Cos’è il mojito – la composizione e la storia dell’evento, ricette passo-passo per cucinare a casa

Il contenuto dell’articolo



I clienti abituali di locali notturni, feste rumorose sanno che il mojito è uno dei cocktail classici, che si basano su menta, soda, lime e zucchero. Nella versione alcolica c’è ancora rum chiaro. Questa bevanda contiene molto ghiaccio, quindi viene bevuta a lungo e appartiene alla categoria delle bevande lunghe. Mojito ha un numero enorme di fan in tutto il mondo ed è molto facile da preparare a casa..

Composizione

Gli ingredienti tradizionali di Mojito sono succo di lime, zucchero di canna, menta piperita e rum chiaro. Il ghiaccio tritato viene anche aggiunto per un effetto rinfrescante e la soda riempie la bevanda di gas, diluisce e completa il gusto degli ingredienti rimanenti. Di recente, la soda è stata spesso sostituita con Sprite o Schweppes. È importante aggiungere tutti i componenti in una certa sequenza e servire un cocktail in un bicchiere alto di highball con un rametto di menta, tazze di lime e un tubo da cocktail.

Storia della bevanda

Secondo la storia, non esiste un’unica versione dell’aspetto del cocktail. Secondo uno di questi, questo nome deriva dalla parola spagnola mojo. Quindi gli abitanti di Cuba chiamano l’omonima salsa di aglio, succo di limone, olio, erbe, pepe e altri componenti. Un altro afferma che il Mojito è derivato dal Mojadito, che significa “leggermente umido” e caratterizza pienamente la bevanda stessa.

La terza variante dell’origine del cocktail si riferisce ai tempi delle atrocità del pirata Francis Drake (XVII secolo). Il marinaio suggerì di usare il rum durante lunghi viaggi invece di deteriorare rapidamente l’acqua dolce. La forza e non sempre il buon gusto dell’alcool rendevano difficile berlo frequentemente, quindi iniziarono a diluirlo con succo di agrumi, aggiungere foglie di menta, che aiutavano ancora a prevenire i raffreddori.

La quarta leggenda (considerata la più veritiera) parla dell’apparizione del mojito in uno dei bar della capitale cubana dell’Avana nel 1942. Lì ho provato per la prima volta il drink e mi sono innamorato per sempre di Ernest Hemingway. Sebbene ci siano prove dell’esistenza di una ricetta per bevande datata 1931. Il picco della popolarità di un long drink cade negli anni ’80 negli Stati Uniti, e in seguito ha iniziato a essere incluso nella lista dei cocktail classici dell’International Barmen Association.

Mojito in bicchieri

Ricetta Mojito a casa

La maggior parte degli amanti delle bevande alcoliche e alcoliche preferisce la versione classica. Tuttavia, ci sono molte altre ricette che differiscono per forza, gusto e aroma, a causa della presenza di vari componenti alcolici (o della loro assenza) e di altri componenti. I cocktail Mojito hanno la loro tecnologia di cottura, che è facile da riprodurre a casa, e la versione analcolica può essere offerta ai bambini..

Cocktail classico con rum bianco

  • Tempo: 15 minuti.
  • Dosi per confezione: 1 persona.
  • Contenuto calorico: 65 kcal / 100 g.
  • Scopo: bere.
  • Cucina: cubana.
  • Difficoltà: facile.

Quando studi le ricette per un drink rinfrescante, devi prima scoprire cos’è un mojito classico. Questo famoso cocktail può essere trovato e ordinato in qualsiasi bar, night club. Per farlo a casa, non è necessario possedere particolari abilità da barista, devi prendere i componenti necessari e aggiungerli in una certa sequenza e proporzione. Secondo la ricetta, il rum cubano Bacardi dovrebbe essere versato nel classico mojito, ma puoi usare qualsiasi altro alcool di rum leggero, che ha una forza inferiore rispetto alle sue “controparti” scure.

Ingredienti:

  • rum bianco – 50 ml;
  • lime – 0,5 pezzi .;
  • menta – 5-6 rami;
  • zucchero (marrone) – 2 cucchiaini;
  • soda – 150 ml.

Metodo di cottura:

  1. Prepara (lava e asciuga) un bicchiere alto in cui preparerai una bevanda lime-menta.
  2. Versare 2 cucchiai di zucchero di canna sul fondo (darà un incredibile sapore di caramello).
  3. Strappare le foglie di menta, sciacquare, ricordare un po ‘con le mani, gettare nello zucchero.
  4. Colpisci i componenti con uno speciale gomito di legno (pazzo) o un altro strumento da cucina.
  5. Spremere il succo dalla metà di lime, filtrare, aggiungere alla massa di zucchero e menta. Strofina di nuovo tutto in modo che lo zucchero si dissolva.
  6. Riempi lo spazio rimanente verso l’alto con ghiaccio tritato.
  7. Versare il rum, coprire con metà di uno shaker (o un bicchiere di diametro maggiore), agitare delicatamente. La condensa apparirà sulle pareti del contenitore e pezzi di menta verranno distribuiti durante la bevanda..
  8. Aggiungi la soda all’orlo, guarnisci con un rametto di menta, inserisci una cannuccia larga.

Classico

Mojito analcolico

  • Tempo: 10 minuti.
  • Dosi per confezione: 2 persone.
  • Contenuto calorico: 27 kcal / 100 g.
  • Scopo: bere.
  • Cucina: europea.
  • Difficoltà: facile.

Mojito è il modo perfetto per placare la sete in estate. Inoltre, ai bambini può essere offerto un cocktail aromatico analcolico. Può essere fatto e servito per il compleanno di un bambino e qualsiasi altra vacanza, ed è anche permesso usarlo durante la guida. Invece di un cocktail di soda, è completato da Sprite, che è amato dai bambini e da molti adulti. Provare!

Ingredienti:

  • lime – 1 pz .;
  • menta – 10 foglie;
  • ghiaccio (tritato) – 1 tazza;
  • sprite – 1,5 m.

Metodo di cottura:

  1. Tagliare gli agrumi a fette. Lasciane uno per la decorazione, metti il ​​resto nei bicchieri.
  2. Aggiungi le foglie di menta, versa lo sprite, spingi il folle.
  3. Versare il ghiaccio, guarnire con la menta, fetta di lime.

Non alcolico

Con Vodka

  • Tempo: 15 minuti.
  • Dosi per confezione: 1 persona.
  • Contenuto calorico: 90 kcal / 100 g.
  • Scopo: bere.
  • Cucina: russa.
  • Difficoltà: facile.

La ricetta del mojito con l’aggiunta di vodka è rilevante per la Russia, il rum viene spesso sostituito con tale alcol, poiché il prezzo di quest’ultimo è molto più alto. Gli ammiratori di questa versione del cocktail affermano che solo i veri fan del rum cubano possono distinguere una bevanda alcolica da un’altra. Anche la componente di agrumi viene spesso sostituita con succo di limone, ma il risultato sarà molto diverso dalla ricetta originale..

Ingredienti:

  • vodka – 60 ml;
  • menta – 6 foglie;
  • lime – 0,5 pezzi .;
  • zucchero semolato – 2 cucchiaini;
  • ghiaccio – 5 cubetti;
  • bibita.

Metodo di cottura:

  1. Prendi un bicchiere alto, aggiungi lo zucchero, versa il succo di lime spremuto e la vodka.
  2. Mescolare fino a quando i cristalli di zucchero non sono completamente sciolti.
  3. Aggiungi foglie di menta, ghiaccio, versa la soda fino all’orlo. Decorare, inserire una cannuccia.

Con vodka e lime

Mojito alla fragola

  • Tempo: 15-20 minuti.
  • Dosi per confezione: 2 persone.
  • Contenuto calorico: 75 kcal / 100 g.
  • Scopo: bere.
  • Cucina: cubana.
  • Difficoltà: facile.

Diversi tipi di frutta e bacche vengono spesso aggiunti al set standard di componenti, che riempiono la bevanda con incredibili note aromatiche e aromatiche. Uno dei più ricercati è un frullato di fragole con l’aggiunta di bacche fresche, sciroppo e miele come dolcificante. Il cocktail non ha solo un gusto meraviglioso, ma anche un bellissimo colore rosso-rosa.

Ingredienti:

  • fragole – 8 pezzi .;
  • menta – 25 g;
  • lime – 1 pz .;
  • Sprite (Schweppes) – 300 ml;
  • sciroppo di fragole (menta) – 15 ml;
  • miele – 25 g;
  • rum bianco – 80 ml.

Metodo di cottura:

  1. Frullare le fragole con il miele.
  2. Ricordi le foglie di menta nel bicchiere, spremi il succo degli agrumi, trita la polpa? frutta, aggiungere alla menta.
  3. Mescolare il rum con ghiaccio con uno shaker, trasferire ad altri ingredienti.
  4. Versare lo sciroppo di soda, mescolare delicatamente con un cucchiaio.
  5. Guarnire con fragole, rametto di menta.

Con Fragola

Ricetta Sprite Cocktail

  • Tempo: 10 minuti.
  • Dosi per confezione: 1 persona.
  • Contenuto calorico: 80 kcal / 100 g.
  • Scopo: bere.
  • Cucina: russa.
  • Difficoltà: facile.

I baristi russi spesso integrano un cocktail con uno sprite, quindi la soda non è rara nelle ricette di cocktail. Inoltre, nelle sue versioni alcoliche e analcoliche. A causa del contenuto di zucchero nella soda, non è necessario addolcire il mojito fatto in casa. Se rimuovi la componente alcolica dalla ricetta, puoi offrire da bere a bambini, donne in gravidanza, autisti.

Ingredienti:

  • vodka – 60 ml;
  • menta – 5 foglie;
  • lime – 0,5 pezzi .;
  • ghiaccio, Sprite.

Metodo di cottura:

  1. Metti le foglie di menta leggermente rugose in un bicchiere.
  2. Versare il succo di lime spremuto, la vodka.
  3. Schiaccia e lancia ghiaccio, aggiungi soda ai bordi del bicchiere.

Con l'aggiunta di Sprite

Con Martini

  • Tempo: 10 minuti.
  • Dosi per confezione: 1 persona.
  • Contenuto calorico: 96 kcal / 100 g.
  • Scopo: bere.
  • Cucina: russa.
  • Difficoltà: facile.

La ricetta del mojito ha subito cambiamenti tali che al posto del rum cubano ha iniziato a contenere non solo vodka, ma anche gin, champagne e martini. Ogni tipo di alcol cambia il gusto di un cocktail. Tali opzioni di combinazione iniziarono ad apparire quando, quando necessario, per fare un drink, l’alcol cubano non era a casa o semplicemente non c’erano abbastanza soldi per farlo.

Ingredienti:

  • lime – 0,5 pezzi .;
  • menta – 12 foglie;
  • zucchero – 1,5 cucchiaini;
  • martini, Sprite – 0,5 bicchieri ciascuno;
  • ghiaccio.

Metodo di cottura:

  1. Foglie di menta con le mani, gettare in un bicchiere, versare lo zucchero semolato.
  2. Taglia 2 fette di lime, mescola alla miscela di zucchero e menta. Versare il succo spremuto dal resto degli agrumi.
  3. Schiaccia più folle in modo che gli ingredienti lasciano il succo.
  4. Aggiungi ghiaccio, versa Sprite, martini. Guarnire con foglie di menta, fette di agrumi.

Con l'aggiunta di Martini

Mojito cubano

  • Tempo: 10 minuti.
  • Dosi per confezione: 1 persona.
  • Contenuto calorico: 101 kcal / 100 g.
  • Scopo: bere.
  • Cucina: cubana.
  • Difficoltà: facile.

Questo tipo di cocktail si chiama “cubano” a causa del fatto che la ricetta originale è stata sostenuta. Cioè, rum, lime, soda non sono sostituiti dalla normale vodka, limone e sprite. Lo zucchero viene anche usato come canna, con un leggero sapore di caramello e non il solito bianco per noi. Avendo resistito alle proporzioni e alla sequenza di azioni specificate, puoi sentirti come un normale in questo bar cubano.

Ingredienti:

  • il succo ? lime
  • Rum bianco cubano – 45 ml;
  • zucchero di canna – 2 cucchiaini;
  • menta – 2 rami;
  • ghiaccio – 6 cubetti;
  • soda (acqua gassata) – 90 ml.

Metodo di cottura:

  1. Prendi highball o collins (bicchiere alto). Versare lo zucchero, spremere il succo di lime, aggiungere le foglie di menta.
  2. Versare la soda. Mescola il liquido con un cucchiaio, sfregando leggermente la menta.
  3. Aggiungi rum bianco, cubetti di ghiaccio.

Cubano con rum

Con champagne

  • Tempo: 10 minuti.
  • Dosi per confezione: 1 persona.
  • Contenuto calorico: 152 kcal / 100 g.
  • Scopo: bere.
  • Cucina: internazionale.
  • Difficoltà: facile.

C’è un’opzione con la maggior parte delle donne che ama lo spumante. Tuttavia, è difficile definirlo una bevanda femminile leggera, poiché la forza della bevanda è potenziata dall’aggiunta di rum. È molto facile preparare un cocktail; è abbastanza possibile riprodurre la procedura a casa senza particolari abilità di bartending. Il gusto del mojito con lo champagne è leggermente diverso dalle opzioni precedenti, i gas dello spumante sostituiscono la soda.

Ingredienti:

  • champagne secco – 60 ml;
  • rum – 45 ml;
  • conio – 1 manciata;
  • succo di lime – 15 ml;
  • zucchero fine – 1,5 cucchiaini;
  • ghiaccio.

Metodo di cottura:

  1. Prendi uno shaker, metti le foglie di menta, lo zucchero semolato, versa il succo di agrumi, il rum.
  2. Chiudere il coperchio, agitare per circa 0,5 minuti.
  3. Versare in un bicchiere di champagne, riempire lo spazio rimanente con vino spumante. Guarnire con foglie di menta in cima.

Con champagne

Cocktail alcolico con gin

  • Tempo: 10 minuti.
  • Dosi per confezione: 1 persona.
  • Contenuto calorico: 84 kcal / 100 g.
  • Scopo: bere.
  • Cucina: internazionale.
  • Difficoltà: facile.

Questo tipo di alcol come il gin ha un retrogusto aspro, un odore pungente. Tuttavia, è spesso usato per fare il mojito e anche a casa. Altri componenti diluiscono e completano le note aromatiche e aromatiche del gin, rendendo la bevanda molto più interessante durante la degustazione. Se hai lasciato un po ‘di questo alcool nel frigorifero, prepara per te e i tuoi amici un delizioso mojito.

Ingredienti:

  • lime (limone) – 1 pz .;
  • zucchero – 2 cucchiaini;
  • menta – 1 mazzo;
  • acqua frizzante – 120 ml;
  • gin – 60 ml;
  • ghiaccio – 6 cubetti.

Metodo di cottura:

  1. Tagliare gli agrumi a fettine sottili.
  2. Strappa le foglie di menta con le mani.
  3. Versare il gin. Ricorda i componenti con uno speciale spintore.
  4. Aggiungi ghiaccio tritato, aggiungi soda ai bordi del bicchiere.

Con gin e lime

Segreti di fare il mojito a casa – consigli professionali

La tecnologia per preparare una deliziosa bevanda alla menta e lime non è complicata, può essere fatta in casa. L’importante è prendere in considerazione le raccomandazioni dei professionisti e seguire questi suggerimenti:

  1. Usa solo foglie di menta, gli steli aggiungeranno un sapore sgradevole alle erbe.
  2. È meglio non schiacciare molto la menta, non schiacciare, ma solo schiacciare, altrimenti piccoli pezzi ostruiranno il tubo.
  3. Le fette di lime non devono essere schiacciate, è meglio versare il succo di agrumi, altrimenti la bevanda otterrà amarezza dalla polpa.
  4. Sostituendo la soda con sprite o tonico, ridurre la quantità di zucchero dichiarata nella ricetta.
  5. Quando si aumenta la quantità di ingredienti, mantenere le proporzioni.
  6. Per evitare che i cristalli di zucchero incontrino la degustazione di Mojito, sostituiscilo con uno sciroppo di zucchero dolce.
Valuta l'articolo
( Ancora nessuna valutazione )
Condividi con gli amici
Suggerimenti su qualsiasi argomento da parte di esperti
Aggiungi un commento

Cliccando sul pulsante "Invia commento" acconsento al trattamento dei dati personali e accetto la informativa sulla privacy