Qual è la differenza tra un prestito e un piano rateale?

Il contenuto dell’articolo



A causa del basso tenore di vita, i russi stanno sempre più facendo grandi acquisti a credito. Non vedendo le differenze, i cittadini stipulano un prestito o rate. Per i consumatori, è importante che alla fine il prodotto o il servizio venga fornito immediatamente. Ma queste sono diverse operazioni finanziarie: se hai l’opportunità di scegliere, considera una soluzione e valuta i pro ei contro.

Che cos’è la rata e il credito

Qual è la differenza

Questi servizi finanziari sono sostanzialmente diversi. Un prestito è un prestito che una banca prevede per un periodo concordato di interesse per l’acquisto di una cosa. Cioè, l’istituto finanziario paga interamente per l’acquisto e il mutuatario restituisce quindi l’importo, tenendo conto del tasso di interesse previsto dal contratto.

Rata – un tipo di acquisto quando il venditore ti consente di pagare il costo della merce a rate uguali a determinati intervalli senza pagamento in eccesso.

Viene concluso un accordo tra le parti interessate, il cui oggetto è solo un prodotto o un servizio.

Le principali differenze rispetto ai prestiti rateali

5 regole per il salvataggio rateale

Quando si conclude un accordo, il documento stabilisce i termini della transazione. La cosa principale che distingue un prestito da un piano rateale è pagare gli interessi alla banca per l’utilizzo di un prestito..

Quando il prestito spesso non è previsto per il pagamento dell’acconto, e il prestito stesso viene fornito per un periodo più lungo.

Accantonamento per interessi

Pagamento in eccesso a credito

Se una banca firma un contratto al momento dell’acquisto di un’auto o di elettrodomestici, viene considerato un prestito al consumo. Un prerequisito per tale accordo è l’accumulo di interessi..

Spesso i negozi offrono ai clienti “rate allo 0%” attraverso la banca. Questo è un prestito, ma abilmente mascherato. In questo caso, il venditore paga interessi: viene assegnato uno sconto alla merce, che diventerà la commissione della banca. Per l’acquirente, il costo non cambia.

Un piano di pagamento rateale viene fornito dal negozio senza la partecipazione della banca e le merci vengono vendute senza pagamenti in eccesso, commissioni e interessi.

Termini di registrazione

Condizioni per ottenere un prestito

Al momento della firma di un accordo con il negozio, il diritto di possedere beni passa al consumatore solo dopo il saldo finale con il venditore. Le principali condizioni della rata: effettuare il pagamento iniziale, acconsentire per un breve periodo al rimborso del debito (fino a un anno).

Fare un prestito è più difficile. Le banche sono più esigenti nei confronti dei potenziali clienti: il mutuatario deve essere un cittadino della Russia non più giovane di 21 anni e non più di 60 anni. Vengono presi in considerazione reddito e anzianità nell’ultimo luogo di lavoro (almeno 6 mesi).

Un prestito sarà rifiutato se il richiedente ha già diversi debiti in sospeso.

Elenco dei documenti

Passaporto Generale

Attualmente, per ricevere merci a credito, è necessario solo un passaporto di un cittadino russo con un permesso di soggiorno.

Documenti che la banca richiederà inoltre se l’importo del prestito è elevato:

  • certificato 2-PIT (sul reddito);
  • copia del libro di lavoro.

Obiettivi di consegna

Quando richiede un prestito o un piano di pagamento rateale, un cittadino desidera acquistare un prodotto o servizio senza disporre dell’importo necessario per pagare l’acquisto. Per una banca, fornire un prestito è un modo di guadagno.

Il negozio utilizza pagamenti differiti a fini promozionali per attirare più clienti..

Scadenza

Come funzionano le rate

Il venditore concede rate al consumatore per un breve periodo: di solito fino a 12 mesi. Il periodo di rimborso del prestito è più lungo. Le banche lo determinano in base all’importo fornito e alla solvibilità del mutuatario: più spesso sono 3-5 anni, a volte più.

Disponibilità pagamento anticipato

Un’altra importante differenza tra rate e credito è la necessità di effettuare un acconto. Questo è un importo significativo: il 25-50% del costo di beni o servizi. Quindi il venditore sta cercando di proteggere i propri interessi finanziari. Per acquistare un articolo senza pagamento anticipato, prendi un prestito in banca.

Proprietà ipotecata

Termini di prestito

Quando hai bisogno di un grande prestito, dovrai fornire alla banca una garanzia di rimborso dei fondi di credito. Sarà la garanzia di beni immobili o di un’auto. Se il debitore non paga il debito, la proprietà verrà trasferita alla proprietà dell’istituto finanziario..

Ma i beni acquistati su fondi di credito diventano immediatamente di proprietà del cliente e la cosa acquistata a rate è considerata un impegno fino all’ultimo pagamento.

Storia creditizia

Tutti i rimborsi prematuri, gli arretrati e gli arretrati di prestito sono controllati dalla banca. Prima di fornire un prestito a un cliente, un istituto finanziario analizzerà necessariamente la sua storia creditizia. I problemi con lei diventeranno una ragione per rifiutare di emettere denaro. Il negozio non è interessato ai precedenti obblighi di debito del cliente, quindi è più facile ottenere rate.

Ciò che è più redditizio – rate o credito

Transazione finanziaria

professionisti

Aspetti negativi

Piano rateale

  • design semplice;
  • mancanza di interesse;
  • la possibilità di impunità di rimborso anticipato
  • il venditore ha il diritto di richiedere una restituzione della merce se il debito non viene pagato in tempo;
  • pagamento iniziale;
  • ritorno a breve termine

Credito

  • lungo termine del contratto;
  • l’opportunità di ricevere una grande quantità;
  • nessun acconto
  • tasso d’interesse;
  • raccolta di documenti;
  • fallimento a causa della scarsa storia creditizia;
  • penalità tardive;
  • tassa di rimborso anticipato
Valuta l'articolo
( Ancora nessuna valutazione )
Condividi con gli amici
Suggerimenti su qualsiasi argomento da parte di esperti
Aggiungi un commento

Cliccando sul pulsante "Invia commento" acconsento al trattamento dei dati personali e accetto la informativa sulla privacy