Giappone

I paesi più intelligenti del mondo

Da una ruota e un motore a vapore alla sintesi nucleare e all’editing genetico: una persona è estremamente intelligente, uno specialista esperto e molte invenzioni. Ma ti sei mai chiesto come identificare i paesi più intelligenti del mondo, qual è la differenza di intelligenza tra americani ed europei e chi sta attualmente preparando i futuri premi Nobel?

Utilizzando il portale Vouchercloud, abbiamo deciso di rispondere a questa domanda in base a tre indicatori:

  • Il numero di premi Nobel vinti (punteggio storico dell’intelligence).
  • QI corrente medio (valutazione dell’intelligence attuale).
  • La qualità dell’istruzione scolastica (valutazione delle informazioni future).

Il patrimonio storico offre alte posizioni agli stati occidentali. Gli Stati Uniti e la Gran Bretagna hanno il maggior numero di premi Nobel: rispettivamente 368 e 132. Ma il risultato medio per altri due parametri li ha inviati al 4 ° e 8 ° posto secondo la valutazione generale.
La storia, al contrario, impedisce ai paesi asiatici di scalare le vette, ma sono chiari leader del presente e del prossimo futuro. Nella classifica IQ, i primi 6 posti sono occupati da Singapore, Cina, Hong Kong, Corea del Sud, Taiwan e Giappone. In termini di rendimento scolastico, sono tutti tra i primi 7 (la Russia è al 6 ° posto).

1. Giappone

educazione in giappone

• Premi Nobel: 26 (6 ° posto)
• QI nazionale: 104.2 (6)
• Rendimento scolastico: 58,01% (5)

Il Giappone è uno dei paesi tecnologicamente più avanzati, che, insieme ad altri stati asiatici, ha creato una regione economicamente potente in Asia. In assenza di grandi risorse naturali, prende intellettuale.

L’istruzione giapponese non ha una storia così profonda come quella europea, ma soddisfa le esigenze di oggi e di domani. Gli alunni e gli studenti della Terra del Sol Levante utilizzano le tecnologie e gli sviluppi più avanzati, acquisendo conoscenze e competenze pertinenti.

Nella classifica delle classifiche QS World University per il 2019, nelle prime centinaia delle migliori università del mondo ci sono 5 università dal Giappone. Si collocano da 23 (Università di Tokyo) a 77 (Università di Tohoku).

2. Svizzera

svizzero

• Premi Nobel: 26 (6 ° posto)
• QI nazionale: 100.2 (11)
• Rendimento scolastico: 31,91% (11)

La Svizzera è uno stato europeo prospero e ricco. È tra i leader nel numero di residenti con istruzione superiore. La storia delle sue conquiste scientifiche risale a diversi secoli. Ad esempio, l’Università di Basilea fu fondata nel 1460 e presentò al mondo due premi Nobel in fisiologia e medicina.

Nelle prime 100 università del mondo, gli svizzeri occupano il 7 °, il 22 ° e il 78 ° posto. La migliore è la Scuola tecnica superiore svizzera di Zurigo, i cui laureati e professori hanno ricevuto 21 premi Nobel. Il più famoso di questi è Albert Einstein..

3. Cina

i cinesi stanno giocando

• Premi Nobel: 9 (21 ° posto)
• QI nazionale: 105,8 (2)
• Rendimento scolastico: 38,27% (7)

Un’istruzione di alta qualità e un elevato background intellettuale generale sono ulteriori prove che nel prossimo futuro la RPC può diventare lo stato più influente sulla Terra. Per motivi storici e politici, il primo “Nobel” è andato al salvadanaio cinese solo nel 1957, il secondo – nel 2000.

In centinaia di università del mondo, 6 università dalla Cina e 1 da Hong Kong. Soprattutto, Tsinghua University. Il suo giovane laureato Zhennin ha ricevuto il premio Nobel per la fisica nel 1957..

4. USA

Gli americani attraversano la strada

• Premi Nobel: 368 (1 posto)
• QI nazionale: 98 (28)
• Rendimento scolastico: 29,84% (13)

Gli Stati Uniti d’America non sono considerati il ​​paese più intellettuale, e questo è confermato dal QI medio. Tuttavia, in termini di qualità dell’istruzione scolastica, è tra i primi 15, per non parlare delle università. 33 università americane sono tra le prime 100 secondo la classifica delle università del mondo. I primi quattro sono MIT, Stanford, Harvard e California Tech.

5. Paesi Bassi

L'olandese è seduto alla scrivania

• Premi Nobel: 20 (11 ° posto)
• QI nazionale: 100,4 (8)
• Rendimento scolastico: 25,02% (24)

L’istruzione olandese è una delle migliori in Europa. La qualità della formazione per scolari e studenti è garantita da una favorevole situazione domestica, buone relazioni internazionali e stabilità economica.

Tra i vincitori del premio Nobel, cittadini olandesi, la maggioranza sono fisici e chimici. Delle 100 migliori università del mondo, solo 3 appartengono al regno: tecniche di Delft, tecniche di Amsterdam e Eindhoven.

6. Russia

Ragazza russa con un cane

• Premi Nobel: 23 (8 ° posto)
• QI nazionale: 97 (32)
• Rendimento scolastico: 38,46% (6)

Nonostante i problemi interni e le riforme degli ultimi decenni, l’istruzione scolastica russa rimane una delle migliori al mondo. È vero, in termini di livello medio di QI, non rientriamo nemmeno tra i primi venti. Una possibile ragione è un’istruzione superiore debole. Nelle prime 100 classifiche delle università mondiali, esiste solo una università russa – Lomonosov Moscow State University. Ed è al 90 ° posto.

Dopo il crollo dell’URSS, i russi hanno ricevuto il premio Nobel tre volte. Inoltre, c’erano quattro vincitori nati in URSS, ma vinti come cittadini di altri paesi (USA, Paesi Bassi, Bielorussia).

7. Belgio

I belgi camminano per la città

• Premi Nobel: 10 (18 ° posto)
• QI nazionale: 99.3 (15)
• Rendimento scolastico: 28,76% (16)

Secondo Vouchercloud, il Belgio nell’elenco dei paesi più intelligenti del mondo è simile ai Paesi Bassi. Le università locali hanno una ricca storia, un tempo erano importanti centri di istruzione.

Lo status onorario e l’alta qualità dell’insegnamento sono stati preservati oggi, ma non sono le “locomotive” della società scientifica ed educativa. L’ultimo risultato significativo è la consegna del Premio Nobel per la fisica Francois Engler (2013).

Nella classifica QS, la migliore università belga è l’Università cattolica di Lovanio (81 posto).

8. Gran Bretagna

sorrisi britannici

• Premi Nobel: 132 (2 ° posto)
• QI nazionale: 99.1 (17)
• Rendimento scolastico: 25% (30)

L’elevata posizione della Gran Bretagna in questa classifica è il merito di 132 premi Nobel. Nella situazione attuale, tutto è più complicato. Il Regno Unito non fornisce più la migliore istruzione scolastica, perdendo in questo rispetto ai concorrenti asiatici.

Ma in materia di istruzione superiore, l’autorità della Gran Bretagna è ancora irremovibile. Oxford e Cambridge sono università in cui persone da tutto il mondo sognano di studiare. Secondo QS, sono al 5 ° e 6 ° posto nel mondo. In totale, i primi cento includono 18 università.

9. Canada

Canada nella neve

• Premi Nobel: 23 (8 ° posto)
• QI nazionale: 100,4 (8)
• Rendimento scolastico: 24% (34)

Il Canada nella classifica dei paesi più intelligenti del mondo è un contadino medio forte. La scuola non è l’ideale, ma un certo numero di università offre un gran numero di specialisti qualificati. Le università di Toronto, McGill e British Columbia sono classificate al 28 °, al 33 ° e al 47 ° posto nella World University Rankings. Complessivamente tra i primi 500 18 istituti di istruzione superiore canadesi.

Nel corso della loro storia, i canadesi hanno ricevuto il “Nobel” 11 volte. Il debuttante fu Frederick Bunting (medicina, 1923), che, insieme a Charles Best, imparò a secernere l’insulina in pratica.

10. Corea del Sud

Donna coreana che osserva attraverso il vetro

• Premi Nobel: 1 (46 ° posto)
• QI nazionale: 104.6 (4)
• Rendimento scolastico: 66,85% (2)

Il moderno sistema educativo della Corea del Sud è costituito da scuole in cui vengono insegnate informatica e lingue straniere dalle prime classi, nonché 15 università che si trovano tra le prime 500 in base al QS.

Nel 2000 Kim Dae-jung ha ricevuto il premio Nobel per la difesa della democrazia e dei diritti umani nella Corea del Sud e dell’Asia orientale, nonché per lo sviluppo di un’amicizia politica con la Corea del Nord. Quindi era il presidente del paese. Finora, questo è l’unico laureato coreano nella storia..

Voci simili:
  1. Famiglia Rothschild, Germania
  2. Le città più visitate al mondo – Valutazione di 20 città
Articoli simili
Valuta questo articolo
( Ancora nessuna valutazione )
Aggiungi commenti

;-) :| :x :twisted: :smile: :shock: :sad: :roll: :razz: :oops: :o :mrgreen: :lol: :idea: :grin: :evil: :cry: :cool: :arrow: :???: :?: :!:

Giappone
4 trucchi per ottenere sopracciglia perfette