Benefici di revisione nel 2019

Il contenuto dell’articolo



La Duma di stato della Federazione Russa ha adottato una legge sul risarcimento delle spese di alloggio e servizi comunali per un certo numero di categorie di cittadini. Dal 2019, il costo della revisione è parzialmente rimborsato dallo stato. Ci sono condizioni che devono essere soddisfatte per ottenerle. I benefici per il pagamento di importanti riparazioni della casa riducono significativamente i costi dei pensionati e delle persone con disabilità.

Regolamento normativo

Prestazioni per i pensionati a norma di legge

Secondo la legge, ogni proprietario deve sostenere i costi di mantenimento della propria abitazione. L’articolo 169 del Codice degli alloggi della Federazione Russa (Codice degli alloggi della Federazione Russa) impone ai cittadini di pagare senza indugio la revisione di un condominio. Gli importi richiesti vengono accumulati per diversi anni in un conto speciale aperto con una banca.

Ai sensi dell’articolo 167 della LC RF, la tariffa minima per 1 m2 superficie totale, stabilita dalle autorità locali. I proprietari degli appartamenti possono aumentarlo con la decisione della riunione. L’importo del pagamento dipende dall’area normativa degli alloggi adottata a livello regionale..

Natura compensativa dei benefici

Le preferenze di revisione valide non significano la cancellazione del pagamento. Alcune categorie di cittadini hanno diritto al risarcimento.

Le prestazioni di revisione non vengono fornite automaticamente; per riceverle è necessario presentare una domanda alle autorità regionali di protezione sociale.

Una condizione importante: per prima cosa devi pagare l’importo indicato sulla ricevuta. Successivamente, verrà addebitato un risarcimento.

Cambiamenti nel 2019

Benefici di revisione

Al fine di fornire protezione sociale agli anziani disoccupati e alle persone con disabilità, la legge è stata modificata. Dal 2019 è stato concesso un privilegio per il pagamento di importanti riparazioni ai pensionati che vivono con persone disabili. In precedenza, gli anziani soli o i cittadini a cui era stato fornito per motivi di salute potevano ricevere un beneficio per la revisione.

Secondo i supplementi del codice degli alloggi RF, ci sono vantaggi per la revisione:

  • pensionati di età compresa tra 70 e 79 anni, disabili 1, 2 gruppi, membri della famiglia – 50%;

  • persone oltre 80 – esenzione dal pagamento.

Condizioni per ottenere benefici per la revisione

  • Il padrone di casa deve pagare regolarmente l’importo indicato sulla bolletta, quindi verrà rimborsato.

  • La base per il calcolo della compensazione è la tariffa per 1 m2 superficie totale e il suo standard minimo adottato dalle autorità della regione. Se un cittadino ha un grande appartamento, il rimborso sarà parziale.
  • Il vantaggio è per i cittadini single di 70-80 anni o per le famiglie di soli anziani disoccupati.
  • Se il proprietario è una persona anziana che vive con figli occupati, nipoti, non ha diritto al risarcimento.

A chi viene fornito

  • Disabili di gruppi I e II, genitori, genitori adottivi, tutori con figli a carico dipendenti.

  • Persone bisognose. Possono richiedere prestazioni per coprire i pagamenti per le riparazioni se tale importo supera una determinata percentuale del loro reddito familiare come specificato dalla legge locale. Lo stato ne paga la metà, il proprietario si assume altre spese.
  • Bambini con disabilità.
  • Veterani e partecipanti alla Seconda Guerra Mondiale, persone riabilitate.
  • Famiglie numerose.
  • Le persone con il badge Veteran of Labour.
  • Cittadini che hanno ricevuto esposizione alle radiazioni nella centrale nucleare di Chernobyl, altre strutture coinvolte nell’eliminazione delle conseguenze nella centrale nucleare di Chernobyl.
  • Famiglie di pensionati, proprietari di un appartamento che hanno raggiunto l’età in cui vengono rimborsati i soldi spesi.
  • Parenti stretti di un veterano di guerra o disabili dopo essere stato ferito.
  • Le persone che sono sopravvissute all’assedio di Leningrado, hanno una distinzione.
  • Dipendenti dei vigili del fuoco, il Ministero degli affari interni, il sistema penale che ha ricevuto disabilità durante lo svolgimento delle funzioni ufficiali.

dichiarazione

Innanzitutto è necessario scoprire se si appartiene alla categoria di cittadini che hanno diritto a benefici per la revisione. Queste informazioni si trovano nell’amministrazione comunale o nel dipartimento della sicurezza sociale nel luogo di residenza ufficiale.

Il risarcimento viene effettuato solo mediante domanda scritta. Il cittadino deve essere registrato presso la Social Security Administration.

La ricarica richiede 10 giorni dopo l’applicazione.

Il proprietario della casa riceverà una ricevuta con un importo inferiore per i servizi. Inizio del risarcimento per revisione – 1 ° giorno del mese successivo.

Dove andare

La registrazione dei beneficiari viene effettuata dalle autorità di sicurezza sociale nel luogo di residenza. Un cittadino può anche utilizzare i servizi dell’IFC (centro multifunzionale). È necessario raccogliere e presentare documenti per le prestazioni di riparazione del capitale. Le fotocopie devono essere autenticate. Le domande sono accettate elettronicamente tramite il portale dei servizi statali.

Elenco dei documenti

  • Certificato di nascita di un figlio disabile di età inferiore ai 14 anni.

  • Passaporti o altri documenti che confermano l’identità del proprietario della casa, dei familiari.
  • Certificato Veterano.
  • Rapporto di esame medico per disabili.
  • SNILS – certificato assicurativo.
  • Il contratto originale di vendita, regalo, privatizzazione delle abitazioni, documenti ereditari.
  • Dichiarazione delle persone che vivono nell’appartamento.
  • Copie dei libri di esercizi dei familiari che lavorano.
  • Certificato della Cassa pensione.
  • Originali delle ricevute di revisione per i mesi precedenti.
  • Certificato di nessun debito per alloggi e servizi comunali.
  • Dettagli del conto bancario dove trasferire il risarcimento.
  • Originali di certificati pensionistici o certificati pensionistici.

Motivi di sospensione dei pagamenti compensativi

Il proprietario dell’appartamento deve pagare interamente le spese di revisione. Se ciò non avviene entro 3 mesi, il rimborso dei fondi al debitore viene interrotto. Dopo il pagamento del debito, l’accumulo di denaro continua dal momento della sua sospensione.

Il beneficio cessa di applicarsi se un cittadino ha iniziato a lavorare o ha registrato una persona abile nello spazio abitativo. Il risarcimento è sospeso quando il proprietario ha iniziato a vivere in un altro posto o ha perso la sua proprietà. Il beneficiario è tenuto a informare di persona il responsabile della sicurezza sociale di tutte le modifiche..

Valuta l'articolo
( Ancora nessuna valutazione )
Condividi con gli amici
Suggerimenti su qualsiasi argomento da parte di esperti
Aggiungi un commento

Cliccando sul pulsante "Invia commento" acconsento al trattamento dei dati personali e accetto la informativa sulla privacy