Come aumentare l’originalità del testo e bypassare l’anti-plagio online

Il contenuto dell’articolo



In alcune situazioni, il testo ha determinati requisiti di unicità. Questo è spesso riscontrato dagli studenti che scrivono la loro tesi, perché gli insegnanti controllano i corsi per la presenza di testo copiato. Esistono diversi modi per ingannare l’anti-plagio al fine di aumentare la percentuale di unicità del testo..

Come ottenere l’anti-plagio

Per molti laureati, studenti universitari, liberi professionisti, la questione del superamento del test di unicità diventa un vero problema. Anche i dipendenti degli studi SEO (copywriter, rewriter) cercano di ottenere la massima originalità del testo. In tali casi, sarà utile sapere come plagiare con la soglia necessaria per i requisiti. Per prima cosa devi capire cosa si intende con questo concetto..

Plagio – appropriazione deliberata, emissione sotto il nome di un altro lavoro: musica, testo, scoperte, ecc. In questo caso, stiamo parlando di abstract, tesi di laurea, conclusioni scientifiche, testi per siti. I dipendenti del dipartimento o del supervisore utilizzano diversi servizi e programmi per determinare quali parti del lavoro sono state scritte indipendentemente dallo studente e quali sono semplicemente copiate da fonti libere. Le seguenti opzioni sono considerate le più popolari:

  • Content-Watch – servizio online;
  • Anti-plagio – verifica online;
  • Text.ru;
  • ETXT – un programma che si installa su un computer;
  • Advego – programma (scaricabile gratuitamente).

I risultati possono variare leggermente quando si verifica con servizi diversi, ma funzionano allo stesso modo. Gli sviluppatori nascondono attentamente l’essenza dell’algoritmo, migliorandolo costantemente, quindi puoi solo indovinare il metodo di confronto in base alle informazioni generali. Finora, i seguenti punti sono noti al 100%:

  1. Per il sistema, l’intero testo è un insieme di frasi e parole.
  2. Durante la riconciliazione con i testi pubblicati su Internet, il documento di studio viene confrontato con i database del programma. Se l’ordine e la disposizione dei caratteri coincidono, il sistema emette una corrispondenza nel testo e la designa come parte non unica.
  3. Al fine di bypassare l’algoritmo, è necessario modificare le parole, l’ordine di scrittura, questo aiuterà ad evitare la sovrapposizione con altre opere.

Il ragazzo è seduto in biblioteca con i libri.

Come aggirare l’antiplagio

Il robot controlla il lavoro di una persona, confronta la corrispondenza con 4 e talvolta con 3 parole, il che spesso porta alla determinazione del plagio di frasi stabili. I metodi su come ingannare il sistema anti-plagio possono essere utili anche a quelle persone che preparano davvero i testi da soli. Si ritiene che per imbrogliare il programma sia sufficiente scrivere al 100% tutto da soli, ma in realtà questo consiglio non sempre funziona, quindi è necessario ricorrere ad alcuni trucchi gratuiti:

  1. Prova a raccogliere argomenti impopolari per il tuo articolo. Meno spesso questo problema è stato affrontato su Internet, maggiori sono le possibilità di ottenere una buona unicità.
  2. Cerca di non usare libri di testo per scrivere, ma lavori scientifici moderni. Altre fonti aiuteranno a ridurre la probabilità di coincidenza con altri testi. Alcuni degli ultimi articoli potrebbero anche non essere presenti nel database anti-plagio, il che aumenterà le possibilità di aggirare il controllo..
  3. Gestisci i testi: cambia le parole in sinonimi, riformula le espressioni ove possibile senza perdita di significato, aggiungi nuove parole a frasi non uniche.
  4. Se, su richiesta, sono consentiti compiti, inserire più conclusioni personali, pensieri, commenti.
  5. Tratta la scrittura come un’esposizione. Leggi attentamente il paragrafo, quindi devi scrivere la stessa cosa, ma con parole tue. Spesso, questo metodo funziona molto meglio delle opzioni tecniche per sconfiggere l’antiplagio. E questo non può nemmeno essere chiamato una bufala, scrivi davvero il lavoro da solo.

Ragazza in biblioteca

Come aumentare l’originalità del testo nell’antiplagiarismo

Puoi aggirare l’antiplagio in diversi modi: linguistico e tecnico. La prima opzione si basa sulla scrittura del testo originale selezionando i sinonimi di parole, riorganizzando e aggiungendo parti del testo. La seconda può essere più giustamente definita una bufala, perché vengono utilizzate macro, inserti nascosti e simboli di un altro alfabeto. Di seguito sono riportati alcuni suggerimenti linguistici per aggirare l’anti-plagio gratuitamente:

  1. Molti argomenti sono già stati esaminati da autori stranieri. Trova il testo appropriato ed esegui il traduttore (è meglio usare materiali freschi). Cambia la fonte in modo da ottenere un testo russo informato, “pettinalo”. La probabilità di aggirare l’anti-plagio aumenterà notevolmente.
  2. Molti nuovi libri con articoli scientifici non hanno una copia digitale su Internet. Trova un libro di testo su un determinato argomento, fotografa i pezzi di testo necessari. Su un computer, è possibile riconoscere ciò che è stato scritto da una foto utilizzando ABBYY FineReader e convertirlo in formato di stampa. C’è un’alta probabilità che questo lavoro non sia ancora nel database anti-plagio.

Studenti con libri e telefoni.

Come aggirare il sistema anti-plagio con mezzi tecnici

Questo è il secondo modo per ingannare il sito anti-plagio nel controllare qualsiasi articolo o tesi. Ci sono opzioni per applicare alcuni trucchi che fanno “pensare” al programma che il lavoro è unico. Puoi fare quanto segue:

  1. Aree di testo invisibile, chiamate anche ancore. Il metodo consiste nel fatto che nella parte con bassa unicità inseriscono blocchi con il testo originale (ma non sempre significativo) che la persona non vede, ma il programma di verifica tiene conto.
  2. Sostituzione di caratteri da una lingua all’altra. Non sempre funziona, ma puoi provare. Ad esempio, è disponibile una modifica della lettera russa “o” all’omicron greco “o”. Tieni presente che riuscirai a ingannare il servizio online, ma il revisore aprirà il file e in esso parte delle parole sarà sottolineata in rosso, indicando un errore di ortografia.
  3. In alcuni punti (ad esempio tabelle), sostituisci i personaggi con un’immagine (screenshot). Il sistema funziona solo con lettere, le immagini non vengono prese in considerazione.
  4. È possibile correggere l’unicità selezionando i sinonimi per le parole usate di frequente. Dopo la correzione automatica, assicurati di sottrarre il lavoro, alcune sezioni potrebbero dover essere rifatte.

Ragazza al computer portatile

Come aggirare l’anti-plagio sui servizi a pagamento

In precedenza sono stati considerati metodi di lavoro su come aggirare l’anti-plagio senza investire denaro. Qualcuno riesce a raggiungere la preziosa percentuale di unicità, mentre altri sono in qualche modo peggiori. Per tali casi, esiste un’opzione a pagamento: ordinare un aumento dell’originalità. Ci sono molte aziende e liberi professionisti su Internet che sono pronti per un certo importo a riprendere l’unicità del testo, rimuovendone parti non originali. Il costo può variare in base alla quantità di lavoro, alla complessità dell’argomento e al lasso di tempo entro il quale deve essere consegnato.

Se inizialmente non sei sicuro di essere in grado di soddisfare tutti i requisiti del compito, dovresti pensare di ordinare un seo-articolo, un corso, un diploma già pronti. Possono scriverti da zero, garantendo al tempo stesso che il testo supererà un test anti-plagio. Se ciò non accade, spesso vengono eseguiti ulteriori miglioramenti gratuitamente fino a quando il lavoro non supera il test di originalità. Il prezzo dei servizi sarà elevato, ma sarai in grado di risparmiare molto tempo e i tuoi nervi.

Valuta questo articolo
( 1 assessment, average 5 from 5 )
Aggiungi commenti

;-) :| :x :twisted: :smile: :shock: :sad: :roll: :razz: :oops: :o :mrgreen: :lol: :idea: :grin: :evil: :cry: :cool: :arrow: :???: :?: :!:

Come aumentare l’originalità del testo e bypassare l’anti-plagio online
10 idee per decorare un piccolo interno di cucina