sollevamento) stendere 12 strati.
  3. Adagiare su una teglia da forno, alternando il ripieno (noci, 250 g di burro chiarificato e zucchero).
  4. Cuocere fino a quando diventa rossastro, immergere prima di servire.

Fette di baklava con le noci su una zolla

greco

  • Tempo di cottura: 1 ora e 45 minuti.
  • Dosi per confezione: 10 persone.
  • Piatti calorici: 16745 kcal.
  • Scopo: per la tavola delle vacanze.
  • Cucina: greca.
  • Difficoltà: media.

La baklava greca classica è molto esigente per il numero di strati: ce ne sono esattamente 33 in tutte le ricette, che è un riferimento all’età di Gesù Cristo. Un momento religioso è importante perché questo dessert viene servito a Natale. Delle noci, la preferenza è data alle mandorle e l’impregnazione è fatta con miele mescolato con scorza d’arancia. Il nome corretto per i dolci in greco è Baklava o Baklava..

Ingredienti:

  • pasta filo finita – 500 g;
  • burro – 500 g;
  • mandorle – 1 kg;
  • noci – 500 g;
  • zucchero – 100 g;
  • cannella – 4 cucchiaini;
  • miele leggero – 2 bicchieri;
  • acqua – 400 ml;
  • scorza d’arancia – 1 cucchiaino.

Metodo di cottura:

  1. Stendere un foglio di pasta sul fondo di una forma rettangolare, ungere con burro fuso. Ripeti 9 volte.
  2. Cospargi di mandorle e noci densamente schiacciate sulla decima foglia.
  3. Prepara ancora 9 strati di pasta imbevuti di burro, versa di nuovo le noci.
  4. Dopo il 33 ° strato, tagliare la baklava con i quadrati.
  5. Cuocere un’ora a 170 gradi.
  6. Scalda il miele, aggiungi lo zucchero, la cannella, la scorza d’arancia, l’acqua. Cuocere per 10-12 minuti. Immergi la baklava pronta con lo sciroppo, lascia fermentare per mezz’ora.

Baklava ricetta greca

Baklava in una pentola a cottura lenta

  • Tempo di cottura: 1 ora.
  • Dosi per confezione: 5 persone.
  • Piatti calorici: 3809 kcal.
  • Scopo: per la tavola delle vacanze.
  • Cucina: a casa.
  • Difficoltà: facile.

Questa ricetta per baklava in una pentola a cottura lenta si rivolge alle casalinghe che sono private di un forno, ma che hanno il desiderio di cucinare gustosi dolci insoliti. Il tempo di funzionamento si riduce in modo significativo grazie all’acquisto di pasta sfoglia pronta e al cambiamento della prescrizione di impregnazione: è olio di miele, si cucina rapidamente. Se lo desideri, dovresti giocare con le spezie e aggiungere chiodi di garofano macinati, cardamomo.

Ingredienti:

  • pasta sfoglia – 450 g;
  • noci – 200 g;
  • zucchero – 100 g;
  • un pizzico di cannella;
  • burro – 50 g;
  • miele – 2 cucchiai. l.

Metodo di cottura:

  1. Fodera il fondo del multicucina con pergamena.
  2. Distribuire strati di sfoglia arrotolata (cerchio attorno), alternando il ripieno di zucchero e noci.
  3. La superficie deve essere cosparsa di cannella. Il prodotto è tagliato con diamanti.
  4. Cuocere all’ora di “cottura”, dopo il raffreddamento, immergere in una miscela riscaldata di olio di miele.

Baklava pronta su un piatto

Come cuocere la baklava a casa – consigli dello chef

Non tutti i professionisti prendono un piatto così complicato, ma puoi seguire la preparazione della baklava a casa se segui questi suggerimenti:

  • Si consiglia di assumere il colore ambrato per il miele di sciroppo in qualsiasi ricetta..
  • Come cucinare un dolce croccante? Lascia il modulo con esso nel forno per un’altra mezz’ora o un’ora senza aprire la porta.
  • Quando si lavora con ricette a base di lievito, dopo che si sono formati gli strati, le leccornie possono arrivare per un quarto d’ora prima di essere inviate al forno.
  • Prima di servire, ogni pezzo deve essere tenuto allo sciroppo per 3-4 minuti.
  • In qualsiasi ricetta dopo il montaggio, il dessert non viene tagliato alla massima altezza – questo è meglio farlo quando è cotto a metà.
  • Hai bisogno di una superficie ruvida? Sbattere il tuorlo con un paio di cucchiai d’acqua e ungere lo strato superiore.
  • Per le ricette classiche con base a sbuffo, è necessario stendere gli strati con uno spessore di 1 mm.
Valuta questo articolo
( Ancora nessuna valutazione )
Aggiungi commenti

;-) :| :x :twisted: :smile: :shock: :sad: :roll: :razz: :oops: :o :mrgreen: :lol: :idea: :grin: :evil: :cry: :cool: :arrow: :???: :?: :!: