Pagamenti di revisione: benefici di pagamento o come non pagare

Sezioni dell’articolo



Dal 2015, i proprietari di appartamenti pagano per la revisione delle loro case, che era precedentemente finanziata da servizi pubblici. Ti parleremo delle caratteristiche dei pagamenti per la revisione, della responsabilità per il mancato pagamento e dei modi che consentiranno ai residenti di non pagarlo.

contribuenti

I pagamenti per le riparazioni del capitale devono essere:

  • proprietari di appartamenti;
  • proprietari di locali non residenziali;
  • proprietari di locali comunali.

Le responsabilità delle autorità municipali includono la creazione di un fondo per le riparazioni del capitale, per questo viene nominato un operatore regionale, che pubblica informazioni sullo stato dei lavori di riparazione ed è direttamente coinvolto nella riparazione del patrimonio abitativo.

Ordine di pagamento

Le tariffe sono determinate in base al pagamento minimo per la revisione, che è adottato dai regolamenti dell’entità costitutiva della Federazione Russa. I pagamenti minimi variano ampiamente tra le regioni. Ad esempio, i residenti di Mosca devono pagare 15 rubli per 1 sq. m, San Pietroburgo – 2 rubli per 1 sq. m, e in Tjumen ‘- 20 rubli. Per determinare l’importo del pagamento per la revisione di un singolo appartamento, l’importo minimo del pagamento viene di solito moltiplicato per l’area dell’alloggio. Inoltre, numerosi altri fattori influiscono sull’importo del pagamento: l’anno di costruzione della casa, la presenza di un ascensore, ecc..

I governi locali insistono sul pagamento tempestivo dei pagamenti. In caso di ritardo nel pagamento, al pagatore viene addebitata una penalità.

I fondi possono essere accreditati sul conto a casa. Ma l’incontro degli inquilini non è un’entità legale, quindi il proprietario dell’account deve essere la società di gestione o l’HOA. Inoltre, i fondi possono essere accreditati sul conto di un operatore regionale. I residenti della casa devono decidere autonomamente dove trasferiranno il pagamento. Puoi spendere soldi solo per uno scopo specifico: la ristrutturazione della casa.

Quando trasferisce fondi sul conto di un operatore regionale, un rappresentante di un’organizzazione senza scopo di lucro, determinerà autonomamente in quale banca verrà aperto un conto, discuterà delle questioni relative al rinnovamento della casa, oltre a eseguire questioni organizzative ed effettuare pagamenti per il lavoro svolto. Quando si trasferiscono soldi su un conto della casa, questi problemi dovrebbero essere trattati dai proprietari e il responsabile, il più delle volte, è il senior della casa. I residenti hanno il diritto di depositare i fondi accumulati per la revisione su un conto bancario a interessi.

Pagamenti di revisione. Incentivi di pagamento o come non pagare

Procedura di registrazione del sussidio

C’è una disposizione nella legislazione sugli alloggi in base alla quale lo stato sostiene i cittadini a basso reddito. Per pagare importanti riparazioni, i residenti possono richiedere un sussidio. Tuttavia, solo i cittadini che spendono più del 20% del loro reddito totale in bollette possono usufruire del sussidio. In questo caso, è necessario contattare le autorità di protezione sociale con un pacchetto di documenti per ottenere assistenza finanziaria dallo stato.

Come non pagare per le revisioni o ridurre i pagamenti

Non è possibile pagare per ristrutturazioni di abitazioni in tre casi..

1. La casa è in rovina. Tuttavia, che dire del proprietario dell’appartamento se ha pagato per la revisione per un lungo periodo, e quindi la casa è stata riconosciuta come emergenza? La domanda è piuttosto complicata, perché la legge esonera i residenti dal versamento dei contributi solo dopo che la casa è stata riconosciuta come emergenza. I pagamenti accumulati per la revisione non possono essere utilizzati per reinsediare tutti i residenti.

Secondo la legge, gli inquilini possono decidere di demolire o ristrutturare una casa usando i soldi raccolti per la revisione. In questo caso, i soldi dal conto speciale devono essere inviati al conto dell’organizzazione che prenderà in prestito la demolizione o la ricostruzione.

Pagamenti di revisione. Incentivi di pagamento o come non pagare

Gli inquilini hanno un’altra opzione: non allocare denaro per la demolizione o la ricostruzione della loro casa. Ma poi l’edificio diventerà proprietà dello stato e i fondi per la revisione verranno restituiti agli inquilini, in proporzione ai loro pagamenti. Per fare ciò, è necessario contattare l’organizzazione a nome del quale è stato aperto un account per la revisione..

Secondo la legge, le autorità devono informare i residenti del riconoscimento della casa come emergenza, ma in pratica ciò non è sempre possibile. Spesso, gli inquilini ricevono notifiche solo pochi anni dopo che la casa è stata riconosciuta come emergenza. Pertanto, i proprietari di appartamenti non dovrebbero attendere l’arrivo delle notifiche, ma cercare di ottenere queste informazioni da soli. Per fare ciò, devono contattare l’amministrazione del loro insediamento.

2. Se viene presa la decisione di raccogliere fondi sul conto della casa, è possibile eseguire riparazioni in qualsiasi momento conveniente. Secondo la legislazione, le autorità municipali devono documentare la dimensione minima del fondo per la revisione delle case, i cui residenti hanno deciso di risparmiare denaro in un conto separato. In questo caso, se il conto ha già accumulato la dimensione minima del fondo, il pagamento dei pagamenti può essere temporaneamente sospeso..

3. È possibile utilizzare i servizi di affitto di locali comuni non residenziali o spazi pubblicitari vicino alla facciata della casa come pagamenti. È vero, per questo è necessario che in casa si formi un HOA o una cooperativa abitativa. La decisione sul trasferimento di proprietà comune in affitto viene presa nell’assemblea generale dei proprietari di case.

Pagamenti di revisione. Incentivi di pagamento o come non pagare

4. Se il proprietario non ha intenzione di lasciare in eredità o donare un appartamento, può semplicemente privarlo (trasferirlo alla proprietà statale mantenendo il diritto alla vita per la vita). In questo caso, sarà esonerato dal versamento di contributi per ristrutturazioni di abitazioni. Tuttavia, ci sono alcune sfumature qui, perché il consiglio locale può stabilire regole speciali sul pagamento dei pagamenti per le riparazioni ai sensi del contratto di locazione. Ciò significa che le persone che vivono in un appartamento comunale non effettueranno pagamenti, ma solo prima che il proprietario imponga questo obbligo al conduttore..

Responsabilità per mancato pagamento

Il pagamento per i servizi di revisione è incluso nella bolletta generale. I cittadini hanno il diritto di pagare non integralmente, ma solo parzialmente. Tuttavia, il debito si accumulerà, per un importo di cui verrà addebitata una sanzione. La penalità per i ritardi di pagamento è calcolata sulla base di 1/300 del tasso di rifinanziamento stabilito della Banca centrale della Federazione Russa, per ogni giorno di ritardo. Se il proprietario ignora tali addebiti, l’utilità può rivolgersi al tribunale per riscuotere l’intero importo. Il proprietario deve essere informato in anticipo della necessità di rimborsare il debito. Se, successivamente, il proprietario non ha pagato l’intero importo dei pagamenti, il tribunale può procedere all’avvio di un procedimento giudiziario.

Pagamenti di revisione. Incentivi di pagamento o come non pagare

Gli acquirenti di un appartamento devono prestare attenzione al fatto che, in base alla legislazione sugli alloggi, tutti gli obblighi del precedente proprietario, compresi i debiti, saranno trasferiti a loro. Pertanto, vale la pena studiare a fondo tutti i documenti per l’appartamento, nonché controllarlo per i debiti..

Valuta l'articolo
( Ancora nessuna valutazione )
Condividi con gli amici
Suggerimenti su qualsiasi argomento da parte di esperti
Aggiungi un commento

Cliccando sul pulsante "Invia commento" acconsento al trattamento dei dati personali e accetto la informativa sulla privacy