Come sostituire il sale con una dieta priva di sale: spezie, salsa di soia e alghe

Il contenuto dell’articolo



Gli scienziati di tutto il mondo dichiarano all’unanimità i pericoli del sale durante la dieta, perché ha la capacità di trattenere i liquidi nei tessuti. Un rifiuto completo del condimento aiuta a perdere peso rapidamente rimuovendo i liquidi, ma quando torni alla tua dieta abituale, il peso tornerà. La domanda principale è come sostituire il sale con una dieta priva di sale in modo da non rovinare il gusto del cibo e non danneggiare il corpo, perché la salute dipende dalla giusta quantità di questo prodotto. È necessario sostituire il normale condimento con un analogo e monitorare il tasso di utilizzo.

Cos’è una dieta priva di sale

Molte persone credono che il cibo non salato diventi insipido, il che è in parte vero. I recettori della lingua si abituano a una certa quantità di condimento e richiedono un aumento del dosaggio. Una dieta senza sale aiuta a sbarazzarsi delle tossine, allevia il gonfiore e rimuove il peso in eccesso, pertanto, si raccomandano restrizioni di stagionatura per malattie renali, ipertensione, problemi con il sistema cardiovascolare. Per non danneggiare il corpo, la dieta viene eseguita da una a due settimane. È necessario bere molti liquidi e neutralizzare la mancanza di iodio e fluoro dal consumo di altri prodotti..

Controindicazioni per una dieta priva di sale:

  • tempo caldo (in tali condizioni una persona suda molto e il liquido viene escreto insieme a elementi utili);
  • gravidanza (eventuali diete rigide durante questo periodo sono inutilmente pericolose per la salute);
  • ulcera peptica, gastrite e altre malattie dello stomaco.

Sale su un tagliere e saliera

Quanto sale puoi perdere peso

Abbandonare completamente il sale non funzionerà, perché entrerà comunque nel corpo insieme al cibo. Ma ridurne il numero è abbastanza reale. La norma di assunzione di sale al giorno per una persona è di 4 grammi, ma quando si perde peso, è necessario ridurre il dosaggio a 0,5 cucchiaini al giorno (2,5 grammi). Per mangiare meno di questo prodotto, devi salare i piatti solo dopo la cottura e alzarti dal tavolo con una leggera sensazione di fame e non aspettare la piena saturazione. Le porzioni dovrebbero essere piccole, divise in 4-5 pasti. La qualità del condimento è importante quanto la quantità.

Alimenti vietati con una dieta priva di sale:

  • burro salato, margarina;
  • piatti piccanti e acidi;
  • cibi affumicati e in scatola (pesce, carne, verdure);
  • salsicce;
  • prodotti per spuntini (patatine, crackers);
  • salse acquistate, ketchup, maionese;
  • prodotti istantanei (zuppe, noodles e altri cibi pronti);
  • dolce acqua frizzante;

Cosa può essere sostituito

Il sale è un vero catalizzatore per le papille gustative, ma in più stimola l’appetito, che è molto indesiderabile durante una dieta. Non è inutile che il solito condimento abbia ricevuto il titolo di “morte bianca”, dal momento che non ci sono praticamente sostanze utili nella sua composizione. Il corpo ha bisogno di sale di origine esclusivamente naturale, perché mantiene un equilibrio di acqua e acido-base, quindi è necessario utilizzare un sostituto del sale durante la dieta. La graduale sostituzione del sale e una diminuzione della quantità hanno un effetto positivo sul corpo.

Come posso sostituire il sale con una dieta:

  • cipolla aglio;
  • Spezie orientali
  • salse fatte in casa;
  • cavolo marino;
  • salsa di soia;
  • succo di limone e succo di altra frutta acida;
  • latticini;
  • sedano.

Succo di limone in una ciotola e mezzo limoni

aglio

Uno dei migliori alimenti che può migliorare il gusto dei piatti è l’aglio. Rafforza il sistema immunitario, migliora la digestione. Nella sua forma grezza, l’odore rende difficile consumarlo ogni giorno, perché non tutte le persone possono tollerarlo. Pertanto, vale la pena dare un’occhiata più da vicino all’aglio secco e alla polvere da esso, è meno profumato, ma ha le stesse proprietà dell’aglio crudo. L’aglio quando si perde peso riduce il bisogno di sale da parte dell’organismo e funge da eccellente aggiunta alla maggior parte dei piatti. Se hai bisogno di sbarazzarti dell’odore, puoi masticare un rametto di prezzemolo o menta, bere un bicchiere di latte o succo di agrumi.

Spezie dietetiche

In Oriente, è consuetudine utilizzare un’enorme quantità di spezie profumate (curcuma, zafferano, basilico, timo) per il cibo, queste polveri sono molto profumate. Come sostituire il sale con una dieta priva di sale? Le spezie invece del sale hanno un effetto più lieve sul corpo, aumentano l’appetito, aggiungono piccantezza ai prodotti familiari, perché la maggior parte delle spezie inizialmente ha un sapore salato. Lo zenzero o il rafano funzionano bene per migliorare il gusto dei piatti, sia in forma secca che cruda. È altrettanto gustoso aggiungere verdure essiccate al cibo, ad esempio pomodori, peperoni.

Fuco

Il cavolo marino è noto a molti sin dal passato sovietico, ha un sapore aspro specifico e un’enorme quantità di sostanze nutritive. Ancora più importante, il consumo giornaliero di alghe satura il corpo di iodio. È vero che l’alga in scatola non viene utilizzata al posto del sale, le vitamine e i minerali non vengono conservati dopo la conservazione. È meglio usare essiccato senza additivi (puoi tagliare, cospargere il cibo) o alghe fresche, conferisce un piacevole sapore salmastro al cibo. L’alga secca è imbevuta, aggiunta a insalate e altri piatti.

Salsa di soia

Di recente, sempre più popolare è la salsa di soia giapponese. È vero, il sale è presente nella sua composizione, quindi non può sostituirlo completamente. È conveniente usare la salsa di soia quando si perde peso invece del sale durante il periodo di transizione, perché è consentito aggiungere ai piatti fino a 30 ml (2 cucchiai) di salsa al giorno. Il punto importante è che il condimento deve essere di alta qualità; nella sua composizione possono essere presenti solo acqua, soia, grano, sale. Una buona salsa è spesso molto più costosa dei sostituti economici o di bassa qualità..

Salsa di soia in un piatto e fagioli di soia

Quale sale può essere usato con una dieta

Stranamente sembra, ma puoi sostituire il sale con il sale. Il condimento naturale non viene prodotto chimicamente, ma viene estratto dall’acqua di mare (autoessiccante), non viene sbiancato e non viene frantumato allo stato di polvere. Dopo aver effettuato tale elaborazione, le sue proprietà benefiche scompaiono. Il condimento regolare non contiene la quantità richiesta di iodio, magnesio, calcio e potassio, ma c’è un eccesso di sodio. Puoi usare il sale durante la dieta, la cosa principale è prestare attenzione alla sua qualità e al metodo di produzione, perché il suo effetto sul corpo dipende da esso.

Marino

Occasionalmente, il sale in polvere si trova sugli scaffali dei negozi, il che significa che ha già subito raffinazione e decolorazione. L’acquirente dovrebbe immediatamente pensarci, perché dopo la macinazione il sale perde le sue proprietà positive. Idealmente, la marina è grande, di colore grigio chiaro. Il processo di preparazione di un tale condimento è di asciugarlo al sole. Il sale marino con una dieta priva di sale ha un effetto curativo sul corpo, se usato al meglio delle sue capacità. La regola di base è salare il cibo dopo la cottura in modo che il condimento non sia cotto.

Cardiosol

Se aggiungi fucus, riso fermentato rosso, magnesio al sale marino organico, inizia a possedere proprietà curative. Grazie al suo effetto terapeutico nel mercato della stagionatura, il cardiosol a 5 stelle sta diventando popolare, aiuta nel lavoro del cuore e del sistema vascolare. Si consiglia l’uso del cardiosalt dopo 45 anni; agisce come profilattico contro l’ictus o l’infarto del miocardio. Il condimento viene utilizzato solo dopo la cottura, altrimenti non ne trarranno beneficio.

Sale marino in un cucchiaio di legno

himalayano

Il sale nero dell’Himalaya è prodotto secondo una ricetta speciale, arrostendo con pane di segale e altri additivi. Questo condimento ha una composizione ricca, ha un pronunciato sapore di uovo. L’uso regolare di questo condimento aiuta a risolvere i problemi digestivi, aggiunge energia al corpo. Il sale rosa dell’Himalaya (halite) viene prodotto essiccato al sole per diverse migliaia di anni. Il colore rosso indica che contiene ferro e altri componenti. Grazie alla sua composizione speciale, è completamente assorbito dal corpo.

Valuta questo articolo
( Ancora nessuna valutazione )
Aggiungi commenti

;-) :| :x :twisted: :smile: :shock: :sad: :roll: :razz: :oops: :o :mrgreen: :lol: :idea: :grin: :evil: :cry: :cool: :arrow: :???: :?: :!:

Come sostituire il sale con una dieta priva di sale: spezie, salsa di soia e alghe
Un giardino all’ombra e su un pendio – esempi di risoluzione del problema