Il computer non vede la stampante: cosa fare

Il contenuto dell’articolo



Un cavo USB, porte di connessione, driver, crash del sistema operativo e guasti hardware sono al centro di un malfunzionamento del dispositivo di stampa. Se il computer non vede la stampante, quindi, di regola, per questi motivi. Oltre a loro, altre difficoltà sono associate. Stiamo parlando della funzione di stampa automatica, del funzionamento dell’antivirus e dell’installazione del dispositivo “per impostazione predefinita”. La fonte del problema può essere in ognuno di essi, quindi la diagnosi inizia con metodi di base.

Perché il computer non vede la stampante tramite USB

Il malfunzionamento si verifica a causa di vari fattori: difetti nella connessione, problemi con il sistema operativo, malfunzionamenti nel dispositivo stesso. Se la stampante non viene rilevata tramite USB, sono possibili le seguenti opzioni:

  • L’utente banale ha dimenticato di accenderlo.
  • Connessione errata del dispositivo al computer. Il cavo USB, non completamente inserito, causa spesso un malfunzionamento della stampante. Ciò include anche danni al filo e / o ai connettori.
  • Un altro dispositivo selezionato come “stampante predefinita”.
  • Servizio di stampa automatica disabilitato.
  • Il driver del dispositivo specificato è volato. È possibile che non sia stato nemmeno installato.
  • Controller USB disabilitato nelle impostazioni del BIOS.
  • Programmi virali. Un problema simile si presenta invece. A volte gli antivirus possono erroneamente causare disfunzioni del dispositivo..
  • Windows si arresta in modo anomalo a causa di file di sistema danneggiati.
  • Guasto dell’hardware.

Cosa fare se il computer non riconosce la stampante

La gamma di possibili cause è ampia, quindi è più saggio iniziare a risolvere il problema con metodi semplici. L’utente determinerà passo dopo passo l’origine del problema e lo risolverà. Per fare questo, è necessario:

  • Assicurarsi che la stampante sia almeno accesa. Una pressione del pulsante di accensione e l’indicatore corrispondente dovrebbero accendersi sul dispositivo.
  • Verificare la qualità della connessione al computer. Spingere il cavo nel connettore USB fino in fondo è solo metà della battaglia. È anche importante monitorarne l’integrità..
  • Installa / reinstalla il driver del dispositivo.
  • Imposta la stampante come predefinita.
  • Attiva il servizio di stampa automatica.
  • Scansiona il tuo computer alla ricerca di virus.
  • Disattiva temporaneamente l’antivirus. I programmi di sicurezza potrebbero essere erroneamente in conflitto con i driver di periferica, a causa dei quali il computer non vede la stampante dell’utente.
  • Visualizza lo stato delle porte USB nelle impostazioni del BIOS (abilitate o meno). Si consiglia di controllare le loro condizioni fisiche, la contaminazione da polvere.
  • Controlla l’integrità dei file di sistema. Eseguendo la riga di comando come amministratore, è necessario inserire “sfc / scannow” (senza virgolette), quindi premere il tasto Invio.
  • Ripristinare il sistema al punto di ripristino precedente quando la stampante è stata riconosciuta dal computer e stampata senza errori.
  • Prova a connettere un dispositivo di stampa tramite Wi-Fi.
Per saperne di più  Come resistere prima di Pasqua: prerequisiti e concessioni per il digiuno

Il computer non riconosce la stampante

Verifica dell’usabilità del cavo USB e dei connettori sui dispositivi

Il motivo principale per cui un PC o laptop non vede la stampante. Il cavo che collega i dispositivi deve essere rimosso su entrambi i lati e reinserito completamente nei connettori USB. Quest’ultimo dovrebbe essere funzionante. Se necessario, collegare la stampante a turno a ciascuna delle porte sul computer. A volte è necessario scollegare il mouse con la tastiera per controllare questi connettori. Questa tecnica è sviluppata secondo lo standard USB 2.0, ma funziona senza problemi con la versione 3.0 e successive..

Driver della stampante non riconosciuto – algoritmo di azione

Il secondo problema più comune è il fallimento delle istruzioni del programma necessarie affinché il dispositivo funzioni su Windows. Ci sono momenti in cui i driver non sono affatto installati. Sono registrati su un disco speciale fornito con il dispositivo. Se questo non è a portata di mano, resta da trovare e scaricarli dal sito Web del produttore. Inoltre, i driver devono essere selezionati non solo per un modello specifico, ma anche per la versione del sistema operativo sul computer.

Installazione software

Le recenti revisioni di Windows scaricano automaticamente i driver per ciascun dispositivo collegato. Questa funzione non funziona sempre correttamente e nelle versioni precedenti del sistema operativo è completamente assente. Quindi il CD del driver è la soluzione più semplice. L’installazione è la seguente:

  1. È necessario avviare il disco.
  2. Successivamente, attendere l’apertura del programma di installazione automatica.
  3. Seguendo le sue istruzioni, installare il driver sul computer.
  4. Successivamente, la stampante dovrebbe essere riconosciuta come un dispositivo collegato. Non è più necessario un disco software per eseguirlo.

Se il CD non è incluso nel pacchetto, il pacchetto o le istruzioni devono contenere un collegamento al driver richiesto, altrimenti sarà necessario cercarlo su Internet. Devi visitare il sito Web ufficiale del produttore inserendo il nome del marchio della stampante nella casella di ricerca. Puoi semplicemente richiedere “driver per * modello specifico *”. Tra i primi risultati ci sarà un link per scaricare da una risorsa certificata. Si consiglia di evitare siti di terze parti: esiste un’alta probabilità di rilevare virus.

Dopo aver scaricato il programma di installazione richiesto, l’utente inizia l’installazione dei driver. Ulteriori istruzioni accelereranno il processo:

  • È necessario verificare in anticipo la compatibilità del software trovato con il modello di stampante e la versione del sistema operativo supportata.
  • Riavvia il computer dopo aver installato il driver.
  • Dopo il riavvio, verificare se il dispositivo è visualizzato nella sezione “Stampanti e fax” del Pannello di controllo.

Reinstallazione del driver

Il computer è in grado di riconoscere la tecnica, ma continua a non funzionare correttamente. Questo è un chiaro segno di un problema al conducente. La reinstallazione dovrebbe risolvere il problema:

  1. Apri “Gestione periferiche” o “Proprietà e server” selezionando la scheda “Driver”.
  2. Trova il nome del dispositivo collegato nell’elenco.
  3. Cliccaci sopra con il tasto destro del mouse e seleziona l’opzione “elimina”.
  4. Installare un driver che corrisponda al modello di stampante..
  5. Per riavviare un computer.
  6. Vai alla sezione “Stampanti e fax” nel Pannello di controllo. Il computer dovrebbe vedere il dispositivo, mostrandone il nome nell’elenco proposto.
Per saperne di più  10 fatti sulla vita che tutti dovrebbero sapere

Collegamento di una stampante predefinita

Altri dispositivi di stampa a volte diventano un problema. Se in precedenza erano collegati al computer dell’utente, il sistema potrebbe non riconoscere la stampante corrente. Questo problema viene risolto riassegnando un parametro:

  1. Apri la sezione “Apparecchiature e suoni” nel Pannello di controllo.
  2. Vai alla sottosezione “Dispositivi e stampanti”.
  3. Trova il nome del tuo modello.
  4. Fai clic destro su di esso e seleziona “Usa predefinito” nel menu che appare..

Collegamento di una stampante a un computer

Uso della stampa automatica

Questo parametro è attivato tramite la sezione “Sistema e sicurezza”. È necessario avviare il Pannello di controllo, aprirlo e agire sui seguenti elementi:

  1. Seleziona la sottosezione “Amministrazione”.
  2. Apri il collegamento Servizi.
  3. Trova “Print Manager” e fai clic con il pulsante destro del mouse su questo elemento, scegliendo “Proprietà”.
  4. Nella finestra visualizzata, verifica che il tipo di avvio sia impostato “automaticamente” e che il parametro status sia “funzionante”.

Risoluzione degli arresti anomali del sistema operativo

Se il computer non vede la stampante dopo tutte le istruzioni precedenti, è il momento di diagnosticare Windows stesso. Il sistema potrebbe essere obsoleto, solo crash o programmi di terze parti interferiscono con il suo funzionamento. Ci sono molte ragioni possibili, quindi l’opzione ideale è quella di collegare l’apparecchiatura problematica a un altro computer. Dopo aver installato i driver necessari, è necessario provare a stampare qualcosa. Se tutto è in ordine, la causa del problema risiede nel tuo PC o laptop.

Scansione dei virus

La scansione viene eseguita con diversi strumenti a turno. Ciò aumenta l’affidabilità della scansione, poiché ciascun antivirus viene eseguito su algoritmi diversi. Ciò significa che i risultati sulle minacce rilevate differiranno. Si consiglia di utilizzare soluzioni comprovate:

  • Dr. Web CureIt;
  • Malware Anti-Malware;
  • Strumento di rimozione virus Kaspersky;
  • Hitmanpro 3.

Disabilitazione del software antivirus

Un problema può sorgere da una prospettiva completamente diversa. Gli antivirus non sono l’ideale, pertanto possono entrare in conflitto per errore con file e programmi sicuri. Neanche i driver di stampa sono immuni da questo. Anche se vengono scaricati dal sito Web del produttore, possono comunque essere colpiti, quindi se il computer non vede la stampante, disattivano l’antivirus prima di controllare il dispositivo. Questo è fatto in modo semplice:

  1. Vai alla sezione “Amministrazione” nel Pannello di controllo.
  2. Seleziona “Configurazione del sistema”.
  3. Fai clic sulle opzioni “Servizi” e “Avvio” una alla volta.
  4. Deseleziona tutti gli elementi in cui è scritto il nome dell’antivirus.
  5. Per riavviare un computer. Successivamente, il programma smetterà di avviarsi con il sistema.
Per saperne di più  Tipi e forme di esternalizzazione - definizione, servizi aziendali, vantaggi e svantaggi

Attivazione della porta USB

BIOS o UEFI è il software di base di ciascun computer. Da lì, sono regolati anche i connettori USB a cui è collegata la stampante. Tramite il microcodice di base, è necessario verificare lo stato delle porte e, se necessario, abilitarle. È tradizione comune per i produttori di BIOS / UEFI chiamare questa opzione in modo diverso, introducendo un po ‘di confusione. È necessario navigare con i seguenti esempi:

  • Funzione USB;
  • Supporto USB legacy;
  • Modalità controller USB.

La procedura deve essere eseguita in modo accurato e preciso. Impostazioni errate possono causare guasti ai dispositivi USB. Accendendo questo controller o accertandosi che sia attivato, è necessario applicare le impostazioni selezionate. Per questo, il BIOS / UEFI è responsabile della voce “Esci e salva modifiche”. Quindi il computer si riavvierà e le porte USB funzioneranno normalmente.

Ripristino al punto di ripristino

Se la stampante non viene rilevata tramite USB dopo un po ‘di tempo, è necessario utilizzare una soluzione completa. Windows crea automaticamente un punto di ripristino: backup dei file di sistema in base ai quali il computer e i dispositivi collegati funzionavano senza interruzioni. Può anche essere organizzato manualmente, senza attendere aggiornamenti del sistema operativo o dei driver. Il recupero non influisce sui file personali dell’utente. Questa procedura riserva solo i componenti necessari per il corretto funzionamento di Windows stesso.

Il rollback è possibile solo con la funzione di recupero attivata. Il punto di salvataggio del sistema è configurato come segue:

  1. Apri la sezione Ripristino nel Pannello di controllo.
  2. Seleziona l’opzione “Configurazione Ripristino configurazione di sistema”.
  3. Apri la voce “Configura” e assicurati che l’opzione “Abilita protezione del sistema” sia selezionata.

Esistono copie di backup dei file di sistema – ci sarà una procedura di recupero. Viene avviato tramite il Pannello di controllo, in cui è necessario:

  1. Apri la sezione Ripristino.
  2. Seleziona l’opzione “Avvia Ripristino configurazione di sistema”, quindi fai clic su “Avanti”.
  3. Selezionare un punto di ripristino specifico in cui il dispositivo di stampa ha funzionato normalmente. Di norma, il problema sorge a causa di programmi di terze parti, driver difettosi o aggiornamenti di sistema.
  4. Fai clic su “Avanti” e attendi il completamento della procedura.

Risoluzione degli arresti anomali del sistema operativo

Contattare un centro assistenza

Un caso difficile per l’utente è quando il computer non vede la sua stampante, anche dopo tutti i metodi di riparazione descritti sopra. Sono possibili due opzioni qui:

  1. L’uomo ha fatto qualcosa di sbagliato.
  2. Il dispositivo non funziona correttamente a livello di hardware. Ciò significa una rottura dell’attrezzatura stessa..

Una qualsiasi delle opzioni porta all’unico modo per risolvere il problema: un centro servizi. Questo dovrebbe essere indirizzato a quegli utenti che non hanno il tempo e / o desiderano gestire personalmente il malfunzionamento. Il costo del servizio dipende dalla natura del problema. Per questo prezzo, il cliente riceve due vantaggi:

  • esperienza di maestri nella diagnosi e riparazione di attrezzature;
  • garanzia per il lavoro svolto.
Valuta questo articolo
( 1 assessment, average 4 from 5 )
Aggiungi commenti

;-) :| :x :twisted: :smile: :shock: :sad: :roll: :razz: :oops: :o :mrgreen: :lol: :idea: :grin: :evil: :cry: :cool: :arrow: :???: :?: :!: