Lampade a LED per piante

Il contenuto dell’articolo



In inverno, quando la luce solare si riduce di giorno in giorno, le piante ne avvertono una grave carenza. I giardinieri impegnati nella coltivazione di piantine, allevando rare varietà di fiori, sono preoccupati per l’estensione del periodo di luce per le colture in crescita. L’uso di una normale lampada da camera non è considerato da loro una buona opzione.

Come scegliere una lampada per piante

Phytolamp a LED

Il design delle lampade a LED è costituito da matrici a LED. Quando si sceglie un tale dispositivo, è necessario sapere che non tutti possono essere utilizzati come fonte di luce aggiuntiva per le piante. È necessario prestare attenzione a tale parametro di base: la gamma dello spettro delle radiazioni elettromagnetiche (lunghezza d’onda). Una persona percepisce le singole onde come un flusso di colore, le vede insieme come luce bianca. Per la crescita delle piante, è meglio usare una lampada a diodi con una lunghezza d’onda di circa 430-455 nm (darà luce blu). La fioritura necessita di uno spettro rosso (660 nm).

Phytolamps LED per piante

Le lampade a LED per piante sono utilizzate negli appartamenti per fiori decorativi, nelle stanze in cui vengono coltivate piantine al chiuso. Nel secondo caso, avrai bisogno di più lampade, perché la retroilluminazione dovrebbe essere sopra ogni fila di piante. Ciò consente di sostituire la luce naturale con artificiale, creare condizioni confortevoli in serra. Più giardinieri sono felici di utilizzare lampade a LED per illuminare le piante del giardino, influenzando la crescita attiva, la fioritura, la formazione di frutti.

Benefici

Uomo che si prende cura dei fiori di casa

Tali lampade a led così popolari per gli impianti oggi hanno molti vantaggi rispetto alle lampade a scarica di gas, fluorescenti e a incandescenza. Sono molto redditizi, hanno caratteristiche impressionanti e quindi attraggono giardinieri e giardinieri professionisti. È difficile immaginare le migliori condizioni di illuminazione che un phytolamp a LED possa creare. I vantaggi principali e innegabili dei dispositivi (ghiaccio) includono:

  • Durevolezza. La vita di un phytolight può arrivare fino a 50 mila ore, poco più di 11 anni di sedici ore di lavoro al giorno. Le lampade a incandescenza (per confronto) sono in grado di funzionare per circa 1 mila ore. Ciò dimostra che il phytolamp per le piante è semplicemente progettato per un funzionamento a lungo termine..
  • Efficienza energetica e risparmio energetico. La pratica dimostra che il risparmio energetico rispetto alle lampade a scarica di gas raggiunge l’80%. Il sistema di illuminazione artificiale da 480 watt ha un’efficienza simile a quella di 700 watt. Una lampada a scarica di gas sarà più luminosa (a causa della potenza), tuttavia, le piante non assorbono il 70% della sua radiazione. Lo spettro di luce responsabile delle prestazioni è molto più importante..
  • Facile da usare. Le lampade a LED per impianti non richiedono attrezzature aggiuntive (riflettori, occhiali di sicurezza, cartucce speciali). Con il loro aiuto, puoi coltivare fiori, frutta, verdura. Le recensioni dei clienti sono per lo più positive.
  • Sicurezza. Le luci a LED sono innocue per le piante che le persone si prendono cura di loro. Praticamente non si scaldano, perché le giovani foglie verdi non si seccano. È possibile installare lampade a una distanza di 25-30 cm. Anche una disposizione così stretta non richiede una ventilazione costante, i LED non influiscono sulla temperatura ambiente.
  • Rispetto dell’ambiente Le lampade a LED per piante non emettono sostanze nocive, non contengono mercurio. È accettabile l’uso a casa (in un appartamento, su un balcone, ecc.)

svantaggi

Illuminazione interna

Guardando tutti questi vantaggi delle lampade a LED, alcuni si chiedono mentalmente: qual è il trucco? Volevo che fosse assente, ma c’è uno svantaggio. Per alcuni, determina la scelta, costringendo a rifiutare di acquistare. Questo svantaggio significativo è il prezzo elevato. Pochi giardinieri dilettanti o semplici amanti dei fiori concordano di dare tra $ 200 e $ 1,500 per un tale miracolo. Più spesso, le lampade a LED per impianti di illuminazione sono utili nel campo professionale della coltivazione di fiori o ortaggi.

Illuminazione dell’impianto con LED

Il processo di fotosintesi è significativamente influenzato non solo dagli effetti spettrali (luce blu o rossa), ma anche la modalità luce è importante. Si è concluso con il cambio regolare di “giorno” e “notte” per le piante. Con il suo aiuto, è possibile regolare le fasi della fioritura e della vegetazione, semplicemente cambiando la durata della permanenza nella luce e nel buio. Esistono tipi di fiori neutri, ad esempio nella fase di sviluppo di una rosa, il regime di luce non influisce in alcun modo. Prima di iniziare a coltivare qualsiasi raccolto, devi scoprire le preferenze, le regole del contenuto delle tue piantagioni future.

piantine

Lampade da semenzale

Le piantine sono piccoli germogli immaturi che richiedono cure particolari. Per la sua coltivazione, i LED per le piante sono i più adatti. Sono in grado di rendere confortevoli le condizioni grazie ad una temperatura costante, gli spettri di emissione necessari in questa fase di sviluppo. La luce del giorno (dalle lampade fluorescenti) non produce lo stesso effetto. Si consiglia di installare apparecchi per il ghiaccio direttamente sopra le piantine, poiché il flusso luminoso qui è diretto rigorosamente verso il basso, non si disperde. Ciò non danneggerà le piantagioni, anche il contatto con la superficie della lampada non causerà ustioni sul foglio.

Illuminazione della serra

L’illuminazione a LED delle serre viene utilizzata ogni anno più spesso. Nessun’altra lampada può dare lo stesso effetto (lo si può vedere dalle prestazioni). La striscia LED per piante ha una superficie adesiva, può essere attaccata a qualsiasi installazione. È resistente, non contiene gas, questo non è esplosivo. È molto umido nelle serre, quindi dovresti prenderti cura della corretta protezione del nastro. Altrimenti, potrebbe non funzionare. Gli esperti affermano che i sistemi modulari sono molto più efficienti. A loro avviso, i nastri svolgono una funzione più decorativa.

Valuta questo articolo
( Ancora nessuna valutazione )
Aggiungi commenti

;-) :| :x :twisted: :smile: :shock: :sad: :roll: :razz: :oops: :o :mrgreen: :lol: :idea: :grin: :evil: :cry: :cool: :arrow: :???: :?: :!:

Lampade a LED per piante
I 10 migliori gel doccia per uomo