Come sbarazzarsi del rossore facciale di notte a casa

Il contenuto dell’articolo



L’iperemia della pelle o il rossore del viso si sviluppano per vari motivi – a causa di sbalzi di temperatura, alimentazione o cura improprie, ecc. I rimedi domestici o le creme medicinali aiuteranno a sbarazzarsi del problema. È importante scegliere cosmetici naturali, proteggere la pelle da fattori esterni. Queste semplici condizioni aiuteranno a eliminare rapidamente i rossori..

Evita una doccia o un bagno caldi

Doccia calda

L’irritazione cutanea è spesso causata da acqua ad alta temperatura. Quando è caldo, provoca vasodilatazione, che porta a iperemia. Se sul viso è presente l’acne o l’acne, la pelle diventa rossa ancora più velocemente se esposta a temperature elevate. L’acqua fredda ricopre il viso, il che porta a arrossire sulle guance. Fai solo un bagno o una doccia caldi.

Esfoliare delicatamente

Peeling frequenti o profondi danneggiano gli strati superiori della pelle. Causa arrossamento del viso. Dopo un’eccessiva desquamazione c’è una sensazione di oppressione, bruciore, dolore. Esfoliare il viso con piccole particelle abrasive, in modo da non provocare iperemia. Eseguire la procedura non più di 1 volta a settimana.

Usa creme che rimuovono il rossore dal viso.

Lo scolorimento della pelle è spesso causato dall’infiammazione. Per eliminarlo, utilizzare creme speciali con componenti medicinali. Rimuoveranno rapidamente i rossori, leniscono le irritazioni, alleviano il prurito, il peeling.

Steroidi all’idrocortisone

Unguento all'idrocortisone

Gli unguenti ormonali sono efficaci nel combattere l’infiammazione della pelle. I prodotti a base di idrocortisone eliminano le eruzioni cutanee dalle allergie, alleviando il prurito in un adulto. Gli steroidi possono essere utilizzati per via topica per non più di 14 giorni. L’uso di farmaci ormonali è accompagnato da effetti collaterali: assottigliamento della pelle, comparsa di acne.

Prodotti di acido azelaico

Creme con acido azelaico

Le guance rosse acquisiranno il loro colore naturale se usi creme con effetti anti-infiammatori. Uno di questi è l’acido azelaico. I prodotti con esso aiuteranno non solo con l’iperemia, ma anche a pulire i pori, rimuovere le macchie scure sul mento o sulla fronte. Tali agenti hanno la capacità di inibire l’attività di funghi o batteri.

Con niacinamide

Mezzi con niacinamide

Puoi sbarazzarti del rossore con creme con ingredienti a base di erbe. I mezzi con niacinamide sono efficaci per l’iperemia. Aumentano la funzione barriera e l’elasticità della pelle, eliminano le macchie gialle negli uomini o nelle donne che abusano del fumo.

Medicazioni idrocolloidali

Medicazioni idrocolloidali

Se l’infiammazione è acuta o cronica, è necessario proteggere la persona dal rischio di una nuova infezione. Per fare questo, applicare una medicazione idrocolloide nelle aree problematiche di notte. Permetterà alla pelle di recuperare, contribuisce alla rapida guarigione del fuoco dell’acne. La medicazione per altre malattie dermatologiche ridurrà il rischio di irritazione o arrossamento..

Acquista cosmetici per il trucco minerale

Prodotti per la cura del viso con perossido di benzoile o sodio lauril solfato, l’alcol provoca iperemia, prurito, desquamazione e gonfiore della pelle. Per evitare questi spiacevoli sintomi, acquista cosmetici per il viso a base minerale. Contengono ossido di zinco o biossido di titanio, che prevengono irritazioni, acne e arrossamenti. Il trucco minerale assorbe i pori in eccesso che ostruiscono il sebo.

Maschere da ingredienti naturali

Maschera ingredienti

Se il viso diventa rosso, diventa ruvido, semplici ricette aiuteranno:

  1. Lavare il cetriolo, raffreddarlo, tagliarlo a fette di 1-2 cm di spessore. Sdraiati con la testa indietro. Applicare i pezzi sulle aree problematiche per 15-20 minuti.
  2. Pulisci il viso quotidianamente con il miele dell’albero del tè. Questo prodotto ha proprietà antibatteriche. Il miele aiuta con la dermatite, che provoca arrossamento della pelle.
  3. Prepara il tè verde da diverse bustine o 2 cucchiai. l foglio grezzo. Lasciare fermentare per 10 minuti. Quando il tè si è raffreddato, inumidiscilo con un tovagliolo e mettilo sul viso. Maschera al mattino e alla sera.

Segui la dieta anti-infiammatoria

Bere alcol, bevande calde o condimenti piccanti aumenta la temperatura corporea. Ciò contribuisce all’espansione dei capillari, arrossamento del viso. Elimina il cibo che causa infiammazione della pelle. Bere fino a 2 litri di acqua per prevenire la disidratazione. Mangia cibi più freschi come cetrioli, mele, sedano, spinaci e broccoli. Tale cibo allevia l’iperemia, idrata la pelle secca dall’interno..

Bevi il tè verde

Tè verde

Il restringimento dei vasi sanguigni aiuterà a lenire l’irritazione. Per fare questo, bere tè verde fresco, che ha tali proprietà. L’effetto antinfiammatorio della bevanda è favorevole per il viso, che diventa rosso per qualsiasi motivo. I polifenoli del tè verde hanno un effetto ringiovanente sulla pelle, mentre gli antiossidanti prevengono l’invecchiamento..

Usa la crema solare di giorno

Una delle cause del rossore è l’esposizione ai raggi ultravioletti. Usa una crema speciale contro la luce del sole, anche se il giorno è nuvoloso. Efficaci per l’iperemia sono considerati fondi con un grado di protezione di almeno 30 SPF. Scegli una crema senza gomma che ostruisca i pori..

Proteggi la tua pelle dal freddo e dal vento

Sciarpa di protezione dal freddo

In inverno, le aree esposte del corpo sono esposte a fattori climatici. Se la pelle del viso si sta staccando, la causa è ustioni a causa del vento o del freddo. I vasi si restringono, il naso e le guance diventano bianchi. Quando una persona si riscalda, i capillari si espandono e il viso diventa rosso. Indossa una sciarpa realizzata con materiali naturali, applica una crema protettiva prima di uscire.

Impacchi freddi di notte

Il rossore è spesso accompagnato da bruciore e gonfiore. Un impacco freddo aiuta a lenire la pelle irritata di sera o di notte. Contribuisce alla vasocostrizione, che ridurrà l’iperemia.

Come fare:

  • Prendi un panno morbido o una spugna, inumidiscilo in acqua fredda, strizzalo.
  • Applicare sul rossore per 3-5 minuti.
  • Puoi mettere una spugna bagnata in frigorifero per raffreddarla..
  • Non strofinare la pelle e non usare salviette o spazzole dure.
  • Invece di una spugna, puoi usare il ghiaccio avvolto in un asciugamano
Valuta l'articolo
( Ancora nessuna valutazione )
Condividi con gli amici
Suggerimenti su qualsiasi argomento da parte di esperti
Aggiungi un commento

Cliccando sul pulsante "Invia commento" acconsento al trattamento dei dati personali e accetto la informativa sulla privacy