Come seguire una dieta e perdere peso a casa

Il contenuto dell’articolo



La domanda su come seguire una dieta, perdere peso, sviluppare forza di volontà e motivazione, eccita molti. Ciò richiederà la conoscenza delle leggi di base della preparazione dei menu, dello sport e della corretta attività fisica. All’inizio possono sorgere problemi, ma se segui una dieta che tenga conto di tutte le caratteristiche, puoi perdere peso senza danneggiare la tua salute e ottenere una bella figura.

Che cos’è una dieta?

Vale la pena ricordare che il processo di perdita di peso non include necessariamente la fame. Non dovresti esaurirti e mangiare cibo solo una volta al giorno, perché questo non darà un risultato positivo. Il rispetto della dieta include: mantenimento di uno stile di vita attivo, accurato calcolo delle calorie, fornendo al corpo tutte le vitamine, i nutrienti e un atteggiamento psicologico positivo.

Come farti andare a dieta

L’atteggiamento giusto aiuterà a evitare la tentazione di mangiare un prodotto proibito. Per non staccarti, hai bisogno di una motivazione efficace per una dieta:

  1. Stabilisci un obiettivo e imposta una ricompensa. Quando una persona sa che qualcosa di piacevole lo aspetta alla fine del viaggio, è più facile per lui superare la prova difficile. La cosa principale è non aumentare di nuovo i chilogrammi dopo aver perso peso. Lascia che sia un premio non legato al cibo.
  2. Mostra forza di volontà.
  3. Mantenere costantemente il risultato.
  4. Vai a dieta con qualcuno (fidanzata, mamma, marito).
  5. Evita le tentazioni alimentari.
  6. Lodati per ogni giorno che passa.
  7. Sopprimere la rabbia emergente.

La ragazza mangia

Allenamento morale

Annullare il processo significa guadagnare nuovamente i chili persi. A volte il peso ritorna insieme alla depressione, quindi è molto importante seguire il processo fino alla fine senza fallimenti. Come sintonizzarsi psicologicamente su una dieta:

  1. Scrivi il tuo obiettivo su carta.
  2. Vieni con motivazione.
  3. Cerca vestiti di 1-2 taglie più piccole nel negozio.
  4. Non fare lo sciopero della fame.
  5. Interessati alle storie di persone che hanno perso peso..
  6. Non rimanere bloccato sul risultato.
  7. Non rimproverarti di perdere peso più lentamente di quanto vorresti.

Allenamento fisico

Un punto importante è sia l’atteggiamento psicologico che la preparazione fisica per la dieta. Ridurre le porzioni di cibo causerà disagio allo stomaco, che è riuscito ad allungarsi. Per facilitare il processo di perdita di peso, è necessario eseguire le seguenti operazioni:

  1. Bere fino a 2,5 litri di acqua minerale al giorno.
  2. Ridurre gradualmente le porzioni in modo che il corpo abbia il tempo di abituarsi.
  3. Sostituisci gli alimenti dannosi con quelli sani.
  4. Non saltare la colazione.
  5. Mangia più verdure ricche di vitamine.
  6. Mangia seduto, a passo lento.

Motivatori dimagranti

Come andare a dieta? Strumenti psicologici efficaci ti aiuteranno a decidere per una prova di più giorni. Motivatori dietetici:

  1. Devi decidere perché è importante perdere peso. Ognuno ha la propria ragione..
  2. Scegli il tuo ritmo di perdita di peso.
  3. Essere pazientare.
  4. Esercita il corpo.
  5. Trova supporto di fronte ai tuoi cari.

La ragazza tiene una mela e un cupcake

Come seguire una dieta per perdere peso

Una corretta alimentazione e sport aiuteranno a sbarazzarsi di chili in più. Non c’è bisogno di fare uno sciopero della fame: è necessario escludere cibi dannosi, dolci, cibi fritti e amare i cibi sani. È necessario ridurre la quantità di carboidrati e grassi nella dieta e contare anche il numero di calorie in ciascun prodotto. Diete hanno spesso appetito brutale. È meglio non mangiare troppo, ma avere un morso di lattuga, ricotta o uovo sodo.

Come iniziare una dieta

Idealmente, è necessario svezzarsi gradualmente da cibi ricchi di calorie, carboidrati, grassi, sostituendoli con cibi più sani con un basso valore energetico. Vale la pena decidere da dove iniziare la dieta per eliminare possibili stress per il corpo. Di seguito sono riportati i passaggi principali:

  1. Scegli la dieta giusta.
  2. Cambiare il menu senza problemi? potrebbero essere necessari diversi giorni.
  3. Segui una dieta ora, non lunedì.
  4. Prendi in considerazione le caratteristiche individuali del corpo.
  5. Sbarazzarsi delle abitudini alimentari di fronte a un computer o una TV.
  6. Fare esercizi fisici.

Come scegliere una dieta per dimagrire

Trovare un modo efficace per perdere peso non è facile. Fare uno sciopero della fame non è un’opzione, quindi è meglio bilanciare la dieta. Per scegliere la dieta giusta, considera i seguenti fattori:

  • esperienze precedenti;
  • preferenze gustative;
  • opportunità finanziarie;
  • stato di salute;
  • la durata della dieta e la sua efficacia;
  • la presenza di prodotti che provocano allergie.

Ragazza e verdure

Quando andare a dieta

Iniziare a perdere peso lunedì è un ottimo piano, secondo gli scienziati britannici, ma non è adatto a tutti. Il momento migliore per una dieta è un fine settimana, quando una persona è in uno stato psicologico rilassato e può controllare la nutrizione. Il periodo più infruttuoso per perdere peso sono le vacanze e quei giorni che le seguono. Lo stomaco ha il tempo di allungarsi, quindi la dieta provoca ulteriore stress. Per non staccarsi dal terzo giorno di dieta, vale la pena aspettare che il corpo si abitui ai giorni feriali.

Come seguire una dieta per perdere peso

L’esercizio fisico è un modo sicuro per perdere peso. Tuttavia, al fine di ottenere buoni risultati, il corpo ha bisogno di nutrienti, che sono una fonte di energia. Quali alimenti dietetici dovrebbero essere consumati durante la perdita di peso:

  1. Fibra Solo 20 grammi al giorno aiutano a sbarazzarsi della fame e ridurre il rischio di obesità..
  2. Alimenti ricchi di proteine. Sono particolarmente buoni per la colazione..
  3. Acidi grassi monoinsaturi che rafforzano il cuore e servono come fonte di energia.
  4. L’acqua aiuta il corpo a bruciare calorie più velocemente.

Devi anche mangiare più alimenti saturi di calcio e vitamina D: queste sostanze svolgono un ruolo importante nel processo di controllo del peso. La preziosa vitamina previene malattie cardiache, perdita di memoria e dolore cronico, è indispensabile quando si esegue un carico sportivo. La sua carenza inibisce l’azione dell’ormone leptina, che invia segnali al cervello che una persona è piena.

Dose giornaliera di vitamina D:

  • dai 19 ai 49 anni? 200 mcg;
  • 50-70 anni? 400 mcg;
  • 71+? 600 mcg.

Piano dietetico

Una corretta alimentazione a dieta

Il menu correttamente pensato influenza direttamente la perdita di peso. Una nutrizione separata aiuta a perdere peso e migliora la salute. Resta da determinare cosa c’è durante la dieta:

  • cereali integrali;
  • frutta fresca, verdura ricca di fibre;
  • zuppe leggere;
  • noccioline
  • avocado;
  • pesce, pollame al vapore;
  • ricotta, latte;
  • verde;
  • legumi;
  • frutti di mare;
  • uova
  • yogurt a basso contenuto di grassi;
  • bere il tè verde.

Per perdere peso, è necessario escludere, come ultima risorsa, ridurre al minimo il consumo di cibi e piatti dal seguente elenco:

  • cibo fritto;
  • patate;
  • pasta;
  • burro;
  • dolci;
  • Pane bianco;
  • bevande gassate;
  • Farina;
  • alcol (tranne il vino secco);
  • caffè;
  • salsiccia;
  • zucchero;
  • sottaceti.

Tè verde

Esercizio fisico

Affaticamento, bassa attività, scarsa concentrazione sono i principali problemi delle persone che seguono una dieta rigorosa. L’esercizio in piena forza non funzionerà qui, anche con la giusta motivazione. Puoi allenarti a casa, in posizione eretta o sederti sul pavimento. L’esercizio più efficace per persone a dieta:

  1. Riscaldamento. È possibile eseguire le azioni più semplici: sedersi, alzarsi, inclinarsi in entrambe le direzioni, fare massaggi muscolari, ecc..
  2. Allenamento a intervalli. L’esercizio si alterna a brevi periodi di riposo. La procedura è la seguente: 60 secondi di carico aumentato vengono sostituiti da 30 secondi di riposo e viceversa.
  3. Correre. Aiuta a perdere peso nei glutei, nelle cosce, nella vita, rafforza il muscolo cardiaco e migliora il benessere.
  4. Allungamento. I muscoli ne hanno bisogno per mantenere la loro elasticità. Puoi provare a sederti sul filo (almeno in modo condizionale). L’effetto sarà evidente in una settimana: la pelle diventerà elastica e si restringerà notevolmente.
  5. Yoga. Un ottimo modo per ricaricare le batterie e perdere peso..

Attenzione! Le informazioni presentate nell’articolo sono solo indicative. I materiali dell’articolo non richiedono un trattamento indipendente. Solo un medico qualificato può fare una diagnosi e fornire raccomandazioni terapeutiche basate sulle caratteristiche individuali di un particolare paziente.

Valuta questo articolo
( Ancora nessuna valutazione )
Aggiungi commenti

;-) :| :x :twisted: :smile: :shock: :sad: :roll: :razz: :oops: :o :mrgreen: :lol: :idea: :grin: :evil: :cry: :cool: :arrow: :???: :?: :!:

Come seguire una dieta e perdere peso a casa
Zuppa di coniglio – ricette passo-passo con riso, spaghetti e verdure con foto