Come marinare i funghi

Il contenuto dell’articolo



I funghi in salamoia saranno un’ottima opzione per uno spuntino freddo per qualsiasi vacanza. Il processo di conservazione è semplice se sai come cucinare i funghi per l’inverno. Questa varietà di funghi è considerata principalmente russa, ci sono tutti i tipi nelle foreste che possono essere facilmente trovati in qualsiasi supermercato.

Come cucinare i funghi per l’inverno

La cottura dei funghi sott’aceto richiede la preparazione iniziale degli ingredienti. La procedura prevede diverse fasi che non devono essere ignorate. I funghi devono passare attraverso una fase di attenta selezione e purificazione in modo che la sporcizia o la sporcizia non entri nella marinata. Quindi dovrebbero essere ben bagnati per tutto il giorno. Di seguito verrà descritto in dettaglio come mettere in salamoia i funghi.

Come sbucciare i funghi

La fase di pulizia del fungo commestibile è composta da due parti. Prima di tutto dovresti ordinare attentamente tutti i funghi, escludere ovviamente funghi troppo cresciuti, vermi o quelli che ti sembrano immangiabili. Ordina per dimensione, perché si ritiene che i funghi piccoli siano molto più gustosi. Quindi, pulirli accuratamente da sporco, risciacquare, pulire con un panno o uno spazzolino a setole morbide. Se li immergi almeno 1 ora prima, tutta la spazzatura sarà rimossa più facilmente.

Seni da bagno

Puoi iniziare a immergerti prima di pulirlo, ma più spesso succede dopo. Di norma, viene utilizzata acqua fredda per questo, in cui vengono messi 10 g di sale per litro. Cambia spesso il fluido, la durata della procedura è di almeno 2 giorni. Puoi accelerare il processo di rimozione dell’acido lattico, che viene rilasciato durante l’ammollo, se lo digerisci. Per fare questo, fai bollire i funghi 3-4 volte per 20 minuti in un grande volume di acqua salata, quindi sciacquali accuratamente.

Questo metodo di ammollo accelerato ha uno svantaggio significativo: il seno smette di essere croccante e questa è una delle proprietà così apprezzate dalle hostess e dagli ospiti. Dopo l’immersione, è necessario sciacquare bene il pezzo sotto l’acqua corrente. Queste preparazioni sono sufficienti per andare alla ricetta che preferisci per preparare deliziosi funghi fatti in casa..

Ricette marinate ai funghi per l’inverno

Di norma, la marinata non viene preparata separatamente per questo piatto; viene utilizzata direttamente durante la conservazione. Per questo componente, è possibile utilizzare diversi ingredienti in base alla ricetta scelta. Di seguito è riportato un esempio della preparazione della base per 1 litro di acqua. La preparazione stessa non richiederà più di 10 minuti. Avrai bisogno:

  • zucchero – 16 g;
  • acqua – 1 l;
  • foglia di alloro – 3 pezzi;
  • aceto – 40 ml;
  • pepe nero (piselli) – 8 pezzi .;
  • sale qb.

Canning

Il processo di preparazione dei funghi salati per l’inverno è molto semplice. Sono adatti per una festa in cui è richiesto uno spuntino freddo. Gli ingredienti stessi sono completamente economici. Il metodo di cottura è il seguente:

Ingredienti:

  • gruzdey (bianco / nero) – 5 kg;
  • sale grosso – 150 g;
  • ombrelli di aneto – 2-3 pezzi .;
  • foglie di rafano – 2 pezzi .;
  • foglie di ribes, ciliegie – 10 pezzi ciascuno.

Cucinando:

  1. Preparare gli ingredienti, pulirli bene, lavare i prodotti, eliminare l’amarezza.
  2. Sul fondo della pentola per la salatura, metti le foglie di ciliegia, ribes e parte dell’aneto.
  3. I cappelli in giù aggiungono i funghi di fila.
  4. Sale nel calcolo di 30 g (cucchiaio senza piano) per 1 kg.
  5. Quindi di nuovo uno strato di funghi con aneto, sale. Aggiungi l’intera salatura in questo modo.
  6. Metti le foglie di rafano in cima, copri con un panno pulito, copri con un piatto piatto e metti sopra qualcosa di pesante per opprimere.
  7. Metti la salatura in un luogo fresco per 40 giorni.

funghi in salamoia

Ricetta funghi marinati invernali

Esistono molti modi per marinare i funghi con vari ingredienti. La scelta della composizione dipende esclusivamente dalle preferenze di parenti, amici e voi. La complessità della sostituzione di alcuni componenti non cambia, quindi puoi sperimentare in sicurezza, ad esempio, puoi marinare 2-3 lattine secondo la versione classica e 2 lattine con spezie e cannella. Di seguito sono descritti in dettaglio come cucinare funghi neri e bianchi secondo le ricette popolari..

Ricetta classica sottaceto

Di seguito verrà data l’opzione più comune, come sottaceti i funghi, che sono chiamati classici. Di norma, la maggior parte delle casalinghe lo usa come un modo provato per soddisfare le preferenze di gusto della maggior parte delle persone. Per prepararti devi preparare:

  • sale – 40 g;
  • acqua – 2 l;
  • aceto – 20 ml;
  • pimento – 10 piselli;
  • foglie di alloro – 8 pezzi .;
  • germogli di chiodi di garofano secchi – 10 pezzi .;
  • funghi – 4 kg.

Cucinando:

  1. I funghi ben lavati devono essere cotti per 15 minuti in una casseruola.
  2. Svuotare, trasferire il pezzo in un contenitore pulito, aggiungere fluido.
  3. Metti pepe, sale, aceto, chiodi di garofano, alloro nei piatti.
  4. Metti la padella sul fuoco e fai bollire la billetta per 20 minuti nella marinata. Durante questo periodo è possibile sterilizzare le lattine.
  5. Disporre gli ingredienti in contenitori preparati, chiudere con coperchi di nylon.
  6. Le lattine dovrebbero raffreddarsi nella stanza, dopo di che possono essere messe nel seminterrato. Saranno pronti per l’uso tra 5 giorni.

funghi marinati in un secchio

Funghi marinati piccanti per l’inverno

Se sai già come marinare i funghi in modo classico, puoi provare qualcosa di nuovo: i funghi piccanti. Questo tipo di preparazione ha il suo gusto specifico e può diventare un punto culminante sul tavolo delle vacanze. Per sottaceti dovrai:

  • zucchero – 20 g;
  • funghi (qualsiasi tipo) – 2 kg;
  • sale – 60 g;
  • foglie di ciliegio – 2 pezzi .;
  • acqua – 3 l;
  • foglie di ribes, alloro – 2 pezzi .;
  • aglio – 3 chiodi di garofano;
  • chiodi di garofano – 2 pezzi .;
  • peperoncino nero (pentola) – 2 pezzi .;
  • aceto da tavola – 20 ml.

Metodo di cottura:

  1. Ordina attentamente i seni, immergili per 2 giorni, cambiando l’acqua. I funghi grandi dovrebbero essere tagliati.
  2. Invia contenitori litro per 15 minuti, prepara i coperchi.
  3. Sciogliere 1 cucchiaio di sale in 2 litri di acqua, far bollire per 20 minuti dopo aver fatto bollire tutti i funghi. La schiuma che apparirà dovrebbe essere rimossa.
  4. Successivamente, sciacquare bene il contenuto della padella sotto l’acqua corrente. Preparare una marinata in questo momento da 1 cucchiaio di zucchero, 2 cucchiai di sale e 1 litro di acqua. Dagli fuoco.
  5. Quando la marinata inizia a bollire, mettici dentro tutte le foglie, i chiodi di garofano, il pepe e la preparazione.
  6. Bollire il contenuto per 15 minuti, al 10 ° mettere l’aglio, che prima di questo tagliare a fettine sottili.
  7. Metti i funghi caldi in barattoli, ramali con un cucchiaio (con attenzione).
  8. Versare 10 ml di aceto in ciascun contenitore.
  9. Versare la preparazione con marinata bollente ai bordi della lattina, coprirli con i tetti.
  10. Avvolgere il contenitore in una coperta calda, capovolgerlo. Dopo un giorno, puoi rimuoverli in cantina o in dispensa.

petti di aglio in salamoia

Come marinare i funghi alla cannella

Il tipo nero di funghi è adatto per questa ricetta, ma se hai il bianco, puoi usarli. Di seguito è riportato un modo per decapare i bastoncini di cannella. Avrai bisogno:

  • foglia di alloro – 3 pezzi .;
  • acqua – 2 l;
  • pimento – 3 piselli;
  • sale – 20 g;
  • essenze di aceto – 10 ml;
  • cannella – mezzo bastone;
  • Gruzdy – 1 kg;
  • acido citrico – 3 g.

cucinando

  1. Prima di decapare, pulire accuratamente, tagliare i funghi.
  2. Lattine per conservazione, sterilizzare i coperchi.
  3. Fai bollire i funghi in un litro di acqua salata per 15 minuti, lanciando tutto dalla ricetta. Rimuovere la schiuma periodicamente.
  4. Metti il ​​pezzo in uno scolapasta, attendi fino allo scarico dell’acqua, non è necessario risciacquarlo.
  5. Bollire l’acqua rimanente e la marinata di aceto, mettere anche cannella, alloro, pepe.
  6. Per 20 minuti aggiungi i funghi a questo sottaceto.
  7. Rimuovere la cannella e posizionarla sul fondo del contenitore per l’inscatolamento. Metti il ​​pezzo sopra, spremi delicatamente con un cucchiaio.
  8. Versare l’acido citrico, versare la marinata.
  9. Coprire il barattolo con un coperchio e metterlo in una padella con acqua, sterilizzare per 30 minuti.
  10. Avvitare i coperchi, coprire con una coperta e capovolgerli.
  11. Il giorno dopo, puoi rimuoverli nella dispensa, nel seminterrato.

sottaceti alla cannella

Raccolta invernale con cipolle e pomodori

Alcune casalinghe decidono di mettere in salamoia il seno con cipolle e pomodori. Questa combinazione conferisce al piatto un sapore piccante, perché questi prodotti sono in buona armonia tra loro. Puoi preparare nello stesso momento quando chiudi i pomodori. Per sottaceti i funghi avrai bisogno di:

  • acqua – 3 l;
  • funghi – 2 kg;
  • cipolle – 1 kg;
  • sale – 60 g;
  • essenza di aceto (70%) – 20 ml;
  • olio vegetale – 100 ml.
  • pomodori – 1 kg.

cucinando

  1. Taglia il seno crudo imbevuto e lavato, quindi fai bollire in 3 litri di acqua con due cucchiai di sale. Mantieni il fuoco fino a quando i funghi iniziano ad affondare.
  2. Rimuovere il pezzo in lavorazione, asciugare.
  3. Versare i pomodori sull’acqua bollente, rimuovere la buccia, tritare grossolanamente.
  4. Sbucciare la cipolla, tagliata a metà anelli.
  5. Versare l’olio nello stufato, mettere i muffin, salare a piacere, friggere per 10 minuti. Tiralo fuori, mettilo nella padella.
  6. Friggere separatamente la cipolla fino a doratura, aggiungerla alla base.
  7. Friggere i pomodori fino a renderli morbidi, aggiungere al resto degli ingredienti.
  8. Versare l’aceto nella padella, cuocere a fuoco lento l’insalata per 30 minuti, mescolare regolarmente per evitare che il cibo bruci..
  9. Metti tutto il contenuto in barattoli, arrotolali, avvolgili in una coperta e lasciali raffreddare.
Valuta questo articolo
( Ancora nessuna valutazione )
Aggiungi commenti

;-) :| :x :twisted: :smile: :shock: :sad: :roll: :razz: :oops: :o :mrgreen: :lol: :idea: :grin: :evil: :cry: :cool: :arrow: :???: :?: :!: