Cacao durante la gravidanza

Il contenuto dell’articolo



Le mamme in attesa cercano di mangiare solo cibi sani per non danneggiare il bambino. Spesso le donne incinte hanno voglia di bere o mangiare qualcosa che non rientra nelle raccomandazioni del medico. Questo vale anche per l’uso del cacao durante la gravidanza. Le fave di cacao contengono antiossidanti, caffeina, ferro, zinco, fenilefilamina antidepressiva, acido folico. La bevanda si carica di endorfine, stimola il sistema nervoso, anche se meno del caffè. Il cacao danneggia il bambino nell’utero?

Le donne incinte possono bere il cacao?

Durante il periodo di trasporto di un bambino nelle donne, aumenta la sensibilità a una serie di sostanze e prodotti. Ciò che è stato usato in precedenza senza problemi, il corpo di una donna incinta potrebbe non essere accettato. Il cacao è noto come un forte allergene. I medici raccomandano di stare attenti, anche se prima della concezione di successo hai amato questo drink e bevuto ogni mattina. Altri motivi per limitare il consumo di cacao durante la gravidanza:

  • la bevanda contiene caffeina, che in grandi quantità aumenta il tono dell’utero, che minaccia di aborto spontaneo;
  • il cacao contribuisce ad un aumento della pressione, con un abbassato, questa proprietà giova alla donna incinta, con una tendenza all’ipertensione – è pericoloso;
  • la bevanda lisciva il calcio, interferisce con il suo assorbimento e se questo minerale non è abbastanza per il feto, inizierà a prenderlo dai capelli, dai denti e dalle ossa della madre, danneggiando la sua salute.

Tutto quanto sopra indica che il cacao non dovrebbe essere consumato durante la gravidanza? Se una donna ha un forte bisogno di bere, i divieti sui benefici non funzioneranno. Gli specialisti possono bere due o tre tazze a settimana, quando non ci sono controindicazioni evidenti. Il prodotto nel suo insieme è utile. L’acido folico è necessario per le donne in gravidanza, soprattutto nelle prime fasi.

Cacao al latte

Con latte

Solo un medico può determinare cosa puoi bere durante la gravidanza, data la storia in ciascun caso. Scegliendo tra il classico cacao naturale e analoghi solubili, i nutrizionisti raccomandano la prima opzione. Una bevanda che deve essere bollita è più utile delle miscele di polvere diluite con acqua bollente. Le future madri sono spesso interessate a sapere se le donne in gravidanza possono usare il cacao con il latte? La risposta è sì, perché il latte compenserà la perdita di calcio, che viene lavata via dal cacao. Il cacao in polvere naturale contiene:

  • acido folico, necessario per lo sviluppo del sistema circolatorio, nervoso, immunitario del feto;
  • magnesio;
  • ferro (le donne in gravidanza hanno spesso anemia);
  • zinco, che migliora le condizioni della pelle e la memoria;
  • potassio necessario per il cuore;
  • proteine ​​del bambino.

Quindi, è chiaro che puoi bere cacao durante la gravidanza, osservando la misura. Scopriamo come preparare un drink.

  1. Versare un litro di acqua o latte in una casseruola. Dai fuoco.
  2. Separatamente, in acqua calda, diluire un cucchiaino di polvere.
  3. Quando il latte o l’acqua sul fornello iniziano a bollire, versare il cacao, dolcificare.
  4. Tieni il fuoco per due minuti. Decollare.
  5. Se la bevanda è stata bollita sull’acqua, versando in tazze, aggiungi latte o fallo durante la cottura, versando insieme al cacao disciolto.

Cacao Nesquik

Cacao Nesquik

La bevanda istantanea al cacao per bambini è popolare. A giudicare dalla pubblicità, ha tutti i vantaggi di un classico, ma non ha bisogno di essere cucinato, è preparato in pochi minuti. Se la bevanda è sicura per i bambini, perché non provare questo e la futura mamma? I medici non hanno alcun pregiudizio per questo prodotto, ma raccomandano di leggere attentamente le informazioni sulla confezione.

Oltre al cacao in polvere, vi sono elencati vitamine, minerali e latte in polvere, un emulsionante e un agente aromatizzante. La presenza di aromi aumenta il rischio di allergie. Il prodotto finito contiene molto zucchero; le donne in gravidanza devono calcolare il suo livello di consumo. In una bevanda prodotta sul fornello tu stesso, puoi mettere tutto il dolce che ti serve. Se preferisci una versione già pronta del tipo Nesquik, tieni presente che dovrai limitare l’uso dello zucchero in qualche altro piatto.

Valuta questo articolo
( Ancora nessuna valutazione )
Aggiungi commenti

;-) :| :x :twisted: :smile: :shock: :sad: :roll: :razz: :oops: :o :mrgreen: :lol: :idea: :grin: :evil: :cry: :cool: :arrow: :???: :?: :!:

Cacao durante la gravidanza
Segnavento sul tetto di una casa: esempi, caratteristiche di installazione