Origano – cos’è questo condimento. Quali piatti aggiungono origano o origano

Il contenuto dell’articolo



Tra le molte spezie della cucina mediterranea c’è una spezia aspra. Il suo sapore è amaro, ma sorprendentemente caldo – è impossibile confonderlo con qualsiasi cosa. Grazie a una piccantezza speciale, puoi ottenere un gusto indimenticabile senza aggiungere altre spezie. La pianta ha trovato applicazione non solo nell’arte culinaria, ma anche nella medicina popolare.

Cos’è l’origano

Come cucinare un piatto con menta selvatica, lo sapevano nei tempi antichi. La prima descrizione di questa pianta è data nella fonte del I secolo d.C. “Gioia delle montagne” – è così che l’origano in greco cominciò a essere chiamato in quel momento. Il nome era associato a un aroma speciale di specie che crescevano in montagna, con un sapore piccante che poteva soddisfare anche il buongustaio esigente.

Hai bisogno di capire: origano – che cos’è? La spezia si presenta come un cespuglio erbaceo perenne con piccole infiorescenze, raggiungendo un’altezza di oltre mezzo metro, sembra un timo. Il fiore inizia non prima del secondo anno di vita. In cucina, vengono utilizzati fiori o foglie freschi, che vengono aggiunti a piatti, bevande, ma il gambo essiccato viene conservato più a lungo. La differenza principale rispetto ad altri condimenti, ad esempio la maggiorana, è un gusto pronunciato. Conservare l’origano secco in un contenitore ermeticamente chiuso.

Rametto di origano fresco

Origano – proprietà utili

Il vantaggio principale della spezia di origano sono le sue proprietà benefiche, la pianta è ricca di oli essenziali battericidi e vitamine. Medici e guaritori tradizionali sanno quanto sia utile l’origano. Non c’è da stupirsi che questa spezia sia chiamata “erba femminile”. A differenza, ad esempio, del timo, le infusioni di questa pianta non sono raccomandate per gli uomini, ma le donne ne hanno bisogno per la salute. Tale spezia è difficile da sostituire con qualcosa. Scopri di più su cosa sia l’erba di timo: proprietà benefiche e controindicazioni.

Per tutta la sua utilità, questo ingrediente culinario, fresco o essiccato, ha controindicazioni. Questi includono malattie dello stomaco: gastrite cronica e ulcera. Se una futura mamma è invitata a cena, dovrai anche pensare a come sostituire la menta selvatica o come cucinare un piatto senza spezie: il suo uso durante la gravidanza è irto di aborti spontanei. Anche alle persone sane non è raccomandato di abusare delle spezie. Gli uomini dovrebbero essere particolarmente attenti, perché un eccesso di condimento può portare a una diminuzione dell’erezione.

Origano secco e fresco in un cucchiaio

Origano – condimento

In cucina viene utilizzata la spezia di origano fresca e secca – la stagionatura è molto richiesta. I piatti in cui viene aggiunta questa spezia sono diversi. In Italia, si chiama “erba per funghi”, combinato con carne, pesce, patate, funghi e persino dessert. Gelato alla menta selvatica: è molto gustoso, l’effetto rinfrescante aumenta. Puoi aggiungere spezie essiccate a un panino al prosciutto. In combinazione con limone, aglio e olio d’oliva, l’erba origano essiccata è un ingrediente adatto per la marinata. Usa le spezie per insalate e salse: anche questo è molto gustoso.

Origano – applicazione

La chiave dell’utilità della spezia di origano è un uso attento, in cui tutte le sostanze sono conservate. Quando cucini i piatti con lei, devi rispettare alcune regole per renderlo sano e gustoso. Aggiungi la menta di bosco poco prima della fine della cottura e in piccole quantità. Questa spezia si sposa bene con molti condimenti famosi: basilico, timo. Le stesse erbe possono essere utilizzate quando devi decidere come sostituire la menta selvatica e come cucinare qualcosa dalla cucina italiana senza di essa, anche se la cucina mediterranea è difficile da immaginare senza origano.

Condimento a secco - origano

Come sostituire l’origano

La menta di bosco è un condimento delizioso, ma non tutti lo adorano e non è sempre a portata di mano. Devi pensare a come sostituire l’origano, come cucinare senza spezie. Invece di origano, puoi aggiungere il prezzemolo in combinazione con aneto, basilico alla menta, maggiorana o timo. In un’insalata greca, il condimento viene sostituito con successo dal coriandolo e il dragoncello o una miscela di erbe provenzali sono adatti per la pizza. L’origano deve essere sostituito con miscele, anche se questa spezia in sé non richiede condimenti aggiuntivi.

Valuta questo articolo
( Ancora nessuna valutazione )
Aggiungi commenti

;-) :| :x :twisted: :smile: :shock: :sad: :roll: :razz: :oops: :o :mrgreen: :lol: :idea: :grin: :evil: :cry: :cool: :arrow: :???: :?: :!:

Origano – cos’è questo condimento. Quali piatti aggiungono origano o origano
Come eliminare i debiti in 4 semplici passaggi: risolvi i tuoi problemi