Come prendere in custodia una persona anziana

Il contenuto dell’articolo



Una situazione in cui una persona anziana vicina – nonno o nonna – non è in grado di prendersi cura di se stesso, è comune. Se le opportunità materiali lo consentono, i parenti assumono la tutela per aiutare a far fronte ai problemi, risolvere tutti i problemi per suo conto.

Chi può essere il guardiano di una persona inabile

Come organizzare la tutela di una persona anziana? Non tutti i parenti saranno incaricati di questa attività. Se un pensionato può prendere le decisioni da solo, le sue preferenze vengono prese in considerazione. In assenza di persone care, tutto è delegato all’istituzione medica in cui vivrà il paziente. Secondo la legge, un candidato deve:

  • essere un cittadino adulto;
  • confermare la capacità giuridica;
  • non avere problemi con l’alloggio;
  • essere in relazione con il paziente;
  • disporre delle risorse materiali necessarie;
  • non essere provato;
  • non funziona se il reparto ha più di 80 anni.

Quando si nomina un curatore, considerare:

  • in quale stato di salute (assenza di tubercolosi, neoplasie maligne);
  • la capacità di svolgere tutte le attività di tutela;
  • mancanza di un gruppo di disabilità;
  • la presenza di qualità morali e morali;
  • mancanza di malattia mentale;
  • mancanza di dipendenze – all’alcool, alle droghe.

tutela nei confronti di una persona anziana

Come diventare un tutore di una persona anziana

Si ritiene che l’inizio della vecchiaia – dai 60 anni. Se un pensionato ha una mente sana, ma non è in grado di prendersi cura di se stesso, può chiedere affidamento. Per fare ciò, è necessario redigere una dichiarazione alle autorità di tutela. Una persona che aiuterà, può scegliere per se stesso. È richiesta la piena custodia quando, secondo un ordine del tribunale, un anziano pensionato viene dichiarato legalmente incompetente effettuando un esame psichiatrico della sua follia.

Piena custodia di una persona anziana

Prendendosi cura di una nonna anziana, i parenti spesso lo fanno dall’attenzione a una persona, da un sentimento d’amore. Tuttavia, pochi sanno che hanno diritto a beneficiare dello stato. Pagheranno solo quando si effettua una domanda speciale. Coloro che vogliono prendersi cura di un parente anziano devono raccogliere un pacchetto di documenti, presentare la domanda al tribunale. Viene prescritto un esame psichiatrico del paziente..

L’annullamento di una persona anziana per la tutela ha luogo in tribunale. Se un parente vive con il tutore, viene effettuato un ulteriore esame dell’alloggio per la conformità a tutti gli standard. In caso di conformità ai requisiti, verifica riuscita di tutti i documenti da parte del candidato, le autorità competenti emettono una risoluzione positiva al fine di formalizzare la tutela. Per un paziente anziano di età superiore agli ottanta anni, non è necessaria una decisione giudiziaria. La custodia di una persona anziana legalmente incapace passa automaticamente alle persone responsabili per essa.

Mecenatismo

Qual è il modo migliore per organizzare la tutela di una persona anziana, se può decidere autonomamente questioni, ma non è in grado di prendersi cura di se stesso, di esercitare i suoi diritti in vari organi? La persona stessa deve scegliere un curatore, non necessariamente un parente. È necessario presentare una domanda alle autorità di tutela, per dare il loro consenso scritto. Successivamente, l’applicazione è modellata sul candidato stesso, raccoglie un pacchetto completo di documenti. Nel caso in cui il progetto sia corretto, si accetta una conclusione positiva sul patrocinio.

Come organizzare la tutela di una persona anziana inabile

In primo luogo, è necessario consultare un’autorità di tutela e tutela nell’area in cui risiede il pensionato. La situazione potrebbe avere caratteristiche specifiche. Gli esperti ti diranno quali documenti e quanto devi raccogliere in modo che l’esecuzione della tutela su una persona anziana incapace passi senza problemi. I dipendenti statali parleranno degli obblighi e dei diritti delle parti. Viene assegnato un mese per il coordinamento di tutte le questioni dopo il giorno della domanda.

Come prendere in custodia una persona anziana quando è incapace? I documenti devono essere raccolti dal candidato per i curatori, ma il potenziale tutore deve fornire il kit. Da un pensionato sarà richiesto:

  • certificato sull’importo della pensione;
  • passaporto;
  • sentenza del tribunale sull’incapacità;
  • certificato di proprietario di abitazione.

esecuzione di tutela nei confronti di un anziano inabile

Per formalizzare il diritto all’assistenza formale, il candidato avrà bisogno di più documenti:

  • economico;
  • rapporto sanitario;
  • passaporto;
  • certificato senza precedenti penali;
  • autobiografia;
  • LATTINA;
  • certificato di reddito;
  • l’atto a condizione dei locali;
  • documento sui diritti del proprietario all’alloggio;
  • certificato del dispensario TB che la persona non è registrata;
  • se il curatore non funziona, un documento sull’importo della pensione.
  • caratteristica dal lavoro;
  • certificato di mancanza di malattia mentale;
  • consenso dei familiari del curatore che vivono con lui;
  • certificato di spazio abitativo;

Ciò che dà la tutela di una persona anziana

Una persona che ha deciso di aiutare un cittadino anziano, la registrazione della tutela non dà benefici. Inoltre, lo stato esercita un maggiore controllo sulle sue azioni. Un importo aggiuntivo per la pensione sarà ricevuto dalla persona che viene curata quando ha 80 anni. Se il paziente ha ricevuto una disabilità durante l’infanzia, riceve un’indennità di 5500 rubli. La decisione relativa all’istituzione di prestazioni può essere adottata dalle autorità della regione in cui risiede il tutore.

Dovresti considerare attentamente la progettazione di tutti i documenti per il tutore. Questo è necessario per avere prestazioni di vecchiaia. Durante l’elaborazione dei documenti, l’esperienza includerà:

  • tutela di un paziente con un primo gruppo di disabilità;
  • in presenza di un contratto speciale con le autorità di tutela – tempo di prendersi cura di un paziente che ha festeggiato il suo ottantesimo compleanno.

Diritti e doveri di un tutore nei confronti di una persona incompetente

La relazione tra il tutore e una persona anziana legalmente inabile deve essere formalizzata in un accordo. Responsabilità che sono stabilite in esso:

  • proteggere i diritti del reparto in tutti i casi;
  • effettuare transazioni per suo conto;
  • gestire la proprietà in base agli interessi del tutore;
  • organizzare le cure;
  • fornire un trattamento;
  • monitorare le condizioni degli alloggi;
  • consultare un medico;
  • organizzare cibo di qualità;
  • presentare una relazione alle autorità di tutela.

Diritti e doveri del tutore

Il tutore ha i diritti:

  • prendere decisioni per conto di una persona incompetente;
  • difendere i suoi interessi in tribunale, organizzazioni statali;
  • fornire assistenza e controllo sulla salute del reparto;
  • scegliere strutture mediche;
  • richiedere prestazioni;
  • spendere soldi in corsia a sua discrezione;
  • includere il tempo di tutela nell’esperienza nel calcolo della pensione;
  • scrivere una domanda per una vacanza gratuita.

In caso di violazione dei termini del contratto, le autorità ispettive possono privare la custodia del corteggiamento di una persona anziana. Le ragioni di questa azione possono essere:

  • incapacità del guardiano stesso;
  • mancanza di cure necessarie;
  • l’uso della tutela per guadagno personale;
  • trovare il paziente incustodito;
  • abuso di fondi;
  • cattiva salute a causa della scarsa cura;
  • mancanza di cibo nel reparto;
  • mancata fornitura dei medicinali richiesti;
  • recupero della capacità giuridica del paziente.

Puoi fare domanda per una rinuncia al consiglio di amministrazione di un reparto anziano scrivendo una dichiarazione. Ciò si verifica in casi come:

  • cambiamento nelle condizioni materiali;
  • grave malattia da guardiano;
  • perdita di capacità giuridica;
  • situazioni di conflitto con il reparto;
  • disabilità;
  • decisione delle autorità di tutela;
  • scadenza del contratto;
  • morte del tutore o del rione.
Valuta questo articolo
( Ancora nessuna valutazione )
Aggiungi commenti

;-) :| :x :twisted: :smile: :shock: :sad: :roll: :razz: :oops: :o :mrgreen: :lol: :idea: :grin: :evil: :cry: :cool: :arrow: :???: :?: :!: