Nutrizione separata per la perdita di peso: menu e tabella dei prodotti

Il contenuto dell’articolo



Il menu nutrizionale separato per una perdita di peso rapida ed efficace si basa su una tabella speciale di combinazioni di prodotti. L’efficacia della dieta è direttamente influenzata dal rispetto di tutte le sue regole. Il ciclo di accensione separato è progettato per un periodo di 30 giorni, altrimenti l’effetto desiderato non verrà raggiunto.

L’essenza e le regole della nutrizione separata

L’elevata efficienza della dieta si ottiene grazie ai pasti orari programmati, costituiti da prodotti rigorosamente definiti, selezionati secondo il principio di compatibilità. L’accumulo di tossine e tossine nell’intestino non si verifica. Ecco i principi più importanti della nutrizione separata:

  1. Utilizzo della tabella di compatibilità durante la compilazione del menu. Le combinazioni corrette sono perfettamente assorbite, non sovraccaricano il tratto digestivo.
  2. Cucinare piatti semplici. La minore quantità di ingredienti nel cibo finito viene assorbita meglio dal sistema digestivo..
  3. Gli intervalli di tempo tra i pasti. Il corpo ha bisogno di tempo per digerire il cibo. Pertanto, ad esempio, tra il pranzo e il tè pomeridiano, dovrebbe essere creato un intervallo di 2-3 ore. Non consentire intervalli troppo lunghi.
  4. Attività fisica. L’esercizio fisico contribuisce anche alla perdita di peso e ad accelerare la perdita di peso..
  5. Uso gratuito di determinati alimenti. Frutti acquosi e verdure verdi possono mangiare in piccole porzioni tra, ad esempio, il tè pomeridiano e la cena. Può essere melone, cetrioli o anguria.
  6. Pulizia dell’intestino prima della dieta. Per 2-3 inizio del corso, il corpo dovrebbe essere preparato organizzando giorni di digiuno.
  7. Trattamento termico minimo. Dopo una lunga cottura, molti alimenti perdono le loro proprietà nutritive e i nutrienti vengono distrutti..
  8. Durata della dieta, ripetizione del ciclo. Il corso di nutrizione frazionata dura 30-90 giorni. In caso di violazione del regime dovrebbe iniziare la dieta da zero (2-3 giorni di digiuno). Si consiglia di ripetere il corso con un intervallo di almeno 3 mesi.

Una parte importante della dieta è la divisione dei giorni per tipo di cibo. Questa distinzione aiuta il corpo ad assorbire meglio il cibo e il carico sul tratto digestivo è ridotto. La dieta dovrebbe consistere in un ciclo di quattro giorni:

  1. Proteina. Un ciclo inizia sempre con esso. La parte principale del menu è costituita da proteine ​​animali abbinate a semplici verdure verdi fresche.
  2. Amidacei. Il menu giornaliero è composto da patate, legumi, porridge sull’acqua.
  3. Carboidrato. Giorno del dessert. Puoi mangiare cioccolato, dessert leggeri, pasta, ecc..
  4. Vitamina. Il giorno di calorie più basso, il menu per il quale è composto da frutta, verdure acquose, noci, frutta candita.

Alimenti separati

Tabella di compatibilità del prodotto

Utilizzato per creare il menu giusto, adatto ai principi di base di una dieta frazionata. La tabella di compatibilità per i pasti separati contiene la seguente notazione:

  • 1 … 16 – numeri di gruppo per compatibilità compatibilità (sia in orizzontale che in verticale)
  • “*” – una cella con posizioni ripetute;
  • “-” è una cattiva combinazione che non può essere utilizzata;
  • “0” è una combinazione neutra;
  • “+” Combinazione ottimale di prodotti.

Per un uso corretto della tabella, è necessario confrontare il numero di gruppi di alimenti dalla prima colonna e dalla prima riga, che sono previsti per essere inclusi nel pasto successivo. Quindi, in una giornata proteica puoi mangiare petto di pollo bollito (posizione numero 1) con un’insalata di verdure verdi (posizione numero 10). Questa combinazione è evidenziata nella tabella dal simbolo “+” ed è ottimale. Al contrario, è vietato cucinare il porridge (n. 7) nel latte (n. 12), che è indicato dal segno “-”.

Numero del gruppo di prodotti

Nome del gruppo di prodotti

1

2

3

4

5

6

7

8

9

10

undici

12

tredici

14

quindici

sedici

1

Carne, pesce, pollame

*

+

2

Cereali, fagioli

*

+

+

+

+

3

Burro, Panna

*

+

+

+

+

4

Panna acida

+

*

+

+

+

+

+

5

Olio vegetale

+

*

+

+

+

+

+

6

Zucchero, prodotti a base di zucchero

*

+

7

Pane, cereali, patate

+

+

+

*

+

+

8

Frutta acida, pomodori

+

+

+

*

+

+

+

9

Frutta dolce, frutta secca

*

+

+

10

Verdure verdi

+

+

+

+

+

+

+

+

+

*

+

+

+

+

+

undici

Verdure Amidacee

+

+

+

+

+

+

*

+

+

+

12

latte

*

tredici

Fiocchi di latte

+

+

+

+

*

+

+

14

Formaggio

+

+

+

+

*

quindici

Uova

+

*

sedici

Noccioline

+

+

+

+

+

*

Insalata di verdure

Un’alimentazione separata per la perdita di peso aiuta solo se si seguono le raccomandazioni per una combinazione di prodotti. La tabella seguente mostra gli alimenti che non possono essere consumati in determinati giorni del ciclo:

Giorno

Prodotti proibiti

Proteina

Cereali, burro, grassi vegetali, zucchero, verdure amidacee, frutta, noci.

amidacei

Zucchero, proteine ​​animali, frutta acida, pomodori, latticini.

Carboidrato

Carne, frutti di mare, formaggio, noci.

Vitamina

Verdure amidacee, cereali, eventuali proteine.

Menù

Un piano nutrizionale dovrebbe essere preparato in anticipo, cercando la massima diversità, fatte salve le regole nella tabella di compatibilità. Ecco un esempio di un menu di 4 giorni:

Numero del giorno

Colazione

Pranzo

Cena

High tea

Cena

1

Uova sode, lattuga

Filetto di pollo brasato con zucchine, tè verde

Pesce magro bollito, insalata di cetrioli, sedano ed erbe

Mela verde

Frittata, cetriolo fresco

2

Porridge di riso sull’acqua

Fetta di pane ai cereali

Porridge di grano saraceno su un brodo vegetale, cetriolo fresco

Banana

Patate bollite, noci

3

Farina d’avena sull’acqua

torta

Pasta Di Pomodoro

Muesli al kefir

Cioccolato fondente

4

Pera intera

Orange, una manciata di noci

Insalata di pomodori, cipolle verdi, cetrioli

Uvetta, Prugne

2 mele

Ragazza con un orologio fatto di generi alimentari

ricette

La stretta osservanza della dieta non significa il rifiuto di deliziosi piatti. Ricette su misura per le regole di compatibilità del prodotto:

  1. Pollo brasato con verdure. Risciacquare mezzo chilo di pollo, pulire dal grasso, dai film. Tagliare in piccoli pezzi di forma arbitraria. Risciacquare le zucchine centrali, tagliare le estremità, sbucciare il pelapatate o il coltello, tagliare la carne a cubetti. Risciacquare 200 g di cavolo di Pechino, tritare con le dama. Sbucciare, lavare, tagliare a cubetti 300 g di patate. Unire tutti i componenti preparati in una casseruola, versare mezzo bicchiere di acqua bollita, stufare il piatto, impostare il fuoco medio e coprire la casseruola con un coperchio, 40-50 minuti.
  2. Insalata verde con un uovo. Fai bollire 3-4 uova di gallina, tagliate a cubetti, rimuovendo il guscio. Lavare 100 g di lattuga iceberg, strappare a mano o tritare con le dama. Sciacquare i cetrioli freschi, separare le estremità, grattugiare con cannucce su una grattugia grossa. Risciacquare un po ‘di aneto, tagliare gli steli, tagliare le verdure. Unisci gli ingredienti preparati, inserisci 2 cucchiai. l mescolare lo yogurt.

Attenzione! Le informazioni presentate nell’articolo sono solo indicative. I materiali dell’articolo non richiedono un trattamento indipendente. Solo un medico qualificato può fare una diagnosi e fornire raccomandazioni terapeutiche basate sulle caratteristiche individuali di un particolare paziente.

Valuta questo articolo
( Ancora nessuna valutazione )
Aggiungi commenti

;-) :| :x :twisted: :smile: :shock: :sad: :roll: :razz: :oops: :o :mrgreen: :lol: :idea: :grin: :evil: :cry: :cool: :arrow: :???: :?: :!: