Imposta sulle donazioni

Il contenuto dell’articolo



Il trasferimento gratuito di beni mobili o immobili da una persona all’altra si chiama regalo. Perché, per legge, una cosa ricevuta in dono è considerata reddito, è soggetta a imposta. È utile sapere per tutti quale sia l’importo di questo pagamento e come calcolarlo correttamente in modo da non avere problemi con i servizi pubblici.

È imposta l’imposta sulle donazioni

Calcolo dell'imposta sulle donazioni immobiliari

Per sapere se viene pagata la tassa sulle donazioni per un appartamento, è necessario chiedere aiuto al Codice Fiscale del Paese, che indica chiaramente che il reddito di ogni cittadino è tassato da lui. Se donate un appartamento o un’auto, il datore percepirà un reddito, il che comporterà il pagamento dell’imposta sul reddito, il cui importo è del 13% del valore della proprietà. Tale prezzo è prescritto immediatamente nel contratto di regalo o viene calcolato in base al tipo di proprietà donata. Il denaro ricevuto da parenti o altre persone non è tassabile; le donazioni tra organizzazioni sono vietate.

Immobiliare

La tassazione durante la donazione di beni immobili a parenti stretti dipende dal valore dell’appartamento indicato nel contratto. Se la riga con questi dati non è presente o il donatore non conosce il valore esatto dell’oggetto, il pagamento viene calcolato dalla stima dell’inventario ITV. Anche se non viene donata l’intera casa, ma parte di essa, una stanza di un appartamento comune, il pagamento verrà applicato a loro, calcolato solo dal valore monetario di questa parte.

Auto

Viene inoltre pagata una tassa sulle donazioni per un’auto perché l’auto è considerata proprietà soggetta al suo tipo di reddito. L’importo del pagamento viene calcolato dal valore di mercato del veicolo, da cui viene prelevato il 13%. Per ottemperare correttamente alla legge, la persona sottoposta presenta un certificato 3-NDFL al servizio fiscale entro la fine di aprile del prossimo anno e il pagamento viene effettuato fino a metà luglio. Se il dame ha ricevuto un’auto a seguito dei risultati di una lotteria o di una lotteria, effettua comunque questo pagamento.

Azioni, azioni e azioni

L’imposta sulle donazioni viene pagata anche quando il destino riceve titoli, azioni, azioni e azioni della società autorizzata. L’imposta sul reddito è a carico del datore di lavoro, il donatore non effettua pagamenti, ma può ricevere una lettera dal servizio fiscale sulla loro presentazione. A questo dovrebbero inviare una nota esplicativa che era un atto di dono. L’importo dell’imposta sul reddito delle azioni dovrà essere pagato con un’aliquota del 13%, l’aliquota standard per tutti i tipi di donazioni.

Tasse sulla donazione di beni immobili per chiudere i parenti

Portafoglio in mano

Le persone potrebbero chiedersi se l’imposta è pagata quando si dà l’appartamento a un parente. Questo punto è importante da tenere a mente, perché se il donatore è un parente stretto, il donatario è esente dal pagamento. I parenti stretti includono:

  • marito, moglie, genitori, figlie, figli, persino adottati;
  • fratelli, sorelle, nonni.

La differenza tra eredità e successione è considerata l’ultimo vantaggio per il destino, poiché riceve immediatamente la proprietà e può smaltirla dopo la registrazione della transazione. Secondo la volontà, il proprietario della proprietà è considerato tale fino alla sua morte, il che limita i diritti degli eredi per quanto riguarda l’uso dell’appartamento o dell’auto. Anche se il proprietario scrive nella volontà un solo destinatario della proprietà, altri parenti stretti possono comunque reclamarla.

Non ai parenti

Zie, zii, cugini e fratelli non sono parenti stretti e quindi l’aliquota dell’imposta sulle donazioni con la loro partecipazione è piena. Puoi evitare il pagamento completando un atto di donazione non direttamente tra una zia e una nipote, ma con due transazioni: da una zia a una sorella, da una madre a una figlia. Ci vorrà del tempo per registrare le transazioni, la loro entrata in vigore, ma aiuterà a fare a meno del pagamento..

Quale imposta viene pagata per la donazione di immobili

Il calcolo dell’importo richiesto per il pagamento al momento del ricevimento della proprietà donata viene effettuato a un tasso fisso del 13%. Le prestazioni non si applicano a lei, quindi se il dame è un pensionato o una persona disabile, è tenuto a effettuare un pagamento a tariffa piena. Un’eccezione quando si registra un contratto regalo è un dipendente del consolato insieme ai membri della loro famiglia – il diritto ad essere esentati dalle tasse è assegnato loro con decisione della Convenzione di Vienna.

Esiste una riserva secondo cui il valore della proprietà donata nel contratto non dovrebbe differire da quanto costa sul mercato del 20 percento o più. Se si verifica una tale differenza, il pagamento viene calcolato da un importo maggiore: il valore di inventario stabilito dall’ITV. Se viene dato un terreno con una casa, entrambi gli oggetti saranno inclusi in questo prezzo e la base di pagamento per il terreno sarà uguale al prezzo del terreno.

La legge stabilisce date fisse per la presentazione di una dichiarazione e l’esecuzione di un pagamento, in caso di inosservanza con cui è possibile ottenere una sanzione. In caso di ritardo nella presentazione della dichiarazione, la multa è di 100 rubli, se, tenuto conto di ciò, il destinatario non paga l’importo in tempo, quindi verrà addebitata una sanzione pari al 20% del pagamento. Il pagamento involontario viene considerato in caso di ripetuti ritardi, il che comporta il calcolo di un’ammenda pari al 40% del pagamento.

Il pagamento viene effettuato inviando i seguenti documenti al servizio fiscale:

  • documenti per il diritto alla proprietà;
  • l’accordo di donazione stesso;
  • certificato di accettazione e certificato di ITV, se sono presentati immobili;
  • passaporti di tutte le parti interessate;
  • certificato di matrimonio alla conclusione del contratto tra coniugi;
  • dichiarazione annuale.

La donna firma i documenti

I dipendenti del servizio fiscale ricevono i documenti, calcolano l’importo dell’imposta e lo inviano con una ricevuta. Indica la data dopo la quale il pagamento sarà considerato scaduto. Puoi pagare una ricevuta tramite qualsiasi banca. Alcune persone potrebbero escogitare di non pagare l’imposta sul reddito compilando non un contratto di donazione, ma un acquisto e una vendita fittizi con trasferimento condizionato di denaro.

Al momento della conclusione di tale transazione, il venditore-donatore non paga le tasse a condizione che abbia proprietà immobiliari per più di 3 anni. Quando si vende proprietà di proprietà del proprietario per meno di 3 anni, viene effettuato un pagamento del 13% del valore di oltre 1 milione di rubli del prezzo degli appartamenti. Lo svantaggio di tale transazione è la sua natura fittizia, perseguita dal codice penale con adeguata punizione da entrambe le parti..

È possibile rifiutare una transazione, per la quale è necessario scrivere una dichiarazione. Questo deve essere fatto prima che il contratto sia firmato e presentato alla Camera di registrazione, altrimenti dovrai scriverne un altro con una spiegazione del rifiuto. Non solo il sottoscritto può rifiutare la transazione, ma il donatore ha anche il diritto di effettuare la registrazione ufficiale del contratto per i seguenti motivi:

  • cambiamento di stato di salute, posizione, tenore di vita;
  • azioni illecite del donato dimostrate dal tribunale, da lui commesse in relazione al donatore o ai membri della sua famiglia;
  • danno o perdita di proprietà in relazione alle azioni del dame.

Imposta sul reddito delle persone fisiche di un residente della Federazione Russa

Se una persona è considerata residente in Russia, l’aliquota dell’imposta sul reddito personale quando si concede un appartamento a un parente stretto è considerata del 13%, senza alcun vantaggio e detrazione. Un residente è una persona che è un cittadino del paese, ha il suo passaporto ed è qui per più di 183 giorni consecutivi. Quando il luogo di residenza ufficiale di un cittadino è al di fuori del paese, deve effettuare un pagamento fino a quando l’appartamento non viene trasferito in proprietà.

Aliquota dell’imposta sul reddito delle persone fisiche per i non residenti

Quando si paga un’imposta sulle donazioni da parte di un non residente della Federazione Russa, la sua aliquota sale al 30% dell’intero valore degli immobili. Un cittadino della Federazione Russa può essere un non residente se non è qui per più di 183 giorni consecutivi, quindi, per ridurre l’aliquota, questo fattore deve essere preso in considerazione per poter ridurre l’imposta sul reddito al 13% se si dispone del passaporto di un paese. Se uno straniero è dotato, il tasso di pagamento può variare a seconda degli accordi stabiliti tra questi paesi..

Valuta questo articolo
( Ancora nessuna valutazione )
Aggiungi commenti

;-) :| :x :twisted: :smile: :shock: :sad: :roll: :razz: :oops: :o :mrgreen: :lol: :idea: :grin: :evil: :cry: :cool: :arrow: :???: :?: :!:

Imposta sulle donazioni
Classificazione degli immobili: da “economia” a “elite”