Come rimuovere il secondo mento in breve tempo. Esercizi dal secondo mento, video

Il contenuto dell’articolo



Le donne vogliono sempre avere un bell’aspetto. Tuttavia, questo processo è spesso interferito da: genetica, cattiva alimentazione, cattiva postura, un minimo di attività fisica e eccesso di peso. Le donne dopo i 30 anni si pongono spesso domande: come rimuovere il secondo mento, che tipo di esercizi aiuteranno a rendere la pelle del collo più elastica, quanto sono efficaci l’allenamento del viso? Considera diversi modi per sbarazzarti di questo spiacevole fenomeno fisiologico.

Quali esercizi aiuteranno a rimuovere il secondo mento?

Esistono diversi modi per aiutare a combattere questo tratto fisiologico a casa. Questo è spesso un elenco di attività ed esercizi che sono molto facili da eseguire. Anche seduto al computer, è perfettamente accettabile interrompere alcuni minuti e prestare attenzione all’area del problema. Studia gli esercizi di seguito e scegli quelli che ti soddisfano di persona. Eseguili con una frequenza e un’intensità convenienti..

Pacche sul mento

Chin pat

Esistono due opzioni per questo esercizio. Il primo è fatto meglio a casa. La seconda opzione per coloro che hanno l’opportunità di assegnare diversi minuti di tempo libero direttamente sul posto di lavoro:

  1. Avrai bisogno di un asciugamano immerso in acqua fredda. Fai una treccia stretta da essa (come se la stringessi manualmente), posizionala orizzontalmente a un livello leggermente sotto il mento. Allo stesso tempo, allungando l’asciugamano con entrambe le mani in direzioni diverse e poi, allentandole, picchiettale sul mento.
  2. Siediti davanti allo specchio, stringi i denti, solleva leggermente il mento sollevato. Colpisci la parte posteriore di qualsiasi palmo in un punto problematico.

Peso del mento

Esercizio di peso sul mento

Questo esercizio è adatto a coloro che sono pronti a combattere intensamente contro il “disturbo”. Immagina un carico pesante che pende dalla punta del mento. Sollevalo così lentamente e diligentemente che i muscoli del collo si stringono bene ed efficacemente. Il numero di tali ascensori dovrebbe essere almeno 7 volte in un approccio. L’intensità è la frequenza dell’esercizio. Esegui circa tre serie al giorno.

Esercizi di lingua

Esercizi di lingua contro il secondo mento

Rimuovere il secondo mento aiuterà alcuni esercizi in cui è coinvolta la lingua:

  1. Cerchiamo di raggiungere la punta del naso con la lingua, tendendo i muscoli per 10-15 secondi.
  2. Sento come un artista insolito. Prova a tirar fuori la lingua dalla bocca e disegna una figura otto o un cerchio. L’esercizio dovrebbe essere eseguito in senso orario e contro di esso..
  3. La punta della lingua tocca alternativamente il palato superiore e inferiore. È necessario, per così dire, premere leggermente sui punti indicati per sentire la tensione dei muscoli del mento.
  4. “Scimmia.” Seduto al tavolo, alza leggermente il mento e mettilo in avanti. Mettendo qualsiasi gomito sul tavolo, mettiamo la barba sopra un pugno chiuso. Il labbro inferiore copre il labbro superiore. La punta della lingua dovrebbe, per così dire, appoggiarsi al cielo sopra i denti superiori. Contiamo fino a cinque e rilassiamo lentamente i muscoli del collo. Facciamo tre approcci.

Esercizi per le labbra

Esercizi per le labbra per sbarazzarsi del secondo mento

I seguenti esercizi per il labbro del mento assomigliano in linea di principio all’allenamento linguistico:

  1. Siediti su una sedia, raddrizza la schiena, piegati un po ‘in avanti. Inclina la testa all’indietro e, allo stesso tempo, tira il labbro inferiore verso la punta del naso. In questa posizione, conta fino a cinque. Ripeti l’intero algoritmo di azioni tre volte.
  2. Il secondo mento può essere facilmente pulito con un metodo divertente come il disegno. Teniamo la matita con le labbra, eseguendo movimenti raffiguranti singole cifre nell’aria. Una variante dell’esercizio può essere la rimozione di 33 lettere dell’alfabeto russo.
  3. Piega le labbra labbra, testa indietro. Allunghiamo il becco d’anatra. Cerchiamo di resistere in questo modo per alcuni secondi. Cinque set: la quantità perfetta.
  4. Tirare il collo in avanti, chiudere accuratamente le labbra e tenere due dita su di esse. Prova a fare un bacio. Ripeti 10 volte.

La testa si inclina e si gira

La testa si inclina per liberarsi del secondo mento

Un gran numero di esercizi che ti salveranno dal secondo mento è associato a costi fisici minimi. I più semplici sono l’inclinazione e la rotazione della testa. La loro implementazione non è limitata dal numero di approcci o tempi. Senza staccarti dalla tua attività principale, inclina la testa da una spalla all’altra, concedendoti piccole pause. Le svolte vengono effettuate nelle direzioni più diverse, ma con una velocità media. Movimenti troppo bruschi possono provocare vertigini..

Un efficace set di esercizi dell’estetista Nadi Payo

Esercizio di tensione muscolare del collo

Molti degli allenamenti per il collo e il mento sopra descritti sono stati sviluppati a metà del XX secolo dalla talentuosa cosmetologa, “dottoressa della bellezza”, Nadia Payo. La sua ginnastica colpisce tutti i gruppi muscolari della parte inferiore del viso. Ecco alcuni esercizi più efficaci:

  1. Pronuncia i suoni “y” e “e” con la massima tensione della faccia inferiore.
  2. Stringere i muscoli del collo in modo che inizino a sporgere. Tienilo premuto per alcuni secondi e rilassati.
  3. Abbassa il labbro inferiore e tiralo energicamente verso l’interno.
  4. Usa le dita per premere e abbassare il mento alternativamente. Allo stesso tempo, è necessario sostenere il cielo con la lingua. {img7 = Esercizio: abbassare il mento}
  5. Sdraiati sulla schiena in modo che la testa penda dal letto. Alza e abbassa la testa. Ecco come vengono allenati i muscoli cervicali, che stringono il secondo mento. Esegui l’esercizio in cinque serie tre volte.

Hai abbastanza lettura dell’algoritmo delle azioni per eseguire correttamente tutti gli esercizi? O ti piace imparare nuove tecniche dai tutorial video? Il video qui sotto mostra come gli esercizi vengono eseguiti correttamente. L’allenamento è selezionato in modo così preciso da provare la partecipazione, la mobilità, la tensione di ciascun muscolo coinvolto negli esercizi. Tutto ciò, combinato con una corretta alimentazione, diligenza e prestazioni regolari, fornirà il massimo effetto nelle prime settimane di lezione. Video progettato per aiutare i principianti ad imparare alcuni esercizi per il mento.

Feedback sui risultati dopo un allenamento regolare

Valuta questo articolo
( Ancora nessuna valutazione )
Aggiungi commenti

;-) :| :x :twisted: :smile: :shock: :sad: :roll: :razz: :oops: :o :mrgreen: :lol: :idea: :grin: :evil: :cry: :cool: :arrow: :???: :?: :!: