In che modo Elon Musk ha lanciato il Falcon Heavy, un razzo super pesante?

Falcon Heavy non è solo la prova pratica che l’industria spaziale privata ha un futuro, ma un’affermazione diretta che il futuro della tecnologia spaziale è nelle mani di imprese private.

Cosa è Falcon Heavy ?

Falcon pesante

Falcon Heavy è un veicolo di lancio super pesante SpaceX. La sua caratteristica distintiva è l’uso riutilizzabile parziale. L’acceleratore e il primo stadio del razzo dopo la separazione vengono riportati sulla Terra e possono essere utilizzati in rilanci. Un altro vantaggio competitivo del Falcon è il suo basso costo di lancio. Ai prezzi del 2015, SpaceX ha riportato un costo di $ 90 milioni per lancio. In confronto, il lancio del Delta IV Heavy, il secondo carico utile missilistico più grande, costa a Boeing circa $ 400 milioni. In questo caso, il carico utile portato a un’orbita di riferimento bassa, Delta IV Heavy raggiunge 28 790 kg e Falcon Heavy – 63 800 kg.

Al momento, Falcon Heavy è il veicolo di lancio più pesante, più potente e che trasporta carichi al mondo. Il suo design utilizza un numero record di motori in marcia – 28 (27 dei quali lavorano contemporaneamente). Se il razzo è in grado di generare statistiche su lanci riusciti, allora SpaceX smentirà con successo il punto di vista, che è stato popolare tra gli ingegneri nell’ultimo mezzo secolo, che è tecnicamente impossibile ottenere l’affidabilità da un veicolo di lancio “super propulsore”.

Quali sono le prospettive per Falcon Heavy ?

Elon Musk

Il successo del lancio di un razzo con un carico utile come quello del Falcon Heavy, espande le possibilità di trasporto e rimozione di attrezzature anche al di fuori dell’orbita terrestre bassa. Ad esempio, SpaceX riporta che in una configurazione moderna, un razzo può portare un carico utile su Marte (fino a 16.800 kg) e Plutone (fino a 3.500 kg). Inoltre, questo sviluppo avvicina l’umanità alla colonizzazione dei vicini corpi cosmici. In effetti, questo razzo sin dall’inizio è stato sviluppato da Ilon Mask con la prospettiva di condurre missioni di colonizzazione sulla Luna e su Marte. Ma nel processo, l’accento è stato posto sulle applicazioni di trasporto e finora non sono previsti voli con equipaggio.

Finora, SpaceX ha proposto di utilizzare un veicolo di lancio per lanciare stazioni interplanetarie automatiche e grandi satelliti terrestri artificiali in orbita vicino alla Terra. Dato che il costo di un lancio è tre volte più economico di quello del suo concorrente più vicino, molto probabilmente SpaceX non verrà lasciato senza ordini.

Numero di tentativi di avvio

Falcon pesante

Al momento, Falcon Heavy è stato lanciato una volta – il 6 febbraio 2018. La piattaforma di lancio era il Kennedy Space Center. Come carico utile, Elon Musk ha suggerito di usare la sua Tesla Roadster personale. Il carico fu lanciato con successo nell’orbita eliocentrica. I ripetitori laterali del booster sono atterrati a terra. Il loro riutilizzo è previsto. È interessante notare che questo lancio non è stato il primo per gli acceleratori: sono stati utilizzati nel 2016 per lanciare le discese CRS-9 e Thaicom 8 utilizzando Falcon 9.


 “Eauto Sarà a circa 400.000.000 chilometri dalla Terra e volerà a una velocità di 11 chilometri al secondo. Secondo le nostre stime, sarà in questa orbita per diverse centinaia di milioni di anni, forse anche più di un miliardo di anni. ”

Elon Musk sul destino della Tesla Roadster


Il blocco centrale del razzo non è atterrato sulla piattaforma, come inizialmente previsto. Elon Musk in una conferenza successiva ha affermato che l’accensione non è avvenuta in due dei tre motori di atterraggio, quindi l’unità è caduta a cento metri dalla piattaforma, schiantandosi in acqua ad una velocità di circa 500 km / h.

SpaceX prevede di lanciare altri due lanci Falcon Heavy con un payload nel 2018. A giugno, verrà lanciato con diversi satelliti in conformità con un contratto con la US Air Force. Il carico include 2 satelliti pesanti e 32 piccoli, che vengono lanciati in un’orbita terrestre bassa. Se il lancio soddisfa le aspettative del Ministero della Difesa, la società sarà in grado di contare su una cooperazione vantaggiosa.

Nel secondo trimestre del 2018, è previsto il lancio del satellite ArabSat 6A in orbita di geo-transizione per ordine dell’Organizzazione per le comunicazioni satellitari arabe.

Alla fine del 2019 – l’inizio del 2020, è previsto il lancio con un payload sotto forma di un satellite ViaSat 3 Americas per ordine di ViaSat. Il carico viene lanciato in orbita di geo-transizione. In tutti i casi, il Kennedy Space Center fungerà da trampolino di lancio..

SpaceX prevede di utilizzare un’altra piattaforma di lancio: la base aerea americana US Vandenberg in California. Il sito è noleggiato dall’Aeronautica. Ora i razzi Falcon 9 vengono lanciati da esso, ma la piattaforma viene aggiornata per lanciare Falcon Heavy.

Costo del progetto Falcon Heavy

Elon Musk

A febbraio, Elon Musk ha dichiarato che il costo totale per lo sviluppo e l’implementazione di Falcon Heavy era di $ 500 milioni. Il progetto è stato implementato per oltre 7 anni ed è stato immediatamente di grande interesse per i potenziali clienti..

Il costo minimo di un singolo lancio del veicolo di lancio Falcon Heavy è di $ 90 milioni. Allo stesso tempo, la società nota che la cifra esatta dipende dalla configurazione e dalla configurazione. Quindi, per esempio, per iniziare, puoi usare le opzioni con il ritorno a terra di acceleratori laterali, acceleratori e il primo stadio, o anche un set completamente non restituibile.

Durante lo sviluppo del progetto, il costo di lancio dichiarato è cambiato regolarmente. Quindi, nel 2011, SpaceX ha riportato cifre di 80-125 milioni, nel 2012 – 83-128 milioni, nel 2013 – 77-135 milioni Nel 2014, il prezzo di 85 milioni di dollari è stato indicato sul sito ufficiale. Il prezzo minimo nell’intervallo indica la rimozione del carico utile nell’orbita geo-transizionale con una massa fino a 6400 kg, il massimo – con una massa superiore a 6400 kg.

Parlando della componente finanziaria, è importante notare che il successo del lancio ha avuto un impatto positivo sulla situazione finanziaria non solo di SpaceX, ma anche di Tesla Motors, la cui macchina di produzione ha servito da carico utile. Trasmesso con milioni di telespettatori, fotografie su tutti i media del mondo e un oggetto pubblicitario che ruota attorno al sole – è servito come una campagna di marketing di successo per il marchio.

Dopo il 6 febbraio, le azioni Tesla Motors sono aumentate (sebbene la società abbia chiuso il precedente periodo di riferimento con una perdita record).

Tesla

Fonte: ru.tradingview.com, il prezzo delle azioni TSLA sul grafico è indicato al momento della pubblicazione dell’articolo.

Questi problemi sono causati da un ritardo nella produzione, che dovrebbe essere eliminato nel prossimo futuro, pertanto gli esperti forniscono una previsione positiva e gli investitori vedono buone prospettive in Tesla.

SpaceX è una società privata ed è stata ben accolta dagli investitori in precedenza e pertanto non ha inserito una IPO. Aveva regolarmente grandi investitori, alcuni dei quali rimangono “sullo sfondo”. Dopo un traguardo così forte e trionfante come il lancio di Falcon Heavy, verrà mostrato ancora più interesse per l’azienda.


“La vita non può essere solo una soluzione a un problema noioso dopo l’altro. Dovrebbe avere cose che ti ispirano, grazie alle quali ti svegli gioiosamente al mattino e diventi parte dell’umanità. Ecco perché l’abbiamo fatto. L’abbiamo fatto per te. “

Elon Musk


Confermando la reputazione del progetto con diverse partenze di successo, SpaceX può contare molto bene sulla leadership mondiale nel settore. Questo è un risultato unico per tutta l’umanità, che senza ombra di modestia può essere definito un altro passo nello spazio.

Articoli simili
Valuta questo articolo
( Ancora nessuna valutazione )
Aggiungi commenti

;-) :| :x :twisted: :smile: :shock: :sad: :roll: :razz: :oops: :o :mrgreen: :lol: :idea: :grin: :evil: :cry: :cool: :arrow: :???: :?: :!: