Praline: cos’è, ricette con ripieno di noci

Il contenuto dell’articolo



I più golosi saranno interessati a conoscere la storia del ripieno, che è spesso fatto in cioccolatini. La pralina è una pasta densa a base di noci. La delicatezza ha una storia interessante, grazie alla quale ha preso il nome. Anche se questo potrebbe non sembrare vero, le praline sono molto facili da preparare a casa se hai tutti gli ingredienti necessari e un potente frullatore a portata di mano..

Che cos’è la pralina?

La storia delle praline risale al 17 ° secolo. Un ambasciatore francese di nome Plessis-Pralen voleva piacere a re Luigi XIV con qualcosa di dolce e chiese al suo chef personale di cucinare qualcosa di speciale. Secondo la leggenda, un giovane apprendista chef ha spruzzato accidentalmente mandorle e il cuoco ha versato lo sciroppo di zucchero sulle noci dalla rabbia. Era necessario servire l’accaduto e le mandorle allo sciroppo di zucchero hanno superato tutte le aspettative. In quel momento, il cuoco non riusciva nemmeno a pensare che la dolcezza sarebbe stata nominata in suo onore e che la ricetta sarebbe stata distribuita in tutto il mondo..

La composizione originale comprendeva solo tre ingredienti: mandorle, cioccolato e zucchero tostato. In apparenza, il prodotto è una miscela densa. Nella cucina moderna, le praline vengono utilizzate per creare dolci, decorare torte, torte di crema pasticcera. La ricetta è cambiata nel tempo e viaggia in tutto il mondo e questo dolce viene preparato con l’aggiunta di halva, panna, caffè, semi. Il valore energetico di questa deliziosa pasta è alto, quindi non abusare delle praline.

Come preparare caramelle con praline

250 anni dopo un’invenzione accidentale, la dolcezza si incarnava sotto forma di dolci, il cui autore era il farmacista Neuhaus, che vendeva cioccolato. All’inizio del ventesimo secolo, pensò di versare le praline in un bicchiere di cioccolato. È così che sono nati i dolci pralinati ricoperti di cioccolato, che hanno conquistato l’amore dei golosi in tutto il mondo. In Germania e Svizzera, questo tipo di dolci è ancora il più popolare ed è prodotto su scala industriale. Oggi puoi vedere una vasta selezione di dolci ripieni, preparati con noci, zucchero e cioccolato diversi..

Come cucinare a casa

Puoi preparare tu stesso le praline a casa. Ciò non richiede particolari conoscenze culinarie, ma solo la presenza dei componenti necessari e un po ‘di tempo. È possibile utilizzare il prodotto finito per la fabbricazione di dolci, torte. Se modifichi la pasta e la raffreddi nel congelatore, puoi servirla come praline. Per fare questo, puoi usare gli stampi per cupcake o ghiaccio. Come preparare le praline di noci?

Praline Di Noce

Ricetta Pralina

Ci sono tonnellate di ricette di pasta di noci che vengono utilizzate dai pasticceri di tutto il mondo. In realtà, rappresentano lo stesso processo, ma vari additivi (briciole di marzapane, scorza di limone, miele e altri) rendono ogni riempimento finito diverso dall’altro. Se vuoi trattare te stesso e i tuoi cari con dolci naturali, cucina le praline secondo una delle ricette suggerite.

Ricetta classica

  • Tempo: 30 minuti.
  • Dosi per confezione: 4 persone.
  • Contenuto calorico: 250 kcal / 100 g.
  • Scopo: per dessert.
  • Cucina: francese.
  • Difficoltà: facile.

La ricetta classica è la base per tutte le altre varietà di praline. Se hai imparato a preparare i dolci in questo modo, puoi procedere con sicurezza agli esperimenti e aggiungere nuovi ingredienti alla miscela risultante: liquore, frutti di bosco, briciole di caramello, ottenendo un nuovo gusto. Mescolare le noci insieme. Prendi l’olio vegetale esclusivamente senza sapore, altrimenti puoi rovinare il prodotto finito con un retrogusto sgradevole.

Ingredienti:

  • eventuali noci – 100 g;
  • zucchero – 100 g;
  • olio vegetale – per ingrassare una teglia;
  • succo di limone – 1 cucchiaio. l.

Metodo di cottura:

  1. Puliamo accuratamente ogni nucleo, rimuoviamo quelli vecchi o marci, altrimenti il ​​sapore del prodotto finito sarà amaro.
  2. Asciugare le noci in una padella preriscaldata. Questo richiederà 5-7 minuti. Non dimenticare di mescolare costantemente in modo che i dadi non brucino.
  3. Versare le noci finite su una teglia unta.
  4. Versare lo zucchero uniformemente in una padella dal fondo spesso.
  5. Dopo che la maggior parte dello zucchero si è sciolto, aggiungi il succo di limone. rimescolare.
  6. Devi far bollire il caramello fino al marrone dorato.
  7. Una volta che lo sciroppo di zucchero è pronto, versali su una teglia. Stiamo aspettando che la nostra pralina quasi finita si indurisca.
  8. Macinare il prodotto finito con un frullatore. Come tale, può essere usato come condimento per una torta..
  9. Se aggiungi cioccolata calda, latte o burro alla miscela secca, puoi formare dolci.

Pralina classica con latte

Cioccolato

  • Tempo: 40 minuti.
  • Dosi per confezione: 5 persone.
  • Contenuto calorico: 300 kcal / 100 g.
  • Scopo: per dessert.
  • Cucina: europea.
  • Difficoltà: media.

Le praline al cioccolato sono la sorpresa perfetta per gli ospiti e solo per tutta la famiglia. Puoi usare qualsiasi tipo di cioccolato: latte, bianco, scuro, amaro – tutto dipende dalle tue preferenze. Si consiglia di acquistare per cucinare non una pasticceria, ma un vero cioccolato di altissimo livello, che si scioglierà in modo uniforme e avrà un gusto ricco.

Ingredienti:

  • qualsiasi dado – 100 g;
  • zucchero – 100 g;
  • cioccolato al latte – 100 g;
  • cioccolato amaro – 100 g;
  • zucchero a velo – 100 g;
  • biscotti – 50 g.

Metodo di cottura:

  1. Metti le noci su una padella preriscaldata asciutta e asciugale per 7 minuti.
  2. Aggiungi lo zucchero, mescola.
  3. Quando lo zucchero si è completamente sciolto e si trasforma in caramello, metti il ​​composto su un piatto ben unto di burro. Freddo.
  4. Sciogli il cioccolato a bagnomaria.
  5. Macinare la miscela di noci indurite in un frullatore o usando un mattarello.
  6. Frullare il cioccolato con le praline e disporle in piccole scatole per cupcake. Cospargere i biscotti sopra.
  7. Raffreddare i dolci nel congelatore.

Caramelle fatte in casa

Praline Di Nocciole

  • Tempo: 30 minuti.
  • Dosi per confezione: 6 persone.
  • Contenuto calorico: 250 kcal / 100 g.
  • Scopo: per dessert.
  • Cucina: europea.
  • Difficoltà: facile.

Le praline di nocciole sono molto gustose. Se aggiungi cioccolato fuso, sembrerà la pasta preferita di Nutella. Puoi fare cioccolatini da esso, mangiarlo come una buona sorpresa, ungere le torte della torta invece della panna. Particolarmente deliziose sono le palline cosparse di cocco o cacao naturale. Avrai bisogno di un frullatore o di un robot da cucina per macinare le nocciole in farina, e quindi portare a una pasta viscosa.

Ingredienti:

  • nocciole – 300 g;
  • zucchero o zucchero a velo – 250 g;
  • olio di nocciole – 10 ml.

Metodo di cottura:

  1. Pelati alla nocciola o no – scegli tu: il colore del prodotto finito dipenderà da questo.
  2. In un forno preriscaldato a 200 gradi, posizionare una teglia con nocciole.
  3. Le noci sono pronte in 7-10 minuti quando il loro colore diventa dorato.
  4. Trasferisci le nocciole nella padella e aggiungi lo zucchero. Mescola in modo che la sabbia si sciolga uniformemente. Assicurati di mescolare in modo che lo zucchero non bruci.
  5. Una volta che lo zucchero diventa ambrato, rimuovere la padella dal fuoco.
  6. Ungete la pergamena con il burro e stendete sopra le noci caramellate. Lasciare raffreddare completamente e poi rompere a pezzi.
  7. Usando un robot da cucina o un potente frullatore, macina le noci nella farina.
  8. Aggiungi olio di nocciole e continua a lavorare come un frullatore fino a quando tutto si trasforma in una densa miscela pastosa.
  9. Metti la pasta in un contenitore ermetico.

Il processo di cottura in padella

Mandorla

  • Tempo: 35 minuti.
  • Dosi per confezione: 4 persone.
  • Contenuto calorico: 280 kcal / 100 g.
  • Scopo: per dessert.
  • Cucina: europea.
  • Difficoltà: media.

Le praline di mandorle saranno un’ottima aggiunta a qualsiasi dessert. Questa pasta può anche essere spalmata su toast caldi e servita a colazione. È preparato semplicemente, ma risulta molto gustoso. Per cucinare, hai bisogno di un buon frullatore o robot da cucina o elicottero, perché le mandorle sono molto più resistenti di altri frutti. Qui non puoi fare a meno di un assistente di cucina!

Ingredienti:

  • mandorle – 100 g;
  • zucchero – 100 g.

Metodo di cottura:

  1. Versare le mandorle con acqua bollente e lasciare per 10-15 minuti.
  2. Sbucciatelo e posizionatelo su una teglia.
  3. Mettere in forno ad asciugare per 10 minuti.
  4. Prepara lo zucchero caramellato: sciogli lo zucchero in una padella preriscaldata.
  5. Metti le noci sulla pergamena e versa il caramello finito.
  6. Dopo che il caramello si è raffreddato, rompere la massa in pezzi in modo che si adatti al frullatore.
  7. Macina le noci con la farina.
  8. Una volta ottenuta la farina di mandorle, inizia a lavorare con un frullatore fino a quando non gli dai una viscosità, come una pasta densa.
  9. La pralina di mandorle è pronta!

Dalle mandorle

Dalle noci

  • Tempo: 40 minuti.
  • Dosi per confezione: 4 persone.
  • Contenuto calorico: 300 kcal / 100 g.
  • Scopo: per dessert.
  • Cucina: europea.
  • Difficoltà: media.

Ingredienti:

  • miele – 2 cucchiai. l .;
  • zucchero – 2 cucchiai. l .;
  • noci – 200 g;
  • ghi – 1 cucchiaio. l .;
  • sale – un pizzico.

Metodo di cottura:

  1. Mescolare il miele con zucchero, noci, burro e sale.
  2. Metti uno strato sottile su una teglia coperta di pergamena.
  3. Cuocere per 7-8 minuti in forno a 180 gradi. Lo zucchero e il miele devono fondersi per formare il caramello.
  4. Rimuovi la padella e mescola tutto con una spatola. Il caramello dovrebbe coprire uniformemente i dadi.
  5. Riporta tutto al forno e lascialo per altri 3-4 minuti, fino a quando non appaiono un ricco colore dorato e un pronunciato odore di nocciola.
  6. Rimuovere la miscela, raffreddare.
  7. Rompere con le mani o un coltello, quindi macinare in un frullatore fino a quando non si forma una pasta spessa.

Dalle noci

Torta Di Praline

  • Tempo: 1 ora e 30 minuti.
  • Dosi per confezione: 6 persone.
  • Contenuto calorico: 350 kcal / 100 g.
  • Scopo: per dessert.
  • Cucina: europea.
  • Difficoltà: difficile.

Se vuoi sorprendere i tuoi cari con un dessert delizioso e insolito, allora ti piacerà la ricetta per la torta al cioccolato con mousse. Viene eseguito in più passaggi, richiede molto tempo, ma il risultato supererà tutte le vostre aspettative. Le praline per la torta possono essere preparate durante l’intero processo, oppure puoi usare quelle già preparate. La crema prende solo un contenuto di grassi del 33%, altrimenti le altre che potresti non frustare.

Ingredienti:

per biscotti

  • uovo – 1 pz .;
  • cacao in polvere – 2 cucchiai. l .;
  • olio vegetale – 1 cucchiaio. l .;
  • zucchero – 50 g;
  • lievito in polvere – 1 cucchiaino;
  • farina di frumento – 0,5 cucchiai. l .;
  • amido – 1 cucchiaio. l .;

per strato di praline

  • riso soffiato – 100 g;
  • baby praline – 4 cucchiai. l .;
  • burro – 30 g;
  • cioccolato fondente – 200 g;

per mousse al cioccolato

  • tuorli – 2 pezzi .;
  • uova – 2 pezzi .;
  • zucchero – 150 g;
  • cioccolato fondente – 200 g;
  • gelatina – 20 g;
  • crema 33-36% – 500 g;
  • Pasta di praline – 2 cucchiai. l .;

per smalto

  • acqua – 175 ml;
  • crema 33-36% – 100 ml;
  • sciroppo di glucosio – 25 g;
  • zucchero – 125 g;
  • cacao in polvere – 65 g;
  • gelatina – 10 g.

Metodo di cottura:

  1. Preparare la torta: unire l’uovo con lo zucchero e sbattere per 5 minuti fino ad ottenere una massa leggera.
  2. Aggiungi farina, amido, lievito, olio vegetale e cacao. Mescola tutto accuratamente..
  3. Versare con cura l’impasto finito nello stampo e inviarlo al forno preriscaldato a 180 ° C. Cuocere la torta per 10-15 minuti.
  4. Rimuovere la torta dallo stampo e raffreddare.
  5. Per preparare, devi sciogliere il cioccolato e quindi aggiungere il burro. Mescolare bene.
  6. Aggiungi le briciole di noce e caramello alla massa di cioccolato. Mescola di nuovo.
  7. Quindi aggiungere il riso scoppiato alla massa di cioccolato. Metti da parte la massa finita.
  8. Per preparare la mousse, riempi la gelatina di acqua e lascia gonfiare.
  9. Montare la panna fino a picchi bianchi.
  10. Unire le uova con tuorli e zucchero, sbattere per 5-8 minuti.
  11. Aggiungi loro del cioccolato fuso e raffreddato, quindi aggiungi la gelatina fusa in un getto sottile..
  12. Infine, aggiungi la panna montata alla mousse e mescola bene fino a che liscio..
  13. Raccogli la torta: metti la torta nella forma staccabile, riempila con metà della mousse e mettila nel congelatore.
  14. Una volta che tutto si indurisce, adagiare le praline sulla mousse e versare la mousse rimanente. Rimettilo di nuovo nel congelatore..
  15. Preparare la glassa: versare la gelatina secondo le istruzioni e lasciare gonfiare.
  16. In una casseruola, unire panna, acqua, zucchero e sciroppo di glucosio. Metti a fuoco e scalda a 100 gradi.
  17. Quindi aggiungere la polvere di cacao e far bollire per un altro minuto.
  18. Aggiungi la gelatina gonfia alla glassa calda e mescola. Raffredda lo smalto finito, ma non lasciarlo congelare.
  19. Tira fuori la torta e versala sopra con la glassa.
  20. Trasferisci la torta su un piatto da portata e mettila in frigorifero per congelare completamente la glassa.

Pezzo di torta

Consigli utili

Non è difficile preparare una pralina di noci, ma alcuni consigli da non perdere:

  1. Le noci possono essere sbucciate o lasciate. Il colore della futura pasta dipenderà da questo: dalle noci sbucciate si rivelerà più leggero.
  2. Se non hai un potente robot da cucina, ma solo un frullatore, prima di iniziare a tagliare le noci nella farina, è meglio schiacciarle con un mattarello. Quindi sarà più facile per un frullatore far fronte a piccoli pezzi che a frutti interi. Non utilizzare un macinacaffè.!
  3. Nella pasta puoi aggiungere noci tritate, pezzi di caramello.
  4. Quando si asciugano le noci in una padella, non lasciarle bruciare. Per fare questo, mescolarli costantemente con una spatola di legno..
  5. Se non c’è pergamena a portata di mano, puoi posare le noci su un film o un foglio.
  6. Quando si scioglie lo zucchero, cerca di evitare che bruci, altrimenti otterrai un sapore bruciato. Prima di mescolare il caramello con le noci, prelevare un campione.
Valuta questo articolo
( Ancora nessuna valutazione )
Aggiungi commenti

;-) :| :x :twisted: :smile: :shock: :sad: :roll: :razz: :oops: :o :mrgreen: :lol: :idea: :grin: :evil: :cry: :cool: :arrow: :???: :?: :!: